Educazione ambientale nelle scuole

NEWS DI Leggi e Normative Tecniche08 Agosto 2009 ore 13:53
Da settembre l'educazione ambientale entra nelle scuole, grazie ad un progetto congiunto dei Ministeri dell'ambiente e dell'istruzione.
ambiente , scuola , ecologia
Arch. Carmen Granata

L'attenzione e il rispetto per l'ambiente, il consumo sostenibile, la corretta gestione dei rifiuti, la lotta alle ecomafie, sono argomenti che devono far parte dell'educazione dei cittadini sin dalla loro più tenera età, affinché uno stile di vita ecologicamente corretto diventi atteggiamento comune e naturale e non solo attenzione particolare delle persone più sensibili.

I ragazzi e l'ambienteDevono essere di questo avviso, evidentemente, anche i ministri dell'ambiente Stefania Prestigiacomo e dell'istruzione Mariastella Gelmini, visto che hanno siglato un accordo per portare sui banchi di scuola, fin dal prossimo anno scolastico, l'educazione ambientale.
Più precisamente il progetto, per il quale i due ministeri stanzieranno congiuntamente un milione di euro, prevede l'inserimento dell'educazione ambientale all'interno di una nuova materia, Cittadinanza e Costituzione, che interesserà dal prossimo settembre tutti gli studenti di ogni ordine e grado.

La pubblicazione delle relative Linee guida è prevista in concomitanza con i primi giorni di scuola.

I bambini e l'ambienteIn occasione dell'annuncio dell'iniziativa sono stati presentati anche due concorsi.

Il primo si intitola Le cose cambiano se… ed è rivolto ai bambini della scuola dell'infanzia e primaria.
Lo scopo è quello di raccogliere in una pubblicazione che conterrà disegni, immagini, fotografie, le migliori proposte dei bambini per la tutela della natura e del paesaggio.

Il secondo concorso è rivolto ai ragazzi più grandi, quelli delle scuole secondarie di I e II grado, e si intitola Scuola, ambiente e legalità. Il fine è quello che gli studenti realizzino una campagna di comunicazione avente per tema il ciclo dei rifiuti, il consumo sostenibile e la lotta alle ecomafie.
Gli elaborati vincenti verranno utilizzati per una campagna di comunicazione dei due ministeri, prevista per il 2010.

Gli obiettivi che l'iniziativa intende perseguire sono fondamentalmente tre: la comprensione delle problematiche ambientali, la consapevolezza che è possibile contribuire alla tutela dell'ambiente, e la riflessione sul valore dell'ambiente come diritto universale.
Alle proposte didattiche si uniranno una serie di azioni pratiche mirate a rafforzare il legame con il territorio.
Quindi verrà valorizzata la rete dei parchi, ci sanno progetti in collaborazione con la Guardia forestale e la Guardia costiera e verrà creata su tutto il territorio nazionale una rete di volontari per la tutela dell'ambiente.

All'interno del progetto si inserisce anche la creazione di un sito web, dove verranno raccolte le pratiche più positive proposte dalle scuole, in modo da costituire una sorta di biblioteca di soluzioni efficaci da prendere a modello da parte di tutti gli istituti.

riproduzione riservata
Articolo: Educazione ambientale nelle scuole
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 1 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Educazione ambientale nelle scuole: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Educazione ambientale nelle scuole che potrebbero interessarti
Alfabetizzazione all'Ecologia e alla Qualita' dell'Architettura

Alfabetizzazione all'Ecologia e alla Qualita' dell'Architettura

Un convegno per sensibilizzare tecnici e cittadini alla conoscenza e alla successiva applicazione di un tipo di progettazione volta a salvaguardare l'ambiente.
Ecomondo a Rimini

Ecomondo a Rimini

All'inizio di novembre a Rimini si terra' Ecomondo, la Fiera Internazionale del Recupero di Materia ed Energia e dello Sviluppo Sostenibile.
Roma per Copenaghen, 1000 alberi per l'Aniene

Roma per Copenaghen, 1000 alberi per l'Aniene

Con il programma Roma per Copenaghen, è partita l'iniziativa mille alberi per l'Aniene, contro l'assorbimento dell'anidride carbonica ed il riscaldamento globale.
IKEA e Legambiente insieme per AT HOME

IKEA e Legambiente insieme per AT HOME

Anche quest'anno IKEA collabora con Legambiente al fianco delle scuole italiane con la Campagna AT HOME: La sicurezza di sentirsi a casa; ecco di che si tratta.
Ecologia e design

Ecologia e design

Philippe Starck progetta un minigeneratore eolico.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.380 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Tinteggiatura lavabile e mano d'isolante Roma provincia
    Tinteggiatura lavabile e mano...
    9.00
  • Rimozione amianto e bonifiche Lazio
    Rimozione amianto e bonifiche lazio...
    15.00
  • Pavimenti in betonella per esterni Roma e dintorni
    Pavimenti in betonella per esterni...
    9.50
  • Demolizione pavimento e massetto, trasporto macerie Roma e dintorni
    Demolizione pavimento e massetto,...
    49.00
  • Tenda 224 diamante
    Tenda 224 diamante...
    241.00
  • Inda dispenser sapone a parete serie quadro
    Inda dispenser sapone a parete...
    65.00
  • Ristrutturazione completa zona milano monza crema lodi
    Ristrutturazione completa zona...
    35.00
  • Arieggiatore multi star ug m3
    Arieggiatore multi star ug m3...
    37.58
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Black & Decker
  • Weber
  • Kone
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 380.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.