Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Carta da parati solare

Un istituto di ricerca finlandese ha messo a punto dei pannelli fotovoltaici così sottili, da poter essere stampati per realizzare una carta da parati solare.
19 Febbraio 2015 ore 14:51 - NEWS Impianti rinnovabili

Pannelli fotovoltaici sottili come fogli di carta da parati


Il settore del fotovoltaico è da anni in costante evoluzione e, a partire dai pannelli fotovoltaici di tipo tradizionale, formati da un certo numero di celle, si sono via via realizzati dispositivi di diverso genere in grado di produrre energia elettrica con la luce solare. Parliamo di tegole fotovoltaiche, vetri fotovoltaici, e così via.

L'ultimo ritrovato è stato di recente presentato dai ricercatori finlandesi del Vtt Technical Research Centre of Finland, un'organizzazione no profit con base a Espoo, la stessa città sede della Nokia. Si tratta di uno dei centri di ricerca più importanti del Nord Europa.

carta da parati solare (fonte Ansa)
Gli scienziati hanno messo a punto dei pannelli solari riciclabili talmente sottili e flessibili da poter aderire a qualunque tipo di supporto, persino in grado di essere realizzati in strisce per rivestire le pareti di casa.

I pannelli hanno la forma di piccole foglie e possono essere stampati su una carta da parati, in grado di produrre energia elettrica sfruttando l'illuminazione interna o quella proveniente dalla luce naturale esterna, da utilizzare poi per alimentare piccoli dispositivi presenti in casa, come telefoni cellulari, umidificatori, termometri e lampadine a LED.

Per la verità, alcune fonti di stampa riportano la notizia secondo cui i pannelli in carta da parati solare potrebbero essere utilizzati per l'illuminazione degli ambienti interni. Il sito ufficiale dell'istituto di ricerca, al contrario, cita unicamente quelle descritte come possibili utilizzazioni dell'energia prodotta.

Già in passato sono stati prodotti pannelli fotovoltaici flessibili in grado di essere applicati, ad esempio, a supporti di forma ricurva, ma mai talmente sottili da poter essere stampati in strisce.
Siamo di fronte a un'ulteriore passo avanti, quindi, verso la realizzazione apparecchiature in grado di rendere gli edifici sempre più ecosostenibili ed efficienti dal punto di vista energetico e meno dipendenti dall'uso di combustibili fossili.


Caratteristiche della carta da parati solare


I pannelli utilizzati per la produzione di questa carta solare fanno parte del tipo definito come fotovoltaico organico (OPV, Organic Photovoltaic) in cui ai tradizionali semiconduttori inorganici sono sostituiti dei pigmenti organici.

Stando a quanto riporta la rivista Scientist America è la prima volta, però, che pannelli di questo genere sono realizzati in strisce così sottili (circa 0,2 mm di spessore), in cui sono presenti gli elettrodi e gli strati di polimeri che consentono di catturare la luce e di trasformarla in energia elettrica.

carta da parati solare

Ma un altro importante primato è rappresentato dalla tecnica di produzione, quella della stampa a rotocalco e serigrafia che ne consente la produzione in massa.

Ognuna delle foglie solari ha una superficie attiva di 0,0144 metri quadri, per cui un foglio di carta da parati con circa 200 di questi mini-pannelli sarebbe in grado di generare, in una zona a latitudini mediterranee, fino a 10, 4 w di potenza (3,2 ampere di elettricità).


Utilizzo della carta da parati solare


Quali potranno essere, dunque, le prospettive di applicazione di questo nuovo prodotto nell'ambito dell'interior design?

Anche se negli ultimi anni sta di nuovo prendendo piede nel campo dell'arredamento di interni l'utilizzo della carta da parati per decorare le pareti di casa, rimane sempre una scelta meno frequente rispetto alle varie tecniche di tinteggiatura.


Certamente l'invenzione di cui abbiamo parlato in questo articolo potrebbe segnare qualche punto a suo favore, visto che consentirebbe di abbinare a indubbi pregi estetici un non trascurabile risparmio sui costi in bolletta.

La carta da parati solare apre così interessanti prospettive per la sua applicazione in ambito domestico.
Infatti, sui pannelli super flessibili studiati dai ricercatori finlandesi è possibile stampare grafiche differenti per adattarle ai propri gusti personali e ai vari stili d'interni.

Tuttavia, la realizzazione di carta da parati è solo una delle possibili applicazioni di questi pannelli, perché la loro estrema flessibilità li rende adattabili anche ad altri tipi di supporti, come finestre, automobili o cartelloni pubblicitari.

Il dispositivo messo a punto dall'istituto di ricerca scandinavo è ancora nella fase di sviluppo e prototipo, ma già si parla di una sua prossima commercializzazione, che potrebbe anche risultare abbastanza vantaggiosa dal punto di vista economico, visto il numero ridotto di scarti di lavorazione e la possibilità di riciclo delle foglie al termine del loro ciclo di vita.

riproduzione riservata
Articolo: Carta da parati fotovoltaica
Valutazione: 5.78 / 6 basato su 9 voti.

Carta da parati fotovoltaica: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Arch-ily
    Arch-ily
    Domenica 22 Febbraio 2015, alle ore 12:06
    Questa poi!!! Molto interessante, come sempre su questo portale.
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
331.227 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Carta da parati fotovoltaica che potrebbero interessarti


Parati a righe verticali: tra stile british e stile anni 70

Pittura e decorazioni - Un classico intramontabile per vestire in stile british le pareti della nostra casa.

Rivestire la facciata con carta da parati

Facciate e pareti - La scelta della finitura per pareti esterne si amplia: in aggiunta agli intonaci o ai tradizionali rivestimenti, è possibile applicare anche la carta da parati.

I capolavori degli Uffizi entrano in casa con le carte da parati

Facciate e pareti - L'arte italiana entra nelle case di tutto il mondo grazie alla nuova collezione Italian Masterpiece: carte da parti che riproducono cinque dipinti degli Uffizi.

Rivestimenti in carta

Ristrutturazione - Lusso, fantasia e creativita': queste le novita' nei rivestimenti, tra le carte da parati moderne.

Carta da parati anni Settanta

Pittura e decorazioni - La carta da parati anni Settanta torna alla ribalta con le sue grafiche optical e ipercolorate, per decorare pareti di fondo e angoli di casa, proprio come un quadro.

Carta da parati in vinile espanso

Ristrutturazione - Rivestimento per pareti dall'effetto tridimensionale, la carta da parati in vinile espanso gioca con la luce e il colore ed è morbida e calda al tatto.

Carta da parati contro i cattivi odori

Pavimenti e rivestimenti - Un nuovo tipo di rivestimento arriva dal mondo della carta da parati, in grado di rendere più salubre l'aria dei nostri appartamenti.

Fotovoltaico: pannelli di carta

Impianti rinnovabili - Gli scienziati del MIT hanno realizzato delle celle fotovoltaiche stampabili su un comune foglio di carta, cosa che in futuro permettera'  di ridurre notevolmente il costo di questa tecnologia.

Carta da parati panoramica e scenografica

Pittura e decorazioni - Per un effetto scenico originale e molto decorativo la carta da parati scenografica è l'evoluzione moderna del trompe l'oeil e della sua prospettiva illusoria.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img riccardo mercogliano
Buongiorno sono Riccardo utente nuovo del forum, ho una domanda da porvi:ho acquistato un immobile di nuova costruzione nel 2020, da accordi presi con la ditta costruttrice ho...
riccardo mercogliano 09 Luglio 2021 ore 22:17 2
Img ale cogn
Salve,vorrei acquistare un appartamento nuovo, il condominio ha la pompa di calore abbinata al fotovoltaico, ho dei dubbi perché sul nostro terrazzo ci sono degli scarichi...
ale cogn 02 Luglio 2021 ore 15:54 4
Img stefano mutti
Buon giorno, ho un caso particolare di ampliamento.Ho intrapreso una pratica unica SCIA alt al Pdc per accedere al superbonus.Sull'edificio principale composto da 2 unità...
stefano mutti 29 Maggio 2021 ore 17:03 2
Img eleniacatozzi
Buongiorno a tutti,mi ritrovo una casa con pannelli fotovoltaici da 1 kw e un inverter già installato da 3 kw.Posso collegarli alla rete oppure non funziona o non ha...
eleniacatozzi 14 Maggio 2021 ore 17:54 2
Img mau.angeletti
Salve a tutti,avrei un quesito da porre agli esperti.Ho da 3 anni costruito la mia attuale abitazione (ecosostenibile, legno e acciaio, classe A+++) e sul tetto ho un impianto...
mau.angeletti 15 Aprile 2021 ore 19:52 3