• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

7 regole pratiche per organizzare la cucina in modo funzionale

Organizzare la cucina in modo funzionale ed accogliente è possibile, seguendo alcuni accorgimenti. Ecco le 7 regole pratiche per avere una cucina impeccabile.
Pubblicato il

Organizzare la cucina in modo funzionale è possibile: le 7 regole


La cucina è il cuore della casa, il luogo in cui trascorriamo gran parte del nostro tempo e in cui svolgiamo attività di cura per noi stessi e per gli altri, come preparare cibi e condividere momenti con familiari e amici.

Per questo motivo la cucina deve essere uno spazio funzionale e accogliente, anche se spesso risulta un ambiente disordinato e caotico, con pentole, piatti e utensili che si accumulano sui piani di lavoro e nei cassetti.

Non c'è niente di più frustrante che cercare un oggetto in una cucina disorganizzata, il più delle volte la ricerca ci porterà ad aumentare ulteriormente il caos accumulato.
Organizzare la cucina è un aspetto importante per la gestione del tempo e per una maggiore comodità, per questo renderla più confortevole ci faciliterà le operazioni quotidiane.

Partendo da una cucina già ottimamente organizzata negli spazi, nella scelta degli elettrodomestici e nella regolazione dell'illuminazione, in questo articolo, troverete 7 suggerimenti su come organizzare la cucina in modo funzionale, rendendola un ambiente accogliente e pratico.


Utilizzate gli organizzatori per i cassetti


I cassetti della cucina sono spesso in disordine, con utensili e posate che si mescolano tra loro. Per evitare questo problema, potete utilizzare degli organizzatori per i cassetti, se ne trovano di varie forme e dimensioni e vi permetteranno di separare i vari elementi e di trovare facilmente ciò che vi serve.

Ci sono divisori per separare le posate, i coltelli e gli utensili da cucina ma anche organizer per le tazze e i piatti, perfetti per risparmiare spazio e avere tutto a portata di mano.

Organizzare cassetti cucina IkeaOrganizzare cassetti cucina Ikea

Oltre che per forma e dimensione, ci sono modelli di organizer differenti per materiali e qualità. Avere una cucina organizzata e funzionale è senz'altro per tutte le tasche.

Se per voi la funzionalità si accompagna all'estetica, potete orientarvi su prodotti dalla materia prima e dalla rifinitura artigianale di assoluta qualità, che renderanno unici e raffinati anche gli spazi interni della vostra cucina.

Organizzatore cassetti cucina di EssetreOrganizzatore cassetti cucina di Essetre

Di questo livello è la proposta Gourmet-Line di Essetre Spa, che veste con stile gli spazi interni della cucina con moduli in faggio listellare per cassetti e cestoni.

Come organizzare al meglio gli spazi a disposizione senza rinunciare alla bellezza e alla qualità delle forme e dei materiali.


Sfruttate lo spazio sotto il lavello


Lo spazio sotto il lavello è solitamente riservato alla spazzatura e ai detersivi, ma spesso è poco e male utilizzato. Può essere sfruttato in modo funzionale prevedendo un'area per i bidoncini della raccolta differenziata e installando ripiani e organizer per riporre i detersivi e gli accessori per la pulizia.

Anche in questo caso ci sono tanti modelli disponibili a costi accessibili, dai contenitori modulari fissi in plastica agli scaffali in metallo estraibili e scorrevoli.

CONSIGLIATO amazon-seller
Base sottolavello cucina, organizer...
€ 18.99
invece di € 20.99 COMPRA


La base sottolavello è generalmente disponibile in due soluzioni: ad ante o a cestoni.
In caso di ante, queste possono essere sfruttate per agganciare il bidoncino per la spazzatura, inserire dei cestelli porta spugne e dei ganci per i panni.

Contenitori raccolta differenziata HÅLLBAR di IkeaContenitori raccolta differenziata HÅLLBAR di Ikea

Se il vostro modello di cucina prevede invece dei cestoni, questi potranno contenere una soluzione su misura di piccoli contenitori dedicati alla raccolta differenziata, che in questo modo risulterà pratica e pulita.


Organizzate le pentole e le padelle


In cucina vale la regola della prossimità, per questo conviene organizzare pentole e padelle vicino al piano cottura.

Definita la posizione più comoda all'interno dell'ambiente, rimane la questione di come organizzare le pentole in cucina dato il loro ingombro.

Per ovviare a questo problema, gli strumenti più comuni sono i separatori in plastica, che permettono di tenere distinti coperchi, pentole e padelle.

Altrettanto efficaci sono supporti verticali, generalmente in acciaio, che vi permetteranno di riporre le pentole in modo ottimale, soprattutto quelle più grandi e ingombranti, risparmiando spazio.

Organizzare cassetti cucina pentole con separatore IkeaOrganizzare cassetti cucina pentole con separatore Ikea

Per le teglie da forno, l'ideale è metterle in piedi sulle estremità anziché impilarle orizzontalmente, utilizzando un'apposita rastrelliera organizzatrice.

Se avete a disposizione un modulo della cucina stretto ed estraibile, questo potrebbe essere il posto giusto in cui riporre le vostre teglie.


Utilizzate degli scaffali per la dispensa


La dispensa è un'altra zona della cucina che risulta spesso disorganizzata. Utilizzando degli scaffali di varie dimensioni, a seconda degli elementi che intendete riporre, potrete categorizzare gli alimenti ( le conserve tutte insieme, i cereali con i cereali, le spezie tra di loro) e trovare facilmente ciò che vi serve.

In questo modo, si evita di avere cibi sparsi ovunque e si riescono a gestire meglio gli acquisti. Se non avete a vista in modo organizzato le riserve alimentari, infatti, rischiate di trovarvi con prodotti scaduti o con un accumulo di prodotti della stessa tipologia.

Cestelli scorrevoli per dispensa AmazonCestelli scorrevoli per dispensa Amazon

Una soluzione molto pratica sono i contenitori scorrevoli che facilitano il riordino dei barattoli a più livelli e in poco spazio, rendendoli immediatamente disponibili.

Cosa mettere sui pensili della cucina se avete una dispensa a vista?

In questo caso vi consiglio di utilizzare dei contenitori trasparenti per la conservazione di cibi dall'utilizzo quotidiano quali pasta, legumi, zucchero, caffè e biscotti; vi permetteranno di visualizzare velocemente il prodotto che vi serve.

Come organizzare dispensa cucinaCome organizzare dispensa cucina

Non solo cibo, la dispensa a vista può alternare agli alimenti, piante e oggetti colorati e di design per rendere l'ambiente più familiare e accogliente.


Posizionate il frigorifero in modo strategico


Il frigorifero è uno degli elettrodomestici più importanti della cucina.
Per sfruttare al meglio lo spazio, è importante posizionarlo in modo strategico, in modo da avere facile accesso ai cibi e alle bevande che vi servono.

Per questo il consiglio è di posizionarlo in un punto della cucina tale da poter accedere facilmente sia dall'area di lavoro, sia dall'area pranzo.

Posizione frigorifero in cucina, disegno di Antonio Previato interior designerPosizione frigorifero in cucina: disegno di Antonio Previato interior designer

La posizione va individuata valutando un percorso fluido e funzionale che segua il seguente schema di passaggi: prelievo del cibo dal frigo, lavaggio e/o preparazione degli alimenti, cottura, servizio al tavolo.

Ne segue che la posizione ottimale è quella vicino al lavandino, lasciando nel mezzo un'area di appoggio comoda per gli alimenti durante il trasferimento.


Mantenete le superfici di lavoro libere


Per facilitare la preparazione dei pasti e mantenere la cucina sempre in ordine è necessario mantenere le superfici di lavoro libere da oggetti inutili.

Per questo, vi consiglio di tenere in vista solo gli strumenti che realmente usate, tutti gli oggetti superflui dovranno essere riposti subito dopo l'uso.


E se avete necessità di ulteriore spazio per lavorare in maniera comoda, senza aggiungere elementi di appoggio fissi, potete ricorrere ai ripiani estraibili.

Se non previsti nel modello della cucina, possono essere acquistati e integrati successivamente: vi permetteranno di avere lo spazio aggiuntivo necessario e di nasconderli una volta terminata la preparazione.

Superficie di lavoro estraibile Utrusta di IkeaSuperficie di lavoro estraibile Utrusta di Ikea

Questo modello IKEA può essere facilmente installato su un cassetto frontale o dietro un cassetto o un'anta.

Quando prepariamo, poi, capita spesso di utilizzare molti stracci che si accumulano in vari angoli del nostro ripiano di lavoro, rappresentando di fatto un ostacolo alla preparazione comoda e veloce del pasto. In questo caso, dove appendere i canovacci in cucina?
La soluzione più pratica è un supporto con ganci fissato a parete che risulta utile anche per accogliere eventuali utensili che vi serviranno per l'approntamento del cibo.
Supporto con ganci da parete di Bama GroupSupporto con ganci da parete di Bama Group

Questo e tanti altri prodotti moderni e stilosi di Bama Group possono risultarvi utili per mantenere ordine in cucina durante tutte le fasi delle vostre lavorazioni.


Tenete la cucina pulita e ordinata


Come ultimo punto, ci tengo a sottolineare come un'organizzazione perfetta della cucina non può prescindere da una cura della pulizia e dell'ordine quotidiana e profonda. Questo si rende ancor più necessario quando si ha una cucina aperta sulla sala, ad esempio, a creare un unico ambiente.

Tenere la cucina ordinata e pulita è un'abitudine corretta per evitare l'accumulo di sporcizia e batteri, ma soprattutto per muoversi e lavorare in maniera veloce e agevole.

Si consiglia di pulire regolarmente le superfici di lavoro, i ripiani e gli armadietti, eliminando gli oggetti inutili e riponendo subito gli utensili utilizzati.

Cucina ordinata e ben organizzata
Seguendo questi semplici consigli, sarà possibile avere una cucina organizzata e funzionale, perfetta per la preparazione dei pasti e la condivisione di momenti speciali con i vostri ospiti.

riproduzione riservata
Come organizzare la cucina
Valutazione: 5.67 / 6 basato su 6 voti.
gnews

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
346.823 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI