Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Rampa garage: è un abuso se costruita in area condominiale?

Si qualifica come un abuso edilizio la creazione da parte di un condòmino di una rampa di accesso pertinente a un garage all’interno di un’area comune condominiale?
- Parti comuni

Viene considerato abuso la rampa garage realizzata in area condominiale?


Interviene la Corte di Cassazione per esprimere il suo parere in merito alla realizzazione di una rampa garage in area comune condominiale.

La Corte di Cassazione, con sentenza numero 27103/2021, si è pronunciata su un ricorso avente a oggetto la richiesta di dichiarazione di abuso edilizio relativo alla costruzione di una rampa di accesso pertinente a un garage, situata in un’area condominiale comune.

Nello specifico, l’intervento edilizio consisteva nella realizzazione da parte di un condòmino di uno scivolo verso lo scantinato pertinente la propria abitazione, per adibirlo a garage. Questa rampa, anche se era delimitata dai muri perimetrali del caseggiato e creata in corrispondenza del preesistente portone d’accesso all’abitazione, era stata realizzata sul sedime del cortiletto condominiale.

Rampa garage in condominio
I motivi per cui era stato proposto ricorso per Cassazione, erano che la Corte d’Appello di Napoli non aveva considerato che era stata alterata la superficie calpestabile del cortile, con pericolo per chi passeggia e in spregio dell'armonia del complesso edilizio e, che il bene comune, cioè parte del cortile, era stato asservito all’uso esclusivo di un condòmino.

I Giudici della Corte di Cassazione, hanno confermato quanto stabilito dalla Corte d’Appello, in quanto, lo scivolo è stato realizzato in uno spazio comune, ma delimitato dai muri perimetrali dell'edificio di proprietà del soggetto che lo ha realizzato e, in corrispondenza del preesistente portone d'accesso alla sua abitazione.

A perere dei Giudici, neanche prima gli altri condòmini potevano usufruire di quello spazio, nemmeno per lasciare in sosta i mezzi, perché avrebbero ostruito l’accesso all’abitazione.

Ancora, viene indicato che, la rampa è stata situata in posizione marginale del cortile comune, occupando solo una superficie di 6 metri quadri, una frazione del 3% di un'area complessiva di 200 metri quadri, con un dislivello di 61 cm rispetto al piano di calpestio e, al pari del cortile.

I Giudici, poi, in merito alla questione relativa al possibile asservimento del bene comune all'immobile di proprietà, hanno affermato che la realizzazione della rampa di minimo dislivello ha come scopo quello di raggiungere il garage di proprietà, risultando collegata alla destinazione d’uso del bene comune, che corrisponde appunto a raggiungere a piedi e con mezzi il proprio bene personale.

In conclusione, i Giudici hanno respinto il ricorso, confermando che se una rampa è costruita su parte comune, ma è funzionale all’accesso alla propria abitazione e/o proprietà e, che oggettivamente la conformazione degli spazi non inficia l’uso del bene comune, non può essere considerata abusivalesiva della fruizione degli spazi comuni.

riproduzione riservata
Articolo: Costruzione rampa garage in condominio costituisce un abuso?
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 1 voti.

Costruzione rampa garage in condominio costituisce un abuso?: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
Notizie che trattano Costruzione rampa garage in condominio costituisce un abuso? che potrebbero interessarti

Condono edilizio: serve il permesso dell’assemblea condominiale?

Assemblea di condominio - Se un condòmino vuole richiedere il condono per sanare un abuso edilizio deve ottenere il consenso da parte dell’assemblea condominiale? La Cassazione risponde.

Abuso edilizio: secondo la Cassazione è responsabile anche il progettista

Leggi e Normative Tecniche - In caso di abuso edilizio per l'opera realizzata senza permesso di costruire è responsabile anche il progettista dei lavori. È quanto affermato dalla Cassazione

Abuso della cosa comune in condominio

Parti comuni - L'esercizio arbitrario delle proprie ragioni con violenza sulle cose, allorquando tale condotta sia tenuta per evitare che l'abuso di altri condomini renda inutilizzabile il bene comune.


Piè d'oca in una scala

Scale - Il piè d'oca è una particolare disposizione dei gradini di una scala a forma di ventaglio che si usa quando non c'è abbastanza spazio per ricavare un pianerottolo

Edificio e box autonomi, non sempre si può parlare di condominio

Assemblea di condominio - Edificio e boxes in condominio: quando si può parlare di unico complesso condominiale e quando invece sono entità autonome?

Abuso edilizio e ordine di demolizione

Leggi e Normative Tecniche - In tema di abuso edilizio, al fine di emettere un ordine di demolizione di un immobile, occorre una visione complessiva del pregiudizio arrecato dall'intervento

L'istallazione di una canna fumaria è un abuso edilizio oppure no?

Leggi e Normative Tecniche - Secondo il parere del giudice amministrativo l’installazione di una canna fumaria può essere ricompresa nell’ambito dell’attività di edilizia libera oppure no?

Compromesso obblighi dell'acquirente in presenza di abuso

Comprare casa - Il compromesso: Obblighi del promissario acquirente in presenza di un abuso di modesta entità, è tenuto ad onorare la promessa di acquisto?

Come sapere se un immobile ha un abuso edilizio

Leggi e Normative Tecniche - Come poter verificare se un immobile presenta degli abusi edilizi: confronto con la planimetria della casa, controllo dei progetti e certificato di stato legittimità
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img fabio.f
Buonasera.Ho un quesito da porvi.Sto acquistando una villetta a schiera su 3 piani con seminterrato.Il quesito é rivolto proprio sul piano seminterrato in cui c'è un...
fabio.f 23 Settembre 2021 ore 19:11 2
Img massimo rossi
Buongiorno, ho ereditato un appartamento in un piccolo condominio di 6 appartmaneti. il mio appartemento presenta una veranda con termocopertura e su un terrazino laterale è...
massimo rossi 09 Settembre 2021 ore 16:42 6
Img artiolfor
Buongiorno e complimenti per questo bel forum.Da un giorno all’altro mi sono ritrovato in un incubo.Circa 10 anni fa ho acquistato una villetta dal primo proprietario, il...
artiolfor 10 Agosto 2021 ore 17:29 1
Img daytrip andmap
Buongiorno,nel mio condominio si apprestano a fare le valutazioni tecniche per poi eventualmente approvare vari lavori con il bonus 110%.Ora il mio vicino di cantina ha, nel suolo...
daytrip andmap 10 Agosto 2021 ore 17:23 1
Img casacasahome
Buongiorno, abito in un minicondominio (dove quindi non c'è l' obbligo di nominare un amministratore e dove i condomini non intendono nominarlo), purtroppo lo stabile...
casacasahome 13 Luglio 2021 ore 19:14 3