Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Come dividere in modo funzionale un monolocale di 58 mq

Dividere un monolocale di 58 mq: ampliamento del bagno, pareti in legno per separare zona giorno e notte con ripostiglio, creando ambienti luminosi e funzionali
- NEWS Soluzioni progettuali

Progetto monolocale: soluzioni personalizzate alle esigenze


Monolocale design: in base alle metrature disponibili, si possono elaborare le soluzioni più adeguate per rendere funzionali gli spazi abitativi, personalizzando gli arredi alle esigenze di quello specifico nucleo familiare.

Le soluzioni monolocale attuabili sono pressoché infinite e dipendono anche dalla conformazione geometrica dell'immobile.

Nell'articolo, vi illustro come dividere un monolocale di 58 mq, con particolare riguardo a come dividere zona giorno da zona notte con interventi poco invasivi, offrendo praticità d'uso e agevoli passaggi da un'area all'altra.

Appartamento pianta rettangolare di 58 mq: stato dei luoghi


Il grafico proposto di seguito rappresenta la pianta dello stato dei luoghi di una casa monolocale, la cui superficie è caratterizzata da una geometria pressoché rettangolare.

Monolocale 58 mq - pianta prima
Il monolocale in oggetto è risultato dalla divisione di un grande immobile in due unità abitative, come si evince in pianta dall'ingresso che appare in comune tra i due appartamenti risultanti dal frazionamento.

La superficie di pertinenza del monolocale misura circa 58 mq utili interni, escludendo una porzione della casa adiacente e valutando la possibilità di ampliare il bagno, come si potrà vedere nella successiva pianta di progetto.

Due porte finestre si aprono sui due lati minori della planimetria del monolocale e sono alte all'incirca 3 metri, assicurando così un ottimale rapporto aeroilluminante.

Richiesta progetto divisione spazi del monolocale di 58 mq


I proprietari dell'immobile, situato al piano rialzato, avevano utilizzato finora il monolocale essenzialmente come deposito e, saltuariamente, come palestra o spazio hobby.

La richiesta progettuale era orientata alla creazione di un mini appartamento, utilizzabile come abitazione temporanea da uno dei figli.

I committenti richiedevano, nello specifico, lo studio di fattibilità e attuazione di idee per dividere zona giorno da zona notte in modo proporzionato, garantendo fruibilità di ogni area funzionale.


Dividere zona giorno e notte monolocale 58 mq: progetto in pianta


Nella seguente pianta di progetto, illustro un esempio di come dividere la zona giorno dalla zona notte nel contesto del mini appartamento di 58 mq, rispondendo fedelmente alle richieste su esposte.

Casa 58 mq - pianta di progetto

Bagno con zona lavanderia e antibagno


Il preesistente bagno è stato ampliato nella sua dimensione in lunghezza, grazie alla realizzazione di un nuovo tramezzo, costruito a filo e a 90° rispetto al muro portante visibile in alto.

Si accede al bagno attraverso l'obbligatorio antibagno, ossia un piccolo spazio interposto tra la zona giorno e il bagno stesso: l'antibagno appare in pianta sulla sinistra della cucina lineare a parete.

Il nuovo bagno più lungo è diviso in 2 parti: una zona lavanderia con lavabo e lavatrice, mentre un'anta scorrevole in vetro segna il passaggio nell'area con doccia e sanitari, ben illuminata dalla finestra.

Cucina, zona pranzo e salotto


La cucina lineare si compone, da sinistra verso destra, dei seguenti elementi: frigo, cappa, piano cottura, forno, lavello con lavastoviglie sotto gocciolatoio e modulo dispensa terminale a profondità ridotta, così da beneficiare della luce naturale proveniente dalla porta finestra.

Il tavolo da pranzo quadrato raddoppiabile presenta il piano in vetro, così da incrementare i riflessi di luminosità interna. In adiacenza al tavolo, un pratico mobile di servizio, visibile sulla parete in basso a destra in pianta.

Il confortevole angolo salotto, visibile appena si accede in casa, è collocato frontalmente alla parete attrezzata con schermo TV, formata da moduli sfalsati a diverse profondità, con scaffali e contenitori.

Al soffitto, un plafone circolare in cartongesso con faretti a led, dona una luminosità diffusa nell'area giorno, creando piacevoli effetti cromatici sulle superfici degli arredi.

Zona notte con ripostiglio


Una parete, realizzabile in legno o in cartongesso, separa la zona giorno dall'area notte, nella quale si è ricavato anche un ripostiglio, altrimenti assente nel miniappartamento.

Casa 58 mq: zona notte con ripostiglio
Una porta scorrevole a scomparsa nella parete segna il passaggio nel piccolo disimpegno quadrato: sulla sinistra si entra in camera, verso l'alto in pianta si passa nel ripostiglio.

La camera, ben illuminata dalla porta finestra, si compone di gruppo letto con comò e comodini, armadio a 3 ante scorrevoli in vetro, meglio visibile nel prossimo disegno in 3D.

Sia il piccolo disimpegno notte che il ripostiglio sono realizzabili in legno o in cartongesso.

Nel ripostiglio, si possono realizzare scaffalature su misura ma nulla vieta di organizzare anche uno scomparto utilizzabile come cabina armadio, con sistemi di appenderia e scatole per il cambio stagione.


Passaggio nella zona notte del mini appartamento: disegno 3D


Nel seguente disegno in sezione prospettica, chiarisco il passaggio nel disimpegno notte, attraverso cui si accede nella camera oppure, sullo sfondo, si va nel ripostiglio.

Casa 58 mq: disegno zona notte
Un faretto illumina il passaggio nel disimpegno, al di sopra del quale si noti uno spazio soppalcato utilizzabile come ulteriore volume (accessibile dal ripostiglio) per riporre oggetti voluminosi come valigie, piumoni e quant'altro.

In camera, l'armadio a 3 ante scorrevoli in vetro sulle cui superfici si riflette e amplifica la luce naturale proveniente dalla porta finestra, alta fino a 3 metri.
,
Nell'anta centrale in vetro dell'armadio è integrato il TV a scomparsa, che quindi risulta visibile, senza ulteriori ingombri, stando comodamente distesi sul letto.

Armadio anta centrale vetro con TV integrato Wallblog Maronese AcfArmadio ad anta scorrevole centrale in vetro con TV integrato Wallblog Maronese Acf

Nella foto sopra, tratta dall'azienda Maronese Acf, un esempio di armadio in cui però, solo l'anta scorrevole centrale è in vetro e include lo schermo TV a scomparsa.


Pareti in legno per dividere gli interni con interventi non invasivi


La progettazione di pareti interne in legno permette di dividere l’appartamento evitando opere murarie: niente calcinacci e la parete di legno può diventare un tutt'uno con il pavimento, con l’arredo e i controsoffitti anch'essi in legno.

Nella sottostante galleria di immagini, le ambientazioni riferite alla Falegnameria Bigoni mostrano come delle pareti in legno possano demarcare i percorsi o personalizzare qualsiasi spazio indoor, conferendo calore ed eleganza architettonica.


Disimpegno con pareti in legno - Falegnameria Bigoni

Disimpegno con pareti in legno - Falegnameria Bigoni

Disimpegno con pareti in legno - Falegnameria Bigoni
Camera con pareti e pavimenti in legno - Mafi

Camera con pareti e pavimenti in legno - Mafi

Camera con pareti e pavimenti in legno - Mafi
Pareti in legno - Mafi

Pareti in legno - Mafi

Pareti in legno - Mafi
Pareti in legno Mafi

Pareti in legno Mafi

Pareti in legno Mafi
Pareti di legno - Mafi

Pareti di legno - Mafi

Pareti di legno - Mafi
Pareti in legno - Falegnameria Bigoni

Pareti in legno - Falegnameria Bigoni

Pareti in legno - Falegnameria Bigoni
Camera rivestimenti in legno - Falegnameria Bigoni

Camera rivestimenti in legno - Falegnameria Bigoni

Camera rivestimenti in legno - Falegnameria Bigoni
Camera rivestimenti in legno  Falegnameria Bigoni

Camera rivestimenti in legno Falegnameria Bigoni

Camera rivestimenti in legno  Falegnameria Bigoni
Camera pareti in legno - Falegnameria Bigoni

Camera pareti in legno - Falegnameria Bigoni

Camera pareti in legno - Falegnameria Bigoni
Bagno pareti in legno - Falegnameria Bigoni

Bagno pareti in legno - Falegnameria Bigoni

Bagno pareti in legno - Falegnameria Bigoni
Armadio in legno - Falegnameria Bigoni

Armadio in legno - Falegnameria Bigoni

Armadio in legno - Falegnameria Bigoni
Pareti in legno e plafone - Mafi

Pareti in legno e plafone - Mafi

Pareti in legno e plafone - Mafi

Le foto firmate MAFI mostrano come si possano configurare gli interni con rivestimenti in legno, per uno stile caldo di gusto contemporaneo.

Progetti casa online: ridistribuzioni spaziali e soluzioni per arredare piccoli appartamenti


Si possono elaborare molteplici soluzioni progettuali, in base alle esigenze, creando ambienti proporzionati e multivalenti, offrendo anche esempi di come arredare mini appartamenti con sistemi personalizzati ed ergonomici per l'uso quotidiano.



LAVORINCASA offre l'esclusivo servizio online progettazione a mano libera attraverso cui poter usufruire della consulenza personalizzata per dividere e arredare in modo funzionale gli spazi.

Le soluzioni progettuali, studiate nei dettagli e discusse telefonicamente con l'utente, sono presentate su planimetrie arredate e disegni realistici, garantendo strategie risolutive per qualsiasi contesto abitativo.

riproduzione riservata
Articolo: Dividere un monolocale 58 mq
Valutazione: 5.94 / 6 basato su 17 voti.

Dividere un monolocale 58 mq: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
334.092 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Dividere un monolocale 58 mq che potrebbero interessarti


Progetto di un monolocale per anziani

Soluzioni progettuali - Progetto di arredamento di un monolocale destinato ad una persona anziana.

Monolocale indipendente di 40 mq: soluzione progettuale d'arredo

Soluzioni progettuali - Arredo monolocale indipendente di 40 mq con pareti a L: cucina con snack, pranzo, divano angolare trasformabile in letto, parete attrezzata e armadi polivalenti

Arredare monolocale al mare

Soluzioni progettuali - Un'estate al mare: progetto per monolocale di 20 mq. Angolo pranzo, armadio a ponte, divano night&day. Parete curva in vetromattone, per riflettere la luce del sole.

Divani letto multifunzione per monolocali

Divani e poltrone - Il divano letto è spesso un arredo necessario per i monolocali, ora possiamo scegliere fra tanti modelli che offrono funzioni aggiuntive a quelle tradizionali.

Idea d'arredo per un monolocale in mansarda

Sottotetto - Arredare un monolocale in mansarda: idea di progetto per un open space, dove la fluida continuità dei sistemi d'arredo crea un ambiente polimorfico e versatile.

Idea di progetto per la distribuzione degli arredi in un monolocale

Soluzioni progettuali - Progetto d'arredo per un monolocale: la soluzione prevede un setto curvo in vetrocemento, che divide lo spazio in zone funzionali, riflettendo la luce naturale.

Monolocale articolato intorno ad una scala

Scale - In un vecchio edificio ristrutturato il monolocale si sviluppa intorno alla scala che collega i vari piani, vera protagonista di tutta la costruzione.

Come scegliere e arredare un monolocale

Soluzioni progettuali - Comprando o affittando un monolocale è fondamentale verificare il rispetto dei requisiti di legge (in particolare la superficie) e curare un arredamento funzionale.

Soluzioni salvaspazio, per ottimizzare l'utilizzo dello spazio

Soluzioni progettuali - Se si abita in un piccolo appartamento spesso bisogna fare i conti con il problema dello spazio, allora diventano importanti le scelte di arredi multifunzioni.