Case per padri separati

NEWS DI Normative13 Maggio 2010 ore 18:47
Si moltiplicano in Italia le iniziative per aiutare i padri separati in difficoltà economiche a trovare un alloggio.

Negli ultimi anni, in Italia, è tristemente in aumento il numero dei divorzi, tanto da essere diventato quasi un fenomeno di costume.
A testimoniarlo è la prima fiera dedicata al divorzio, Ex - Punto e a capo, che si è svolta a Milano l'8 e 9 maggio.

Eppure c'è poco da stare allegri: il divorzio rappresenta sempre un momento psicologicamente difficile da affrontare, soprattutto se di mezzo ci sono dei figli minori.
Divorzio e casa coniugaleFrequente è il caso di padri separati che si trovano ad affrontare gravissime difficoltà economiche.
La casa coniugale, infatti, viene assegnata al genitore affidatario dei figli minori, che quasi sempre è la madre, nonostante la recente legge sull'affido condiviso, in più a carico del padre sono attribuiti un assegno di mantenimento per i figli ed uno per la ex moglie se non è economicamente autosufficiente.

Molti uomini si trovano così a dover pagare, oltre alle spese di mantenimento, anche quelle di un mutuo, oltre alle spese per iniziare una nuova vita: affitto, utenze, e così via.
Si finisce allora per arrivare spesso sotto la soglia di povertà.

Inoltre, non abitare in condizioni decorose, significa anche dover rinunciare ad accogliere e vedere in modo continuativo i propri figli.

In Italia sono nate diverse associazioni di volontariato che offrono ai padri separati, tra i vari servizi, un aiuto per trovare una sistemazione decorosa.
Anche diverse amministrazioni regionali e comunali stanno inserendo tra le voci della propria politica sociale quella di assistenza ai genitori separati (non necessariamente i padri).
Si aiuta queste persone, ad esempio, a trovare un alloggio temporaneo in attesa di una sistemazione definitiva ed è stata anche proposta la possibilità di detrarre le spese di mantenimento, in modo da raggiungere livelli di reddito più bassi a ottenere gli aiuti disponibili per tali fasce.


Una recente puntata della trasmissione Report ha mostrato come, in giro per l'Italia, ci siano una serie di interessanti iniziative in proposito.
A Roma è sorto il Condominio dei papà, un complesso di 20 alloggi, costituiti da angolo cottura, saloncino con tv, camera e bagno con lavatrice, accessibile con un contributo di 200 euro al mese per il tempo massimo di un anno.

Papà che ristruttura casaQualcosa di simile sorgerà anche a Milano, dove è in progetto una struttura con 160 appartamenti e spazi comuni, come mensa, biblioteca, giardini.
Sempre a Milano alcuni padri hanno ottenuto in comodato gratuito alcuni appartamenti sequestrati alla criminalità organizzata, a patto che provvedessero essi stessi a ristrutturarli.
A Bolzano è in programma un albergo- casa per padri separati, e così via.

Insomma, chi si trovasse in difficoltà non ha altro da fare che informarsi, presso il proprio comune o presso le associazioni di volontariato, per trovare l'adeguata assistenza.
Tuttavia, per dovere di cronaca, è opportuno ricordare che, anche se si sente più spesso parlare delle situazioni di disagio in cui si trovano uomini separati e divorziati, sono sempre le donne a soffrire maggiormente di povertà, come dimostra uno studio della Caritas, soprattutto perché più frequentemente si trovano a lottare con lo spettro della disoccupazione.

riproduzione riservata
Articolo: Case per padri separati
Valutazione: 5.26 / 6 basato su 46 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Case per padri separati: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Topo.809
    Topo.809
    20 ore 18 min. 37 sec. fa
    Dormo in macchina da 3 mesi.
    Gli affitti sono molto cari cosa posso fare?
    rispondi al commento
  • Andreamoretto1967
    Andreamoretto1967
    Venerdì 29 Dicembre 2017, alle ore 00:56
    Ci sono associazioni che diano supporto a genitori separati nella provincia di Prato?
    Andrea Moretto
    rispondi al commento
    • Pasquale
      Pasquale Andreamoretto1967
      Venerdì 29 Dicembre 2017, alle ore 18:10
      L'associazione più vicina è la "Help Coordinamento Toscano dei gruppi di auto aiuto" si trova a Firenze in via dei Serragli, n. 3 - Tel. 055 2741519 Fax 055 2741519 -  info@autoaiutotoscana.org. Cordiali saluti.
      rispondi al commento
  • Pietro
    Pietro
    Giovedì 2 Febbraio 2017, alle ore 23:28
    Sono in separazione da quasi due anni.
    In questo tempo ho perso tutto solo perché dopo che sono tornato da una vacanza in cui ero con i miei due bimbi,  la mia moglie mi ha dichiarato che ama un altro.
    Abbiamo due fantastici ragazzi,  oggi hanno 7 e 13 anni.
    La Loro madre ha usato tutti i mezzi per mandarmi via di casa, provando anche strapparmi maglione per essere picchiata in modo da chiamare la polizia per buttarmi fuori da casa mia.
    Non sono aggressivo e non tanto scemo quindi ho resistito alle sue provocazioni.
    Purtroppo dopo un anno e quattro mesi mi ha denunciato dai carabinieri per atmosfera pesante che si  creata a casa, e che per bene degli nostri figli dovevo lasciare la casa.
     Non sapevo però che quella lettera non aveva nessun valore legale,  ma uscendo di casa secondo tribunale ho abbandonato tetto coniugale.
    Ero pronto di tornare ma non mi è stata data questa opportunità.  
    Vivo da oltre un anno a casa di un amico e ora non so più dove andare!
    Per dodici anni sono stato responsabile in una aziendae dopo tutti questi miei problemi di cui sapevano anche i miei datori di lavoro,  da un giorno ad altro sono stato licenziato.
    Ho lavorato fino al settembre2016 solo per pagare assegni famigliari (500€).
    Mangiavo come un cane,  un pasto al giorno o niente,  finendo anche a girare le notti tutto Milano perché non avevo dove andare per dormire.
    Oggi?  Guadagno adesso qualche soldino ma non riesco gestire tutti debiti che ho fatto fino adesso per sopravvivere.
    Non so gestire le cose per poter vedere miei figli,  perché gli orari che mi concede la madre non coincidono con mia disponibilità come orario.
    Qualcuno può aiutarmi per ottenere una casa per padri separati ?
    rispondi al commento
  • Massimo Federico
    Massimo Federico
    Giovedì 30 Giugno 2016, alle ore 07:27
    Vorrei informazioni per costituire una Associazione o Cooperativa per poter gestire una casa alloggio per padri separati.
    rispondi al commento
  • Carlofoggia
    Carlofoggia
    Mercoledì 2 Luglio 2014, alle ore 01:17
    Mi chiamo Carlo ho 43 anni di milano sono un papa' separato con un bambino minore di 7 annipurtroppo disoccupato dal 2009 !!!in questi anni circa fino a gennaio del 2014 sono riuscito a fare solo qualche lavoro saltuariomi rivolgo a voi perche' attualmente mi trovo in una brutta situazioneda quando purtroppo non lavoro piu' non riesco a contribuire alle spese della casa in comunione con mia moglie e del bambinomia moglie lavora part time e p
    rispondi al commento
  • Ossigenox
    Ossigenox
    Lunedì 9 Giugno 2014, alle ore 17:32
    Ciao, Scrivo dalla provincia di Pavia. Ho 40 anni, una figlia di 7, un'ex moglie che mi ha economicamente truffato. Ho seguito la strada della legalità ma con avvocato e tribunali non ho ottenuto nulla. E ORA non ho più SOLDI e CASA. Solo debiti su debiti. Inizio il mese in ROSSO... Ormai respiro a fatica e... Chiedo aiuto a chiunque (professionisti SERI o privati) per poter andare avanti e ricostruirmi una vita decente con mia figlia... Grazie?
    rispondi al commento
  • Giuseppepallotta
    Giuseppepallotta
    Mercoledì 15 Gennaio 2014, alle ore 11:11
    Buon giorno, sono separato, mia moglie mi ha tolto casa, figli e tutto. Sto in affitto a 600euro al mese piu passando il mantenimento resto a malapena con 400euro, per favore aiutatemi a trovare un affitto equo a quanto mi resta e se ci sono aiuti per padri in queste condizioni.Grazie.
    rispondi al commento
  • Pier Paolo
    Pier Paolo
    Sabato 9 Novembre 2013, alle ore 10:33
    Sono contento che si muova qualcosa per consentire ai padri di poter essere padri in modo (dignitoso), sopratutto si è arrivati a capire che se un genitore non sta bene ne soffrono, cosa più importante, i figli.
    Gli incontri padre/figlio è giusto che si svolgano in un ambiente domestico e non per strada in balia delle variazioni meteo e dove spesso il genitore "sfrattato" non ha fondi per accontentare anche i più piccoli capricci di un bimbo.
    rispondi al commento
  • Gianni
    Gianni
    Domenica 20 Ottobre 2013, alle ore 21:26
    Buon giorno, da luglio sono separato, mia moglie mi ha tolto casa, figli e tutto.
    Non posso permettermi un affitto, per favore aiutatemi a trovare un affitto equo.
    Grazie.
    rispondi al commento
  • espandi
  • espandi
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Case per padri separati che potrebbero interessarti
Il Conto Energia

Il Conto Energia

La necessità di predisporre delle soluzioni concrete contro l?inquinamento e i cambiamenti climatici, ha spinto la Comunità Europea ad emettere delle...
Impianti condominiali posizionati nelle parti di proprietà esclusiva

Impianti condominiali posizionati nelle parti di proprietà esclusiva

La presenza di impianti condominiali nelle parti di proprietà esclusiva può essere indice dell'esistenza di servitù costituite per destinazione del padre di famiglia.
Il costruttore, il condominio e le servitù

Il costruttore, il condominio e le servitù

Quando nel caso di un edificio in condominio, che è tale quando ci sono almeno due proprietari, possono configurarsi delle servitù senza nessuna disposizione in merito?...
Il caso particolare della sospensione delle utenze quando il condominio è moroso

Il caso particolare della sospensione delle utenze quando il condominio è moroso

Tra i servizi condominiali, le utenze hanno degli aspetti specifici che si riflettono sui provvedimenti emessi dai giudici in materia di sospensione per morosità...
Mutui per single

Mutui per single

Una recente indagine rivela che oltre un terzo di coloro che sottoscrivono un mutuo sono single ed hanno un'eta' media di 35 anni.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.237 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Profilo per alloggiamento vetro Schluter-DECO-SG
    Profilo per alloggiamento vetro...
    13.78
  • Ristrutturazione cucina Napoli
    Ristrutturazione cucina napoli...
    3000.00
  • Pozzetto medio claber
    Pozzetto medio claber...
    29.28
  • Portoncini per la casa in legno alluminio
    Portoncini per la casa in legno...
    1.00
  • Passatoie fronte cucina 80 x 205 cm
    Passatoie fronte cucina 80 x 205 cm...
    78.00
  • Toilette italiana in legni di noce radica
    Toilette italiana in legni di noce...
    1600.00
  • Globo piatto doccia rettangolare antiscivolo 80x100 ceramica
    Globo piatto doccia rettangolare...
    160.00
  • Compo stallatico pellettato 10 kg
    Compo stallatico pellettato 10 kg...
    8.11
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Black & Decker
  • Weber
  • Kone
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 380.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.