Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Piante sane e innaffiate costantemente anche quando siamo in vacanza

NEWS Giardinaggio28 Luglio 2016 ore 12:03
Ecco come partire sereni per le vacanze sapendo che alle piante sul terrazzo ci pensa un sistema di irrigazione a goccia funzionante senza corrente né rubinetto

Irrigazione delle piante: come organizzarsi prima della partenza


Le vacanze si avvicinano e il solo pensiero è già un sollievo.
Ma chi ha la fortuna di poter partire per qualche settimana, deve anche attrezzarsi per tempo per lasciare la casa in ordine e pensare a ogni aspetto pratico. In cima alle preoccupazioni c’è spesso quella di come organizzarsi per non far morire le piante che normalmente teniamo in appartamento o sul terrazzo.


Aqua Magic Tank di Claber

Aqua Magic Tank di Claber

Aqua Magic Tank di Claber
Programmatore di Aqua Magic System

Programmatore di Aqua Magic System

Programmatore di Aqua Magic System
Irrigazione a goccia Aqua Magic System

Irrigazione a goccia Aqua Magic System

Irrigazione a goccia Aqua Magic System
Programmatore e manopole di impostazione

Programmatore e manopole di impostazione

Programmatore e manopole di impostazione
Sistema a due linee di irrigazione

Sistema a due linee di irrigazione

Sistema a due linee di irrigazione
Schema linee di irrigazione su tre livelli

Schema linee di irrigazione su tre livelli

Schema linee di irrigazione su tre livelli
Sistema irrigazione a goccia Aqua Magic System

Sistema irrigazione a goccia Aqua Magic System

Sistema irrigazione a goccia Aqua Magic System

Infatti, o si lascia il compito dell’innaffiatura a una persona di fiducia che venga sistematicamente a dare l’acqua alle piante, altrimenti bisogna spostarle e portarle a casa di un amico o di un vicino che possa prendersene cura. Ben si comprende come tutte e due le soluzioni siano difficilmente praticabili se non si vuole vincolare qualcuno alla cura delle nostre amate piante.

Tra l’altro spostarle è un'operazione complicata e un nuovo ambiente rischia di far soffrire le piante, abituate all’habitat domestico. Inoltre, soprattutto in estate, serve intensificare l’innaffiatura dei vasi per non far seccare le piante.

Una soluzione ottimale risulta dunque attrezzarsi per installare sul balcone o sul terrazzo un sistema di irrigazione a goccia pratico e sicuro. Questo impianto non dovrà essere solo temporaneo, ma potrà diventare una risorsa irrinunciabile e indispensabile soprattutto per chi non ha un rubinetto in esterno, ma ama un ambiente outdoor verde e rigoglioso, possibilmente capace di mantenersi praticamente in autonomia.

Sistema di irrigazione a goccia Aqua Magic System
Entriamo del dettaglio per conoscere il funzionamento di Aqua-Magic System di Claber, azienda italiana di spicco nel settore dell’irrigazione di orto e giardino, ma anche di balconi e terrazzi.
Il sistema rispecchia la filosofia dell’azienda che ha come obiettivo quello di facilitare la vita delle persone nell’innaffiamento degli spazi verdi.

Aqua-Magic System è una pratica soluzione, poco invasiva e facile da usare, nata per venire incontro all’esigenza di chi cerca un alleato per irrigare vasi di piante e fiori in esterno.
Sarà ottimo per automatizzare il sistema quando in casa non c’è nessuno, come durante il periodo delle vacanze, ma anche per alleggerirsi di un pensiero nei restanti mesi dell’anno.

Aqua-Magic System è un kit completo che permette di realizzare un sistema di irrigazione a goccia indipendente e autonomo, pensato per ambienti privi di un comodo rubinetto in esterno.
Il sistema risulta green, oltre che tecnologicamente avanzato, perché non consuma energia elettrica e quindi ha costi di manutenzione pressoché nulli; una volta predisposto, lavora sfruttando l’energia solare.

Il kit completo comprende un programmatore con piccola pompa elettrica e pannello fotovoltaico integrati per caricare due batterie ricaricabili, un’indispensabile linea di irrigazione , cioè un tubo al quale verranno collegati dei gocciolatori per il rilascio dell’acqua nel terreno dei vasi, oltre a tutti gli accessori tipo raccordi a tre vie, tappi da disporre a chiusura di ogni linea, picchetti e una staffa per l'eventuale fissaggio a muro del programmatore.

Aqua-Magic System può prelevare l'acqua da qualsiasi serbatoio che abbiamo disponibile in casa (una tanica, un bidone, un qualsiasi contenitore) oppure si può utilizzare Aqua-Magic Tank, il pratico serbatoio pieghevole da 80 litri di Claber, in resistente PVC e con struttura in alluminio che non teme le intemperie, acquistabile separatamente.

All'interno della confezione di Aqua-Magic System si trova tutto il necessario per realizzare il proprio sistema su misura per distribuire l'acqua direttamente alle radici delle piante in vaso, lasciando il terreno correttamente umido e sano.

Aqua-Magic System è un impianto davvero intelligente, utile quando si è a casa, per sollevarci dalla fatica di dover innaffiare a mano le piante, caricando e spostando da dentro a fuori casa innaffiatoi pesanti, come anche per funzionare da solo in nostra assenza, dopo aver programmato il tutto e riempito il serbatoio.

La pompa integrata nel programmatore preleva l’acqua dal serbatoio per portarla dentro al tubo direttamente nel vaso.

Acqua-Magic System permette di poter scegliere tra i 54 programmi disponibili per soddisfare le esigenze di ogni terrazzo.

Sistema di irrigazione a goccia Aqua Magic System di Claber
Si può approfittare proprio di questo periodo dell’anno per installare il sistema nel terrazzo di casa o balcone fiorito. Non servono tecnici specializzati e nemmeno attrezzi per adattare il tubo e fargli raggiungere i vasi. Il kit viene venduto pronto all’uso e per l'installazione basta seguire le istruzioni.

Tutto parte dal pannello fotovoltaico che incamera l’energia della luce e che deve essere esposto direttamente alla luce del sole affinché funzioni correttamente. L’energia solare diventa elettrica grazie al collegamento con le due batterie ricaricabili modello AA 1.2V NiMH da 1800mAh, non incluse.

Il led indica il livello di carica delle batterie. Le due manopole, poste sul programmatore, si ruotano per impostare rispettivamente la frequenza d’irrigazione, che varia da ogni giorno a una volta a settimana, e la quantità di acqua che innaffierà i vasi, a scelta da un minimo di 40 ml fino a 200 ml per gocciolatore, con 20 gocciolatori installati. Esiste anche la possibilità di selezionare il programma manuale che prevede l'erogazione di 100 ml per gocciolatore.

Il tubo capillare, lungo venti metri, si taglia con un semplice paio di forbici.
Aqua-Magic System riesce a raggiungere fino a 20 vasi, garantendo loro la quantità di acqua necessaria senza risentire della nostra assenza o distrazione, per mancanza di tempo e impegni vari. Al tubo vanno poi collegati i gocciolatori che erogheranno l'acqua alle piante.


La pompa integrata serve ad aspirare dal serbatoio l’acqua necessaria, che viene filtrata e distribuita ai 20 gocciolatori in dotazione; un filtro di pescaggio ispezionabile garantisce la pulizia.
La pompa può essere collegata a qualsiasi tipo di serbatoio.

Aqua-Magic Tank, il serbatoio capiente 80 litri, della misura di 40x40x85 cm, ha il vantaggio di essere pieghevole, aspetto non trascurabile visto che quando la stagione o le vacanze fuori casa finiscono, possiamo riporlo senza alcun ingombro per rimontarlo poi al bisogno.

Serbatoio Aqua Magic Tank
Il suo montaggio è semplice e intuitivo, risulta stabile grazie alla struttura in alluminio che lo sorregge. I piedini antigraffio, inclusi nella confezione, servono a proteggere la pavimentazione del terrazzo.

L’intero kit è quindi ideale per rendere automatica e senza pensieri l’irrigazione delle piante che teniamo per abbellire ed ombreggiare il terrazzo, la veranda o il balcone. I vantaggi del sistema sono l’autosufficienza, funzionando senza rubinetto né corrente e per questo il risparmio è considerevole. L’alimentazione è ibrida, per un’innaffiatura che va da una volta al giorno a una volta a settimana, programmabile in base alla stagione, alla tipologie di piante da innaffiare, alla posizione, etc.

Con un solo kit si possono realizzare due linee di irrigazione, che partono dallo stesso serbatoio, per portare acqua fino a dieci piante per parte, ma anche tre, su più livelli, perché la pompa elettrica riesce a prelevare e spingere l’acqua anche in alto, per raggiungere vasi e fioriere appesi, appoggiati alla ringhiera o addirittura disposti in un piano superiore.
I vasi possono restare disposti come al solito, anche su più livelli: sarà il tubo flessibile a deviare per raggiungere i vasi, fino a venti.

L’impegno richiesto, prima di partire per una vacanza senza pensieri, è semplicemente quello di riempire il serbatoio di acqua. A questo punto, anche senza essere presenti in casa, le piante riceveranno nutrimento per intere settimane, senza sentire o subire la nostra lontananza.
Al rientro le troveremo perfettamente verdi, nutrite e rigogliose, grazie a un sistema autonomo che non sfrutta né il rubinetto né la corrente.

Ora, dopo aver acquistato e montato in pochi passaggi e in breve tempo il sistema di irrigazione a goccia Aqua-Magic System, non resta che fare le valigie e rilassarsi nella meta di villeggiatura prescelta: alle piante provvederà in totale autonomia il sistema innovativo e dal design elegante, utile anche quando restiamo a casa.


Sistema di irrigazione a goccia: a chi rivolgersi?


Logo ClaberClaber, azienda italiana di riferimento nel mondo dell'irrigazione, offre dispositivi all'avanguardia per l'irrigazione delle piante, in giardino , nell'orto ma anche su balconi e terrazzi di casa.

Per ulteriori informazioni sui prodotti a marchio Claber: www.claber.com
oppure contatta il numero telefonico +39 0434 958836.

riproduzione riservata
Articolo: Come innaffiare le piante in vacanza
Valutazione: 3.40 / 6 basato su 20 voti.

Come innaffiare le piante in vacanza: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
REGISTRATI COME UTENTE
309.197 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Kit Drip 20 vasi Claber
    Kit drip 20 vasi claber...
    33.90
  • Timer kit 20 Logica
    Timer kit 20 logica...
    74.90
  • Pistola per irrigazione Balcony Claber
    Pistola per irrigazione balcony...
    16.70
  • Impianto di irrigazione Acqua-Magic System Claber
    Impianto di irrigazione...
    79.30
  • Tagliasiepi a batteria
    Tagliasiepi a batteria...
    137.99
  • Libreria moderna in legno
    Libreria moderna in legno...
    55.99
Notizie che trattano Come innaffiare le piante in vacanza che potrebbero interessarti


Come realizzare un impianto di irrigazione a goccia fai da te

Irrigazione giardino - Il metodo di irrigazione a goccia consente di risparmiare acqua, tempo e fatica, ottenendo un'annaffiatura ottimale per le piante in terrazzo, giardino e in vaso

Annaffiare l'orto e il giardino in terrazzo con i sistemi d'irrigazione a goccia

Giardinaggio - È possibile prendersi cura dell'orto e delle piante da balcone con il sistema di irrigazione a goccia, per irrigare in modo programmato e senza sprechi d'acqua.

Piante a fioritura primaverile, tutti i consigli per curarle al meglio

Giardinaggio - Le piante in vaso possono dare grandi soddisfazioni anche a chi non dispone di un giardino, basta avere un terrazzo o un balcone e un sistema d'irrigazione adeguato.

Sistemi d'irrigazione automatici

Irrigazione giardino - Realizzare un impianto d'irrigazione automatico è un buon escamotage per tutti coloro che amano il giardino, ma che non hanno molto tempo libero da dedicargli.

Utilizzare l'acqua marina in giardino

Irrigazione giardino - Curare il giardino comporta un dispendio di acqua dolce notevole, per questo motivo recenti studi stanno sperimentando i sistemi che utilizzano l'acqua marina.

Come innaffiare le piante in vaso: consigli per una perfetta innaffiatura

Fioriere e vasi - Innaffiare le piante in vaso, costantemente e con la giusta quantità d'acqua, anche quando siamo in vacanza. Per ritrovare al nostro rientro chiome verdi e folte

Realizzare un giardino a bassa manutenzione

Giardinaggio - Alcuni suggerimenti ed idee pratiche per progettare e realizzare un giardino a bassa manutenzione, risparmiando così tempo, energie, risorse idriche e soldi.

Impianto di irrigazione programmabile: tutto quello che c'è da sapere

Giardinaggio - Godere della vivibilità del giardino con il minimo sforzo è possibile: con il sistema d'irrigazione programmabile Hydro4 di Claber, sia interrato che fuori terra

Orto verticale: quali ortaggi rampicanti per terrazzo?

Orto e terrazzo - Qualche consiglio per la realizzazione di un piccolo orto rampicante sul terrazzo o sul balcone, anche per chi ha poco spazio e può sfruttare le superfici verticali.