Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Carta da parati per il bagno, perché sceglierla?

Impermeabile e resistente ad acqua e umidità, la carta da parati in bagno può essere un'ottima alternativa alle piastrelle. Costa meno e personalizza l'ambiente
24 Marzo 2021 ore 13:38 - NEWS Pittura e decorazioni

La carta da parati è tornata di moda


La carta da parati vi fa ancora venire in mente la casa della nonna?
È bene iniziare a dimenticare l'immagine di pareti ingiallite e dalle tinte floreali consunte.

Sì, perché la carta da parati, dopo anni di declino, è tornata decisamente di moda ma con un nuovo look, fresco e rivisitato.

Il merito non è soltanto di texture moderne e variopinte ma anche e soprattutto dell'innovazione tecnica. I nuovi rivestimenti sono più traspiranti, resistenti al tempo e agli sbalzi di temperatura, facili da fissare e anche da rimuovere.

Insomma, se siete ancora traumatizzati da pareti difficili da scrostare, non abbiate paura, le nuove carte da parati non sono più quelle di una volta.


Carta da parati per bagno con disegni, da Wall&decò

Carta da parati per bagno con disegni, da Wall&decò

Carta da parati per bagno con disegni, da Wall&decò
Pura eleganza con il rivestimento per bagno, da Wall&decò

Pura eleganza con il rivestimento per bagno, da Wall&decò

Pura eleganza con il rivestimento per bagno, da Wall&decò
Carta da parati vinilica, da Inkiostrobianco

Carta da parati vinilica, da Inkiostrobianco

Carta da parati vinilica, da Inkiostrobianco
Fantasia marina in bagno, da Inkiostrobianco

Fantasia marina in bagno, da Inkiostrobianco

Fantasia marina in bagno, da Inkiostrobianco
Carta da parati semplice e raffinata, da Cerasa

Carta da parati semplice e raffinata, da Cerasa

Carta da parati semplice e raffinata, da Cerasa
Carta da parati con paesaggi, da Creativespace

Carta da parati con paesaggi, da Creativespace

Carta da parati con paesaggi, da Creativespace
Ispirazione botanica, da Devon&Devon

Ispirazione botanica, da Devon&Devon

Ispirazione botanica, da Devon&Devon
Carta da parati per un bagno art deco, da Devon&Devon

Carta da parati per un bagno art deco, da Devon&Devon

Carta da parati per un bagno art deco, da Devon&Devon
Carta da parati in bagno, modello Copper Stone by Ambientha

Carta da parati in bagno, modello Copper Stone by Ambientha

Carta da parati in bagno, modello Copper Stone by Ambientha

Questo ritorno in auge è stato spinto anche e soprattutto dalle aziende produttrici.
E non parliamo soltanto di aziende specializzate in rivestimenti interni ma di realtà del settore dell'arredamento che hanno iniziato negli ultimi anni a proporre nel proprio catalogo anche modelli di carta da parati .

In linea con uno dei trend che è andato consolidandosi ultimamente, quello di offrire soluzioni complete per la casa. Dove per complete si intende la copertura quasi totale di prodotti e complementi di arredo.


Carta da parati in bagno: una grande idea!


Ecco che anche la carta da parati è spopolata in qualsiasi ambiente, bagno compreso.

Se l'idea di tappezzare una stanza così soggetta a umidità e schizzi di acqua come quella da bagno può sembrare una follia, nella pratica non lo è affatto. Perché le carte da parati, come dicevamo, si sono evolute così tanto da far proprie alcune specifiche caratteristiche tecniche, la permeabilità e la lavabilità in primis, da renderle adatte a qualsiasi luogo.

 Carta da parati Deja Vu Pink by Andrea Tarella per Ambientha
Se siete ancora scettici, vi illustreremo alcuni vantaggi, che probabilmente non avrete considerato, della carta da parati in bagno.

Posto che si debbano acquistare prodotti ad hoc, ovvero testati e progettati appositamente per ambienti umidi, in grado quindi di resistere a vapore e acqua senza il rischio di formazione di muffa e condensa, la carta da parati può rivelarsi un'ottima alternativa alle piastrelle.


La carta da parati costa meno delle piastrelle?


Il primo motivo è presto detto. Rispetto ai disagevoli e costosi lavori di posa o sostituzione delle piastrelle, la carta da parati potrebbe apparire una benedizione!

Se si ha un po' di manualità è possibile applicarla autonomamente, affidandosi al fai da te, ma anche nel caso in cui si preferisca affidarsi a mani esperte, ed è una scelta preferibile, il tempo necessario per la posa e il disagio dei lavori in casa sono considerevolmente ridotti rispetto al classico rivestimento edilizio.

Stesso discorso va fatto nel caso di lavori di ristrutturazione: sostituire una tappezzeria è molto meno oneroso rispetto a una parete piastrellata.


La carta da parati si sostituisce facilmente


Parlando di sostituzione, ecco un altro motivo per scegliere la carta da parati per il bagno: non comportando grandi interventi è possibile nel corso degli anni dare un aspetto diverso alla propria stanza.

Carta da parati Eagles Wing by Federica Baruffi per Ambientha
Per dare un tocco di novità e freschezza al bagno potrebbe non essere indispensabile cambiare mobilio e sanitari se possiamo agire facilmente sulle pareti.

Decidere di rivestire le pareti del bagno con della carta da parati non significa necessariamente rinunciare alle piastrelle. La tappezzeria nasce proprio con l'idea di abbellire l'ambiente, e quindi la carta da parati in bagno può essere quell'elemento scenografico in più che dà personalità, raffinatezza o vivacità all'ambiente. Basta saperlo abbinare con gusto in base al contesto.


Dare profondità all'ambiente con la carta da parati


Sempre sul fronte deco, la carta da parati potrebbe venire incontro ai nostri gusti.
Non è semplice trovare delle piastrelle che ci piacciano realmente e che siano in linea con il nostro stile, mentre per quanto riguarda i rivestimenti c'è molta più scelta.

I decori possono dare profondità alla parete, da Creativespace
La carta da parati è inoltre particolarmente indicata in caso di bagni piccoli, ciechi o dalle forme particolari. Giocando con texture e colore è possibile dare profondità alla stanza o contribuire a farla sembrare più ampia.


Carta da parati per bagno deco, tante proposte


Se avete iniziato a cambiare idea sulla carta da parati ma non siete ancora convinti del tutto, è ora di passare a delle proposte concrete. In commercio si trovano soluzioni di ogni tipo che stuzzicheranno sicuramente la vostra immaginazione.


Decori per tutti i gusti


Non possiamo non iniziare con le tante proposte firmate Wall & decò, azienda specializzata in rivestimenti interni e che dal 2013 si è aperta anche al settore della carta da parati per il bagno.

La collezione, aggiornata a cadenza annuale, si chiama Wet System, nome del rivestimento tecnico brevettato per ambienti umidi come bagni, centri benessere, Spa e palestre ed è declinata in sotto-collezioni dalle diverse caratteristiche e soprattutto dai decori più svariati.

Carta da parati per bagno fantasia astratta, da Wall&decò
Alla funzione di impermeabilizzazione delle guaine liquide si unisce infatti l'alto valore decorativo dei rivestimenti.

Decori geometrici


Ce n'è davvero per tutti i gusti: dalle fantasie floreali agli inserti geometrici, dai decori di ispirazione etnica a quelli astratti. Chiedete e vi sarà dato!

Ispirazione geometrica, da Wall&decò
Resistente ai detersivi per uso domestico, all'ingiallimento e all'abrasione, la carta da parati di Wall&decò è adatta per applicazione su superfici in intonaco civile, calcestruzzo, cartongesso, vetro e piastrelle ceramiche e può essere applicata anche su superfici esistenti.

Conforme alla normativa europea ETAG 022 (European Technical Approval Guidelines), che disciplina i test con i quali si attestano le capacità tecniche di un prodotto impermeabilizzante di resistere all'azione dell'acqua, alle variazioni di temperatura e ai movimenti dei supporti di costruzione, Wet System è concepito per essere applicato in ambienti umidi interni con variazioni di temperatura

Carta da parati con decori floreali macro per un bagno esotico


Disegni floreali macroscopici per la carta da parati Tahiti disegnata da Lorena Nicolosi per Ambientha.

Carta da parati Tahiti by Lorena Nicolosi per Ambientha
Una carta disponibile su diversi supporti, tra i quali la fibra di vetro Wet con trattamento impermeabilizzante, adatta in ambienti umidi come bagno e cucina, in formati fino a 960 x 320 cm.

Declinata nelle tre varianti TahitiÎle, Tahiti Nui e Tahiti Iti, questa carta da parati è un omaggio alla spelendida isola di Tahiti, un paradiso tropicale che entra così nelle nostre case per darci un assaggio di sapori ed atmosfere esotiche.


Carta parati: è anche questione di materiali


Nota per le tante e splendide versioni di carta da parati è anche Inkiostro Bianco.
Per la collezione 2017/2018 sono state proposte cinque linee che partono da un concetto materico, alla ricerca di un'identità definita delle superfici: floreale, geometrico, artistico, classico e junior.

Tutte le grafiche possono essere stampate su un materiale differente a seconda della superficie di destinazione.

Carta da parati di ispirazione materica, da Inkiostrobianco
La carta da parativinilica è formata da due strati: uno superiore stampabile, in vinile, e sul retro un foglio di TNT (tessuto non tessuto) che conferisce elevata stabilità dimensionale durante le fasi di applicazione e asciugatura del prodotto, oltre che estrema facilità di montaggio e di eventuale rimozione dello stesso.

Il rivestimento in fibra di vetro EQ•Dekor, realizzato in collaborazione con Mapei, ha un'armatura in tessuto bidirezionale con caratteristiche di maggiore stabilità, efficienza, leggerezza e flessibilità.

Il nuovo rivestimento in tela taffetà, per allestimenti temporanei, è infine un tessuto tesato in poliestere Made in Italy con caratteristiche di elevatissima resistenza.


La carta da parati è elegante


Negli ultimi anni anche Cerasa spa, marchio dell'arredobagno, ha scelto di investire nel total look, ovvero in una serie di accessori e complementi d'arredo che vanno a completare la stanza da bagno.

Fra questi non mancano le carte da parati, un vero e proprio vestito per la stanza da bagno e perfettamente coordinato al mobilio e allo stile di lavabi e piatti doccia.

Rivestimenti eleganti e raffinati, da Cerasa
Nelle collezioni di Cerasa, come abbiamo avuto modo di verificare anche in occasione dell'ultima edizione del Salone del Mobile di Milano, l'eleganza regna sovrana.

Le texture proposte sono tutte estremamente semplici e raffinate, in grado di trasformare il bagno in un ambiente molto chic.


Relax dei paesaggi incantati con le nuove carte da parati trompe l'oeil


Si dice che il bagno sia uno degli ambienti dove ci si rilassa maggiormente.
Concedersi del tempo per immersi nella vasca da bagno è già di per sé un regalo che possiamo fare al nostro corpo e alla nostra mente.

Carta da parati con paesaggi, da Creativespace
Ma questo momento di puro relax potrebbe essere ulteriormente migliorato dal trovarsi circondati da un paesaggio da favola, con una vegetazione rigogliosa.

Non intendiamo chiaramente un paesaggio vero ma riprodotto da una maxi stampa.



Creativespace ha fatto di quest'idea il concept alla base delle proprie collezioni di carta da parati: rivestimenti che riportano immagini e fotografie.

Per il bagno viene proposta una carta in fibra di vetro dall'aspetto materico leggermente vellutato, che è antimacchia e ovviamente idrorepellente.


Un inno al passato con le carte da parati optical


Se finora abbiamo quasi stentato a riconoscere la vecchia cara carta da parati, recuperiamo con le proposte di Devon&Devon.

In realtà la Wallpaper Collection di carta da parati lavabile pensata per l'ambiente bagno è così ricca che non si può ridurre allo stile retrò.
I 32 temi spaziano infatti da motivi geometrici a motivi di ispirazione art deco, passando per suggestioni orientali, fino a soggetti floreali e animalier.

Carta da parati con decori vintage, da Devon&Devon
E ancora: pesci d'oro, paesaggi onirici, motivi ipercolorati e surreali.

Eppure, i pattern di ispirazione classica e dal gusto un po' vintage sembrano avere qualcosa in più.Forse è il fascino, sempre senza tempo.

riproduzione riservata
Articolo: Carta da parati per il bagno
Valutazione: 5.67 / 6 basato su 9 voti.

Carta da parati per il bagno: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Jovis
    Jovis
    Sabato 25 Agosto 2018, alle ore 10:59
    Ganzo! se non costano tanto, devo informare un amico che deve rifare il rivestimento della parete dove è montata la vasca.Potrebbe risultare una soluzione veloce, pulita ed originale.:-))
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
327.799 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Carta da parati per il bagno che potrebbero interessarti


Parati a righe verticali: tra stile british e stile anni 70

Pittura e decorazioni - Un classico intramontabile per vestire in stile british le pareti della nostra casa.

I capolavori degli Uffizi entrano in casa con le carte da parati

Facciate e pareti - L'arte italiana entra nelle case di tutto il mondo grazie alla nuova collezione Italian Masterpiece: carte da parti che riproducono cinque dipinti degli Uffizi.

Rivestimenti in carta

Ristrutturazione - Lusso, fantasia e creativita': queste le novita' nei rivestimenti, tra le carte da parati moderne.

Rivestire la facciata con carta da parati

Facciate e pareti - La scelta della finitura per pareti esterne si amplia: in aggiunta agli intonaci o ai tradizionali rivestimenti, è possibile applicare anche la carta da parati.

Carta da parati anni Settanta

Pittura e decorazioni - La carta da parati anni Settanta torna alla ribalta con le sue grafiche optical e ipercolorate, per decorare pareti di fondo e angoli di casa, proprio come un quadro.

Carta da parati in vinile espanso

Ristrutturazione - Rivestimento per pareti dall'effetto tridimensionale, la carta da parati in vinile espanso gioca con la luce e il colore ed è morbida e calda al tatto.

Carta da parati contro i cattivi odori

Pavimenti e rivestimenti - Un nuovo tipo di rivestimento arriva dal mondo della carta da parati, in grado di rendere più salubre l'aria dei nostri appartamenti.

Carta da parati solare

Impianti rinnovabili - Un istituto di ricerca finlandese ha messo a punto dei pannelli fotovoltaici così sottili, da poter essere stampati per realizzare una carta da parati solare.

Carta da parati panoramica e scenografica

Pittura e decorazioni - Per un effetto scenico originale e molto decorativo la carta da parati scenografica è l'evoluzione moderna del trompe l'oeil e della sua prospettiva illusoria.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img gaiapalumbo
Salve! Ho una stanza di circa 14mq che vorrei adibire a studio per una soluzione temporanea. Sulle pareti però ci sono delle antiestetiche piastrelle bianche 20x20 che...
gaiapalumbo 26 Marzo 2020 ore 15:48 2
Img depeche_mode
Salve, vorrei posare carta da parati su di una parete non a forma rettangolare, ma trapezoidale (ho una mansarda).Non avendo la minima esperienza, mi chiedevo, da dove...
depeche_mode 05 Febbraio 2020 ore 17:18 3
Img antonellatezza
Ciao a tutti!Domanda:vorrei disegnare / dipingere un murales su un muro in cui c'è una carta da parati bianca.In allegato vedete un esempio di quello che dovrebbe essere il...
antonellatezza 19 Settembre 2016 ore 07:36 1
Img lidiamandracchia
Si può posare una carta da parati sopra una vecchissima?...
lidiamandracchia 09 Settembre 2016 ore 10:05 2
Img mollettina
Grazie a tutti per le gentili risposte.Comincio subito col dire che non sono molto pratico di lavori domestici e quindi sto cercando di imparare.Sto cercando di levare della carta...
mollettina 02 Agosto 2015 ore 15:42 1