Detrazioni per interventi sulle autorimesse

NEWS DI Detrazioni e agevolazioni fiscali16 Giugno 2014 ore 10:55
Quali sono gli interventi realizzati più di frequente sulle autorimesse che possono beneficiare delle detrazioni per ristrutturazioni o per risparmio energetico?

autorimesseSpesso capita di ricevere domande di chiarimento sulla possibilità di accedere alle agevolazioni fiscali sul risparmio energetico (65%) o sulle ristrutturazioni edilizie (50%) per opere realizzate nelle autorimesse.

In questo articolo raccoglierò i quesiti più frequenti, cercando così di chiarire i dubbi ad essi relativi.


Interventi sui garage e detrazione per il risparmio energetico (65%)


autorimessa attigua all'abitazionePiù di una volta mi è stato chiesto se è possibile accedere all'agevolazione fiscale per il risparmio energetico in conseguenza alla sostituzione della saracinesca del garage con un serramento maggiormente coibentato. Solitamente questo intervento viene fatto da proprietari che hanno l'abitazione direttamente connessa al garage, con l'intento di ottenere una minore dispersione del calore e dunque beneficiarne anche per l'appartamento.


detrazione 65%: solo se c'è il riscaldamentoIn questo caso la detrazione fiscale per il risparmio energetico è possibile solamente se nel garage è presente l'impianto di riscaldamento. Infatti questa detrazione è ammessa solo se l'intervento viene realizzato sull'involucro che delimita il volume riscaldato.

Se invece nel garage non è presente il riscaldamento, potremo valutare se questo intervento può rientrare nella detrazione fiscale per le ristrutturazioni edilizie, che vedremo nei paragrafi successivi.


Realizzazione di nuovi garage e detrazione per le ristrutturazioni edilizie (50%)


A differenza della detrazione fiscale per il risparmio energetico, che è ammessa per interventi realizzati su edifici esistenti di qualsiasi categoria catastale, la detrazione per le ristrutturazioni edilizie spetta solo per opere effettuate su immobili a destinazione residenziale.

Pertanto quando si parla di detrazione relativamente a interventi sulle autorimesse, queste utlime devono risultare pertinenziali di immobili residenziali.

Partiamo dalla costruzione di una nuova autorimessa.
L'agevolazione fiscale per le ristrutturazioni edilizie è ammessa per gli interventi relativi alla realizzazione di autorimesse o posti auto pertinenziali, anche di proprietà comune.

Quindi potremo accedervi se ad esempio costruiamo una nuova autorimessa a prolungamento della casa , oppure se all'interno del cortile condominiale realizziamo dei posti auto scoperti.
Si tratta di una delle eccezioni della detrazione fiscale per le ristrutturazioni edilizie, poiché è l'unico caso in cui viene ammessa per nuove costruzioni.


Interventi sui garage e detrazione per le ristrutturazioni edilizie (50%)


saracinesche di autorimesseAltro quesito ricorrente è quello sulla possibilità di accedere all'agevolazione fiscale per ristrutturazioni in caso di sostituzione della saracinesca del garage.

Se l'elemento viene sostituito con un altro con le medesime caratteristiche, l'intervento si configura come manutenzione ordinaria e pertanto è detraibile solo nel caso in cui avvenga su parti comuni.

Questo avviene ad esempio se si sostituisce la saracinesca di un garage condominiale collettivo.

Se invece la sostituzione riguarda un garage privato, la detrazione non è possibile sostituendo l'elemento con un altro con medesime caratteristiche.
L'Agenzia delle Entrate specifica che sono ammessi interventi di sostituzione delle saracinesche solo se si apportano innovazioni.
Le innovazioni possono essere di varia natura, ad esempio l'installazione di una saracinesca avente materiale differente (magari più robusto), oppure una saracinesca elettrificata.
In questo gruppo di interventi può rientrare anche quello a cui abbiamo accennato all'inizio dell'articolo, ossia l'installazione di una saracinesca coibentata.
Quindi, se da un lato quest'ultima opera non può beneficiare della detrazione fiscale per il risparmio energetico, può invece accedere a quella per le ristrutturazioni edilizie.

porte elettrificate per autorimessePer quanto riguarda le saracinesche elettrificate, mi preme specificare che in questo caso la detrazione è ammessa solo per la sostituzione di quella esistente con una saracinesca elettrificata.
È invece esclusa la sola aggiunta dell'elettrificazione lasciando la saracinesca preesistente.
L'unica eccezione in cui questo tipo di intervento può essere detraibile si configura quando favorisca la mobilità di persone portatrici di handicap gravi, ai sensi dell'articolo 3, comma 3 della legge 104/1992.

Un'ultima questione da chiarire è quando il garage è sprovvisto di saracinesca e si decide di installarne una nuova.
Questo intervento è ammesso alla detrazione per un duplice motivo. Innanzitutto l'Agenzia delle Entrate specifica che fra gli interventi agevolabili rientra la nuova installazione di saracinesche di qualsiasi tipo.
In secondo luogo è ammesso anche perché l'intervento fa parte di quelli classificati come adozione di misure finalizzate a prevenire il rischio di compimento di atti illeciti da parte di terzi, che sono anch'essi agevolabili.

A tal proposito vorrei ricordare che sempre per quest'ultimo motivo (prevenzione di atti illeciti) può rientrare nella detrazione anche l'apposizione o sostituzione di serrature, lucchetti, catenacci o spioncini su una saracinesca esistente ed anche l'installazione nel garage di rilevatori di apertura, antifurto e relative centraline.


Acquisto di garage e detrazione per le ristrutturazioni edilizie (50%)


Per gli acquisti contemporanei di casa e autorimessa (o posto auto) con unico atto notarile, indicante il vincolo di pertinenza dell'autorimessa con la casa, l'acquirente può usufruire della detrazione sulle spese di realizzazione dell'autorimessa.
Queste ultime devono però essere documentate da apposita attestazione rilasciata dal venditore.

Per atti di acquisto stipulati successivamente al versamento di eventuali acconti, l'Agenzia delle Entrate ha precisato che la detrazione di imposta spetta solo se è stato regolarmente registrato un compromesso di vendita dal quale risulti la sussistenza del vincolo pertinenziale tra abitazione e autorimessa (o posto auto).

Se manca il preliminare di acquisto registrato, eventuali pagamenti effettuati con bonifico prima dell'atto notarile non sono ammessi in detrazione.
Infatti in tal caso non risulterebbe ancora riscontrabile la sussistenza del vincolo pertinenziale richiesto dalla normativa al momento del pagamento.

Sempre per lo stesso motivo non è ammesso alla detrazione anche il caso particolare del bonifico effettuato il medesimo giorno di stipula dell'atto in orario antecedente alla firma dell'atto, così come specificato nella risoluzione dell'Agenzia delle Entrate n.7/E del 13 gennaio 2011.

riproduzione riservata
Articolo: Detrazioni per interventi sulle autorimesse
Valutazione: 4.83 / 6 basato su 24 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Detrazioni per interventi sulle autorimesse: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Giovanni
    Giovanni
    Venerdì 20 Maggio 2016, alle ore 10:10
    Buongiorno.
    A circa 200 mt da casa mia è in vendita un magazzino in pessime condizioni di mq.200 con annesso terreno costruibile di mq.300.
    Ci sono agevolazioni per l'acquisto di entrambi e la trasformazione in garage/posti auto anche da dare in affitto?
    Grazie
    rispondi al commento
  • Veritas
    Veritas
    Mercoledì 27 Maggio 2015, alle ore 18:05
    Buongiorno, ho dovuto sostituire le serrature della mia autorimessa basculante, ed aggiungerne una di sicurezza nuova. Non ho ben capito se in fattura posso avere IVA 10% o 22%, e se la posa debba essere separata come voce dalla fornitura del materiale.Grazie in anticipo, Saluti
    rispondi al commento
  • Nicomartini76
    Nicomartini76
    Giovedì 30 Aprile 2015, alle ore 17:23
    Buonasera Arch. Martinelli, ho due garage che hanno delle vecchie serrature che non li rendono sicuri. Vorrei sostiture tutta la porta con dei nuovi sezionali ed elettrificati, il mio Comune di residenza lo considera una manuntenzione straordinaria con tutto quello che ne consegue, seondo lei non è possibile farlo rientrare in una normale ristrutturazione edilizia per la prevenzione di atti illeciti?grazie
    rispondi al commento
  • Mauro97
    Mauro97
    Giovedì 12 Marzo 2015, alle ore 16:35
    Gent.le Arch. Martinelli,sono possessore di un box separato dall'abitazione, in un garage condominiale e comunque considerato ed accatastato a tutti gli effetti pertinenza dell'abitazione principale, poiché vorrei sostituire l'attuale porta basculante (semplice ed in lamierino) con una motorizzata sezionale e coibentata, volevo conferma da lei se occorre o meno comunicazione all'ASL e progetto compilato da tecnico (geometra o architetto). Grazie
    rispondi al commento
    • Sara.m.
      Sara.m. Mauro97
      Lunedì 23 Marzo 2015, alle ore 11:24
      Per la comunicazione ASL consiglio la lettura dell'articolo "Comunicazione ASL tra gli adempimenti per la detrazione sulle ristrutturazioni".Senta in via preliminare il Comune per capire se desiderano la consegna di qualche pratica (in genere no).
      rispondi al commento
  • Tigrefante
    Tigrefante
    Mercoledì 18 Febbraio 2015, alle ore 16:55
    Non sono d'accordo con la risposta data a Chew23 il 12/5/14.La sostituzione di un portone garage rientra nella manutenzione ordinaria, quindi non detraibile. Se invece il portone ha caratteristiche diverse (materiali, tipologia) diventa una manutenzione straordinaria e quindi detraibile al 50%, solo che in questo caso serve una comunicazione di inizio lavori con un progetto compilato da un tecnico abilitato e quindi ci sono ulteriori spese.
    rispondi al commento
    • Sara.m.
      Sara.m. Tigrefante
      Lunedì 23 Marzo 2015, alle ore 11:20
      La mia risposta è data dall'esperienza. La maggior parte dei comuni non chiede alcuna pratica edilizia per la sostituzione di una basculante, anche se si tratta di una basculate diversa dalla preesistente e se possiamo definire l'intervento una manutenzione straordinaria. In questi casi, in mancanza di una pratica, il contribuente redigerà una dichiaraz sostitutiva di atto notorio da consegnare in caso di controlli da parte dell'AE.
      rispondi al commento
  • Tonino56
    Tonino56
    Martedì 13 Gennaio 2015, alle ore 15:27
    Buongiorno, ho sostituito una basculante con una sezionale in data 17/11/2014 con fattura per manutenzione straordinaria e ho pagato tramite bonifico bancario ai sensi dell'articolo 16 bis, D.P.R. 917/86. Ho diritto al 50% di detrazione fiscale oppure è solo per le manutenzioni ordinarie? O avrei dovuto fare domanda in comune? Grazie.
    rispondi al commento
    • Tigrefante
      Tigrefante Tonino56
      Giovedì 19 Febbraio 2015, alle ore 09:38
      La detrazione del 50% non si applica alle manutenzioni ordinarie, a meno che non faccia parte di una manutenzione di un condominio. Per le manutenzioni straordinarie occorre comunicazione al comune e che può venire richiesta in caso di controllo, dalla agenzia delle entrate.
      rispondi al commento
    • Sara.m.
      Sara.m. Tonino56
      Lunedì 23 Marzo 2015, alle ore 11:22
      Vedi risposta data a Tigrefante appena sopra.
      rispondi al commento
  • Giovannigiorgio
    Giovannigiorgio
    Mercoledì 5 Novembre 2014, alle ore 11:23
    Salve architetto, ho una CILA aperta per una ristrutturazione riguardante il mio appartamento. E' possibile usufruire della detrazione al 50% per la sostituzione della basculante del box pertinenziale con una nuova (elettrificata e maggiormente coibentata)? Il box in questione è distinto dall'appartamento, cioè, appartiene allo stesso edificio e condominio ma risulta con particella catastale diversa dall'appartamento.
    rispondi al commento
    • Tigrefante
      Tigrefante Giovannigiorgio
      Giovedì 19 Febbraio 2015, alle ore 09:39
      Si se è una pertinenza dell'appartamento principale.
      rispondi al commento
    • Sara.m.
      Sara.m. Giovannigiorgio
      Lunedì 23 Marzo 2015, alle ore 11:15
      E' normale che catastalmente appartamento e box auto siano separati. Ai fini delle detrazioni l'importante è che il box auto sia pertinenziale all'appartamento (lo può vedere dal'atto notarile di acquisto).
      rispondi al commento
  • Palletto
    Palletto
    Lunedì 20 Ottobre 2014, alle ore 22:30
    Buonasera architetto,sto effettuando una ristrutturazione tramite demolizione con ricostruzione per mezzo di una DIA.Dovendo ricostruire, vorrei realizzare un piano interrato sotto l'abitazione da adibire ad autorimessa.Il mio comune mi permette di realizzarlo, ma il mio dubbio riguarda la possibilità di usufruire della detrazione al 50 per tutti i lavori anche se la costruzione del garage comporta l'ampliamento dell'abitazione.Grazie,Paolo
    rispondi al commento
    • Sara.m.
      Sara.m. Palletto
      Martedì 4 Novembre 2014, alle ore 15:02
      Come scritto nell'articolo, la costruzione di una nuova autorimessa è detraibile, anche quando si tratta di un ampliamento.
      rispondi al commento
  • Chew23
    Chew23
    Lunedì 22 Settembre 2014, alle ore 12:23
    Buongiorno, sostituito una basculante con una sezionale, la fattura indica: - Fornitura e Posa portone sezionale 2.800,00 +10% IVA. Occorre far emettere due fatture separate per fonitura e posa o va bene un'unica fattura ? Ho effettuato il bonifico online con C.F. e partita IVA del venditore e causale: Bonifico per lavori di ristrutturazione ai sensi dellart. 16-bis del D.P.R. 917/1986, fattura n. 48/2014 del 22/09/2014Ho sbagliato qualcosa?
    rispondi al commento
    • Sara.m.
      Sara.m. Chew23
      Martedì 4 Novembre 2014, alle ore 15:03
      Va tutto bene, anche il fatto di avere un'unica fattura per fornitura e posa.
      rispondi al commento
  • espandi
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Detrazioni per interventi sulle autorimesse che potrebbero interessarti
Tinteggiatura e detrazioni fiscali

Tinteggiatura e detrazioni fiscali

La tinteggiatura di pareti interne od esterne di un'abitazione esistente può beneficiare delle detrazioni fiscali sulle ristrutturazioni e sul risparmio energetico?...
Chi può fruire della detrazione sul risparmio energetico (65%)

Chi può fruire della detrazione sul risparmio energetico (65%)

Possono accedere alla detrazione i titolari di redditi soggetti ad IRPEF/IRES che posseggono o detengono l'immobile, familiari conviventi e promissari acquirenti.
Arriva il bonus verde, la detrazione fiscale per sistemare terrazze e giardini

Arriva il bonus verde, la detrazione fiscale per sistemare terrazze e giardini

Tra le novità della Legge di Bilancio c'è il bonus verde, ovvero, la possibilità di detrarre una parte delle spese sostenute per riqualificare il verde privato.
Legge 27 dicembre 2002, n. 289

Legge 27 dicembre 2002, n. 289

Finanziaria 2008 Approvata Detrazione IRPEF del 36% sui lavori di ristrutturazione, richiamo alla Legge 27 dicembre 2002, n. 289 articolo 2, comma 5.
Detrazione 50% o 65%: quale scegliere quando un lavoro può beneficiare di entrambe?

Detrazione 50% o 65%: quale scegliere quando un lavoro può beneficiare di entrambe?

Optare per la detrazione più idonea verificando i requisiti tecnici, calcolando i vantaggi economici nel lungo termine e rispettando i limiti massimi di spesa.
accedi al social
Visibilità AziendeRegistrati
21.264 Aziende Registrate
img azienda img preventivi aziende img redazionale
img impresa img marketing img banner
barra aziende
SERVIZI UTENTIRegistrati
284.906 Utenti Registrati
img mypage img ristrutturazione img preventivi utente
img progettazione img consulenza img mercatino
img cadcasa img forum img computo
img riscaladamento img clima img imu
barra utenti
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Dab elettropompa sommergibile monofase 220v nova 180 m-a
      Dab elettropompa sommergibile...
      92.00
    • Vaillant caldaia murale erp ecotec pro vmw226-5-3a metano condensazione camera stagna (18,5 kw-23 kw)
      Vaillant caldaia murale erp ecotec...
      880.00
    • Vaillant caldaia murale erp ecotec pure vmw246-7-2 metano condensazione camera stagna (24 kw-28 kw)
      Vaillant caldaia murale erp ecotec...
      890.00
    • Ferroli divacondens f24 caldaia murale erp metano camera stagna condensazione (24 kw - 24 kw) + omaggio scarico fumi
      Ferroli divacondens f24 caldaia...
      580.00
    • Roger&gallet roger&gallet thé vert sapone profumato 100gr
      Roger&gallet roger&gallet...
      5.93
    • Faro barcelona faro 32020 - mini eterfan ventilatore da soffitto bianco brillante-trasparente con motore dc
      Faro barcelona faro 32020 - mini...
      436.74
    • Pratiche detrazioni fiscali
      Pratiche detrazioni fiscali...
      500.00
    • Finanziamenti a tasso zero Latina
      Finanziamenti a tasso zero latina...
      167.00
    • Caldaia murale a condensazione Victrix EXA
      Caldaia murale a condensazione...
      1608.00
    • Caldaia murale a condensazione Victrix EXA28
      Caldaia murale a condensazione...
      1795.00
    • Caldaia murale e da incasso Victrix KW TT 35
      Caldaia murale e da incasso...
      2127.00
    • Caldaia murale e da incasso Victrix KW TT28
      Caldaia murale e da incasso...
      1940.00
    • Electrolux eob 6640 aax combisteam forno disponibilita' immediata
      Electrolux eob 6640 aax combisteam...
      426.04
    • Hotpoint-ariston mwha 2012 mb0 hotpoint-ariston forno microonde 700w 20l nero
      Hotpoint-ariston mwha 2012 mb0...
      68.94
    • Guarnieri mobile porta tv supporto per televisori peso max 50 kg colore nero silver - 379
      Guarnieri mobile porta tv supporto...
      171.40
    • Mosquito magnet pioneer
      Mosquito magnet pioneer...
      599.00
    • Mosquito magnet pioneer + kit 6 mesi lurex
      Mosquito magnet pioneer + kit 6...
      764.99
    • Dyson 227296-01 v8 absolute aspirapolvere senza filo
      Dyson 227296-01 v8 absolute...
      499.00
    • Caldaia murale a condensazione Victrix Zeus ErP
      Caldaia murale a condensazione...
      2517.00
    • Caldaia murale a condensazione Victrix Maior TT35
      Caldaia murale a condensazione...
      2231.00
    • Caldaia murale a condensazione Victrix Zeus Superior 32
      Caldaia murale a condensazione...
      3323.00
    • Caldaia murale a condensazione Victrix Maior TT28
      Caldaia murale a condensazione...
      2050.00
    • Caldaia murale a condensazione Victrix Zeus Superior26
      Caldaia murale a condensazione...
      3016.00
    • Trappola per talpa a tubo
      Trappola per talpa a tubo...
      8.78
    • Mitsubishi offertissima!! climatizzatore mitsubishi kirigamine zen black unita' interna nera 9000 btu msz-ef25veb
      Mitsubishi offertissima!!...
      380.00
    • Steinberg systems bilancia da banco - 60 kg - 5 g - bianca - lcd
      Steinberg systems bilancia da...
      85.00
    • Elchim 220117021 2001 hp asciugacapelli
      Elchim 220117021 2001 hp...
      38.89
    • Vidaxl letto con testata luminosa a led 2 cassetti 140 cm pelle artificiale
      Vidaxl letto con testata luminosa...
      198.99
    • Zg mobili castello |letto a castello|
      Zg mobili castello |letto a...
      1.52
    • Fan europe inc-polaris-r3 bco - faretto a incasso rotondo orientabile con luce led di colore bianco 3 watt 4000 kelvin
      Fan europe inc-polaris-r3 bco -...
      8.72
    • Pappylait cane 250 gr
      Pappylait cane 250 gr...
      13.42
    • Compo floranid prato con diserbante kg 3
      Compo floranid prato con...
      26.95
    • Legatrice per piante
      Legatrice per piante...
      34.77
    • Pompa xl 300 electric pro lt 15
      Pompa xl 300 electric pro lt 15...
      292.80
    • Pompa libertis a pressione 5 lt
      Pompa libertis a pressione 5 lt...
      107.60
    • Wonderweed 300 canna da diserbo
      Wonderweed 300 canna da diserbo...
      24.34
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Policarbonato online
  • Officine Locati
  • Weber
  • Kone
  • Faidatebook
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 68.00
foto 1 geo Udine
Scade il 10 Maggio 2018
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 290.00
foto 3 geo Roma
Scade il 31 Gennaio 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
106304
cookie

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.
ok