Come trasformare la casa con le illusioni ottiche

NEWS DI Soluzioni progettuali27 Febbraio 2014 ore 01:15
Le proporzioni poco armoniche della nostra casa possono essere corrette grazie ad illusioni ottiche e all'uso del colore, su pareti, pavimenti e soffitti.
colore , illusioni ottiche , rivestimento , tinteggiatura

Illusioni ottiche e proporzioni


I volumi a nostra disposizione non sempre sono armoniosi; a volte non è semplice nemmeno capire immediatamente quale sia l'elemento che stona: il colore della parete, l'arredamento, l'illuminazione o il rivestimento delle superfici.

Illusione otticaIl nostro occhio è sensibile alle illusioni ottiche: due locali identici, ma con rivestimenti diversi, producono un'impressione diversa.
È ormai risaputo che le superfici rivestite di colori scuri, poiché assorbono maggiormente la luce, sembrano più piccole di 1/5 rispetto alle superfici chiare della stessa dimensione, che, al contrario, riflettono la luce.
Inoltre, le righe verticali danno la sensazione di allungamento, mentre quelle orizzontali di allargamento.

Mettendo in pratica questi principi anche nell'ambiente domestico, riusciremo a correggere otticamente le proporzioni poco armoniche della nostra casa .

Illusione ottica





















Se il soffitto è troppo alto


Gli ambienti con soffitti molto alti, maggiori degli usuali 2,70 metri, danno la sensazione di un ambiente inospitale, formale, e rigoroso. Questo il caso, infatti, di locali in palazzi antichi, generalmente di pregio, come nei centri storici delle città.

La prima soluzione, e più impegnativa economicamente, è l'installazione di un controsoffitto totale o parziale (in cartongesso, con travi di legno, ecc.), o la sopraelevazione del pavimento.

ControsoffittoNel caso di ambienti molto grandi oltre che molto alti, si potrebbe pensare alla realizzazione di una serie di dislivelli nel locale, in modo da realizzare volumi più piccoli e di più facile controllo. Tale accorgimento è sconsigliato però nel caso di locali piccoli, poiché, in quest'ultimo caso, la libera circolazione negli ambienti sarebbe piuttosto ostacolata.

Se la precedente soluzione coinvolgeva soffitti e pavimenti, la prossima soluzione vede come protagonista le pareti: utilizzando sapientemente il colore otterremo una correzione ottica della stanza, senza l'adozione di grossi interventi.

Strisce orizzontali su pareti lateraliNel caso di soffitti alti, l'altezza può essere corretta con la realizzazione di strisce orizzontali sulle pareti laterali: in questo modo l'effetto ottico produce un allungamento delle pareti laterali, abbassando la prospettiva del soffitto. Lo stesso principio vale per le mansarde: i tetti a falda, a volte possono rappresentare volumetricamente un problema, ma utilizzando attentamente l'orientamento della tinteggiatura si riesce ad ottenere un parziale allungamento o innalzamento dei volumi.

La correzione ottica del soffitto alto può essere ottenuta anche mediante la pittura del soffitto e del primo quarto delle pareti laterali con un colore chiaro e luminoso, mentre i rimanenti 3/4 delle pareti laterali con un altro colore, più scuro e meno luminoso.

All'altezza della separazione tra le due tinteggiature è possibile applicare, lungo l'intera parete, una decorazione come una cornice o carta da parati, in modo da fermare lo sguardo prima del soffitto.

Dipingere le pareti laterali per abbassare il soffittoInoltre, un altro accorgimento da adottare, è accentuare le linee orizzontali delle pareti, in modo da farle sembrare più lunghe, o mettere in rilievo elementi contrastanti come le porte, le finestre o un particolare, dipingendoli con colori vivaci, cromaticamente contrastanti con il contesto.


Se il soffitto è basso


Porte, pavimenti e soffitti nelle stanze grandiAl contrario del caso precedente, gli ambienti con soffitti troppo bassi danno la sensazione di oppressione e soffocamento, ed in questo caso, non è possibile intervenire su soffitti e pavimenti.

L'unica soluzione è intervenire con qualche accorgimento cromatico. Le righe verticali sulle pareti laterali produrranno un allungamento delle pareti, guidando l'occhio verso il soffitto; allo stesso modo, un soffitto ed un pavimento dalle tonalità chiare contribuiranno ad ampliare otticamente la stanza.


Se la stanza è troppo piccola


In questo caso il pavimento ed il soffitto devono risultare come un'unica grande superficie di colore chiaro, evitando di frazionare soprattutto il pavimento. Meglio evitare quindi decorazioni sul pavimento: anche riempire il pavimento con diversi tappeti interrompe la continuità visiva dello spazio .

Le pareti devono essere chiare, di tinta unita; le nuances più indicate sono di tonalità fredda e molto luminosa, in modo da riflettere maggiormente la luce. Anche le porte dovrebbero essere tinteggiate di tonalità chiare, in modo da non farle risaltare, frazionando la superficie verticale.

Posizionare gli specchiPer correggere otticamente le stanze troppo piccole, dipingete o rivestite i muri con carta da parati a fasce orizzontali: in questo modo allungherete le pareti laterali.

Una possibile alternativa inoltre, potrebbe essere l'applicazione di uno o più specchi (meglio uno e piuttosto ampio) sulle pareti verticali.


Se la stanza è lunga e stretta


In questo caso è necessario valutare quale parete avvicinare, in modo da portarla in primo piano: la superficie che desiderate avvicinare deve essere dipinta con un colore più scuro rispetto a quello delle altre stanze, mentre la parete che desiderate mantenere in secondo piano deve essere dipinta con una tonalità molto chiara.

Inoltre disponendo alcuni specchi lungo l'intera parete sarà possibile decorare le pareti laterali, retrocedendo i limiti visuali dello spazio, in modo da ampliarlo.

Soluzioni per un stanza lunga e strettaIl pavimento a righe trasversali provoca un allargamento dello spazio; l'effetto viene amplificato se la stessa decorazione viene riproposta sul soffitto: quest'operazione però è di difficile controllo e si rischia di combinare, otticamente, un disastro.

Tutti gli accorgimenti descritti possono inoltre essere migliorati utilizzando e modulando l'illuminazione artificiale dei locali, che, oltre a decorare, può cambiare il senso dello spazio, amplificando visivamente gli ambienti più piccoli e stretti o rimpiccolendo gli ambienti alti e grandi.

riproduzione riservata
Articolo: Come trasformare la casa con le illusioni ottiche
Valutazione: 4.90 / 6 basato su 10 voti.

Come trasformare la casa con le illusioni ottiche: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Come trasformare la casa con le illusioni ottiche che potrebbero interessarti
Pavimenti con fibre ottiche integrate

Pavimenti con fibre ottiche integrate

Soluzioni progettuali - Con le fibre ottiche si possono creare dei pavimenti che al buio brillano di luce propria, con effetti simili a un cielo stellato o un tappeto cosparso di arabeschi.
Arredare isolando

Arredare isolando

Arredamento - Durante i lavori di ristrutturazione di una abitazione in condominio, è nata la necessità di isolare termicamente ed acusticamente, stanze adiacenti appartenenti a proprietari diversi.
Fibra Ottica

Fibra Ottica

Impianti - Le fibre ottiche rispondono ai requisiti del mondo formato web di trasmettere grandi quantità di dati in modo molto veloce e su distanze intercontinentali.

Fibra ottica in plastica

Impianti domotici - Da diversi anni sono disponibili in commercio anche fibre ottiche in plastica, più economiche di quelle in vetro, ed ottime anche in applicazioni per la sicurezza.

Decorare casa con l'anaformosi

Pittura e decorazioni - Artifici prospettici con cui le immagini(assai deformate) si riconoscono da un solo punto di vista, e che offrono ottime applicazioni nella decorazione di interni.

Elementi distintivi in un ambiente

Arredamento - La peculiarita' di un ambiente si basa sul gusto personale dei soggetti coinvolti, ma anche dalle caratteristiche distintive di alcuni componenti dell'arredamento.

Posizionare gli specchi per arredare e modificare gli spazi

Complementi d'arredo - Posizionare gli specchi in maniera strategia: un ottimo sistema per decorare casa, moltiplicare la luce, dilatare lo spazio creando suggestive illusioni ottiche

Cemento trasparente

Progettazione - Innovazione tecnologica che rinnova un materiale da costruzione ritenuto sorpassato.

Fotovoltaico sotterraneo

Impianti - Per ridurre l'impatto estetico degli impianti fotovoltaici, e' stato progettato un sistema in cui le celle sono installate sottoterra.
REGISTRATI COME UTENTE
295.399 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Tinteggiatura
    Tinteggiatura...
    15.00
  • Tinteggiatura esterna al mq
    Tinteggiatura esterna al mq...
    8.00
  • Salotto Dubai in rattan sintetico
    Salotto dubai in rattan sintetico...
    690.00
  • Pavimento a mosaico Marino di Roma
    Pavimento a mosaico marino di roma...
    25.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Faidatebook
  • Weber
  • Black & Decker
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.