Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Divisione della proprietà comune di immobili

NEWS Proprietà16 Dicembre 2011 ore 17:21
Cosa succede quando le parti che hanno in comproprietà un immobile decidono di attribuire a ciascuna di esse il titolo esclusivo di una porzione di fabbricato.

divisione melaL'atto di divisione è uno strumento giuridico mediante il quale avviene la cessazione dello stato di comunione esistente tra più soggetti.

Al contempo, si stabilisce l'attribuzione a ciascuno dei soggetti della proprietà esclusiva di una parte del bene comune, corrispondente per valore alla quota spettante di diritto.

Se pensiamo ad esempio ad un immobile, l'atto di divisione consiste nel passaggio dalla titolarità comune a più soggetti all'attribuzione per ogni soggetto di una parte ben definita del fabbricato, secondo la quota a lui spettante.

immobile da dividereSi tratta di un caso molto comune. Pensiamo ad esempio ad un fabbricato che due coniugi defunti lasciano in eredità ai figli.

Spesso capita che il fabbricato (ad esempio una corte o un edificio su vari piani) sia di dimensioni tali da poter essere diviso in più unità immobiliari.

Nel caso in cui si riesca a fare una suddivisione che rispecchi esattamente le quote spettanti ai vari soggetti (consideriamo ad esempio un fabbricato con appartamenti di uguale valore e in numero corrispondente a quello delle parti), si parla di semplice divisione e in questo caso l'atto è assoggettato all'imposta di registro con l'aliquota dell'1% e alle imposte catastale e ipotecaria in misura fissa.

Nelle divisioni di immobili non è raro, però, che la conformazione del fabbricato impedisca una suddivisione corrispondente in modo preciso alle quote spettanti a ciascun soggetto.

In questa situazione individuare superfici di uguale dimensione sulle planimetrie è un'operazione priva di buonsenso.

Quindi meglio ragionare sulla struttura dell'immobile e trovare soluzioni tecnicamente più appropriate, anche se squilibrate.

In questo caso è probabile che siano attribuiti ad uno o più condividenti beni per un valore complessivo eccedente quello a loro spettante.

parti che concordano sulla divisioneA questo punto la divisione sarà considerata vendita solo per quella parte eccedente la quota di diritto.

Le parti che acquisiscono porzioni di fabbricato maggiori rispetto a quelle a loro spettanti compreranno di fatto quelle porzioni in più.

Quando la quota di fatto (cioè la quota che passa in proprietà ad una parte) supera del 5% la quota di diritto (cioè la quota che spetterebbe legittimamente alla medesima parte), si prevede l'applicazione dell'imposta sui trasferimenti e delle imposte ipotecaria e catastale con le normali aliquote.

riproduzione riservata
Articolo: Divisione della proprietà comune di immobili
Valutazione: 3.93 / 6 basato su 87 voti.

Divisione della proprietà comune di immobili: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Fernando1
    Fernando1
    Giovedì 29 Marzo 2018, alle ore 19:56
    Sono proprietario di un appartamento avuto con l'edilizia agevolata,
    Terreno di proprietà comunale.
    Nel rogitare la titolarità della casa si è omesso di aggiustare il posto macchina.
    Avendo due particelle adesso sono proprietario di un dodicesimo dove pago un sesto IMU come seconda casa.
    Siamo in procinto di sistemare tutto però dobbiamo andare di nuovo  dal notaio perchè il tecnico dice che non può sopprimere un sub senza andare dal notaio.
    Questo atto si può fare con scrittura privata fatta dal segretario comunale?
    rispondi al commento
  • Olive Tommaso
    Olive Tommaso
    Giovedì 15 Dicembre 2016, alle ore 15:37
    Ho una cisterna in comune come confine di due propietà, la maggior parte della cisterna mi appartiene.
    Dovrei fare dei lavori alla cisterna, come devo agire?
    Se volessi dividere la cisterna con un muri divisorio posso farlo? cosa devo fare?
    Olive Tommaso
    rispondi al commento
  • Vanja
    Vanja
    Sabato 10 Dicembre 2016, alle ore 10:26
    Avrei un quesito da porre:
    Da 5 anni ormai abitiamo in un appartamento di una palazzina di proprietà in iziale di 5 fratelli, nonna e prozii di mia moglie.
    La palazzina non è mai stata suddivisa anche se sono 10 appartamentini di uguale metratura.
    Uno degli originali proprietari ha ipotecato senza autorizzazione degli altri la palazzina , o parte di essa.
    Io e mia moglie abbiamo speso un po di soldi per ristrutturare l'appartamento e rifare la facciata del nostro prospetto.
    Come possiamo muoverci insieme alla nonna ancora in vita per ottenere la suddivisione degli appartamenti? 
    rispondi al commento
  • Massimiliano
    Massimiliano
    Lunedì 28 Novembre 2016, alle ore 13:53
    A seguito di sciogliemnto della comproprietà, con sentenza del tribunale di attribuzione di un immobile, la proprietà è stata definita dal giudice, ma la trascrizione al catasto sta tardando.
    L'imposta IMU viene pagata da quanto risulta al catasto, oppure dal soggetto proprietario a seguito della sentenza, pur non essendo ancora trascritta?
    rispondi al commento
  • Giovanna Vicidomini
    Giovanna Vicidomini
    Sabato 24 Settembre 2016, alle ore 14:34
    Devo dividere in parti uguali il valore di un appartamento, ma uno dei miei figli ne resta dentro e l'altro no.. che valore gli tocca a chi esce?

    Solo la metà del valore della casa?

    Restando il fatto che all'altro figlio gli rimane tutta casa?
    rispondi al commento
  • Gbrembilla
    Gbrembilla
    Lunedì 15 Dicembre 2014, alle ore 17:29
    Buon giorno a tutti, mi potete dare gentilmente una idea dei costi e coinvolgimento burocratico professionale per definire una area che e' per ora uso comune, Giardino, Passo carrabile e parcheggio area di una casa con 2 appartamenti ai piani superiori e uno scantinato adibito a appartamento, io e mio nipote abbiamo gli appartamenti di grandezza superiore, la divisione deve essere fatta in base alla quantità' di percentuale di padronanza? grazi
    rispondi al commento
  • Gbrembilla
    Gbrembilla
    Lunedì 15 Dicembre 2014, alle ore 17:23
    Buon giorno a tutti, mi potete dare gentilmente una idea dei costi e coinvolgimento burocratico professionale per definire una area che e' per ora uso comune, Giardino, Passo carrabile e parcheggio area di una casa con 2 appartamenti ai piani superiori e uno scantinato adibito a appartamento, io e mio nipote abbiamo gli appartamenti di grandezza superiore, la divisione deve essere fatta in base alla quantità' di percentuale di paronanza? grazie
    rispondi al commento
  • Vittorio_mi
    Vittorio_mi
    Lunedì 22 Settembre 2014, alle ore 10:31
    O un problema con mia sorella.15 anni fa mi sono sposato mia Madre non volendo che io andassi in affitto mi diede la possibilità di sistemare l'appartamento al piano terra premetto che era senza impianti intonaco infissi ecc. e la manutenzione ordinaria e straordinaria lo fatta sempre io con beneficio di tuttiNostra Madre e morta 2 anni fa adesso lei pretende il 50% premetto che loro viveveno sopra e diceva lei tanto la casa rimane a te.Aiuto.
    rispondi al commento
  • Vittorio_mi
    Vittorio_mi
    Lunedì 22 Settembre 2014, alle ore 09:26
    Rispondo a Memicheliaio o lo stesso problema ma all'inverso cioè io 15 anni fa o finito l'appartamento a mie spese
    rispondi al commento
  • espandi
Torna Su Espandi Tutto
REGISTRATI COME UTENTE
305.728 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Cersaie
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Cartongesso locali umidi Milano
    Cartongesso locali umidi milano...
    35.00
  • Rifacimento intonaco Bologna e provincia
    Rifacimento intonaco bologna e...
    29.00
  • Montascale rettilineo 1000 per scale strette
    Montascale rettilineo 1000 per...
    3500.00
  • Posa massetto Bologna e provincia
    Posa massetto bologna e provincia...
    12.00
  • Soffiatore aspiratore trituratore elettrico Black+Decker
    Soffiatore aspiratore trituratore...
    83.59
  • Lampada torcia frontale
    Lampada torcia frontale...
    11.99
Notizie che trattano Divisione della proprietà comune di immobili che potrebbero interessarti
Recuperare copia di un atto notarile: perchè farlo e a chi chiedere

Recuperare copia di un atto notarile: perchè farlo e a chi chiedere

Proprietà - Gli atti notarili sono atti pubblici e possono essere chiesti, letti e consultati da chiunque ne faccia richiesta. A chi dobbiamo rivolgerci per ottenerne copia?
Guida al rogito notarile

Guida al rogito notarile

Comprare casa - Il rogito notarile rappresenta l'atto conclusivo dell'iter di una compravendita, segnando il passaggio di proprietà dell'immobile dal venditore al compratore.

Effetti trascrizione atti di trasferimento della proprietà

Proprietà - Tutti gli atti di trasferimento della proprietà, di costituzione di diritti reali di godimento, accettazione e rinunzia alla proprietà, sono soggetti alla trascrizione.

Come dividere un immobile in comproprietà

Proprietà - Come chiedere lo scioglimento di un immobile in comproprietà: in caso di accordo si stipulerà un contratto di divisione; in mancanza ci si rivolgerà al giudice

Compravendita nulla

Normative - Un caso effettivo di compravendita immobiliare ritenuta non valida da conoscere per sapere quali condizioni specifiche possono determinare tale situazione.

Cessione con obbligo di mantenimento

Comprare casa - Un'alternativa alla donazione indiretta che tutela maggiormente il donatore in caso di necessità future di assistenza è la cessione con obbligo di mantenimento.

Scioglimento del condominio

Condominio - Un'interessante sentenza della Suprema Corte di Cassazione, la n. 24380 dell'1 dicembre 2010 consente, laddove uno o più edifici originariamente costituivano un solo condomino, lo scioglimento della compagine.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img elenalo79
Buongiorno, vorrei porre un quesito!! Il mio condominio è composto da civico 9 e civico 11.Nel civico 9 ci sono parecchi morosi con cifre davvero importanti, ed...
elenalo79 02 Aprile 2015 ore 15:34 2
Img mark_busik
Buongiorno,l'immobile oggetto della domanda è una palazzina composta in origine da due appartamenti, circondata da corte comune, box, locale termico e lavatoio, tutto...
mark_busik 28 Ottobre 2014 ore 12:22 3
Img maryquant
Buonasera.In un'assemblea recente è stato deliberato un capitolato per il rifacimento della pavimentazione di accesso ai boxes.Questi sono in parte sotto gli edifici e in...
maryquant 18 Ottobre 2015 ore 17:31 2
Img caloema
Da rifare completamente, quindi togliere pavimento rimettere la guaina per impermeabilizzazione e posa di un nuovo pavimento di un lastricato o terrazza diviso in 2...
caloema 21 Luglio 2014 ore 14:34 1
Img xmare
Salve, un saluto a tutti.Spero di aver scelto la sezione corretta, se così non fosse me ne scuso.Abito in un condominio non raggiunto dal gas e che fino all'anno...
xmare 04 Novembre 2015 ore 12:16 2