Cemento ed Impianti

NEWS DI Progettazione16 Marzo 2012 ore 00:23
La realizzazione di impianti in presenza di opere in cemento può essere effettuata in maniera semplice con una serie di predisposizioni in fase di cantiere.
cemento , impianti , acqua , elettricità

I tre passi fondamentali per la realizzazione di una nuova casa, o di un nuovo edifico in generale, possono essere riassunti nella realizzazione della struttura portante, o ristrutturazione di quella esistente, nella realizzazione dei cosiddetti servizi della casa o dell'edificio, e nella realizzazione delle rifiniture. Tanto nel caso di nuove costruzioni quanto inGetto solaio quella di ristrutturazione di edifici esistenti, la prima fase ha come elemento caratterizzante l'impiego del cemento armato, fatta salva la possibilità di utilizzare biomateriali o strutture alternative come quelle in ferro.

La realizzazione dei servizi per il comfort di chi occuperà la casa o l'edificio coincide, invece, con la installazione degli impianti tecnologici, situazione per la quale sussiste, naturalmente, la possibilità di utilizzare tecnologie e materiali finalizzati alla riduzione della spesa energetica della futura costruzione ed alla riduzione dell'impatto ambientale causato dall'utilizzo di tali impianti.


Programmazione e gestione dei lavori


L'organizzazione dello svolgimento dei lavori, sia per la parte strutturale di un edificio sia per la parte impiantistica, in genere è un'attività complessa e spesso variabile in funzione del cambiamento delle condizioni nel cantiere di riferimento.

Il responsabile, sulla carta, della suddetta organizzazione è il direttore dei lavori, che dovrebbe essere in grado, con il supporto del committente e delle ditte che devono svolgere i lavori, di realizzare un cronoprogramma per le attività tenendo conto anche delle interferenze e delle sovrapposizioni delle varie lavorazioni, salvaguardando la sicurezza dei lavoratori e gli interessi della committenza.

Le condizioni che possono stravolgere la suddetta organizzazione possono avere una natura alquanto variegata ed imprevedibile, legata spesso a fattori incontrollabili che vanno dagli scioperi degli autotrasportatori (che possono ostacolare l'approvvigionamento dei materiali) a variazioni improvvise delle condizioni climatiche o semplicemente a variazioni delle esigenze dei committenti stessi.



Predisposizioni Impianti

In ogni caso, nella realizzazione di un nuovo edificio è sempre possibile individuare delle attività che possono essere propedeuticamente svolte nella prima fase (realizzazione della struttura) in modo da semplificare le fasi successive ed in particolare la fase di realizzazione degli impianti, con conseguente risparmio in termini di materiali e lavori che si traducono in risparmio economico per il committente. Tali attività inoltre risultano solo in minima parte influenzate dai fattori descritti sopra che possono ostacolare la programmazione dei lavori in un cantiere.

Tra tali attività propedeutiche, relativamente alla installazione degli impianti idrici, c'è la realizzazione delle predisposizioni per gli scarichi delle acque, sia quelle pluviali che quelle nere, durante la predisposizione delll'armatura di un solaio. Conoscendo i punti nei quali devono passare le fecali, le relative colonne di aerazione e le pluviali è possibile lasciare dei semplici fori, o asole, per il loro passaggio futuro. Ciò eviterà la successiva foratura dei solai per la realizzazione dei suddetti attraversamenti, con il pericolo di ledere la struttura degli stessi solai.

Tecnico impiantistaAnche per gli impianti elettrici,radiotelevisivi e simili è possibile, analogamente agli impianti idrici, lasciare delle predisposizioni per i passaggi di cavi, condotti e/o tubi attraverso i solai o, in generale, attraverso le pareti, siano esse divisorie o perimetrali, evitandone successive forature.

Una delle situazioni più comuni è la possibilità di sfruttare la notevole quantità di ferro presente nelle armature dei solai per poter collegare ad essi un semplice cavo che potrà fare da conduttore di terra per il futuro impianto elettrico.

La quantità di ferro annegata nel cemento è tale, in genere, da far verificare tranquillamente i valori richiesti per l'impianto di terra a protezione dai contatti indiretti. Naturalmente, sia in tale fase che in fase di realizzazione dell'impianto elettrico può essere effettuata una prima verifica della resistenza di terra, che sarà coordinata con i dispositivi di protezione differenziali o salvavita.

In tal modo si evita, in fase di realizzazione dell'impianto elettrico, l'inserimento di puntazze metalliche nel terreno ed il relativo collegamento, riducendo tempi e costi dell'impianto elettrico.

riproduzione riservata
Articolo: Cemento ed Impianti
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.

Cemento ed Impianti: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Cemento ed Impianti che potrebbero interessarti
Protezioni impianti tecnologici

Protezioni impianti tecnologici

Fai da te - Durante i lavori gli impianti tecnologici, idrici elettrici e condizionamento devono essere protetti, la loro realizzazione si colloca tra le altre fasi di lavorazioni.
Tipi di Cemento

Tipi di Cemento

Progettazione - Il calcestruzzo, comunemente conosciuto come cemento, resta ancora oggi il materiale principale di riferimento da utilizzare per costruzioni e ristrutturazioni.
Dilavamento e Microfessurazioni Cemento

Dilavamento e Microfessurazioni Cemento

Ristrutturazione - Tra i principali fenomeni di degrado delle strutture realizzate in cemento armato ci sono il fenomeno del dilavamento del cemento e delle microferrazioni.

Acciaio e cemento armato

Ristrutturazione - Da molti anni l'acciaio costituisce un'alternativa rapida ed economica al cemento armato, per la realizzazione di nuovi edifici o la loro ristrutturazione.

Cemento flessibile e leggero

Progettazione - Tessuto che impregnato d'acqua assume tutte le caratteristiche fisiche e meccaniche del cemento.

Il cemento armato stampato

Progettazione - Le pavimentazioni in cemento armato stampato.

Sedute in cemento

Arredamento - Definito il materiale del Nuovo Rinascimento dell'edilizia moderna, il cemento viene anche utilizzato dai designer per creare sedute originali.

Prove Cemento

Ristrutturazione - E' possibile verificare, a basso costo, la qualita' del cemento utilizzato per la propria casa nuova o soggetta a ristrutturazione conoscendo alcuni principi.

Pannelli di cemento

Ristrutturazione - Il cemento si presta per realizzare innumerevoli prodotti per risolvere problemi nel settore edile non sempre legati alle strutture, come nel caso dei pannelli.
REGISTRATI COME UTENTE
295.527 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Sistema di raccolta acqua piovana Velletri Roma e dintorni
    Sistema di raccolta acqua piovana...
    4500.00
  • Pavimento in cemento
    Pavimento in cemento...
    70.00
  • Installazione fosse biologiche Roma e dintorni
    Installazione fosse biologiche...
    4900.00
  • Impianto solare acqua calda Roma
    Impianto solare acqua calda roma...
    1500.00
integra
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Kone
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.