Delibera assembleare di approvazione dei lavori ed eccesso di potere

NEWS DI Condominio20 Settembre 2012 ore 12:30
Tra i profili d'illegittimità di una delibera assembleare v'è anche l'eccesso di potere, ossia l'esercizio del diritto in modo distorto
assemblea , proprietario , compratore , eccesso di potere
AssembleaIl condominio Alfa necessita di interventi di manutenzione. L'assemblea, a seguito di un lungo e approfondito iter sviluppatosi nel corso di più riunioni, valutato l'importo dei vari preventivi pervenuti, delibera di demandare la scelta dell'impresa esecutrice all'amministratore che, nella selezione della ditta, dovrà farlo seguendo ben precisi criteri. I lavori dovranno essere assegnati alla ditta che apporterà lo sconto maggiore e che s'impegnerà a terminare gli interventi nel minor tempo possibile. L'edificio condominiale Beta abbisogna di lavori di manutenzione. I condomini riuniti in assemblea decidono di demandare la scelta dell'impresa esecutrice all'amministratore che avrà piena discrezionalità. I casi presentano un tratto comune: la scelta dell'appaltatore è demandata all'amministratore. Le somiglianze, tuttavia, si fermano qui; nell'ultima ipotesi, infatti, la delibera può essere impugnata perchà© invalidata in quanto viziata da eccesso di potere. Nel primo caso, invece, l'operato del mandatario dei condomini si limita ad una mera esecuzione di ben precise direttive in un contesto chiaramente delineato. Risultato: la decisione dell'assise è da ritenersi pienamente valida ed efficace. Nessun eccesso di potere ma semplice esercizio del potere discrezionale di scelta della soluzione migliore che non può essere soggetta al sindacato dell'Autorità giudiziaria. A dirlo proprio l'Autorità Giudiziaria, nello specifico la Corte di Cassazione, in una sentenza resa lo scorso 18 settembre. Il caso sottoposto all'attenzione degli ermellini ricalca sostanzialmente, il primo degli esempi succitati. Tutto ruota attorno al potere di verifica della legittimità della deliberazione da parte dei giudici chiamati a decidere della causa. Assemblea2Dicono da piazza Cavour che il sindacato dell'autorità giudiziaria sulle delibere delle assemblee condominiali non può estendersi alla valutazione del merito ed al controllo del potere discrezionale che l'assemblea esercita quale organo sovrano della volontà dei condomini, ma deve limitarsi al riscontro della legittimità che, oltre ad avere riguardo alle norme di legge o del regolamento condominiale, deve comprendere anche l'eccesso di potere, ravvisabile quando la decisione sia deviata dal suo modo di essere, perchà© in tal caso il giudice non controlla l'opportunità o la convenienza della soluzione adottata dalla delibera impugnata, ma deve stabilire solo che essa sia o meno il risultato del legittimo esercizio del potere discrezionale dell'organo deliberante (Cass. n. 5889 del 2001; Cass., n. 19457 del 2005) (Cass. 18 settembre 2012, n. 15633). In sostanza i magistrati possono valutare come ha deciso l'assemblea, comprendendo in questa valutazione anche l'esame del corretto esercizio del potere oltre, naturalmente, al rispetto dei quorum, ecc. Se da questo punto di vista è tutto regolare i giudici non possono dire più nulla: l'assemblea è sovrana. In questo contesto i magistrati di Cassazione, come quelli di merito in precedenza, hanno ritenuto legittima la delega all'amministratore della scelta dell'impresa esecutrice dei lavori se il raggio d'azione di quest'ultimo è ben definito da uno o più delibere, precedenti a quella di delega, mai contestate.
avv. Alessandro Gallucci
riproduzione riservata
Articolo: Delibera assembleare di approvazione dei lavori ed eccesso di potere
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 1 voti.

Delibera assembleare di approvazione dei lavori ed eccesso di potere: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Delibera assembleare di approvazione dei lavori ed eccesso di potere che potrebbero interessarti
Partecipazione all'assemblea dell'ex condomino

Partecipazione all'assemblea dell'ex condomino

Condominio - L?assemblea, per quella che è la definizione comunemente accolta da dottrina e giurisprudenza, è il luogo in cui i condomini assumono le decisioni
Vendita immobile: che cos'è la garanzia per evizione

Vendita immobile: che cos'è la garanzia per evizione

Comprare casa - Cosa fare se dopo aver acquistato una casa si scopre che essa appartiene ad altri o che la stessa è gravata da garanzie reali o altri vincoli pregiudizievoli?
Comunicazioni all'assemblea

Comunicazioni all'assemblea

Condominio - L'assemblea, è notorio, è il luogo in cui i condomini decidono sulla gestione e conservazione delle parti comuni dell'edificio.

Usufrutto e condomino apparente

Condominio - Il condomino, nell?accezione tecnico giuridica del termine, è il proprietario dell?unità immobiliare ubicata in un edificio in condomino.A dire il

Assemblea di condominio e appartamento in comproprietà

Assemblea di condominio - Ogni condomino ha diritto a partecipare all'assemblea di condominio. L'assemblea non può deliberare, se non consta che tutti i condomini sono stati invitati alla riunione.

Nuovo condomino e pagamento delle spese condominiali del venditore

Ripartizione spese - Il nuovo condomino non ha altra possbilità se non quella di pagare le spese condominiali del venditore, per poi rivalersi sullo stesso delle somme sborsate

Vendita con riserva di proprietà: di cosa si tratta e come funziona

Comprare casa - In cosa consiste la vendita con riserva di proprietà, detta vendita con patto di riservato dominio. Vediamo quali sono le sue caratteristiche e tutti i vantaggi

Compravendita: garanzia del venditore in caso di vizi dell'immobile

Comprare casa - Se un immobile presenta vizi e difformità che si manifestano dopo l'acquisto, la legge impone al compratore una serie di atti per invocare la garanzia offerta.

Compravendita di un appartamento: chi paga le spese condominiali arretrate?

Ripartizione spese - In caso di compravendita di un appartamento in condominio è possibile che sorgano contestazioni in merito alle spese. Cosa bisogna sapere per evitare una causa?
REGISTRATI COME UTENTE
295.488 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Pratiche detrazioni fiscali
    Pratiche detrazioni fiscali...
    500.00
  • Colombo forever spandisapone
    Colombo forever spandisapone...
    85.00
  • Colombo forever appenditutto
    Colombo forever appenditutto...
    28.00
  • Colombo land appenditutto
    Colombo land appenditutto...
    38.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Weber
  • Kone
  • Faidatebook
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.