Trasformare il disimpegno in una zona studio

NEWS DI Arredo Ufficio08 Dicembre 2014 ore 00:44
Una zona non sfruttata della casa può essere destinata ad avere nuove funzioni: il progetto racconta come è possibile alloggiare una zona studio nell'ex disimpegno.
disimpegno , ufficio , studio , scrivania
Arch. Ilenia Pizzico

Trasformare il disimpegno


In due precedenti articoli abbiamo visto come poter trasformare l'area di un disimpegno, da semplice luogo di passaggio in cabina armadio, oppure in locale di servizio con nicchia, per il deposito di attrezzature e con funzione di dispensa.
In questo modo la casa assume un aspetto più funzionale.

L'ultima soluzione è stata studiata per realizzare uno spazio utilissimo al professionista che andrà ad abitare la casa: si tratta della realizzazione di un'area studio.



Come abbiamo già accennato, si tratta di uno spazio di 9,50 mq, quindi avente le dimensioni di una vera e proria stanza, purtroppo posto in un luogo di passaggio della casa, tra la zona giorno e quella notte.
Nulla vieta, però, di sfruttare questo preziosissimo spazio per alloggiarvi scrivania, mensole, libreria e mobilio, utilissimi per lavorare da casa o, semplicemente, come ulteriori piano d'appoggio e mobili contenitori di cui la casa ha sempre bisogno.
Vediamo quindi nello specifico come è stato organizzato lo spazio.


Trasformare il disimpegno in una zona studio


Prima di posizionare gli arredi ed intervenire con la realizzazione di piccole paretine e di controsoffittatura, è necessario studiare la luce, elemento indispensabile in una zona studio.

L'unica fonte di luce naturale in questa zona di passaggio proviene dalla finestra in stile Tiffany: si tratta di un infisso non apribile in quanto posizionato sul vano scala condominiale. Pur essendo una finestra interna, però, la luminosità è garantita dall'esposizione e dalla presenza di ampie finestrature nel vano scala.
Nella stanza sarà presente anche la luce proveniente dalla porta finestra del soggiorno che affaccia su di un balcone.

Per la realizzazione di questo piccolo ufficio è stato scelto, quindi, di sfruttare la parete nelle vicinanze della finestra e che permette l'alloggiamento in comodità degli elementi d' arredo , senza ostruire una zona che, comunque, rimane di passaggio.

Il primo elemento che andremo a posizionare sarà sicuramente la scrivania, da utilizzare per scrivere, studiare, lavorare al pc. In relazione a ciò che abbiamo sopra specificato sull'illuminazione, abbiamo scelto di alloggiarla proprio sotto la finestra, in modo da sfruttare al massimo l'illuminazione naturale. L'ingombro massimo disponibile è di 1,70 m in lunghezza e 0,75 m in profondità; su di essa saranno posizionati pc, telefono e lampada da tavolo, in modo da avere una vera e propria postazione di lavoro.

scrivania studio flouUn esempio di scrivania che sarà possibile posizionare è Montenapoleone di Flou, con struttura impiallacciata in ebano, delle dimensioni di 1,54 x 0,71 x 0,75 m di altezza; dispone di tre cassetti in acciaio rivestiti in pelle colore nero ed è dotata di gambe in acciaio e profili in ottone, disponibili nelle varianti cromato lucido o grigio anticato opaco, smerigliato manualmente. La sua particolarità risiede nella lavorazione della impiallacciatura denominata folding che permette di avere una unica lastra sui lati e sul top della scrivania, senza soluzione di continuità.
Si tratta di una scrivania molto elegante a cui possono essere associati sgabello e cassettiere.

Chiaramente, al di sotto della scrivania, saranno installate prese ed impianto dati e telefonia, previsti all'interno del progetto elettrico dell'intero immobile; la progettazione preliminare, studiata in base al posizionamento dell'arredo, eviterà di avere fili a vista che corrono da un lato all'altro del muro.

Lateralmente alla scrivania sarà realizzata una struttura in cartongesso composta da due muretti della lunghezza di 75 cm e spessore 10 cm, posti a delimitare ed ospitare piani in cartongesso con funzione di mensole: su di esse saranno posti libri, suppellettili, scatole e documenti.
A chiudere la composizione un armadio a muro, utile per contenere tutto ciò che non può essere sistemato a vista.

In alternativa alla struttura in cartongesso, per coloro i quali non vogliono intervenire con strutture fisse, è possibile scegliere dei sistemi componibili con la medesima funzione: Giessegi propone diverse soluzioni per librerie , mobili contenitore o strutture integrate.

G403, ad esempio, è composta da mensole in olmo e finiture color oro antico opaco e scrivania intergrata, il tutto a formare una unica composizione che riempie la parete.

zona studio giessegi

Oltre a questa che rappresenta una composizione completa, è possibile anche scegliere la sola libreria che ospiterà i nostri oggetti.

Qualunque sarà la soluzione scelta, si dovrà tenere bene a mente che, essendo una zona di passaggio, essa deve essere conformata in maniera elegante, come un biglietto da visita della casa; per questo motivo si dovrà prestare attenzione anche alla scelta dell'illuminazione globale e da tavolo e della seduta che, oltre ad essere comoda ed ergonomica, deve anche costituire un originale elemento d'arredo.

riproduzione riservata
Articolo: Disimpegno: come trasformarlo in zona studio
Valutazione: 5.33 / 6 basato su 3 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Disimpegno: come trasformarlo in zona studio: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Disimpegno: come trasformarlo in zona studio che potrebbero interessarti
Scegliere la scrivania per l'ufficio

Scegliere la scrivania per l'ufficio

La scrivania è la postazione che contiene tutti gli strumenti necessari per lo svolgimento del lavoro; vediamo insieme alcuni prodotti e le loro caratteristiche.
Una casa per vivere e lavorare

Una casa per vivere e lavorare

Le esigenze del nostro Utente sono quelle di ricavare uno studio professionale dal proprio appartamento.
Mini ufficio in casa con le scrivanie porta pc e stampante

Mini ufficio in casa con le scrivanie porta pc e stampante

Creare un piccolo ufficio in casa è possibile, anche quando lo spazio scarseggia. Ecco una gamma di scrivanie low cost per contenere il pc, stampante e monitor.
Scrivanie moderne

Scrivanie moderne

La scrivania diventa un elemento fondamentale per dare carattere ed originalità ad una stanza o ad un angolo destinati ad ospitare l'ufficio: vediamo alcuni esempi.
Frazionare un appartamento

Frazionare un appartamento

Non avendo più necessità di un appartamento grande, i proprietari decidono di frazionarlo in due unità abitative distinte.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.252 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Scrittoio antico di legno
    Scrittoio antico di legno...
    2850.00
  • Console italiana in legno dipinto
    Console italiana in legno dipinto...
    950.00
  • Console francese in legno laccato e scolpito
    Console francese in legno laccato...
    1800.00
  • Cassettiera orientale in legno laccato rosso
    Cassettiera orientale in legno...
    1790.00
  • Controsoffitti in lastre Rigitone Activ'Air
    Controsoffitti in lastre rigitone...
    25.00
  • Noleggio piattaforma aerea Milano
    Noleggio piattaforma aerea milano...
    80.00
  • Infissi in pvc eco-compatibile Roma
    Infissi in pvc eco-compatibile roma...
    280.00
  • Paravento turandot art6595
    Paravento turandot art6595...
    69.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Weber
  • Black & Decker
  • Kone
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.