Come sfruttare al massimo gli spazi interni

NEWS DI Progettazione25 Giugno 2011 ore 18:14
Criteri pratici su come utilizzare al massimo gli spazi interni.
progettazione , porte , spazi interni

Lo spazio utilizzato nelle abitazioni per poter sistemare mobili, complementi d'arredo ed altro è in diverse occasioni insufficiente, a causa di un'inopportuno posizionamento di alcuni elementi come pilastri, muri, porte ecc.

Il caso più frequente, riguarda il posizionamento delle porte interne le quali lasciano degli spazi a destra e sinistra denominati mazzette, praticamente inutilizzabili al fine di sistemarci mobili radiatori o altro.

Tutto ciò accade per non aver riflettuto abbastanza sulle dimensioni di eventuali elementi da poter sistemare dietro tali mazzette.

Le scarpiere più sottili il cui spessore non supera i 15 cm, ad esempio non possono essere sistemate dietro una mazzetta di appena 10 cm.

Tenendo conto delle profondità medie più adottate nel settore dell'arredamento, per quanto riguarda mobili di vario genere, è opportuno che le dimensioni di tali mazzette, adiacenti a parti libere di muri ad esse perpendicolari, rientrino in misure che vanno da un minimo di cm15 ad un massimo di cm 60.

A titolo di esempio in 33 cm di profondità è possibile inserire a parete una libreria, in cm 45 è possibile inserire una dispensa a muro, in cm 60 può essere posizionato un armadio, o una lavatrice, ecc.

Se si misurano i metri lineari di spazi inutilizzabili dietro le porte a causa di una mazzetta mal progettata, ci si rende conto di quanto spazio utile viene sprecato a discapito della funzionalità e molte volte anche della sicurezza di chi vive in casa .

A tal proposito, basta osservare tutti quei casi in cui a causa di insufficiente spazio con una forzatura sono stati inseriti dei mobili con spigoli vivi, che fuoriescono di pochi centimetri dal vano porta.

Tali forzature, oltre a costituire una soluzione di pessimo impatto estetico, rappresentano anche un pericolo, per chi deve attraversare per diverse volte al giorno tali varchi, specialmente nelle ore con scarsa illuminazione.

Per evitare tutto ciò, è opportuno per chi si accinge ad acquistare una casa in costruzione, farsi consegnare dall'impresa costruttrice, una pianta delle divisioni interne, in modo da verificare la possibilità di effettuare piccole modifiche in corso d'opera, utilissime all'inserimento di elementi indispensabili quali contenitori di vario genere.

Tali modifiche, il più delle volte non rappresentano alcun onere particolare per l'impresa, infatti spostare una porta di 10-15 cm non necessita di alcun particolare artificio tecnico, ma ottengono la possibilità di sfruttare al meglio lo spazio interno che considerandone i costi al mq non è cosa da poco.


arch. Francesco Oliva

riproduzione riservata
Articolo: Come sfruttare al massimo gli spazi interni
Valutazione: 2.75 / 6 basato su 4 voti.

Come sfruttare al massimo gli spazi interni: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Come sfruttare al massimo gli spazi interni che potrebbero interessarti
Misure e ingombro porte interne

Misure e ingombro porte interne

Porte interne - Tra le misure da controllare in un progetto ci sono quelle che riguardano le porte interne, sia la luce utile di passaggio sia lo spazio per l'apertura dell'anta.
Porte fuori standard

Porte fuori standard

Infissi - Nei casi di scarsa illuminazione naturale, o di aerazione di ambienti da ristrutturare, possono essere sfruttati i vani delle porte con misure non standard.
Diverse tipologie di porte per interni

Diverse tipologie di porte per interni

Arredamento - Per scegliere una porta da interni bisogna tenere in considerazione una serie di proposte che il mercato ci offre, diversificate per aperture, materiali e dettagli.

Corretto montaggio delle porte interne

Porte interne - Quali sono gli errori da evitare nel montaggio delle porte interne, i possibili danni che emergono dalla scelta sbagliata e dalla posa in opera dei controtelai.

Porte scorrevoli in legno: idee d'arredo e montaggio fai da te

Bricolage legno - I pannelli scorrevoli in legno sono sistemi divisori d'arredo dall'ingombro spaziale minimo, offrendo libertà di movimenti nell'area che circonda il vano porta.

Porte accessibili

Normative - A proposito di barriere architettoniche: spesso i problemi per chi ha difficolta' motorie cominciano ancora prima di entrare in un ambiente.

Porte preziose

Porte interne - Fra le varie proposte sul mercato ci sono porte per interni dal grande pregio, che spiccano per classe ed esclusività. Si avvalgono di finiture preziose...

A Torino apre la nuova sede del Museo del design

Complementi d'arredo - Il Museo del Design di Torino raddoppia la sede espositiva: la seconda location sarà nel pieno centro storico della città e avrà una forte vocazione didattica.

Porte a filo muro: soluzioni interessanti per la casa

Porte interne - I principi di essenzialità e razionalità si stanno imponendo nel design moderno. Una soluzione interessante sono le porte a filo muro, con differenti finiture.
REGISTRATI COME UTENTE
295.444 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Progettazione spazi interni esterni
    Progettazione spazi interni esterni...
    1.00
  • Progettazione di interni
    Progettazione di interni...
    300.00
  • Progettazione e simulazione 3D
    Progettazione e simulazione 3d...
    10.00
  • Preventivo gratuito, consulenza, progettazione
    Preventivo gratuito, consulenza,...
    10.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Kone
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.