Come eliminare le infiltrazioni da tetti e terrazzi ripristinando la vecchia guaina

NEWS DI Materiali edili23 Novembre 2018 ore 11:33
Infiltrazioni di acqua dal terrazzo? Si può impermeabilizzare senza demolire la vecchia guaina, con la resina elastomerica monocomponente, impermeabilizzante.

Come eliminare il problema delle infiltrazioni d'acqua dal terrazzo?


Quando si parla di impermeabilizzazione terrazzi e tetti, quasi sempre si associa come concetto esclusivo, quello di proteggere l’edificio dall’acqua piovana. È opportuno precisare che l’acqua di origine meteorica comprende tutte le manifestazioni legate all’acqua provenienti da eventi naturali atmosferici, perciò oltre alla pioggia può essere presente anche sotto forma di neve, grandine, ghiaccio, rugiada, nebbia e brina.


Impermeabilizzante applicazione Terraflex

Impermeabilizzante applicazione Terraflex

Impermeabilizzante applicazione Terraflex
Impermeabilizzante operazione Terraflex applicazione

Impermeabilizzante operazione Terraflex applicazione

Impermeabilizzante operazione Terraflex applicazione
Impermeabilizzazione Terraflex

Impermeabilizzazione Terraflex

Impermeabilizzazione Terraflex
Impermeabilizzazione terrazzi Terraflex Kromax finito

Impermeabilizzazione terrazzi Terraflex Kromax finito

Impermeabilizzazione terrazzi Terraflex Kromax finito
Impermeabilizzazione terrazzo calpestabile Terraflex

Impermeabilizzazione terrazzo calpestabile Terraflex

Impermeabilizzazione terrazzo calpestabile Terraflex
Infiltrazioni acqua dal tetto soluzione Terraflex

Infiltrazioni acqua dal tetto soluzione Terraflex

Infiltrazioni acqua dal tetto soluzione Terraflex

In ogni caso, se il terrazzo ha problemi di infiltrazioni acqua, una buona soluzione è quella di applicare una resina impermeabilizzante, evitando così il fastidio e l'onere di spesa per la demolizione e lo smaltimento della vecchia guaina, specie se presente in più strati sovrapposti.

Impermeabilizzante sopralluogo applicazione
In linea generale, le coperture piane dei tetti o quelle dei terrazzi rivestiti con piastrelle, sono le più sollecitate e perciò sono anche quelle maggiormente soggette a problemi di natura infiltrativa.

Impermeabilizzazione terrazzo calpestabile

Terraflex di Kromax, è un sistema di impermeabilizzazione terrazzi semplice e veloce da eseguire, per mettere fine alle perdite d’acqua e ottenere un rivestimento dallo spessore medio di circa 2 mm senza giunti e per di più calpestabile.

Impermeabilizzante applicazione Terraflex
Il composto Terraflex è formulato con una resina a base elastomerica ed è in grado di aderire fortemente ai supporti di natura bituminosa riportandoli all’originaria impermeabilità ma con maggiore resistenza.

Impermeabilizzare terrazzo senza togliere pavimento
Per elastomero si intende un polimero allo stato gommoso nel quale sono presenti legami, deboli o forti, che ne rafforzano la struttura, esaltando le prestazioni meccaniche di una sostanza dotata di proprietà elastiche simili a quelle della gomma.

Impermeabilizzazione terrazzo calpestabile Terraflex
L’unica raccomandazione è di non applicare il prodotto in supporti deboli o friabili; i supporti umidi con presenza di efflorescenze vanno preventivamente isolati e trattati con sistemi deumidificanti. Questo nuovo sistema non è un palliativo ma una soluzione definitiva e duratura.
La manutenzione e il rifacimento saranno molto più facili da gestire con Terraflex.


Istruzioni per applicare la resina impermeabilizzante su vecchie guaine


La resina elastomerica, made in Italy, Terraflex di Kromax Srl si può applicare su massetti cementizi lisci, CLS, metallo e materiali da costruzione in genere o vecchi manti bituminosi. Se, invece, si decide di applicare Terraflex su vecchie piastrelle è necessario l’utilizzo di un apposito primer consigliato da Kromax: Pliokrom K01 o Kromafix plus.

Impermeabilizzante sopralluogo applicazione Terraflex
In caso di posa su tetti e terrazzi per il ripristino della guaina esistente, si riportano di seguito alcuni consigli di applicazione.


Consigli importanti per l'applicazione della resina impermeabilizzante

  • La prima osservazione da fare è, verificare le pendenze ed eventualmente liberare i canali di scolo se otturati;

  • Ripristinare eventuali parti incoerenti o distaccate di vecchia guaina, si posso anche incollare nuovamente;

  • Asportare vernici protettive colorate preesistenti in fase di distacco e ripulire la superficie da polveri e altri residui;

  • Stendere una rete in fibra da 60 gr/mq a maglie piccole non apprettata e applicare con rullo in pelo lungo oppure in spugna a grana fine due o più mani di resina impermeabilizzante Terraflex, diluita con acqua al 10%. Assicurarsi, inoltre, che gli spazi della rete siano completamente riempiti;

  • Completare con una o più mani di resina impermeabilizzante monocomponente Plastix come finitura colorata, utilizzando un rullo in pelo raso.


Impermeabilizzazione terrazzo calpestabile con Terraflex
È bene sottolineare che gli strati di resina impermeabilizzante per terrazzi devono essere applicati con un intervallo di almeno 24 ore, invece, per la sovra-verniciatura si necessita di almeno 48 h. Oltre a ciò è consigliabile evitare l’applicazione in condizione di pioggia imminente, vento forte o sole battente. La condizione applicativa ideale coincide con un’umidità relativa non superiore all’85%.

Impermeabilizzazione terrazzi Terraflex Kromax colore
Inoltre, è sempre consigliata, prima dell’impermeabilizzazione balconi e terrazzi, una campionatura preventiva che l’azienda offre gratuitamente.
Il test preventivo di applicazione viene fatto al fine di verificare la compatibilità e la resa effettiva del prodotto essendo questa variabile a seconda del supporto.


I vantaggi della resina impermeabilizzante rispetto alla classica guaina bituminosa


Solitamente le case con terrazzo hanno un valore aggiunto non indifferente, permettendo così di godere di spazi aperti privati o comuni (se si tratta di tetto calpestabile). Le superfici esterne dei tetti o dei terrazzi però, sono spesso soggette a problematiche causate dagli agenti atmosferici, essendo maggiormente esposte.

Impermeabilizzante rete terraflex applicazione
Perciò, i solai devono essere in grado di resistere alle infiltrazioni d’acqua, se queste colpiscono il tetto, provocano la formazione di aloni e distacchi d’intonaco all’intradosso dell’abitazione; se invece l’acqua o l’umidità colpisce terrazzi e/o balconi, va a corrodere i ferri dell’armatura provocando danni di entità maggiore. A quel punto la necessità di ripristino è d’obbligo.

Impermeabilizzazione terrazzo calpestabile Terraflex

Il classico sistema per eliminare le infiltrazioni sia in caso di terrazzi pavimentati che di rifacimento delle guaine, è necessario rispettivamente demolire la pavimentazione e il massetto, e/o rimuovere le vecchie guaine e gli strati impermeabilizzanti preesistenti per poi procedere con il successivo ripristino degli stessi.

Impermeabilizzante terraflex applicazione
Con Terraflex il problema viene ridotto drasticamente, ricorrendo così solo al rifacimento dell’elemento danneggiato.

Se l’impermeabilizzazione viene fatta su massetti questi devono essere lisci. In caso di supporti friabili, bisogna depolverizzare il più possibile e applicare un primer. Stendere due o più mani di prodotto con spatola d’acciaio avendo cura di stendere ogni mano nel minore spessore possibile, recuperando il materiale in eccesso e inglobando una rete di armatura.


Impermeabilizzazione terrazzo calpestabile Terraflex
Su mattonelle invece, si può applicare il primer adesivo Maxcoat oppure uno specifico rasante in resina come base. E per applicazioni cui non segue posa di piastrelle, finire con una o due mani di Plastix colorato a rullo oppure di Floortex traspirante. Come accennato precedentemente, le mani devono essere intervallate da almeno 24h l'una dall'altra.

Impermeabilizzazione Terraflex
Per l'applicazioni su una vecchia guaina per terrazzi e supporti lisci, si diluisce il prodotto con acqua e si applicano, con il rullo, due o più mani di prodotto inglobando una rete in fibra fine (60 gr/mq) ove necessario, per poi finire con una o due mani di Plastix nel colore scelto.
Plastix è una finitura colorata della malta sintetica impermeabilizzante, adatta alla impermeabilizzazione di vecchi manti in combinazione con Terraflex.


Resina impermeabilizzante: la Redazione consiglia

Impermeabilizzare senza demolire


Logo KromaxLa Kromax opera nel settore delle vernici per edilizia dal 1999.
È un’azienda specializzata nel settore delle vernici per edilizia, resine per pavimenti, prodotti per l'impermeabilizzazione terrazzi e balconi.
La linea per esterni Kromax è stata sviluppata con l’obbiettivo di andare oltre le tinteggiature di tipo tradizionale, con rivestimenti tecnici aventi specifiche performance per il restauro e la conservazione delle facciate.
Per ulteriori informazioni sul prodotto e sui relativi costi Contatta l'Azienda

riproduzione riservata
Articolo: Eliminare le infiltrazioni d'acqua dal terrazzo
Valutazione: 3.57 / 6 basato su 291 voti.
Kromax, azienda specializzata nella produzione e distribuzione di resine, vernici e prodotti decorativi per l'edilizia.

Eliminare le infiltrazioni d'acqua dal terrazzo: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Marcomantia
    Marcomantia
    Mercoledì 2 Gennaio 2019, alle ore 16:56
    Buongiorno da 40 anni siamo esperti nel settore dell impermeabilizzazione, noi impermeabilizziamo condominii in tutta la Lombardia giardini pensili e terrazzi con un metro di terra e sotto vi sono abitazioni. La guaina e si usa sin dagli anni 50 e devo dire che è il materiale migliore ancora oggi sul mercato. Ci sono varie tipologie, dalla guaina ramata,ardesiata,e antiradice per giardini... e tante altre che non sto ad elencare, comunque non perché dico che i materiali nuovi non sono buoni ma il bitume (Guaina a rotoli) con armatura in poliestere all interno per me è la soluzione migliore ed isolante per eliminare acqua e umidità. 
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Eliminare le infiltrazioni d'acqua dal terrazzo che potrebbero interessarti
Impermeabilizzazione terrazzi e balconi senza demolire il pavimento

Impermeabilizzazione terrazzi e balconi senza demolire il pavimento

Materiali edili - Eliminare le infiltrazioni dai terrazzi e da balconi degradati è possibile, con i prodotti impermeabilizzanti liquidi e cementizi, facili e veloci da applicare.
Danni da infiltrazioni

Danni da infiltrazioni

Condominio - Tra i danni agli appartamenti, o alle parti comuni nei condomini, quelli lamentati più frequentemente sono i così detti danni da infiltrazioni d'acqua.
Corretta impermeabilizzazione delle pareti interrate

Corretta impermeabilizzazione delle pareti interrate

Progettazione - Una corretta posa in opera dei materiali impermeabilizzanti per evitare infiltrazioni.

Coperture efficienti

Tetti e coperture - Errori da evitare per mantenere efficiente la copertura di un edificio.

Impermeabilizzazione totale del calcestruzzo

Progettazione - Un metodo risolutivo di impermeabilizzazione del calcestruzzo.

Tipologie e utilizzi delle membrane impermeabilizzanti sotto pavimento

Soluzioni progettuali - Un sistema a basso spessore e ad alto potere isolante sotto pavimento è quello delle membrane impermeabilizzanti polimeriche e bituminose. Ecco alcuni dettagli.

Impermeabilizzare le coperture con il poliuretano

Tetti e coperture - Il poliuretano a spruzzo permette di impermeabilizzare in modo rapido e duraturo le superfici irregolari per forma e materiale, in orizzontale oppure verticali.

Umidità nel tetto

Risanamento umidità - Una lattoneria inadeguata, foglie che ostruiscono o tegole rotte, sono causa della formazione di umidità nei tetti, i possibili rimedi distinti per tipologie.

Ricerca delle perdite nelle guaine impermeabili

Ristrutturazione - Nuove metodiche per la ricerca delle perdite nelle guaine ipermeabili.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img francalcagni
Salve, a causa di lavori male eseguiti sul tetto del mio condominio, si sono verificate copiose infiltrazioni d'acqua in tutto il mio appartamento.L'impresa che ha eseguito i...
francalcagni 27 Febbraio 2014 ore 10:12 1
Img emmebi.mb
Salve.Per una infiltrazione che è certamente di mia responsabilità, dovuta dal tracimamento dell'acqua di scarico del mio lavello dal pozzetto danneggiato, ho...
emmebi.mb 13 Luglio 2015 ore 10:49 1
Img franceale
Buongiorno,vorrei un aiuto per quanto concerne la ripartizione delle spese derivanti da un allagamento verificatosi in un box con soprastante un terrazzo.Io sono l'unico...
franceale 18 Gennaio 2014 ore 12:23 1
Img mattiaspicelli
Salve,ho un problema...Qualche mese fa, sono venuti a togliermi la vasca da bagno e l'hanno sostituita con un box doccia...non l'avessi mai fatto.Dopo poco, sono iniziate a...
mattiaspicelli 03 Dicembre 2015 ore 12:20 2
Img 3356311379
Quando piove di stravento entra acqua direttamente dal fumaiolo della canna fumaria.L'acqua penetrata determina infiltrazioni nel soffitto a travi vista della mia camera da letto...
3356311379 04 Settembre 2014 ore 11:04 3
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.