• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Come arredare un bagno piccolo: idee e suggerimenti

Anche se il bagno è molto piccolo, con pochi accorgimenti si può creare un ambiente gradevole e funzionale. Scopriamo insieme alcuni consigli utili a riguardo!
Pubblicato il

Consigli per arredare un bagno piccolo


Non è raro trovare abitazioni in cui sono presenti bagni di scarsa metratura, magari anche sprovvisti di finestre.

In questi casi, arredare tali spazi risulta piuttosto difficoltoso, soprattutto se si desidera renderli funzionali e al contempo, esteticamente gradevoli.

Oggi però, esistono tantissime soluzioni per arredare un bagno piccolo: dai complementi sospesi con specchiera integrata ai mobili sottolavabo, fino ad arrivare alla corretta configurazione dei sanitari e del box doccia.

Scopriamo insieme alcune idee per l'arredo delle zone bagno di dimensioni ridotte.


Mobili per il bagno: proposte per i locali di scarsa metratura


All'interno dei bagni non possono mai mancare complementi pratici da usare e belli da vedere, soprattutto, se si ha a che fare con i piccoli spazi.

Bagno piccolo con doccia - Foto: UnsplashBagno piccolo con doccia - Foto: Unsplash

In tali contesti, è sempre meglio utilizzare ogni centimetro disponibile, ricordandosi però, di non rendere la stanza troppo piena.

Ecco tre proposte d'arredo adatte ai bagni di pochi metri quadri.

Arredi sospesi con specchiera per un bagno piccolo moderno e funzionale


I mobili sospesi con specchiera integrata sono ideali per i piccoli bagni, in quanto svolgono più di una funzione.

Mobili per bagni piccoli moderni - Foto: UnsplashMobili per bagni piccoli moderni - Foto: Unsplash

Questi arredi non sono altro che armadietti composti da uno specchio installato sull'anta (elemento immancabile per una zona beauty completa) e da comodi ripiani, su cui collocare i prodotti per la cura del corpo d'uso quotidiano.

Il fatto che tali complementi siano sospesi è un grande vantaggio, sia per quanto riguarda l'ottimizzazione dello spazio e la facilità di pulizia, sia per ciò che concerne l'estetica.

In commercio esistono modelli caratterizzati da ogni forma, che si prestano a tutte le tipologie di stile e design: dagli scaffali con gli specchi tondi, rettangolari e quadrati, a quelli sagomati in modo irregolare.

CONSIGLIATO amazon-seller
DICTAC specchio bagno contenitore con...
€ 119.98
COMPRA


E per ottenere un maggiore comfort, è possibile acquistare specchi da bagno dotati di luci a LED integrate.

Arredamento bagno piccolo: i mobili sottolavabo


I mobili sottolavabo sono tra le soluzioni più pratiche per i bagni di piccole dimensioni.

Arredamento bagni piccoli: complementi sospesi - Foto: UnsplashArredamento bagni piccoli: complementi sospesi - Foto: Unsplash

Si tratta di strutture che vengono installate al di sotto del lavandino, le quali possono essere costituite da uno o più vani contenitore, cassetti scorrevoli e divisori interni.

Oltre alla funzionalità di tali arredi (data dall'avere un'unica colonna formata da lavabo e mobiletto), vi è un grosso vantaggio estetico, ossia, la copertura delle tubazioni del lavandino.

Complementi angolari su misura per arredare i bagni piccoli e stretti


Quando un bagno è molto piccolo e non è possibile inserire al suo interno un complemento di dimensioni standard, bensì è necessario optare per gli arredi su misura.

Arredare bagno piccolo e stretto: mobile angolare - Foto: UnsplashArredare bagno piccolo e stretto: mobile angolare - Foto: Unsplash

Questa soluzione, anche se risulta piuttosto costosa, è l'unica realizzabile, proprio a causa della scarsa metratura della zona bagno.

In certi contesti, per rendere gli spazi più efficienti, si può installare un piano angolare per il lavabo, composto da un mobiletto sottostante.



Nel caso in cui si scelga tale configurazione, è possibile puntare tutto sui dettagli e sulle decorazioni, selezionando sanitari originali e finiture ricercate.
Naturalmente, visto che l'ambiente è ridotto, non bisogna esagerare!


Come disporre i sanitari in un bagno piccolo


Nei bagni di scarsa metratura è importante progettare gli spazi correttamente, in modo che la collocazione dei sanitari risulti funzionale.

Ecco tre idee intelligenti per disporre il wc, il box doccia, la vasca e il lavabo!

Bagni piccoli con doccia, wc e lavabo su un'unica parete


Un'unica parete utile per ospitare tre sanitari diversi: il lavabo angolare, il wc e il box doccia.

Bagno piccolo con doccia a pavimento - Foto: UnsplashBagno piccolo con doccia a pavimento - Foto: Unsplash

Questi ultimi, sono divisi proprio dalla parete in vetro e sia il pavimento che i muri, sono piastrellati con un solo tipo di mattonelle.

La semplicità degli arredi e delle piastrelle rettangolari e la scelta dei colori chiari (bianco puro e legno naturale) rendono il bagno più luminoso e spazioso.

Vasca da bagno freestanding e armadio a tutta altezza


Non è detto che all'interno dei bagni piccoli non sia possibile installare una vasca da bagno e un mobile a tutta altezza: basta misurare bene la stanza!

Bagno piccolo con vasca freestanding - Foto: UnsplashBagno piccolo con vasca freestanding - Foto: Unsplash

Nella foto qui sopra, possiamo osservare questo accostamento: la vasca freestanding è posta a pochi millimetri dall'armadio, tuttavia, lo spazio risulta comunque confortevole e accogliente.

Quando la zona bagno è molto piccola, sfruttare le altezze è fondamentale!

Bagno piccolo in mansarda


Anche se i locali mansardati sono caratterizzati da ambienti piccoli e bassi, spesso, vengono sfruttati per realizzare i bagni.

Bagno piccolo effetto spa in mansarda - Foto: UnsplashBagno piccolo effetto spa in mansarda - Foto: Unsplash

In alcune di queste aree è possibile inserire perfino vasche da bagno freestanding, l'importante, è che vi sia un'altezza sufficiente per poterle utilizzare con comodità.

Posizionare la vasca sotto la finestra, usare il davanzale come mensola e inserire una scala in legno per sistemare gli asciugamani, sono tre ottime soluzioni per risparmiare centimetri preziosi, creando comunque un bagno di design!


Ingannare la percezione visiva dello spazio con i rivestimenti


Se la zona bagno è di forma quadrata o rettangolare, si possono scegliere una doccia filo muro e filo pavimento o una vasca rivestita, caratterizzate da superfici piastrellate.

Bagno piccolo in muratura con rivestimenti in gres - Foto: UnsplashBagno piccolo in muratura con rivestimenti in gres - Foto: Unsplash

Per dare continuità all'ambiente, è consigliabile utilizzare le stesse mattonelle impiegate per i muri della doccia e per il rivestimento della vasca, anche per la pavimentazione.

In questo modo, oltre a conferire profondità allo spazio, si ottiene una stanza eclettica e originale.

Infine, per rendere il bagno più moderno, si può selezionare un rivestimento effetto cemento.


Bagno di servizio piccolo: come renderlo più funzionale


Come spesso accade, i bagni di servizio sono costituiti da spazi minori di 4 mq.

In questo tipo di stanze non è possibile inserire tutti i sanitari, bensì, è necessario limitarsi a installare un wc e un lavabo, oppure, una colonna lavatrice e asciugatrice e un lavandino.

Il miglior modo per arredare un bagno piccolo per ospiti consiste nel mantenere un'estetica minimale, scegliendo complementi sobri e lineari e optando per nuance neutre e luminose.

Bagno piccolo di servizio - Foto: UnsplashBagno piccolo di servizio - Foto: Unsplash

Per le metrature davvero ridotte, è possibile pensare a un piano lavabo da parete a parete, come quello in marmo raffigurato nella foto qui in alto.

In alternativa, si può collocare il wc sul muro principale e il lavabo da un lato. Ovviamente, i sanitari devono essere di piccole dimensioni.


Idee bagno piccolo: creare nicchie all'interno della parete


Un ottimo metodo per personalizzare un bagno piccolo e sfruttarne al meglio lo spazio è quello di realizzare delle nicchie all'interno delle pareti.

Bagno piccolo chiaro con nicchia - Foto: UnsplashBagno piccolo chiaro con nicchia - Foto: Unsplash

Queste aperture, che si possono creare al di sopra del wc o sulle pareti del box doccia, devono essere perfettamente impermeabili.

Per tale motivo, è possibile costruirle con il cartongesso idrofugo e rivestirle con la resina, le mattonelle o le vernici idrorepellenti protettive.

arredare bagno piccolo , arredo bagno piccolo , mobili sospesi , bagni piccoli bellissimi
riproduzione riservata
Come arredare un bagno piccolo
Valutazione: 5.50 / 6 basato su 2 voti.
gnews

Come arredare un bagno piccolo: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
346.209 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img kmiller
Salve, dovrei montare un mobile bagno con il lavabo su una parete in cartongesso. Nella zona dove andrà montato il mobile è stata installata oltre alle due lastre di...
kmiller 07 Gennaio 2019 ore 11:20 6
Img godeas78
Ciao a tutti,durante i lavori di ristrutturazione ho scoperto che i muri del mio appartamento sono poco profondi (10 cm) e fatti di mattone vuoto dentro.Ho ordinato dei mobili per...
godeas78 22 Giugno 2015 ore 12:11 4