• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Mattoni in canapa, caratteristiche, vantaggi e svantaggi

I mattoni in canapa rappresentano una novità e una valida alternativa, in termini di qualità, ai mattoni tradizionali. Di seguito analizzeremo i pro e i contro.
Pubblicato il

Costruire una casa con la canapa


Al giorno d'oggi esistono diversi prodotti green per la costruzione degli edifici.
È possibile impiegare il sughero come materiale isolante, mattoni riciclati e persino quelli realizzati con la canapa, tutti prodotti rientranti nella categoria biomat.

Infatti, i mattoni di canapa sono spesso reperibili sul mercato come alternativa ai mattoni normali, soprattutto sul profilo della sostenibilità ambientale.

Essi rientrano all'interno delle costruzioni ecologiche, o Bioedilizia, perché la loro produzione riduce il consumo di energia e l'accumulo di rifiuti.
I benefici sono anche a monte, ossia per la coltivazione di canapa, che riduce l'inquinamento del terreno, risultando molto più ecologica di quella del cotone ad esempio, in quanto richiede una bassissima quantita di pesticidi.

Esistono diversi progetti in Italia, come quello in Puglia, che ha generato un sistema di filiera caratterizzato da coltivazione, produzione e utilizzo della canapa.

Dunque, una domanda molto frequente riguarda l'utilizzo del biomattone in edilizia.

Di seguito analizzeremo i vantaggi, gli svantaggi e i costi dell'uso di questo materiale.


Caratteristiche e vantaggi dei mattoni in canapa


L'utilizzo della canapa in edilizia porta diversi vantaggi, non solo legati a questioni ecologiche, come il loro essere green già a capo della filiera produttiva, ma anche per la qualità nell'isolamento che presentano.

Infatti, la prima reale caratteristica riguarda proprio l'elevato comfort termoacustico e climatico. I mattoni in canapa, infatti, regolano naturalmente la temperatura dell'edificio grazie alla diffusione del calore accumulato.

Mattoni in canapa da EdilcanapaMattoni in canapa da Edilcanapa

Inoltre, grazie alla loro permeabilità, svolgono anche un ruolo fondamentale per la regolazione del clima interno, rendendolo costante e sano, mantenendo un tasso di umidità tra il 50% e il 55%.


Infine, il comfort acustico raggiunge livelli ottimali, riducendo al minimo i rumori esterni se si utilizzano blocchi in canapa per le pareti esterne all'abitazione, ma anche se questi vengono utilizzati per le pareti divisorie della casa.

Infatti, agiscono come ammortizzatori di onde acustiche.


Mattoni di canapa svantaggi


Tuttavia, non esistono solo vantaggi nell'utilizzo dei mattoni canapa nell'edilizia; essi presentano degli svantaggi non di poco conto.
In prima istanza, l'utilizzo di questi mattoni non può essere fatto per costruzioni che devono reggere grandi carichi.

Questo perché la loro resistenza non è paragonabile a quella dei mattoni tradizionali.

Per tale ragione, molto spesso non possono essere utilizzati per la costruzione di elementi portanti degli edifici. Certo, esistono dei metodi per ovviare a questo problema, ad esempio quello dell'aggiunta di sabbia per rinforzare gli elementi portanti.

Svantaggi dei mattoni in canapa IsoHempSvantaggi dei mattoni in canapa IsoHemp

Ma, questo genere la seconda problematica legata all'utilizzo di questi materiali, l'impiego di sabbia riduce le prestazioni termiche, generando un abbassamento notevole del potenziale della canapa.

Certamente i vantaggi superano gli svantaggi, questi ultimi però non possono essere sottovalutati e spesso si ricorre ad alternative, come il giusto mix tra mattoni in canapa e mattoni tradizionali, oppure ricercando alternative altrettanto green per la sostituzione della canapa nelle parti portanti di un edificio.


Costo dei prodotti in canapa in edilizia


Oltre al mattone di canapa esistono tantissimi altri elementi in canapa utilizzati in edilizia. Ad esempio, il termointonaco, la calce canapa, l'intonaco di finitura, la malta legante, prodotti adatti a massetti e conglomerati, oltre che pannelli isolanti e pittura.

Ma la domanda che molti si pongono è, quali sono i costi di tutti questi prodotti?

Sono effettivamente una valida alternativa economica ai materiali tradizionali?

Per rispondere a questa domanda bisognerà tenere a mente sicuramente i pro e i contro analizzati prima, ma dare un occhio ai prezzi.

Sacco 25 Kg intonaco termico EdilcanapaSacco 25 Kg intonaco termico Edilcanapa

Per un mattone in canapa EC13, ad esempio quello prodotto da Edilcanapa o da Isohemp, il suo costo è di 7,66 circa al pezzo.

L'intonaco termico, invece, ha un prezzo di 58,27 per ogni sacco da 25 Kg.

L'intonaco di finitura raggiunge il costo di 73,14 al sacco da 25 Kg.

A questi si aggiungono i costi per pannelli e pittura, rispettivamente pari a 169 euro circa per 12 pannelli e 207 euro circa per la pittura in canapa da esterno da 12 litri. Infine, la malta legante ha un prezzo di 68 euro circa per il sacco da 25 Kg.


Conviene o no costruire con la canapa?


Per concludere, in virtù dell'analisi dei prezzi, la risposta alla domanda purtroppo è no, non conviene a livello economico costruire mediante l'uso di prodotti in canapa.

È bene però sottolineare che siamo all'inizio, esistono poche alternative di questi prodotti e non sempre sono reperibili sul mercato.

Tuttavia, costruire una casa in canapa, o mediante l'utilizzo di altri materiali bioedilizia, non è al momento economicamente conveniente per tutti.
Il grande vantaggio, però, risiede nell'abbattimento dell'inquinamento ambientali e atmosferico.

Pianta di canapaPianta di canapa

Sicuramente questi prodotti saranno oggetto di una forte espansione da qui in avanti e, come per ogni cosa, al momento non hanno prezzi del tutto accessibili, ma a seguito di questa prima fase di lancio confidiamo che questi lo diverranno.

Pertanto, non ci resta che augurarci che un giorno riusciremo ad avere case in canapa totalmente green e che questi prodotti diventino una valida e reale alternativa, economicamente parlando, ai prodotti attualmente in uso.

riproduzione riservata
Costruire con i mattoni in canapa pro e contro
Valutazione: 5.67 / 6 basato su 12 voti.
gnews

Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
346.646 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI