EPS, come adoperarlo in edilizia

NEWS DI Materiali edili09 Settembre 2015 ore 09:25
L'EPS è un materiale molto leggero e resistente, ideale per isolare termicamente e acusticamente qualsiasi ambiente interno ed esterno, con il minimo ingombro.

Cos’è l’EPS?


In edilizia l'EPS è un materiale conosciuto anche come polistirene o polistirolo espanso.
È abbastanza rigido e allo stesso tempo molto leggero, noto per le sue ottime proprietà isolanti.

Gli elementi che lo compongono sono il carbonio, idrogeno e aria, per una quantità pari al 98%. La componente principale è lo stirene, un monomero ricavato dal petrolio, che per essere utilizzato subisce un processo di polimerizzazione.

Il prodotto finale è costituito da piccole perle trasparenti, che hanno una capacità di espansione fino a 20-50 volte il loro volume iniziale.

Pannelli isolanti in EPS di PoliartA seguito della polimerizzazione, all'interno delle perle si forma una struttura a celle chiuse che trattiene aria; questa struttura è molto leggera ma allo stesso tempo resistente e isolante, motivo per cui l'EPS trova largo impiego proprio come isolante termico.

Il polistirolo/polistirene espanso è il prodotto finale, che si trova in commercio in forma di pannelli.
Questi si ottengono per sinterizzazione o meglio saldatura delle perle.
Il processo che porta alla creazione dei pannelli in polistirolo espanso avviene solo se le perle sono sottoposte a un flusso di vapore acqueo, a una temperatura di 110-120° C.


Caratteristiche dell’EPS


Il polistirene, polistirolo espanso è di colore trasparente, è duro, rigido, molto resistente ad agenti chimici acquosi e ha ottime proprietà meccaniche.

La sua trasparenza può essere modificata in modo semplice; infatti, durante la realizzazione dei pannelli, questi possono essere colorati con tinte lucide e opache, a seconda delle diverse esigenze.

La sua struttura cellulare chiusa, essendo formata prevalentemente da aria, gli consente di avere una conduttività termica ridotta che lo rende uno dei migliori isolanti termici presenti in commercio, in grado di mantenere inalterate nel tempo le sue proprietà .

Le prestazioni dell'EPS vengono infatti garantite per un periodo illimitato nel tempo.
Numerosi test di laboratorio hanno dimostrato che i fattori ambientali come temperatura e umidità, e le sollecitazioni di lavoro a cui questi elementi in EPS sono sottoposti, non riducono le prestazioni del materiale.

C’è da specificare che il polistirolo espanso è permeabile al vapore acqueo, quindi è traspirante, ma è impermeabile all'acqua.

La permeabilità al vapore acqueo fa sì che all'interno di edifici e ambienti isolati con questo materiale non si formino muffe. Tuttavia il materiale non è solubile in acqua e quest’ultima non è in grado di attraversare le pareti delle celle chiuse, che compongono la sua struttura.

Posa dei pannelli in EPS come isolante di PoliartLa sua composizione, prevalentemente costituita da carbonio e idrogeno, lo rende un materiale combustibile.

La decomposizione avviene a una temperatura di circa 230-260°C, con emissione di vapori infiammabili; l'accensione si ha soltanto a 450-500°C.

Nell'EPS proprio per la sua composizione la propagazione di fiamma avviene in modo spontaneo. Se si vuole migliorare il comportamento al fuoco del materiale, si devono impiegare degli additivi che inibiscono l’innesco dell’incendio. Questo tipo di EPS prende il nome di EPS/RF, ovvero polistirolo espanso a migliorato comportamento al fuoco.

Questo materiale, inoltre, è un inibitore naturale della formazione di funghi e muffe, poiché privo di valori nutritivi che ne favoriscono la crescita.
Il polistirolo inoltre è atossico, inerte, non contiene clorofluorocarburi (CFC) né idroclorofluorocarburi (HCFC). L'EPS in opera nella coibentazione edilizia, dunque, non presenta alcun fattore di pericolo per la salute in quanto non rilascia gas tossici.


Polistirolo Espanso come materiale isolante


Il primo e più importante uso del polistirene espanso sinterizzato in edilizia è costituito dal suo impiego come isolante termico in edifici sia nuovi che in fase di ristrutturazione.
Grazie alla sua efficacia come materiale isolante, l'EPS svolge un ruolo prezioso: contribuisce infatti al risparmio dei combustibili fossili usati per il riscaldamento e riduce le emissioni di anidride carbonica che concorrono alla creazione dell'effetto serra.

Pannelli in EPS come isolante, stratigrafia  di PoliartIn commercio è facilmente reperibile sottoforma di lastre e viene impiegato nei seguenti casi:

- isolamento dei tetti a falde e dei tetti piani;
- isolamento delle pareti verticali dall'esterno, quello che comunemente è noto come isolamento a cappotto ;
- isolamento delle pareti verticali in intercapedine e dall'interno;
- isolamento di pavimenti e soffitti;

È buona norma scegliere lastre di EPS di qualità certificata e garantita, dotate cioè di marchio di qualità e di marcatura CE.

Tra i maggiori produttori di EPS come materiale per l’isolamento termico troviamo Poliart che produce una vasta gamma di pannelli in polistirene espanso ad alta densità, disponibile in diversi formati, densità e spessori.

Pannelli di eps come isolante acustico di Isolante SrlL’EPS può anche essere utilizzato per risolvere il problema dell’isolamento acustico.

Questa proprietà la si ritrova nella forma elasticizzata del polistirene espanso, che ha delle ottime caratteristiche di smorzamento delle vibrazioni, grazie alla sua bassa rigidità dinamica, cioè è in grado di ridurre la propagazione del rumore nello spazio.

In edilizia le sue applicazioni principali sono per l’isolamento acustico dei solai interpiano e per l’isolamento termo-acustico a cappotto.

Nei solai interpiano i pannelli di EPS contribuiscono all’isolamento acustico da calpestio e trovano impiego nel pavimento galleggiante: l’unico sistema in cui il massetto con il pavimento viene tenuto separato dal resto della struttura, tramite l’utilizzo di materiali elastici, con valori di bassa rigidità dinamica.
Pannelli in  EPS T, per isolamento nei pavimenti di Isolante SrlQuesti materiali vengono utilizzati per smorzare la propagazione delle vibrazioni e sono dei veri e propri ammortizzatori, che limitano la diffusione del rumore da calpestio e dei rumori casalinghi in genere.

Un’azienda specializzata nella produzione di questo tipo di pannelli in EPS T è l'Isolante S.r.l.

riproduzione riservata
Articolo: EPS, un materiale per l'isolamento
Valutazione: 5.33 / 6 basato su 3 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

EPS, un materiale per l'isolamento: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano EPS, un materiale per l'isolamento che potrebbero interessarti
Come isolare e impermeabilizzare le coperture

Come isolare e impermeabilizzare le coperture

Per velocizzare le operazioni di posa in opera è possibile utilizzare pannelli prefabbricati composti da isolanti termici accoppiati a membrana impermeabilizzante.
Un sistema solaio completo leggero, resistente ed economica

Un sistema solaio completo leggero, resistente ed economica

Il sistema solaio THERMOREX consente la realizzazione di elevate luci di banchinaggio ed un eccellente isolamento termico.
Casseri isolanti

Casseri isolanti

Prodotti ecocompatibili ed energeticamente funzionali prodotti come i casseri isolanti a perdere: composti da due pannelli in materiale isolante distanziati.
Isolare coperture di sottotetti e mansarde con il minimo ingombro

Isolare coperture di sottotetti e mansarde con il minimo ingombro

Per isolare le coperture di mansarde e sottotetti, esistono delle soluzioni dal mininimo ingombro e dalla massima efficienza: si tratta dei pannelli sottocoppo.
Pannelli isolanti e traspiranti per il tetto

Pannelli isolanti e traspiranti per il tetto

Isolare il tetto è importante, ma renderlo anche traspirabile migliora sicuramente le prestazioni dei materiali utilizzati e assicura un'aria pulita e salubre.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.262 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Pannello ventilato Airek Lambda Padova
    Pannello ventilato airek lambda...
    12.90
  • Docce emozionali in EPS Padova
    Docce emozionali in eps padova...
    2500.00
  • Pannello poliuretano espanso
    Pannello poliuretano espanso...
    7.86
  • Cassonetto Schüco
    Cassonetto schüco...
    1.00
  • Motore tende radio domo30
    Motore tende radio domo30...
    71.20
  • Veneziana da mm50
    Veneziana da mm50...
    39.50
  • Psiche italiana in legno di noce e
    Psiche italiana in legno di noce e...
    2800.00
  • Porte basculanti
    Porte basculanti...
    400.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Faidatebook
  • Kone
  • Black & Decker
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 380.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.