• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Classe energetica casa: come calcolarla e a chi affidarsi

Calcolare la classe energetica di una casa è un'operazione molto importante, soprattutto per via delle ultime direttive europee. Ecco come fare
Pubblicato il

Classe energetica casa: ecco come calcolarla


Calcolare la classe energetica di una casa è essenziale per valutare l'efficienza energetica dell'immobile e per adempiere agli obblighi normativi.

Dal 2013, infatti, l'allegato dell'attestato di prestazione energetica è obbligatorio per alcune operazioni immobiliari, come la vendita o l'affitto.

Calcolo classe energetica casa
La classe energetica rappresenta il livello di efficienza energetica della casa e si calcola sulla base del consumo di energia, delle emissioni di CO2 e delle caratteristiche dell'edificio.

In questo articolo, spiegheremo in dettaglio come calcolare la classe energetica di un immobile, fornendo un esempio di stima e fornendo utili informazioni per migliorarla. Infine, parleremo del professionista incaricato di redigere l'attestato e dei costi associati.


Cos'è e come calcolare la classe energetica di un immobile


La classe energetica di una casa è un fattore cruciale per conoscere il consumo energetico dell'immobile e per ottemperare agli obblighi normativi.

Calcolo classe energetica casa
La classificazione energetica dipende da vari criteri, tra cui i materiali utilizzati nella costruzione, gli infissi, il sistema di riscaldamento, la produzione di acqua calda e il sistema di illuminazione.

La zona climatica in cui si trova casa è importante
L'attestato di prestazione energetica deve essere prodotto da professionisti certificati come vedremo, e indica le caratteristiche energetiche dell'immobile.

Le classi energetiche variano dalla G all'A4 e il documento ha una validità di 10 anni.


Più bassa è la classe energetica, maggiore sarà il consumo dell'abitazione.
È possibile stimare la classe energetica della propria casa anche senza l'aiuto di un professionista, avvalendosi del calcolatore online Energy Improvement Tool, oppure prendendo in considerazione vari fattori che influenzano il calcolo, come:

  • la geometria dell'edificio;

  • esposizione dell'edificio;

  • la tipologia degli impianti;

  • zona climatica dove si trova l'abitazione;

  • la presenza di impianti dotati di ventilazione meccanica.

Il riscaldamento invernale è uno dei principali fattori che influenzano il calcolo.

In caso di riscaldamento autonomo, è necessario ricostruire il consumo annuo di gas metano dalle bollette, moltiplicarlo per 8,3 (ovvero i kWh prodotti da un metro cubo di gas) e dividere il risultato per i metri quadri della superficie.


Classe energetica: esempio di stima


Calcolare la classe energetica della casa è importante per conoscere il fabbisogno energetico e i consumi associati.

Esempio stima classe energetica
Tenendo in considerazione una casa situata nel nord Italia con una superficie di 100 mq dotata di impianto di riscaldamento autonomo, con un consumo di gas metano di 1200 m³ in inverno e di 350 m³ in estate, il consumo annuo totale di gas metano sarà pari a:

1200 - (2 x 350) = 500 metri cubi consumati per il riscaldamento.

Dividendo i 500 metri cubi di gas metano consumati per la superficie dell'immobile (100 mq) otterremo il consumo di 50 kWh/anno per metro quadro, corrispondente alla classe B.

La classificazione energetica di una casa varia da A4 a G in base al consumo annuo di energia per metro quadro. Le classi energetiche di riferimento sono elencate di seguito:

ClasseConsumo kWh/mq
A4 e sottoclassi<15
A15 - 30
B31 - 50
C51 - 70
D71 - 90
E91 - 120
F121 - 160
G> 160


Secondo i dati Istat, nel nostro Paese sarebbero circa 12 milioni gli edifici residenziali nella categoria più bassa, ovvero la G.

I requisiti che deve avere una casa per essere una A4 sono molteplici tra cui: impianto di riscaldamento ed eventualmente anche di raffreddamento, energeticamente efficiente; isolamento termico altamente performante; struttura antisismica.


Cos'è l'APE: attestato di prestazione energetica


L'Attestato di Prestazione Energetica (APE) è un documento ufficiale che certifica la classe energetica di un edificio o di un'unità immobiliare.

I pannelli solari sono un buon modo per migliorare la classe energetica
L'obiettivo dell'APE è quello di fornire informazioni sulla prestazione energetica dell'edificio, valutando il consumo di energia e le emissioni di CO2.
L'APE è obbligatorio in caso di compravendita o locazione di un immobile ed è valido per 10 anni.

CONSIGLIATO amazon-seller
Pannelli solari
€ 59.99
COMPRA


La valutazione della classe energetica è basata su una scala che va da A4 (edifici a energia quasi zero) a G (edifici ad alto consumo energetico).

L'obiettivo è quello di promuovere edifici più efficienti dal punto di vista energetico, in linea con gli obiettivi dell'Unione Europea per la riduzione delle emissioni di gas serra e la promozione dell'efficienza energetica.

Chi redige l'APE?


La redazione dell'APE è compito di un tecnico specializzato in ambito energetico soggetto non coinvolto nella proprietà, che svolge una serie di analisi sulla struttura edilizia, gli impianti e le caratteristiche dell'edificio, al fine di calcolare il consumo energetico annuo ed elaborare la classe energetica della casa.

Bisogna abbassare le emissioni di CO2
Il tecnico incaricato deve essere iscritto a un apposito albo professionale ed essere in grado di utilizzare software specifici per il calcolo della prestazione energetica dell'edificio.

L'APE è uno strumento importante per valutare l'efficienza energetica dell'immobile e promuovere soluzioni per il miglioramento dell'efficienza energetica dell'abitazione.

Dispersione termica di un edificio
L'APE deve essere redatta e allegata nei seguenti casi:

  • compravendita immobiliare;

  • donazione immobiliare;

  • affitto di un'unità immobiliare;

  • vendita di nuove costruzioni;

  • ristrutturazione del 25% della superficie.

Il costo dell'APE non è fisso e può variare dai 100 € e i 300 €.


Come aumentare la classe energetica di casa


Per aumentare la classe energetica della propria casa, è possibile adottare una serie di interventi mirati che possono migliorare l'efficienza energetica dell'immobile.

Rifacimento cappotto termico
In primo luogo, si possono effettuare interventi di isolamento termico per ridurre le dispersioni di calore e migliorare l'efficienza degli impianti di riscaldamento e raffreddamento.

Installazione nuovi infissi
Inoltre, è possibile sostituire gli infissi con materiali a bassa trasmittanza termica, installare pannelli solari per la produzione di energia elettrica o termica.

Infine, è possibile usufruire di incentivi fiscali e finanziari previsti dalle leggi nazionali e regionali per gli interventi di ristrutturazione energetica degli edifici.


Classe energetica appartamento in condominio


Ci sono alcune differenze tra la classe energetica di un appartamento in condominio e una casa unifamiliare.

In particolare, la classe energetica di un appartamento in condominio dipende dalle caratteristiche dell'edificio e degli impianti comuni, mentre la classe energetica di una casa unifamiliare dipende dalle caratteristiche dell'edificio e degli impianti privati.

CONSIGLIATO amazon-seller
Caldaia
€ 817.4
COMPRA


Nel caso di un appartamento in condominio, la prestazione energetica viene calcolata tenendo conto delle caratteristiche dell'involucro edilizio dell'edificio, dell'impianto di riscaldamento e dell'impianto di produzione di acqua calda sanitaria, considerando l'efficienza degli impianti comuni e la percentuale di energia consumata dall'appartamento rispetto al totale dell'edificio.

classe energetica appartamenti in condominio
In questo caso, il calcolo della classe energetica tiene conto anche della presenza di isolamento termico dell'edificio e degli infissi.

Nel caso di una casa unifamiliare, invece, la classe energetica viene calcolata sulla base delle caratteristiche dell'involucro edilizio dell'edificio e degli impianti privati.

riproduzione riservata
Come calcolare la classe energetica della casa
Valutazione: 5.50 / 6 basato su 2 voti.
gnews

Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
346.635 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img cristian franceschi
Salve,possiedo un immobile su 2 piani in classe nergetica G. Vorrei migliorare tale statistica ma attualmente non ne avrei i fondi.Sorge dunque il mio quesito, se facessi io...
cristian franceschi 12 Dicembre 2023 ore 23:00 2
Img claudio gmail
Buongiorno, ho acquistato una casa nuova, classificata A3 i lavori eseguiti sono: Cappotto su tutte 4 le facciate caldaia a condensazione con riscaldamento a pavimento, pannello x...
claudio gmail 20 Febbraio 2023 ore 13:07 5
Img giosue78
Buongiorno, devo inserire la classe energetica di una lavatrice acquistata durante i lavori di ristrutturazione.Sulla nuova etichetta compare la Classe energetica A mentre sul...
giosue78 11 Novembre 2022 ore 18:12 5
Img simone detto giacco
Salve,sto per acquistare una casa di nuova costruzione, classe A4.Sono perplesso per alcune scelte del costruttore per la parte termoidraulica.Premetto che sono stati installati...
simone detto giacco 25 Aprile 2022 ore 14:44 2
Img michele volontè
Buongiorno, vorrei un'informazione, ho acquistato una casa in nuova costruzione in classe A2, ho il dubbio che non ci sia il cappotto in tutte le pareti perimetrali, ma solo in...
michele volontè 01 Ottobre 2021 ore 14:54 2