Case in vendita a Roma: l'edilizia convenzionata

NEWS DI Comprare casa05 Novembre 2015 ore 15:00
Acquistare un immobile, scegliendo tra una serie di proposte di case in vendita a Roma e usufruendo quando è possibile dei vantaggi dell'edilizia convenzionata.

Comprare casa a Roma: le agevolazioni sull'acquisto


Chi non vorrebbe vivere a Roma, la nostra meravigliosa Capitale?
Passata alla storia come città eterna, il suo fascino è ineguagliabile, la sua bellezza senza tempo!

Ma quanto costa abitare a Roma e, soprattutto, come fare per sfruttare al meglio quei piccoli vantaggi previsti dalla normativa sulla casa?

Agevolazioni acquisto casa
Per prima cosa è bene fare chiarezza sulle differenze tra edilizia agevolata, sovvenzionata e convenzionata.


Differenza tra edilizia agevolata, sovvenzionata e convenzionata

Edilizia agevolata quali sono i requisiti?


Il fisco prevede un regime di favore per l'acquisto della prima casa, ovvero il versamento in misura ridotta delle imposte connesse alla compravendita immobiliare.
Quali sono i requisiti soggettivi per avere l'agevolazione sulla prima casa ?

Ebbene, il potenziale acquirente dell'immobile:

- non deve essere titolare
di diritti di proprietà, usufrutto, uso e abitazione di un'altra casa nello stesso Comune dov'è ubicato l’immobile oggetto dell’acquisto agevolato;

- non deve essere titolare, neppure per quote, su tutto il territorio nazionale, di diritti di proprietà, uso, usufrutto, abitazione o nuda proprietà, di altro immobile già acquistato con l'uso delle agevolazioni per la prima casa.

Edilizia agevolata
Non è tutto: lo Stato può intervenire anche in altri modi per favorire la costruzione di alloggi destinati a prima casa, ad esempio, mettendo a disposizione dei contributi a fondo perduto per la concessione di mutui agevolati, in cui una quota degli interessi sul prestito è a copertura statale.

Si parla in questo caso di edilizia agevolata. Sono le stesse imprese di costruzione a rivolgersi ai vari enti per i passaggi burocratici, ai fini dell'ottenimento del finanziamento.

Anche in questo caso è necessario rientrare nei requisiti specifici richiesti dalla legge e il contributo viene concesso proporzionalmente al reddito dell'ipotetico acquirente.


Case in vendita a Roma: edilizia sovvenzionata


Non è raro che si possa creare una certa confusione tra i concetti di edilizia convenzionata e sovvenzionata, generata se non altro dalla assonanza fonetica delle due parole che in realtà esprimono concetti abbastanza dissimili.

Case edilizia sovvenzionata
Si parla di edilizia sovvenzionata quando gli enti territoriali o lo Stato si fanno completamente carico della costruzione di alloggi che vengono poi assegnati alle famiglie indigenti, sotto forma di case popolari, praticando dei canoni di locazione molto convenienti e proporzionati alle reali capacità economiche e al numero di componenti del nucleo familiare.

L'affido dell'immobile, che può essere di nuova costruzione o già esistente, avviene tramite un bando di concorso pubblico e delle graduatorie comunali di Roma.


Acquistare casa a Roma con l'edilizia convenzionata


L’edilizia convenzionata per uso residenziale prevede l’accordo tra cooperative di operatori edili privati e Comuni, al fine di contenere i costi per l'acquisto di immobile adibito a residenza da parte dei meno abbienti.

Infatti, in cambio dell’aiuto fornito dall’ente pubblico, il costruttore si impegna a vendere la proprietà immobiliare a famiglie bisognose. L’edilizia convenzionata viene dunque attivata dalle imprese di costruzioni o cooperative, le quali operano una convenzione con il Comune di Roma dove saranno realizzati i lavori.

Stiamo parlando di una forma di edilizia che prevede diverse modalità di accordo tra costruttori privati ed enti pubblici, con l'intento di soddisfare l’esigenza abitativa di alcune fasce della popolazione, individuate in base al reddito.

Edelizia convenzionata
L'impresa di costruzione che opera in convenzione ha diritto a una serie di agevolazioni, in cambio delle quali si impegna nella costruzione, con spese e mezzi propri, di un certo numero di alloggi destinati a essere venduti a un prezzo inferiore rispetto ai parametri di mercato.

Per accedere a questa tipologia di alloggi convenzionati l’acquirente deve soddisfare i seguenti requisiti:
- non essere possessore di altro appartamento all'interno del territorio comunale;
- essere residente o avere domicilio lavorativo nel Comune in questione;
- avere la cittadinanza italiana o altro titolo equivalente;
- avere un reddito familiare che non superi i limiti massimi stabiliti della legge 457/1978 (solo per i programmi finanziati);


Inoltre, ad agevolazione approvata, l'acquirente deve rispettare i seguenti obblighi:

- non vendere o fittare l’abitazione per un periodo di 5 anni;
- allo scadere dei primi 5 anni, l’acquirente è libero di affittare o vendere l'immobile, osservando i termini di condizione dettati dalla convenzione.

Uno dei portali che permette di acquistare casa a Roma e non solo è Immobilare.it, che oltre a disporre di un sito internet visitatissimo dispone anche di un'app per iPhone, iPad, Android e Windows Phone.

riproduzione riservata
Articolo: Case in vendita a Roma
Valutazione: 5.50 / 6 basato su 4 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Case in vendita a Roma: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Case in vendita a Roma che potrebbero interessarti
Case popolari: incentivi per opere di efficientamento energetico e antisismico

Case popolari: incentivi per opere di efficientamento energetico e antisismico

Sbloccati i finanziamenti per la riqualificazione energetica e antisismica degli edifici in edilizia convenzionata e agevolata. Pubblicata la delibera del CIPE.
Vendita case popolari

Vendita case popolari

In arrivo un maxi-piano per la vendita delle case popolari agli attuali inquilini attraverso mutui agevolati.
Tipi di Edilizia

Tipi di Edilizia

Il settore residenziale, destinato ad uso abitativo, e' identificabile in varie categorie edilizie.
Iva agevolata per edilizia diventa permanente

Iva agevolata per edilizia diventa permanente

L'aliquota Iva agevolata al 10% per interventi edilizi di recupero del patrimonio abitativo esistente è stata resa permanente con la Legge Finanziaria del 2010.
Permesso di Costruire in deroga

Permesso di Costruire in deroga

Una recente sentenza del TAR Piemonte ribadisce la possibilità di chiedere Permessi di Costruire in deroga anche per i privati, rispettando precise condizioni.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.388 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Imbiancatura casa
    Imbiancatura casa...
    5.00
  • Diserbante selettivo pendiphar compo 1 lt
    Diserbante selettivo pendiphar...
    28.49
  • Finestre di legno-alluminio su misura , Sinthesi
    Finestre di legno-alluminio su...
    380.00
  • Pannello naturale antimuffa Muffaway
    Pannello naturale antimuffa...
    23.90
  • Antico comò lombardo in noce del xviii
    Antico comò lombardo in...
    2625.00
  • Ristrutturazione bagno Prato e provincia
    Ristrutturazione bagno prato e...
    4900.00
  • Salotto bloom nero
    Salotto bloom nero...
    1585.00
  • Tende filtranti e decorative VELUX
    Tende filtranti e decorative velux...
    39.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Kone
  • Faidatebook
  • Weber
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 380.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.