Complementi d'arredo per la zona giorno

NEWS DI Arredamento04 Dicembre 2013 ore 12:53
Non è mai stato così facile arredare il living, la zona più vissuta dell'intera abitazione, a prescindere dalle sue dimensioni. Vediamo qualche idea da copiare al volo.
living , zona giorno

Bonaldo: tavolo KimeArredare il living non è mai stato così facile. D'altra parte stiamo parlando della zona più trafficata e vissuta dell'intera abitazione, a prescindere dalle sue dimensioni. Anzi, sono proprio le dimensioni della zona giorno a determinare ed influenzare, in qualche modo, la distribuzione degli arredi e anche lo stile da adottare.

Al di là del gusto personale, infatti, è indubbio che lo stile moderno, ad esempio, si presta meglio a risolvere problemi eventuali per arredare spazi ridotti, come accade nella stragrande maggioranza delle abitazioni attuali. Vediamo allora qualche idea da afferrare al volo e riproporre a casa vostra.


Tavoli e sedie per il living modernoBonaldo: tavolo Octa


Sapore internazionale e mix di forme e materiali per le ultime proposte di Bonaldo per la zona giorno. Si tratta di soluzioni molto ricercate ed eleganti, per rispondere ad una esigenza molto precisa: riscoprire il piacere della convivialità senza rinunciare a funzionalità e raffinatezza.

I pezzi delle diverse collezioni si inseriscono naturalmente in contesti moderni, ma sono perfetti anche in ambienti classici, ampi, dove vengono esaltati proprio dal contrasto sapiente classico-moderno. L'importante, come sempre, è studiare gli accostamenti giusti per evitare errori.

Octa, progettato da Bartoli Design, è il tavolo Bonaldo che si ispira, per il design delle gambe, al gioco dello Shanghai, scelta che da un lato crea solidità e stabilità strutturale, dall'altra contribuisce a dare leggerezza visiva. Oltre all'innovativo piano in ceramica di Laminam®, sono tante le finiture a disposizione: piano laccato in vari colori, in massello o in cristallo, base cromata o in metallo verniciato.

Il tavolo Match è stato progettato da Mauro Lipparini, è allungabile e deve il suo nome al design delle gambe in legno massello, leggermente rastremate e sagomate, che ricordano un fiammifero. Il piano è stato pensato in Doluflex® o in cristallo.

Anche Kime, sempre di Bartoli Design, è un tavolo allungabile dalle forme leggere e discrete, perfetto per l'ambiente cucina ma anche per il living. Si allunga facendo scorrere lateralmente le gambe e aggiungendo una o due prolunghe in Doluflex® laminato, e questa tecnica di apertura permette di mantenere grande stabilità in ogni situazione.

Bonaldo: Loto WLa caratteristica principale delle sedute By si e By met, ancora di Bartoli Design, è l'abbinamento di materiali a contrasto quali la pelle e il metallo, che rendono queste sedute divertenti ed eleganti allo stesso tempo, sicuramente dotate di grande personalità. Estrema personalizzazione invece per la collezione di sedute Filly, versatili e adattabili ad ogni esigenza, con tante misure e versioni diverse nello stesso ambiente.

Il look di Loto W è invece sofisticato e inconsueto. Progettata da Dondoli e Pocci, Loto W accosta seduta e schienale in plastica alla struttura in metallo verniciato e alle gambe sottili in legno. Sempre di Dondoli e Pocci è Lagoon, seduta caratterizzata dalle cuciture a vista che sottolineano le linee squadrate della base e i lineamenti più morbidi leggermente ricurvi della seduta.


Living vestito di rosso per Natale


Cividina: Mon Petit Coeur…ma potrebbe esserlo anche per San Valentino, oppure semplicemente perché il rosso è il nostro colore preferito, perché no?! È la proposta di Cividina: zona giorno tutta declinata nel tema del colore-colore per definizione, il rosso, esaltato dall'inserimento del bianco, che fa da contraltare cromatico e ne esalta ancora di più la forte personalità.

Si tratta dei pezzi più significativi delle storiche collezioni dell'azienda, riproposte in chiave natalizia, lasciando inalterate quelle che, da sempre, sono le caratteristiche stilistiche di Cividina, frutto di sapiente tecnica produttiva artigianale, rigorosamente Made in Italy.

Ecco quindi lo storico divano Osaka, del designer francese Pierre Paulin, così come le poltrone Mon Petit Coeur e il divano Mon Coeur di Peter Harvey, le sedute Nautile, e poi Dolce Vita, Modo insomma non avete che l'imbarazzo della scelta.


Sistema tavolo-divano per living


Layout-isolagiornoSempre rimanendo in tema di case dal concept planimetrico contemporaneo, quello che prevede, per gusto o per necessità, un open space che accoglie lo spazio relax e la zona pranzo-cucina, oppure un open space in ufficio, allora apprezzerete la proposta Layout-isolagiorno progettata dallo studio Arkimera.

Si tratta di un divano con lo schienale disegnato in modo da essere anche una comoda seduta per il tavolo posizionato dietro il divano stesso. I braccioli laterali, di altezza pari a quella delle sedie da tavolo, si prolungano e avvolgono i cuscini dello schienale, aumentando di profondità.

Il divano ha un design essenziale ed è composto da materiali di qualità: la struttura è in multistrato di pioppo, la seduta ha le cinghie elastiche e i cuscini di schienale e seduta sono imbottiti in schiuma poliuretanica a diverse densità con uno strato in piuma d'oca. Il divano è completamente sfoderabile per un comodo lavaggio del rivestimento.

Layout-isolagiornoI tavoli con la struttura in metallo vengono tagliati a CNC (Computer Numerical Control) e poi saldati e infine verniciati alle polveri nel colore che il cliente ha scelto. I tavoli in legno hanno invece la struttura interna in tamburato di abete massello, pannelli in MDF e honeycomb ecologico di riempimento. Per realizzare la finitura si usano invece piallacci di rovere, noce nazionale o canaletto e larice, oppure è disponibile una finitura laccata in vari colori.

riproduzione riservata
Articolo: Complementi d'arredo per la zona giorno
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 2 voti.

Complementi d'arredo per la zona giorno: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Complementi d'arredo per la zona giorno che potrebbero interessarti
Dividere gli spazi della zona giorno con pareti curve

Dividere gli spazi della zona giorno con pareti curve

Zona living - Progetto a mano libera per distribuire gli spazi tra salotto, cucina e disimpegno, con pareti curve in cartongesso che creano divisioni fluide tra gli ambienti.
Parete vetrocemento e cartongesso

Parete vetrocemento e cartongesso

Facciate e pareti - Parete curvilinea in vetrocemento e cartongesso. Divisione fluida tra ingresso e zona notte. Solida trasparenza, per filtrare e riflettere la luce tra gli ambienti.
Ampliare il soggiorno: idea progettuale per una zona giorno open space

Ampliare il soggiorno: idea progettuale per una zona giorno open space

Zona living - Semplici accorgimenti progettuali consentono di trasformare degli ambienti datati in una zona giorno open space di impostazione moderna, funzionale e di design.

Casa-0, vivere intorno a un parallelepipedo

Progettazione - Non solo una semplice ristrutturazione. Quella appena conclusa dallo studio di architettura Alvisi Kirimoto + Partners in un appartamento a Roma, denominato

Progetto per un soggiorno in mansarda

Sottotetto - Progetto a mano libera per soggiorno in mansarda: arredi su misura per celare un pilastro e schermare la cucina, creando la zona pranzo nel volume dell'abbaino.

Soluzioni per progettare la zona giorno

Soluzioni progettuali - La zona giorno rappresenta il biglietto da visita della propria abitazione: è opportuno adottare le più idonee soluzioni progettuali, per valorizzare lo spazio.

Ristrutturare il soggiorno

Restauro edile - Progetto ove il living diventa extra-large e si accende di luce naturale, in modalità open space; ed è la parete-armadio a far da quinta tra ingresso e angolo cottura.

Una parete diagonale separa il living dall'area notte

Zona living - Progetto a mano libera per una strategica parete diagonale in cartongesso con porte scorrevoli in vetro, per interfacciare in modo dinamico gli ambienti di casa.

Un camino tra soggiorno e cucina

Zona living - Un camino per separare o un camino per unire? Due soluzioni alternative per impostare un progetto partendo da un singolo elemento, fulcro dell'intera composizione.
REGISTRATI COME UTENTE
295.399 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Progettazione con visione prospettica
    Progettazione con visione...
    300.00
  • Seitron cronotermostato digitale settimanale magictime+ plus tcw01b
    Seitron cronotermostato digitale...
    50.00
  • Mobile matilde soggiorno
    Mobile matilde soggiorno...
    396.00
  • Mobile matilde
    Mobile matilde...
    139.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Black & Decker
  • Weber
  • Faidatebook
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.