Come forare il metallo

NEWS DI Idee fai da te15 Settembre 2014 ore 00:57
La foratura del metallo può essere semplice, se eseguita con gli strumenti adeguati: ecco come eseguire lavori di precisione utilizzando strumenti facilmente reperibili.

Come forare facilmente il metallo


Una delle operazioni che con maggiore frequenza si rende necessaria durante vari lavoretti di riparazione è la foratura dei metalli. Anche in questo caso l'attrezzatura richiesta è limitata, economica e facilmente reperibile. In genere un trapano dotato di punte per ferro e di seghe a tazza. Un optional molto utile è il supporto a colonna che permette una assoluta precisione di foratura.

1) Per disperdere il calore mentre forate, lubrificate la punta con olio; se invece dovete forare l'alluminio lubrificate la punta con paraffina.

2) Praticate sul metallo una punzonatura di invito per la punta del trapano assestando un colpo di martello su un bulino d'acciaio.

Preparazione del trapano per la foratura
3) Stringete bene con i morsetti il pezzo al banco in modo che il movimento della punta non possa muoverlo o, peggio, non lo faccia schizzare via.

4) Usate un trapano a bassa velocità. Predisponete una velocità maggiore per i fori piccoli e la velocità minima per i fori di diametro maggiore.

Foratura del metallo
5) Mediante il supporto a colonna per trapano o con il trapano a colonna integrale (più costoso e professionale), è possibile praticare fori ed eseguire altre lavorazioni con precisione assoluta.

6) Se il foro d'uscita presenta delle sbavature, eliminatele ruotandovi contro una punta di diametro maggiore.

Uso del trapano con supporto a colonna
7) Per praticare un foro grande potete realizzare prima una serie di piccoli fori e poi tagliare i diaframmi tra questi.

8) Il foro grande così ottenuto va poi regolarizzato mediante alcuni passaggi sui bordi effettuati con una lima da ferro.

9) Con la sega a tazza si lavora velocemente e con precisione. Azionate il trapano a bassa velocità e a brevi impulsi.

Eseguire fori grandi


La redazione consiglia:



Attrezzi per lavorare il metallo


Prima o poi, praticamente ogni amante del fai da te si imbatte nella necessità di eseguire interventi e riparazioni sul metallo: dalla foratura alla saldatura, diversi tipi di interventi possono essere molto comuni ed eseguibili tranquillamente a casa propria, con l'aiuto degli strumenti adeguati. Per questa ragione, alcuni attrezzi da lavoro specifici per i metalli non dovrebbero mai mancare nel laboratorio del fai da te di chi si dedica con frequenza a interventi e riparazioni in prima persona.

Le operazioni più comuni che ci si può ritrovare a dover eseguire sono la foratura del metallo, la saldatura e la levigazione. Anche l'esigenza del taglio può essere abbastanza frequente. Come visto, per la foratura del metallo ci si può affidare a un buon trapano, dotato di punte per il ferro. È fondamentale utilizzare sempre punte adeguate per il tipo di materiale in oggetto, per evitare di rompere le punte e rovinare lo strumento di lavoro.

Nel caso del trapano, se si ha poca dimestichezza con il suo utilizzo, si consiglia di scegliere un modello che sia leggero e maneggevole, pur offrendo autonomia e potenza sufficiente ad eseguire i vari interventi con facilità.

Un altro strumento importante e che può tornare utile per la lavorazione dei metalli è la saldatrice, che permette di saldare insieme più parti e di eseguire, in questo modo, riparazioni di vario tipo. Si può fare ricorso ad una saldatrice ad elettrodi, da utilizzare sempre con la dovuta attenzione e le protezioni adeguate, come la maschera per il volto.

La potenza della saldatrice e le sue caratteristiche dovranno essere valutate sulla base dei tipi di interventi che si dovranno affrontare: anche in questo caso, per piccoli lavori si possono prediligere strumenti pratici, efficienti ma comunque dal costo contenuto.

La levigatrice è invece un'alleata preziosa per rimuovere eventuali imperfezioni sulle superfici o per eliminare strati di vernice dal metallo da rimettere a nuovo. Levigatrici e smerigliatrici permettono di intervenire in vario modo sul metallo, eseguendo tagli, levigazioni, eliminando imperfezioni o residui di vernice e rendendo lucida la superficie. La scelta del modello, ancora una volta, sarà legata alle esigenze: una smerigliatrice da banco permette una lavorazione più professionale dello strumento angolare, il quale, però, è più pratico e maneggevole e permette di eseguire con maggiore facilità piccoli interventi.

Questi strumenti, in particolare, costituiscono un investimento destinato a risultare ben sfruttato dagli amanti del fai da te, dal momento che si tratta di strumenti in grado di lavorare, con attrezzi adeguati, molti altri tipi di materiali e con diversi livelli di precisione.

Infine, per piccoli interventi di finitura, possono tornare utili attrezzi pratici ed economici, come stecchi con grana per smeriglio, disponibili in diversa grana a seconda delle necessità, limette per metalli, forbici per metalli e pinze fora metalli di precisione.


Il Primo sito sul Fai da te



riproduzione riservata
Articolo: Come forare il metallo
Valutazione: 3.67 / 6 basato su 3 voti.

Come forare il metallo: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Come forare il metallo che potrebbero interessarti
Tagliare e forare il vetro

Tagliare e forare il vetro

Idee fai da te - Tagliare il vetro è un'operazione delicata, che tuttavia può essere eseguita anche in modo autonomo con grande precisione se si utilizzano gli strumenti adeguati.
Attrezzi per la foratura del legno

Attrezzi per la foratura del legno

Bricolage legno - Per eseguire fori perfetti nel legno è necessario saper selezionare, di volta in volta, lo strumento più adatto: ecco una breve guida agli attrezzi più efficaci.
Tagliare e forare il legno

Tagliare e forare il legno

Bricolage legno - Spesso il fai da te richiede di effettuare tagli o fori nel legno: si tratta di operazioni che, con i giusti strumenti, possono risultare molto semplici.

Unire metalli senza saldatura

Idee fai da te - Le lastre o le lamine di metallo possono essere unite tra loro anche senza saldatura, grazie a colle specifiche e tecniche in grado di garantire solidità e precisione.

Come forare un solaio per inserire una scala interna o un lucernario

Restauro edile - Cosa comporta forare un solaio per realizzare una scala interna tra due piani sovrapposti o aprire un lucernario sul terrazzo di casa? Due esempi a confronto.

Sbalzo

Decorazioni - Sbalzo, la tecnica decorativa fai da te che permette di eseguire incisioni su lastre metalliche, gli effetti sul metallo che potrete ottenere sono molteplici.

Rivestimenti in alluminio

Ristrutturazione - L'alluminio è un metalloide duttile che si trova nei minerali di bauxite ed ha una alta resistenza all'ossidazione.La sua leggerezza, la morbidezza,

Ceramica e Metallo

Arredamento - Le collezioni di Roca Ceràmica presentano una suggestiva gamma di prodotti nati da una saggia combinazione di disegno, estetica e tecnologia. Esse rappresentano

Usare bene i tasselli

Fai da te Muratura - In commercio sono reperibili numerosi tipi di tasselli a espansione; saper scegliere il tassello giusto per ogni lavoro è essenziale per un buon risultato.
REGISTRATI COME UTENTE
295.404 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Carriola stampata in metallo muratore
    Carriola stampata in metallo...
    43.31
  • Metal jet pistola claber
    Metal jet pistola claber...
    25.62
  • Busto italiano in metallo raffigurante personaggio nobile
    Busto italiano in metallo...
    385.00
  • Casetta in metallo
    Casetta in metallo...
    420.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Black & Decker
  • Kone
  • Faidatebook
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.