Fai da te elettricità

NEWS DI Fai da te03 Aprile 2012 ore 00:28
Nella maggior parte delle abitazioni nel nostro Paese è disponibile potenza elettrica fornita con il sistema monofase, una fase di alimentazione ed una neutra.
fasi , monofase , trifase , cacciavite

Nella maggior parte delle abitazioni del nostro Paese la fornitura di energia elettrica è disponibile in potenza fornita con il sistema monofase, caratterizzato da una fase di alimentazione propria ed una fase neutra.

attrezzi elettriciDovendo effettuare degli interventi sull'impianto elettrico residenziale, tali da non richiedere l'intervento di tecnici abilitati ed avendo il minimo necessario di know how per poter operare in sicurezza, con un semplice cercafase è possibile individuare la fase di alimentazione e quella del neutro da una qualsiasi presa elettrica. Naturalmente, sul polo centrale della presa elettrica non dovranno essere presenti tensioni di alcun tipo e valore, essendo collegato all'impianto di terra.

Il cercafase è uno degli attrezzi fondamentali presenti nella cassetta degli attrezzi elettrici per il fai-da-te in casa , attrezzo necessario tanto quanto: i cacciaviti, le forbici e tronchesi, le pinze spelafili, i morsetti, il multimetro, il saldatore a stagno, il nastro isolante, la molla piegatubi, la molla per l'infiaggio, il tracciafilo.

È bene avere a disposizione almeno tre serie di cacciaviti (medi, grandi e piccoli), tra cui quelli a lama piatta e quelli a stella, in ogni caso con il manico isolato per evitare scosse elettriche. Le forbici e le tronchesi per tagliare i fili si distinguono da quelle ordinarie per la presenza di manici isolanti, analogamente alle spelafili che servono a preservare intatta la parte finale dei conduttori nei cavi tagliati. Con questi ultimi è possibile realizzare delle giunzioni a regola d'arte utilizzando degli appositi morsetti.

I multimetri disponibili in commercio sono di vari tipi e precisioni e con diverse funzioni, generalmente quelli digitali sono più diffusi ed economici rispetto a quelli analogici. Le funzioni fondamentali sono quelle per le misurazioni delle tensioni, delle correnti e delle resistenze in dei range predefiniti di valori, piuttosto ampi. Naturalmente, per le misurazioni di tensioni elettriche i multimetri devono essere collegati in parallelo ai cavi di riferimento, mentre per le misurazioni dei valori di corrente elettrica i collegamenti sono del tipo in serie.

Particolarmente economici e facilmente reperibili in commercio sono anche i saldatori a stagno, che dopo ogni uso necessitano di adeguata pulizia. Il nastro isolante serve ad isolare le parti scoperte e finali dei cavi per evitare i contatti con altre parti, e a tal proposito è importante far notare che non può essere utilizzato il nastro, al posto dei morsetti, per le giunzioni nelle scatole di derivazione. La molla piegatubi permette, come indica il nome, di curvare i tubi prima dell'infilaggio dei cavi: i diametri di tubo disponibili, in genere, per gli impianti civili sono al più da 25 millimetri.

serie cacciavitiLa molla per infilare i cavi, come indica il nome, facilita l'infilaggio dei cavi elettrici nei tubi superando gli ostacoli che possono presentarsi quando si effettuano pose su tracciati particolarmente lunghi. Il tracciafilo è particolarmente utile per disegnare i percorsi su pareti e soffitti che devono essere seguiti dai tubi nei quali correranno i cavi dell'impianto elettrico.

Le linee di riferimento sono prodotte dalla vibrazione di una cordicella fatta oscillare dopo essere stata sporcata con della polvere colorata, la cui tinta può essere scelta per facilitare la lettura dei percorsi per contrasto con il colore del fondo di riferimento. Per gli amanti del fai-da-te relativo agli impianti elettrici, un altro strumento che può indicare alcune caratteristiche importanti del proprio impianto elettrico è quello che permette di verificare i valori dell'impianto di terra ed i tempi di intervento dei dispositivi salvavita, o differenziali.

Anche la più semplice delle modifiche su un impianto elettrico richiede l'aggiornamento della corrispondente Dichiarazione di Conformità, che deve essere rilasciata da una ditta, o da un tecnico abilitato, che può verificare e certificare la correttezza dell'intervento effettuato.

riproduzione riservata
Articolo: Fai da te elettricità
Valutazione: 5.57 / 6 basato su 7 voti.

Fai da te elettricità: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Fai da te elettricità che potrebbero interessarti
Distribuzione elettricità in casa

Distribuzione elettricità in casa

Impianti - Nella maggior parte delle case, la distribuzione e l'utilizzo dell'energia elettrica avviene a mezzo del sistema monofase, attraverso tre conduttori principali.
Monofase e Trifase

Monofase e Trifase

Impianti - Le principali definizioni delle grandezze fisiche e degli elementi che descrivono produzione e fornitura di energia elettrica per gli impianti residenziali.
Integrazione Pompe di Calore

Integrazione Pompe di Calore

Impianti di riscaldamento - Le pompe di calore possono necessitare di integrazioni per aumentare le prestazioni in termini di produzione energetica, nel caso di particolari condizioni climatiche.

Dichiarazione Rispondenza Impianto Elettrico

Impianti elettrici - Gli impianti elettrici di vecchia data e privi di dichiarazione di conformità possono essere regolarizzati con la dichiarazione di rispondenza.

Controllo flusso idrico

Impianti - E' possibile eliminare i tonfi provenienti dall'impianto idrico alla chiusura delle intercettazioni del flusso d'acqua, con un controllore di pressione.

Cavi elettrici in casa

Impianti elettrici - Semplici osservazioni e salde conoscenze di base possono farci capire i principi e le modalità con cui è stato realizzato l'impianto elettrico di casa.

Ascensori a risparmio energetico

Ascensori e montacarichi - I moderni ascensori, oltre alle imprescindibili caratteristiche estetiche e funzionali, devono sempre più poter garantire bassi livelli di consumi energetici.

Potenze Termiche e Potenze Elettriche

Impianti - In tempi di austerity, sviluppo sostenibile e green economy, anche il comfort abitativo deve adeguarsi alla necessità di riduzione dei consumi energetici.

Pompa calore, caldaia, solare termico

Impianti - Le pompe di calore aria/acqua possono essere utilizzate anche in combinazione con altri generatori o sistemi termici, producendo i cosiddetti sistemi integrati.
REGISTRATI COME UTENTE
295.776 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Kit garage isolante basculante
    Kit garage isolante basculante...
    39.90
  • Isolante fiocco cellulosa
    Isolante fiocco cellulosa...
    22.00
  • Pannello sughero isolante al mq
    Pannello sughero isolante al mq...
    5.26
  • Buddy tape nastro per innesto 60 mt
    Buddy tape nastro per innesto 60 mt...
    35.38
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Faidacasa.com
  • Officine Locati
  • Black & Decker
  • Weber
  • Kone
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.