Come investire in immobili

NEWS DI Comprare casa26 Gennaio 2017 ore 13:08
Investire i risparmi per acquistare una casa è considerato l'investimento più sicuro per ogni italiano: la percentuale dei proprietari è al di sopra della media

Investimento immobiliare


Casa come investimento: comprare casaInvestire i propri risparmi per l'acquisto di casa è considerato da sempre l'investimento più sicuro per ogni italiano.

Non a caso nella nostra nazione la percentuale dei proprietari immobiliari rispetto alla popolazione, si attesta al di sopra della media, considerando i paesi più sviluppati.

Nel corso degli ultimi anni qualcosa pareva essersi incrinato, ma per fortuna la situazione sembra sia in netto miglioramento. Infatti, dal 2006, quando era al 70% la percentuale di chi continuava a credere nell'investimento immobiliare , si è arrivati nel 2014, dopo una discesa senza sosta, al picco minimo del 24%; ma i numeri dell’indagine condotta da Ipsos e Acri secondo cui il 29% degli investitori italiani ha nuovamente fiducia nel mattone, soprattutto nel centro-sud Italia, sono un ottimo segnale di ripresa.

Infatti secondo i dati registrati lo scorso anno si è avuto un aumento pari a circa il +6% relativo all'acquisto di appartamenti da adibire ad uso residenziale.

Come investire in immobili
Investire nel mattone
, quindi, nel 2017 è tornata ad essere una scelta più conveniente rispetto ad altre, anche oggi, a fronte di un'imposizione fiscale sulla casa che cresce sempre di più, di una crisi economica che non accenna a diminuire e della difficoltà di accedere a un mutuo bancario.

Lo dimostrano alcuni sondaggi da cui è emerso che, per oltre il 70% del campione intervistato, l'acquisto di una casa rappresenta tuttora la forma di investimento più affidabile, mentre solo da pochi vengono ritenuti più redditizi altri strumenti finanziari.

La casa viene, infatti, considerata il bene rifugio per eccellenza, un bene cioè il cui valore non si svaluta troppo nel corso del tempo (anche se negli ultimi anni abbiamo assistito ad un crollo delle quotazioni immobiliari).

In ogni caso essa è un bene materiale e risulta sempre tangibile e fruibile rispetto a una rendita finanziaria soggetta all'oscillazione della Borsa, vista come qualcosa di rischioso e meno controllabile.

Del resto, l’investimento che comunque dimostra di preferire il risparmiatore italiano è quello legato a prodotti finanziari a rischio molto basso o nullo come i titoli di Stato, i buoni postali o, ancora, le obbligazioni.

Poiché la maggior parte dei soggetti intervistati per il sondaggio era composta da giovani, è interessante analizzare le motivazioni addotte a favore degli investimenti immobiliari.

Comprare casa come investimentoL'accensione di un mutuo viene considerata una scelta preferibile rispetto al pagamento di un canone di locazione, soprattutto in virtù della condizione di incertezza offerta dallo status di inquilino.
Naturalmente, da parte di chi ha risposto negativamente rispetto alla convenienza di questo investimento, le motivazioni addotte sono legate proprio a una condizione di precarietà lavorativa che non offre le garanzie economiche necessarie per poter accedere ad un mutuo.

Tuttavia è anche giusto sottolineare che per la maggior parte degli intervistati l'acquisto della casa rappresenta l'appagamento di un proprio bisogno personale e non una forma di investimento da cui ricavare un reddito, come era avvenuto negli anni del boom economico.

Qualunque sia lo scopo per il quale si acquista una casa, comunque, è utile analizzare nel dettaglio quali sono i passi da compiere affinché l'acquisto sia un buon investimento.


Il settore immobiliare in Italia previsioni per il 2017


Sull'argomento acquisto casa, ben quattro europei su cinque pensano che sia diventato sempre più difficile sostenerne le spese, anche a fronte di tassi sui mutui nettamente in calo calati nella maggior parte degli Stati europei. A rivelarlo è un’indagine congiunta di ING e Ipsos che hanno intervistato 15mila persone connesse in rete e residenti in 15 Paesi dell’Unione.

La maggior parte degli utenti che ha risposto alle domande considera i prezzi delle case ancora troppo elevati e per il 72% di loro soltanto un ulteriore ribasso dei costi richiesti potrebbe giovare alla società, pensiero condiviso perfino da due proprietari di immobili su tre (69%).

Mentre dunque cresce la fiducia nel investimento casa in Italia non si può dire lo stesso nel resto del Vecchio Continente.

In Italia infatti si vocifera che sia il momento buono per acquistare casa, sia come investimento immobiliare che come prima casa, infatti tante sono le agevolazioni in termini d'imposta che vengono garantite a chi acquista la prima casa.

Dai grafici è chiaro come nel corso del 2016, il valore degli immobili è sceso in modo abbastanza vertiginoso, aprendo in questo modo qualche spiraglio in più nel settore degli investimenti immobiliari. Per cui per il 2017 ci sia aspetta che questo valore diventi più accessibile per tutti.


Cosa valutare quando si acquista casa per investire


Casa come investimento: bene rifugioQuando si acquista casa, al fine di investire una certa somma di denaro nel miglior modo possibile, la prima considerazione da fare e se si ha intenzione di andarci ad abitare, ovvero farne un uso personale, oppure se si conta di ottenerci un rendimento.

Nel primo caso, la scelta dell'immobile dovrà essere fatta in base alle proprie esigenze: un single, una coppia, una famiglia esistente o in via di formazione, il proprio status non solo cambia le necessità di spazio, e quindi la metratura da scegliere, ma anche la valutazione di altri parametri.

Si guarderà ad esempio alla vicinanza alle scuole o al posto di lavoro, o dei mezzi pubblici per raggiungerli, a seconda delle necessità della famiglia.

Se invece, l'acquisto viene fatto per investire una somma di denaro che possa in qualche modo rendere, sarà più opportuno seguire i consigli degli operatori del settore.

In questo periodo, ad esempio, gli immobiliaristi consigliano, in particolare per chi abbia a disposizione una certa liquidità e non debba ricorrere ad un mutuo, la scelta di immobili di piccole dimensioni, inferiori quindi ai 100 metri quadri.

Come investire in immobili, case in vendita
Questo perché si stima che tali immobili siano più facili da rivendere e che possano riacquistare valore negli anni non appena ci sarà un minimo di ripresa economica.

Un altro aspetto da valutare è la zona della città in cui è ubicato l'immobile.

È utile a tale proposito informarsi delle prescrizioni previste per quell'area dal Piano Regolatore, che potrebbe prevedere degli interventi migliorativi e quindi influire positivamente anche sull'immobile, facendogli acquistare valore.

La possibilità di cedere in affitto l'immobile, poi, significa poter contare su un canone mensile che andrebbe a costituire una rendita fissa o perlomeno un'entrata con cui coprire la rata del mutuo, nel caso in cui si faccia ricorso ad un finanziamento.

riproduzione riservata
Articolo: Casa come investimento sicuro
Valutazione: 5.67 / 6 basato su 12 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Casa come investimento sicuro: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Casa come investimento sicuro che potrebbero interessarti
Crisi finanziaria e mercato immobiliare

Crisi finanziaria e mercato immobiliare

In questo periodo di crisi finanziaria appare evidente, come il ricorso alla proprietà immobiliare come forma di investimento economico, cresca ulteriormente.
Nasce il broker immobiliare

Nasce il broker immobiliare

Nonostante la difficile congiuntura economica, l'Italia continua ad essere un paese di "proprietari di casa"...
Acquistare casa in sicurezza: al via il portale dei notai

Acquistare casa in sicurezza: al via il portale dei notai

Online il nuovo portale con avvisi di vendita relativi a immobili certificati dal notaio. Compravendite immobiliari garantite da controlli preventivi e verifiche...
Viager: formula di compravendita immobiliare, come funziona?

Viager: formula di compravendita immobiliare, come funziona?

Il Viager è una vantaggiosa formula di compravendita immobiliare che prevede il pagamento di un acconto iniziale, detto bouquet, e di un vitalizio periodico.
Crisi del mercato immobiliare in Italia

Crisi del mercato immobiliare in Italia

Il mercato italiano della casa sembra sul punto di crollare: le compravendite nel 2012 sono calate del 25% e le previsioni per il 2013 non sono confortanti.
usr REGISTRATI COME UTENTE
292.393 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Ristrutturazione bagno Como e provincia
    Ristrutturazione bagno como e...
    4990.00
  • Ristrutturazione appartamento Como
    Ristrutturazione appartamento como...
    269.00
  • Ristrutturazione casa Como e dintorni
    Ristrutturazione casa como e...
    269.00
  • Ristrutturazioni appartamento con impianto radiante Como
    Ristrutturazioni appartamento con...
    449.00
  • Rifacimento intonaco Bologna e provincia
    Rifacimento intonaco bologna e...
    29.00
  • Materasso baby antisoffoco
    Materasso baby antisoffoco...
    145.00
  • Ristrutturazione cucina Monza e Brianza
    Ristrutturazione cucina monza e...
    3400.00
  • Tenda 6000 retroapos
    Tenda 6000 retroapos...
    192.00
Cersaie
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Policarbonato online
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Black & Decker
  • Faidatebook
  • Weber
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
€ 1 400.00
foto 0 geo Como
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 50.00
foto 4 geo Como
Scade il 31 Agosto 2018
€ 25.00
foto 2 geo Napoli
Scade il 24 Agosto 2018
€ 150.00
foto 1 geo Roma
Scade il 15 Settembre 2018
€ 50.00
foto 3 geo Monza e Brianza
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 1 000.00
foto 4 geo Bari
Scade il 30 Settembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.