• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Rampa garage: è un abuso se costruita in area condominiale?

Si qualifica come un abuso edilizio la creazione da parte di un condòmino di una rampa di accesso pertinente a un garage all'interno di un'area comune condominiale?
Pubblicato il

Viene considerato abuso la rampa garage realizzata in area condominiale?


Interviene la Corte di Cassazione per esprimere il suo parere in merito alla realizzazione di una rampa garage in area comune condominiale.

La Corte di Cassazione, con sentenza numero 27103/2021, si è pronunciata su un ricorso avente a oggetto la richiesta di dichiarazione di abuso edilizio relativo alla costruzione di una rampa di accesso pertinente a un garage, situata in un'area condominiale comune.

Nello specifico, l'intervento edilizio consisteva nella realizzazione da parte di un condòmino di uno scivolo verso lo scantinato pertinente la propria abitazione, per adibirlo a garage. Questa rampa, anche se era delimitata dai muri perimetrali del caseggiato e creata in corrispondenza del preesistente portone d'accesso all'abitazione, era stata realizzata sul sedime del cortiletto condominiale.

Rampa garage in condominio
I motivi per cui era stato proposto ricorso per Cassazione, erano che la Corte d'Appello di Napoli non aveva considerato che era stata alterata la superficie calpestabile del cortile, con pericolo per chi passeggia e in spregio dell'armonia del complesso edilizio e, che il bene comune, cioè parte del cortile, era stato asservito all'uso esclusivo di un condòmino.

I Giudici della Corte di Cassazione, hanno confermato quanto stabilito dalla Corte d'Appello, in quanto, lo scivolo è stato realizzato in uno spazio comune, ma delimitato dai muri perimetrali dell'edificio di proprietà del soggetto che lo ha realizzato e, in corrispondenza del preesistente portone d'accesso alla sua abitazione.

A perere dei Giudici, neanche prima gli altri condòmini potevano usufruire di quello spazio, nemmeno per lasciare in sosta i mezzi, perché avrebbero ostruito l'accesso all'abitazione.

Ancora, viene indicato che, la rampa è stata situata in posizione marginale del cortile comune, occupando solo una superficie di 6 metri quadri, una frazione del 3% di un'area complessiva di 200 metri quadri, con un dislivello di 61 cm rispetto al piano di calpestio e, al pari del cortile.

I Giudici, poi, in merito alla questione relativa al possibile asservimento del bene comune all'immobile di proprietà, hanno affermato che la realizzazione della rampa di minimo dislivello ha come scopo quello di raggiungere il garage di proprietà, risultando collegata alla destinazione d'uso del bene comune, che corrisponde appunto a raggiungere a piedi e con mezzi il proprio bene personale.

In conclusione, i Giudici hanno respinto il ricorso, confermando che se una rampa è costruita su parte comune, ma è funzionale all'accesso alla propria abitazione e/o proprietà e, che oggettivamente la conformazione degli spazi non inficia l'uso del bene comune, non può essere considerata abusivalesiva della fruizione degli spazi comuni.

rampa garage , zona condominiale , abuso , corte di cassazione
riproduzione riservata
Costruzione rampa garage in condominio costituisce un abuso?
Valutazione: 5.00 / 6 basato su 1 voti.
gnews

Costruzione rampa garage in condominio costituisce un abuso?: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img umberto morelli
Salve a tutti, sto acquistando un appartamento al primo piano con un garage al piano terra collegato internamente all abitazione. All interno del garage è presente una...
umberto morelli 22 Novembre 2023 ore 11:10 1
Img lasha9
Buonasera,Stiamo richiedendo mutuo per un immobile che ha un condono in corso (condono 1985) su un terrazzo.La banca non concede mutuo per tale condono e ci ha chiesto di...
lasha9 15 Giugno 2023 ore 01:23 19
Img antonio del giudice
Salve a tutti.sono Antonio da Napoli.Ho un quesito da proporvi:Un condomino dello stabile in cui vivo ha realizzato abusivamente un locale di circa 60/70 mq. nei primi anni 80.Ha...
antonio del giudice 31 Maggio 2023 ore 17:50 2
Img petra masiero
Buongiorno ho versato una prima parte di caparra confirmatoria al fine dell acquisto di un immobile. Ma oltre ad avere delle spese di ultimazione dell edificio di cui sono...
petra masiero 04 Aprile 2023 ore 16:30 1
Img emanuela bocci
Salve ho acquistato un appartamento con un sottotetto con controsoffitti ad altezza 225 cm. Le parti più basse sono state chiuse con cartongesso. Rimuovendole commetto un...
emanuela bocci 14 Marzo 2023 ore 13:35 2