Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA

Connettori per rinforzo dei solai

Anche i solai, come tutti gli elementi strutturali dopo un determinato periodo di vita necessitano di opere di rinforzo: i connettori hanno proprio questa funzione.
22 Settembre 2016 ore 11:14 - NEWS Restauro edile

Perché si usano i connettori nei solai


I solai rappresentano gli elementi di partizione orizzontale all'interno di un edificio, si suddividono in varie tipologie a seconda della loro funzione e del materiale di cui sono costituiti.

struttura edificioEsistono i solai di copertura, che rappresentano l'ultimo piano dell'edificio, questi potranno essere non calpestabili, in quel caso verranno dimensionati in un modo, oppure possono essere dei terrazzi pavimentati, quindi calpestabili, in tal caso il solaio sarà soggetto a carichi differenti e dovrà essere calcolato diversamente.

Poi abbiamo i solai intermedi, detti anche interpiano che a seconda della destinazione d'uso vengono opportunamente dimensionati.

Ma i solai si differenziano tra loro anche per i tipi di materiali utilizzati: ci sono solai realizzati completamente in legno , in acciao, oppure misti acciaio e calcestruzzo, ecc..


Ovviamente così come tutte le parti di un edificio anche i solai nel corso del tempo possono subire deformazioni eccessive dovute ai carichi presenti, che sono maggiori, rispetto al loro dimensionamento, e quindi per questo motivo necessitano spesso di opere di rinforzo strutturale, che si eseguono proprio attraverso l'utilizzo dei connettori.

Una delle principali caratteristiche che un solaio deve avere è la rigidità, quando questa viene meno è necessario intervenire.


Connettori nei solai di legno, acciaio e calcestruzzo


I solai di legno in genere sono realizzati con delle travi che sono dei veri e propri tronchi di legno, al di sopra dei quali sono poggiate una serie di tavole, affinché questi solai siano sufficientemente rigidi e resistenti bisogna avere una sezione delle travi molto elevata.

rinforzo con rete  ( di AL-FER)Quindi nel corso del tempo quando appunto il solaio necessita di un intervento di rinforzo è possibile sovrapporre alla struttura esistente una sottile soletta di calcestruzzo.

Questa soletta sarà armata mediante l'uso di una rete elettrosaldata e connessa al solaio sottostante, attraverso dei connettori, che conferiranno al solaio resistenza e rigidezza .

Un'azienda che si occupa di utilizzate questi tipi di connettori è la TECNARIA spa che adopera i connettori a piolo che riescono in maniera ottimale a fissare il nuovo massetto di rinforzo alla struttura lignea esistente.

La particolarità di questi connettori è che non sono solo dei semplici chiodi, infatti presentano una piastra che costituisce un vero e proprio supporto del piolo ed è modellata così da garantire un'ottima aderenza al legno, la sua funzione inoltre è quella di assorbire al meglio gli sforzi di taglio così che non si verifichino fenomeni di rifollamento.

Il rifollamento è un fenomeno di plasticizzazione che avviene nelle unioni tra materiali di natura diversa e si verifica di solito quando si utilizzano i collegamenti chiodati come ad esempio i connettori.

connettore a secco ( di AL-FER)Differente tecnologia di rinforzo è quella adottata dalla ditta AL-FER, che adotta una particolare tipologia di connettore a secco, che trova ampio utilizzo nei solai esistenti realizzati in legno-calcestruzzo, legno-legno, ed anche calcestruzzo-calcestruzzo.

Questa tipologia di connettore a secco viene considerata una delle migliori, tenendo presenti aspetti importanti come la praticità, la semplicità e l'economia.

Nei suoi utilizzi annovera una serie di vantaggi come la possibilità di recuperare staticamente la struttura in legno esistente avendo dei costi altamente competitivi sul mercato.

posizionamento connettodi ( di AL-FER)Quando si adopera una tecnica di rinforzo come questa che appunto prevede l'uso dei connettori, bisogna prestare particolare attenzione al posizionamento e alla densità di questi.

Il numero dei connettori e la loro posizione viene opportunamente definita mediante una serie di calcoli strutturali.

I connettori a secco hanno un'alta capacità di resistenza, infatti mediamente si dovranno collocare 5-6 connettori a mq.

Questo valore però è orientativo, anche perché tutto dipende dall'entità del rinforzo che deve essere realizzato.

I connettori però non vengono utilizzati solo per i solai in legno, ma si adoperano anche per strutture in acciaio.

connettori nel solaio in acciaio (di Tecnaria)Per queste tipologie di solai il connettore a piolo, verrà inserito in una piastra di base, opportunamente sagomata e irrigidita.

Tutto questo sarà fissato alla trave in acciaio sottostante.

Il solaio potrà indistintamente essere realizzato con una lamiera grecata sovrapposta alle travi o con putrelle e laterizi interposti.

Anche in questo caso per rinforzare il solaio, sarà realizzato un massetto di cemento armato con una rete metallica, che funge da armatura aggiuntiva.

Le tecniche di rinforzo che adoperano i connettori sono la soluzione ideale quando si ha la necessità di rinforzare un solaio senza poter intervenire dall'intradosso aumentando la sezione della trave.

riproduzione riservata
Articolo: Connettori per rinforzo dei solai
Valutazione: 4.57 / 6 basato su 14 voti.

Connettori per rinforzo dei solai: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Sostieni Lavorincasa
REGISTRATI COME UTENTE
320.571 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Connettori per rinforzo dei solai che potrebbero interessarti


Caldana

Architettura - La caldana è uno strato presente sia nei solai in calcestruzzo, sia nei solai lignei; la sua principale funzione è quella di irrigidire tutta la struttura.

Nuovi sistemi di consolidamento dei solai

Restauro edile - Attualmente nuovi sistemi di consolidamento statico e antisismico dei solai consentono di rendere più sicura la propria abitazione, riducendone la vulnerabilità

Tecniche di consolidamento solaio all'intradosso

Restauro edile - L'intervento di consolidamento del solaio, se non è possibile effettuarlo in estradosso può anche avvenire all'intradosso, con l'utilizzo di specifici materiali

Consolidamento solai in legno e vecchie murature

Strutture in legno - Gli interventi di consolidamento delle vecchie strutture edilizie, devono essere eseguiti nel pieno rispetto delle caratteristiche storiche e tradizioni costruttive.

Recupero dei solai in legno

Ristrutturazione - Tecniche moderne per il risanamento dei solai in legno.

Tipi di solai

Progettazione - Per ogni edificio il solaio in laterocemento, legno, acciaio o prefabbricato è un elemento fondamentale ed ha la sua principale funzione nel trasferire i carichi.

Rafforzamento dei solai in legno

Ristrutturazione - Un metodo innovativo estremamente efficace per rafforzare le travi lignee di un solaio, garantendo un notevole aumento della capacità portante dell'intera struttura, oltre a restituirne intatta, l'immagine originaria e le dimensioni.

Adeguamento sismico e consolidamento edifici esistenti

Restauro edile - Ecco alcune indicazioni relative agli interventi di adeguamento e consolidamento sismico da eseguire per le strutture nelle proprie case in caso di zone a rischio.

I vantaggi dei solai in mattoni e laterocemento

Tetti e coperture - I solai in laterizio e laterocemento sono la tipologia più semplice e più diffusa; essi rispondono a specifiche esigenze tecnologiche, igrometriche e antincendio
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img steam_user
Buongiorno, durante una verifica con lo strutturista è emerso che i solai del mio appartamento sono costituti da travi di legno (l'edificio e dei primi del 900).Il suo...
steam_user 24 Ottobre 2017 ore 15:36 5
Img steam_user
Ciao a tutti, mi sto accingendo a procedere alla ristrutturazione della casa che ho acquistato. Durante il sopralluogo effettuato con un impresa, mi è stato segnalato...
steam_user 01 Agosto 2017 ore 15:04 2
Img marco_castoldi@libero.it
Gradirei avere informazioni riguardo le attività necessarie per rinforzare il solaio del sottotetto.Attualmente le misure (da disegni del 1970) sono 16+3 cm.Se fosse...
marco_castoldi@libero.it 30 Agosto 2014 ore 09:12 1