Ceramiche tra antico e moderno

NEWS DI Pavimenti e rivestimenti07 Maggio 2014 ore 12:50
Le nuove proposte nel campo della ceramica da rivestimento, nel rispetto del dialogo tra l'antico e il moderno unendo antiche esperienze e tecniche d'avanguardia.

Dialogo tra antico e moderno


Nel campo dell'architettura e del design moderno, la ricerca del dialogo tra l'antico ed il moderno, rappresenta uno dei momenti fondamentali dell'atto creativo.

Il museo d'Orsay a Parigi opera di Gae AulentiGrandi architetti come la compianta Gae Aulenti, ne hanno fatto il motivo principale della propria metodica progettuale, riscuotendo il compiacimento di ogni tipo di utenza.

L'Italia, per il suo grande patrimonio artistico e culturale, è da sempre la fucina di nuove idee in ogni campo della produzione industriale, sempre alla ricerca di prodotti che nel rispetto dell'ambiente, valore esso stesso facente parte dell'opera d'arte, rispettino in ogni creazione quel dialogo indissolubile che lega l'antico al moderno.

Le manifestazioni pubbliche come le mostre internazionali o le fiere dedicate ad un particolare prodotto, mettono a confronto idee e produzioni diverse, in cui ognuno può ritrovare tradotti in fatti materiali, quei valori che appartengono alla storia dell'uomo.

La fiera CERSAIE, mette in evidenza più che mai, tale confronto. La manifestazione conferma, anno dopo anno, come nonostante il particolare periodo di crisi economica internazionale che si sta vivendo, le aziende del settore cerchino con grandi sforzi e rinnovato slancio creativo, di proporre il meglio del settore.


Collezioni ceramiche moderne con un occhio al passato


Una composizione ambygrey con muretto 3dPer quando riguarda il settore della ceramica, la produzione Italiana rappresenta un fattore d'eccellenza, capace di superare ogni concorrenza, se si confrontano tutti i fondamentali elementi che devono contraddistinguere un prodotto e cioè qualità, innovazione, design accattivante.

Tra le aziende Italiane che vantano una grande tradizione nel settore della ceramica, l'azienda di Fiorano Modenese Settecento, presenta diverse proposte, sempre all'insegna di un design ad alto contenuto espressivo, ricercato, che trova nelle tendenze contemporanee e nelle antiche tradizioni, continua ispirazione per creare soluzioni innovative, variegate e accattivanti.

Vintage, The Wall, Ermitage, Club, New Yorker, sono i nomi di alcune delle collezioni. In particolare l'osservatore è preso da una irrefrenabile voglia di posare la mano sui risalti tridimensionali della collezione The Wall, realizzata con tecnica digitale.


Due collezioni di ceramiche tra moderno ed antico


Per la particolarità dei tematismi compositivi e per la possibilità di dare un senso di continuità con l'esterno alla realizzazione di ambienti particolari, mi sembra giusto mettere in risalto in particolare le caratteristiche delle due collezioni The Wall e Vintage.

Un particolare della collezione ceramica The WallLa collezione The Wall, disponibile in quattro colori e cinque formati sia per pavimento che per rivestimento , rifacendosi al tema del muro di Berlino e di ciò che Berlino rappresenta per l'espressione artistica internazionale particolarmente per il mondo giovanile, gioca sapientemente con le rinnovate asperità della moderna rappresentazione murale e dei tematismi come i murales ed i mosaici vetrosi in esso inseriti.

La memoria del passato e la moderna rappresentazione ideata grazie all'impiego di moderne tecniche digitali, riescono ad attirare l'attenzione di ogni fascia di utenza anche se attratta dal tematismo per motivi diversi.

Questo tipo di gres porcellanato smaltato, rettificato, multiformato realizzato con tecnica digitale, in 4 colori (White, beige, grey, Black) e 5 formati (47,8x97, 23,7x97, 15,7x97, 47,8x47,8, 23,7x47,8) sia per pavimento che per rivestimento, è capace di suscitare tutte le emozioni che la vita di una grande metropoli comporta.

La collezione, offre una grande scelta compositiva al progettista d'interni che voglia creare scorci ed ambiti domestici, moderni, semplici e molto personali, affidando al particolare muretto 3d il compito di rendere il senso della profondità della superficie trattata.

Una composizione con la collezione ceramica VintageL'azienda sempre attenta a non trascurare i riferimenti classici dei materiali da rivestimento, in contrapposizione con le moderne trame della linea The Wall, propone con la linea Vintage, il fascino eterno dell'essenza e dell'intarsio ligneo che vive attraverso la ceramica in nuovi e inaspettati ambienti realizzati con la linea Vintage.

Mentre la linea The Wall, trasmette le emozioni del vivere moderno con la semplicità degli elementi del passato (il muro), la linea Vintage avvolge chi la osserva in una calda sensazione legata ai ricordi del tepore domestico.

L'atmosfera creata da materiali come il legno con la sua immagine vissuta, racchiude negli intarsi riprodotti su essenze lignee naturali come pino, rovere, abete, larice, antiche e care memorie.

Per la scelta dei riferimenti decorativi, che si rifanno alle lavorazioni di un tempo nelle vecchie botteghe artigianali, per le indovinate tonalità in riferimento alle essenze lignee rappresentate, la linea Vintage che si presenta geometricamente organizzata in una serie di listelli, in quattro diversi colori, ed una a intarsio incrociato, disponibile in tre versioni, risulta il rivestimento ideale per tutti quelli ambienti, in cui occorre realizzare nel rispetto dello stile dell'edificio, le atmosfere adatte.

Inoltre, per questo specificoLa versatilità della linea ceramica Vintage impiegata in esterno design è prevista anche una personalizzazione con decoro a greca, che riporta all'interno di abitazioni e residenze moderne il fascino di antichi palazzi.

La linea Vintage realizzata in gres porcellanato smaltato e rettificato, è proposta in formato 47,8x47,8 cm e grazie alle sue specifiche caratteristiche di resistenza, è disponibile anche in una versione antiscivolo, nella variante modulo a listelli.

Quest'ultima caratteristica, consente di portare il calore e il fascino del legno anche in ambienti esterni e a bordo piscina, con un risultato d'immagine davvero accattivante, di vera immersione in un ambiente naturale.


Ceramiche ispirate allo stile antico


L'azienda l'Antica Ceramica ha iniziato la propria attività nel 1996 con l'intento di indirizzarsi ad un pubblico alla ricerca di un prodotto di qualità di ispirazione classica.
Utilizza in particolare il canale Internet per il proprio commercio, risorsa che, mettendola in contatto diretto con aziende, professionisti e privati, le permette di offrire prodotti sempre in linea con le esigenze del mercato.

L'Antica Ceramica: gres vietreseTra i suoi prodotti possiamo annoverare un particolare Gres Vietrese, identico nell'aspetto a quello tradizionale, ma con migliori capacità di resistenza ed anche ingelivo, quindi adatto per essere posato in esterni, prodotto in lastre fino alle dimensioni di 100x180 cm, per 3 mm di spessore.

Ma l'azienda è specializzata in particolare nella riproduzione di antiche maioliche decorate, che vengono prodotte ancora con le tecniche tradizionali e che si possono scegliere in un catalogo di circa 300 varietà. Inoltre realizza anche decorazioni su disegno fornito dal cliente.

Anche il cotto naturale viene prodotto utilizzando le antiche tecniche tradizionali vietresi e napoletane. Infatti ogni singola piastrella viene realizzata costipando l'argilla in telai di legno, con la sola pressione delle mani.
L'unica innovazione consiste nell'utilizzo di una particolare miscela di argille rosse e bianche preventivamente lavate che, oltre a conferire una particolare colorazione rosa, offre anche migliori prestazioni tecniche.

Infatti l'assenza di tufo e pozzolana nell'impasto rende il cotto più resistente alle intemperie, perchè questi prodotti, sottoposti a cottura, non fondono, rendendo il prodotto più fragile e polveroso.
Inoltre, non essendoci impurità, il cotto non cambia aspetto dopo essere stato sottoposto a calpestio.

Aggiungendo alle argille degli ossidi colorati, si possono ottenere colorazioni particolari come rosso pompeiano, verde cromo, marrone manganese, grigio antracite, azzurro cielo, rosa intenso, bianco, grigio antracite, nero, ed altri colori su richiesta.

riproduzione riservata
Articolo: Ceramiche tra antico e moderno
Valutazione: 5.40 / 6 basato su 10 voti.

Ceramiche tra antico e moderno: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Ceramiche tra antico e moderno che potrebbero interessarti
Piastrelle per grandi spazi

Piastrelle per grandi spazi

Ristrutturazione - La tecnologia applicata alle ceramiche permette oggi di strutturare piastrelle di grande formato e con la caratteristica di avere textures materiche originali.La
Ceramiche di vetro

Ceramiche di vetro

Arredamento - Il vetro riciclato alla base di creazioni artistiche ed ecologiche.
Le piastrelle più famose

Le piastrelle più famose

Ristrutturazione - Molte località turistiche, italiane ed estere, si distinguono per la produzione di bellissime piastrelle in ceramica. In ognuna ci sono delle peculiarità.

Piastrelle retrò e personalizzate

Pavimenti e rivestimenti - Nuove ceramiche per la casa caratterizzate da grafiche e pattern retrò, ispirate alle classiche piastrelle degli anni '50 e '60 e utili anche come semplice decorazione.

Ceramiche e porcellane nel design moderno

Arredamento - Antiche tradizioni e nuove creazioni in ceramica e porcellana.

Ceramica 3D

Ristrutturazione - Le collezioni ceramiche presentate dalle aziende negli ultimi anni appaiono sempre più ricche di decori e pezzi speciali che permettono ad architetti

Ceramiche decorative per interni

Progettazione - Per arredare e decorare la casa si possono scegliere dei pavimenti e dei rivestimenti dalle linee scenografiche e insolite, che ricordano quasi delle opere d'arte.

Rivestimenti particolari

Progettazione - Tecnologica e sperimentazione

Ultime novità tra i rivestimenti

Ristrutturazione - All'ultima edizione della fiera Cersaie sono stati presentati interessanti nuovi prodotti tra i rivestimenti per bagno e cucina, realizzati con vari materiali.
REGISTRATI COME UTENTE
295.598 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Battitappeto manuale
    Battitappeto manuale...
    15.00
  • Pulente acido weber.klin A KIT
    Pulente acido weber.klin a kit...
    38.85
  • Posa in opera piastrelle in ceramica roma
    Posa in opera piastrelle in...
    24.00
  • Guaina liquida impermeabilizzante Elaver Plus
    Guaina liquida impermeabilizzante...
    34.78
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Weber
  • Black & Decker
  • Kone
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.