Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Decreto sostegni: prorogate al 31 marzo alcune scadenze tributarie

In arrivo, con il Decreto Sostegni, nuove proroghe per alcuni adempimenti tributari in scadenza a marzo. Vediamo quali sono i rinvii che interessano il condominio
17 Marzo 2021 ore 11:39 - Amministratore di condominio

Decreto Sostegni: proroga termine per invio CU e comunicazione detrazioni


Ancora un’altra miniproroga arrivata in extremis per una serie di adempimenti di natura fiscale, tutti in scadenza.

Si tratta, nello specifico, del rinvio del termine ultimo per l’invio telematico all’Agenzia delle Entrate delle Certificazioni Uniche 2021 (CU) da parte dell’amministratore di condominio, attestante l’ammontare complessivo delle somme corrisposte, nel periodo di imposta 2020, a titolo di compensi per lavoro dipendente o assimilato, redditi lavoro autonomo, provvigioni e redditi diversi (si pensi, a esempio, ai compensi corrisposti dal condominio allo studio che segue la contabilità condominiale).

Tale proroga interessa l’amministratore di condominio e, pertanto, i condomini.

Nuove proroghe adempimenti tributari decreto sostegni
Prorogato anche il conseguente termine di consegna della medesima certificazione al condomino.

A tali rinvii si aggiunge anche la proroga del termine previsto per la comunicazioni dei dati degli oneri deducibili e detraibili necessari per la predisposizione delle dichiarazioni dei redditi annuali (Modelli 730/2021 e Redditi PF 2021).

È quanto annunciato con il comunicato stampa 13 marzo, n. 49, con il quale il Ministero dell’Economia e delle Finanze ha anticipato che nel Decreto Sostegni, di prossima approvazione, sarà inserita la proroga per i citati adempimenti dichiarativi.

Dall’inizio dell’emergenza epidemiologica da COVID19, numerosi sono stati i provvedimenti assunti anche dal precedente Esecutivo per far fronte alla grave situazione sanitaria venutasi a creare.

Stessa linea è stata seguita anche dal nuovo Governo che, stante l’aggravarsi della curva dei contagi, ha ritenuto necessario dilatare nel tempo taluni adempimenti dichiarativi e comunicativi.

Nuovo calendario delle prossime scadenze


Il Decreto Sostegni riscriverà il calendario di alcune scadenze nei confronti del Fisco.

Vediamo quali sono, nello specifico, gli adempimenti e a quando (a oggi) sono stati rinviati:

  • il 31 marzo scade il termine per la trasmissione, in via telematica, del modello di Certificazione unica 2021; in pari data l’amministratore di condominio dovrà procedere anche alla consegna al contribuente/condomino della certificazione;

  • entro il 10 maggio dovrà essere inviata la dichiarazione precompilata;

  • il 2 novembre (almeno per ora salvo future possibili proroghe) scade il termine per la presentazione della Certificazione Unica, se relativa esclusivamente a redditi di lavoro autonomo professionale, d’impresa o esenti.

riproduzione riservata
Articolo: CU e precompilata: proroga al 31 marzo per il condominio
Valutazione: 5.33 / 6 basato su 3 voti.

CU e precompilata: proroga al 31 marzo per il condominio: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
Notizie che trattano CU e precompilata: proroga al 31 marzo per il condominio che potrebbero interessarti

Condominio: nessun compenso extra all'amministratore revocato

Amministratore di condominio - Nel caso in cui l'incarico dell'amministratore di condominio venga revocato non è previsto alcun compenso se l'assemblea è contraria alla proroga dei suoi poteri

Nomina giudiziaria dell'amministratore di condominio

Condominio - La nomina dell?amministratore è un atto di competenza dell?assemblea dei condomini.Quando in un condominio ci sono più di quattro comproprietari

Nomina giudiziaria dell'amministratore

Condominio - Alle volte rivolgersi all?Autorità Giudiziaria per chiedere la nomina dell?amministratore di condominio è l?unica possibilità per sbloccare una


L'amministratore nel procedimento di mediazione

Condominio - L'amministratore è il legale rappresente del condominio e lo rappresenta e difende anche nei procedimenti di mediazione. Con che poteri?

Per individuare l'amministratore basta la deliberazione dell'assemblea

Condominio - S'ipotizzi che una persona debba far causa ad un condominio: a chi dev'essere notificato l'atto introduttivo del giudizio?

L'amministratore da chi viene nominato per un piccolo condominio?

Amministratore di condominio - Quando il numero dei condomini, ossia dei proprietari delle unità immobiliari, è pari a cinque, o superiore, l'assemblea deve nominare un amministratore, se l'assemblea non provvede, la nomina è fatta dall'autorità giudiziaria.

Detrazione del 50% e certificazione dell'amministratore di condominio

Amministratore di condominio - L'amministratore di condominio ha ben precisi compiti in tema di detrazione fiscale per l'esecuzione di lavori di ristrutturazione delle parti comuni.

Condominio: oggi prima di far causa bisogna conciliare

Amministratore di condominio - Il tentativo di conciliazione diviene obbligatorio anche per le cause condominiali. Chi e che cosa riguarda? Vediamo da vicino le novità.

Il giudizio di revoca e l'amministratore

Condominio - L'amministratore di condominio è il mandatario della compagine e riceve l'incarico dall'assemblea con il voto favorevole della maggioranza degli intervenuti alla riunione.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img 64brunica
Buona sera,a seguito di comportamento non idoneo dell'attuale amministratore, mi vedo costretto a intraprendere la strada di atto di citazione.Riassumo brevemente i fatti: è...
64brunica 02 Settembre 2015 ore 18:36 3
Img maryquant
Buonasera.Nonostante il periodo di vacanze, spero nel vostro aiuto.Ho appena ricevuto un mav con cui mi si richiede il pagamento di una rata non prevista né dal consuntivo...
maryquant 19 Agosto 2015 ore 15:30 3
Img rumbero65
Salve,volevo porvi un quesito in merito alla gestione della ripartizione delle spese condominiali per il riscaldamento: vivo in un condominio con riscaldamento centralizzato e da...
rumbero65 06 Maggio 2015 ore 17:19 3
Img 64brunica
Gentilissima redazione,l'attuale amm.re da un anno nominato e' stato più' volte invitato a richiedere all'ormai amm.re decaduto per esibire la pregressa documentazione e a...
64brunica 04 Marzo 2015 ore 14:36 1
Img 64brunica
Genilissima redazione, il quesito è:L'amministratore cond. nominato da 1 anno su richiesta ripetutamente di alcuni condomini di poter visionare i relativi documenti...
64brunica 27 Febbraio 2015 ore 17:43 1