Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Direttiva Green UE sulla casa: ecco chi è costretto a ristrutturare

Entro il 2033 tutti gli immobili residenziali dovranno essere in classe energetica D. Un enorme problema per l'Italia, che ha un consistente parco immobili vecchio
- Leggi e Normative Tecniche
Barra Progettazione Online

Direttiva Green UE: entro 10 anni obbligo di ristrutturazione per molti italiani


Da tempo se ne sentiva parlare e, la direttiva europea sull’efficientamento energetico degli edifici finalmente volge verso una concretizzazione.

Il primo via libera al testo, infatti, dovrebbe avvenire il 24 gennaio prossimo.

La direttiva europea sull’efficientamento energetico degli edifici non è cosa nuova. Già nel 2021, infatti, il testo aveva suscitato parecchie critiche. Il malcontento era generato principalmente dai termini temporali stretti che imponevano una sorta di corsa contro il tempo per le ristrutturazioni a partire già dal 2027.

La direttiva green Ue prevede che entro il 2033 tutti gli immobili residenziali appartengano alla classe energetica D
Ora, con l'introduzione di nuove scadenze e le opportune modificazioni, il testo sta cominciando il suo iter che dovrebbe culminare verso la metà di marzo alla sua pubblicazione ufficiale.

Stando alle più recenti modifiche apportate, il nuovo testo prevede che entro il 2030 tutti gli immobili a carattere residenziale siano in classe energetica E (rientrano gran parte delle case realizzate in Italia durante il periodo anni 80-90).

Ma non è ancora finita. Sempre stando a quanto si legge nella direttiva, entro il 2033, è previsto l'obbligo di passare alla classe D.

Se si considera che, più o meno il 60% degli edifici in presenti Italia si colloca tra la classe F e la classe G, per noi è un grosso problema!

Per rendere l'idea di ciò che bisognerà fare, basti sapere che, per passare dalla classe E a quella superiore bisogna ridurre i consumi energetici del 25% circa. Cosa che si può ottenere eseguendo interventi mirati come, ad esempio:

  • cappotto termico (esterno o interno);

  • caldaia a condensazione;

  • sostituzione infissi.


Sul lungo periodo, lo scopo ultimo dell'Unione europea è quello di arrivare all'azzeramento totale delle emissioni inquinanti prodotte dagli immobili tra il 2040 e il 2050.

Cominciare a ridurre queste emissioni, fino ad arrivare ad azzerarle, rappresenta per la Commissione europea un passaggio imprescindibile per arrivare entro l'anno 2050 alla neutralità climatica.

La transizione verso un'edilizia più green ha però dei costi importanti e comporta, nel caso specifico dell'Italia, conseguenze non di poco conto. Come già accennato, infatti, nel nostro Paese c'è un grosso parco immobili vecchio oltre a una grande diffusione della proprietà immobiliare.

La direttiva Ue, in pratica, chiede quindi ai proprietari di intervenire sulle proprie case, ristrutturandole, in un periodo di tempo inferiore ai 10 anni. Oltre alla folle corsa contro il tempo, senza delle agevolazioni adeguate, questa operazione green è destinata a presentare un conto assai salato!

riproduzione riservata
Direttiva Green UE sulla casa: chi dovrà ristrutturare casa?
Valutazione: 4.50 / 6 basato su 2 voti.

Direttiva Green UE sulla casa: chi dovrà ristrutturare casa?: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img claudio gmail
Buongiorno, ho acquistato una casa nuova, classificata A3 i lavori eseguiti sono: Cappotto su tutte 4 le facciate caldaia a condensazione con riscaldamento a pavimento, pannello x...
claudio gmail 31 Dicembre 2022 ore 13:24 3
Img giosue78
Buongiorno, devo inserire la classe energetica di una lavatrice acquistata durante i lavori di ristrutturazione.Sulla nuova etichetta compare la Classe energetica A mentre sul...
giosue78 11 Novembre 2022 ore 18:12 5
Img simone detto giacco
Salve,sto per acquistare una casa di nuova costruzione, classe A4.Sono perplesso per alcune scelte del costruttore per la parte termoidraulica.Premetto che sono stati installati...
simone detto giacco 25 Aprile 2022 ore 14:44 2
Img michele volontè
Buongiorno, vorrei un'informazione, ho acquistato una casa in nuova costruzione in classe A2, ho il dubbio che non ci sia il cappotto in tutte le pareti perimetrali, ma solo in...
michele volontè 01 Ottobre 2021 ore 14:54 2
Img nhio
Ciao a tutti, dovendo valutare l'acquisto scegliendo tra due case (bifamiliari) molto simili come metrature, ma una con classe energetica B (49,56kwh/m2a) e riscaldamento a...
nhio 19 Gennaio 2021 ore 19:02 3