Connubio tra design e moda

NEWS DI Arredamento14 Gennaio 2013 ore 11:01
Design e moda vanno di pari passo, fino a fondersi, alla ricerca della realizzazione di prodotti caratterizzati da funzionalità, originalità, gusto e raffinatezza.
moda , design , casa , pitti

Design e moda in Italia


stilistaDesign e moda sono due settori dell'industria creativa che hanno reso famosa l'Italia nel mondo: i nostri progettisti e stilisti, lavorando sulla qualità e sull'originalità dei prodotti offerti, hanno contribuito alla diffusione e all'affermazione del cosiddetto Made in Italy.
Se però, negli scorsi decenni, la separazione delle carriere professionali tra stilisti e designer era molto netta, è tendenza degli ultimi tempi la fusione dei due campi in fondo legati dalla stessa ricerca di base: l'elaborazione di un prodotto di qualità, funzionale ed esteticamente rispondente alle esigenze di mercato.

Connubio tra moda e design


La ricerca del bello è, in entrambi i campi, uno degli assunti fondamentali: realizzare un bene che si contraddistingua dagli altri e che, per funzionalità ed originalità, possa rimanere nella storia.
Sappiamo tutti, infatti, a tanti anni di distanza, come è fatta una lampada di Castiglioni o un abito rosso di Valentino.


Arrivando ai giorni d'oggi, diverse sono le manifestazioni d'interesse e le joint venture tra moda e design. L'intento è sicuramente quello di unire le forze e la creatività al fine di scambiare idee innovative ed aumentare il business delle aziende.

Collaborazioni temporanee


flores segisUn esempio è dato dalla collaborazione tra una delle più importanti manifestazioni nel campo della moda, Pitti Immagine di Firenze e l'azienda Segis, player degli scenari più avanzati del design, grazie alla collaborazione con designer di fama internazionale, tra cui Carlo Bartoli, Bartoli Design, Sottsass Associati, Archirivolto Design, Matteo Thun, George J. Sowden, Massimo Mussapi, solo per citarne alcuni.


Confermata per il secondo anno consecutivo la partnership, Segis fornisce gli arredi destinati alla sala stampa ed all'area relax nella Fortezza da Basso di Firenze.
In particolare l'area bar sarà allestita con le sedute Trono ed i minimali tavoli Boom; lo spazio direzionale vedrà protagonista la versione red del divano Cosy ed infine l'area relax troverà la sua giusta dimensione con tre diverse e colorate interpretazioni dell'imbottito Flores.

Stilisti come designer


Non solo eventi ma vere e proprie aziende specializzate nel design d'interni sono nate in Italia e nel mondo.


armani casaUn primo esempio della manifestazione dell'interesse del campo della moda di entrare in quello del design è la passione di Giorgio Armani per l'arredo di interni che si è trasformata nella creazione del brand Armani Casa.


L'azienda nasce nel 2000 come divisione ad hoc che si integra con gli altri mondi del gruppo e nella quale Giorgio Armani trasmette e infonde la sua visione della dimensione abitativa: un luogo intimo e speciale, sofisticato e confortevole allo stesso tempo.


La collezione spazia dal mobile al complemento, dal tessile all'oggettistica fino all'illuminazione, passando da sistemi modulari per il bagno e un sistema completo di cucina.

Il successo di questa azienda ha spinto la direzione a creare un vero e proprio team di progettisti che offrono consulenza per la realizzazione di ambienti pensati in relazione alle esigenze del committente, in grado quindi di soddisfare i singoli gusti.


agata ruiz de la pradaUn secondo esempio è dato dalla stilista spagnola Agatha Ruiz De La Prada, famosa per l'uso di tessuti multicolor per la realizzazione dei sui fantasiosi abiti, che si è appassionata al settore casa realizzando una linea di prodotti che rispecchiano a pieno il suo stile eccentrico.


Arredi per il bagno, tappeti, bicchieri, porte per interni, tavoli e sofà: si può arredare un'intera casa con le sue realizzazioni, se queste sono rispondenti al proprio gusto.


Se, quindi, in precedenza la commistione tra i due campi sembrava forzata, dalle ultime creazioni è possibile rilevare, invece, una crescita nella qualità delle stesse: questo miglioramento è, per esempio, comprensibile nell'ottica di conoscenza dei materiali.
Oltre ad avere gusto, gli stilisti conoscono bene i tessuti e i metodi di confezionamento del prodotto, abilità che può essere facilmente trasposta nell'arredo di casa, nella realizzazione di un divano o di un tendaggio, ad esempio.


Tutto ciò a vantaggio del consumatore che può scegliere sul mercato un prodotto raffinato, di qualità e unico nel suo genere.

riproduzione riservata
Articolo: Connubio tra design e moda
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 1 voti.

Connubio tra design e moda: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Connubio tra design e moda che potrebbero interessarti
Design alla Mostra di Venezia

Design alla Mostra di Venezia

Arredamento - Si è aperta lo scorso 2 settembre la sessantaseiesima edizione della Mostra Internazionale d?Arte Cinematografica di Venezia, che quest?anno si svolgerà
Be Cycle e Fashion

Be Cycle e Fashion

Arredamento - Un'iniziativa eco-sostenibile firmata da grandi nomi del design e della moda, che hanno realizzato dodici biciclette secondo un'estetica responsabile.
Paris design week

Paris design week

Arredamento - Dal 12 al 18 settembre 2011, Parigi ospita la prima edizione del Paris design week, con un fitto calendario di eventi sparsi per tutta la citta'.

Design ispirato alla moda

Complementi d'arredo - Due fiori all'occhiello dell'Italia, moda e design, lavorano sempre più spesso insieme dando vita a scambi continui basati sulla creatività di designer e stilisti.

Design e moda: arredamento stile a 360 gradi

Complementi d'arredo - Diversi stilisti e case di moda collaborano con i designer per realizzare oggetti che diventano unici e si arricchiscono di personalità.

Udesign 2011, il meglio del design friulano

Architettura - Al via il prossimo 19 maggio la seconda edizione della rassegna che mette in mostra il meglio del design e dell'imprenditoria friulana. Si scrive UDESIGN.

Rivestimenti in carta

Ristrutturazione - Lusso, fantasia e creativita': queste le novita' nei rivestimenti, tra le carte da parati moderne.

Riedizioni di poltrone di design anni '70

Arredamento - Affascinanti, originali, sempre attuali. Stiamo parlando di poltrone che non passano mai di moda: anche se nate più o meno 40 anni fa, sono diventate

Lampade in pizzo

Arredamento - Il pizzo è una lavorazione particolare di filati con la quale si ottengono tessuti leggeri e preziosi.Di antichissima tradizione, i pizzi e i merletti
REGISTRATI COME UTENTE
295.702 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Progetto d'arredamento per ristrutturazione
    Progetto d'arredamento per...
    150.00
  • Coppia di poltrone italiane di design fede
    Coppia di poltrone italiane di...
    4800.00
  • Vetrina italiana laccata e dorata
    Vetrina italiana laccata e dorata...
    1800.00
  • Poltrona relax motorizzata
    Poltrona relax motorizzata...
    1.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Faidacasa.com
  • Mansarda.it
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Kone
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.