Caratteristiche del Direttore Tecnico di Cantiere

NEWS DI Normative16 Agosto 2012 ore 10:57
La figura del Direttore Tecnico di Cantiere ha rilevanza nella conduzione di un cantiere edile e nel raggiungimento degli obbiettivi previsti in sede di progetto.

Figura del Direttore Tecnico di Cantiere e del CapocantierePer capire, secondo aspetti generali, la figura del Direttore Tecnico di Cantiere, basta consultare quanto descritto nell'articolo 6 (Disciplina e buon ordine dei cantieri), comma due, del Decreto n.145 del 2000 emanato dal Ministero dei lavori Pubblici.

In questa norma è chiara quale sia la funzione di questo soggetto, ossia di provvedere all'organizzazione, gestione tecnica e conduzione del cantiere edile.


Il Direttore Tecnico di Cantiere nei lavori privati


Fino a qualche decennio fa vi era una differenza sostanziale, in termini di consistenza e organigramma, tra un cantiere pubblico e privato.

cantiere edileIn quest'ultimo, infatti, solitamente vi erano due figure, il costruttore e il capocantiere, il primo come datore di lavoro e il secondo come operaio più esperto cui spettava in parte l'organizzazione del processo produttivo.

Questa composizione minimale, in verità ancora presente per lavori di modesta entità, è stata in seguito ridefinita con l'inserimento di altri soggetti qualificati come ad esempio il Direttore Tecnico di Cantiere o DTC.


Coinvolgimento del DTC nella dinamica del cantiere edile


Varie figure tecniche che operano in un cantiere edileIl DTC, al pari di altri operatori, svolge un ruolo chiave nella conduzione del cantiere.

Chiaramente quest'ultimo non va confuso con la figura del Direttore dei Lavori, la cui funzione è di controllare che i lavori siano eseguiti secondo quanto previsto dal progetto esecutivo e dal capitolato di appalto.

Il primo, infatti, nominato dall'impresa esecutrice, fa parte di un organigramma di cantiere, e quindi agisce nell'interesse del datore di lavoro tramite un'attività di controllo che si pone in funzione delle specifiche del contratto d'appalto e nel rispetto delle normative sulla sicurezza dei lavoratori.

Come si svolge l'attività in cantiere del DTC


Operaio edile e cantiereChiaramente le informazioni, riportate in questo spazio, sono una semplice descrizione delle varie funzioni del DTC, poiché rivolte soprattutto a chi non è del settore.

L'obbiettivo, infatti, è di dare delle indicazioni di ordine generale e non di trattare l'argomento nella sua complessità.

Eventuali approfondimenti, di ordine tecnico e normativo, seguono altri indirizzi desunti da analisi e studi sui temi che disciplinano questa materia, che ciascuno potrà seguire in funzione delle singole necessità.

Tra gli aspetti che contraddistuingono il Direttore Tecnico di Cantiere, vi è l'autorevolezza e l'esperienza diretta sul campo.

Queste qualità consentono di eseguire le mansioni in modo indipendente, e con una capacità decisionale, libera da vincoli stretti, in grado di risolvere in maniera decisa e immediata le criticità che si presentano durante la fase dei lavori e che possono pregiudicare la normale attività.

Per adempiere queste funzioni, deve essere chiara l'organizzazione e la condizione del cantiere, conoscere in dettaglio il progetto esecutivo e la natura dell'opera che s'intende realizzare.

Su queste condizioni, infatti, il DTC ha la possibilità di coordinare le maestranze e i subappaltatori messi a diposizione dal costruttore, e decidere eventuali variazioni del ciclo produttivo in funzione di sopraggiunte esigenze o ostacoli.

struttura del cantiereL'obbiettivo di fondo è di attenersi alle prescrizioni del programma dei lavori, legate inscindibilmente a esigenze aziendali e contrattuali dell'impresa esecutrice.

È evidente che, oltre al potenziale umano, dovrà gestire anche le fasi di approvvigionamento del materiale edile, delle macchine, degli impianti e di altri elementi come: infissi, piastrelle, ecc., e verificarne le caratteristiche tecniche.

Tra le varie attività operative di cantiere, da segnalare, inoltre, anche la programmazione sull'utilizzo di macchine e attrezzature, ossia di strumenti che sono necessari per lo svolgimento delle fasi di lavoro.

Programmazione dei lavoriA queste analisi segue anche la verifica della qualità delle opere realizzate, al fine di garantirne la rispondenza rispetto alle indicazioni del progetto esecutivo.

Un altro aspetto, solitamente richiesto, è la tenuta della contabilità dei lavori, indispensabile per tenere sotto controllo le spese derivanti dalle maestranze, subappaltatori, noleggi di attrezzature e macchine, acquisto beni e materiali edili, ecc., ossia di capitoli di spesa che determineranno la remunerabilità delle opere.

L'altra caratteristica importante è la gestione di tutte le condizioni di sicurezza.

contabilita dei lavoriIl DTC, infatti, deve adottare le misure di protezione previste nel Piano di Sicurezza, esercitare una sorveglianza sulle maestranze e subappaltatori, curare i rapporti con gli operatori e ditte esterne per l'applicazione delle normative di sicurezza, dotare il cantiere di tutte le caratteristiche necessarie per prevenire incidenti, ecc., ossia di tutto quanto previsto in termini di sicurezza.

Questo elenco potrebbe fare configurare quest'attività come secondaria ma, nei fatti, la corretta gestione dell'attività di cantiere prevede, almeno in parte, anche un'analisi sulla sicurezza.

sicurezza sui luoghi di lavoroIn pratica, la gestione delle varie condizioni di cantiere permette, a una persona con esperienza, di procedere con la verifica di ogni singola situazione, sia dal punto di vista operativo sia sull'effetto che di fatto produce.

A quest'aspetto si lega, tuttavia, anche l'applicazione delle indicazioni previste dalle norme, contenute nel Piano di Sicurezza e poste dal Coordinatore per la Sicurezza.

figura tecnica e committente in cantiereVi sono comunque altri aspetti che devono essere valutati, in funzioni delle reali esigenze operative, cui il singolo soggetto è tenuto a provvedere secondo le proprie esperienze e capacità, e in sinergia con gli altri soggetti coinvolti nel processo costruttivo.

Solo attraverso questa collaborazione è possibile, infatti, procedere con una regolare esecuzione dei lavori e il raggiungimento delle condizioni previste in sede di progetto.

riproduzione riservata
Articolo: Caratteristiche del Direttore Tecnico di Cantiere
Valutazione: 4.56 / 6 basato su 34 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Caratteristiche del Direttore Tecnico di Cantiere: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Andrea
    Andrea
    Lunedì 2 Settembre 2013, alle ore 23:30
    Vorrei sapere, mi hanno appena assunto come direttore tecnico di cantiere, vorrei sapere qual è il giusto compenso per questo lavoro.
    Grazie mille in anticipo.
    rispondi al commento
    • Pasquale E.
      Pasquale E. Andrea
      Martedì 3 Settembre 2013, alle ore 13:21
      Per Andrea: Il compenso è variabile in base al tipo di lavoro e alla sua complessità.
      La percentuale da applicare va da un minimo del 2% ad un massimo del 4,5% in funzione dell'importo del lavoro.
      Chiaramente più l'appalto è consistente e più bassa sarà l'aliquota.
      Un cordiale saluto.
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Caratteristiche del Direttore Tecnico di Cantiere che potrebbero interessarti
Diagramma di Gantt per opere private

Diagramma di Gantt per opere private

La gestione di un cantiere edile, si sviluppa a seguito di numerosi fattori e variabili che possono essere analizzati mediante un adeguato sistema di controllo.
D.U.R.C. telematico

D.U.R.C. telematico

Grazie ad una sperimentazione partita nel mese di gennaio per la Regione Emilia Romagna, le imprese potranno ricevere il DURC per via telematica in appena un paio di giorni.
Affidamento dei lavori a corpo o a misura

Affidamento dei lavori a corpo o a misura

Per ridurre le controversie tra Committente e Impresa, basta adottare delle indicazioni contrattuali ben definite.
Committente ed edilizia

Committente ed edilizia

Nel processo edilizio entrano in campo una molteplicita' di fattori, spesso valutati solamente dal Professionista incaricato, ma che coinvolgono anche la figura del Committente.
Appalto in condominio e danni al proprietario

Appalto in condominio e danni al proprietario

In tema di appalto per l'esecuzione di lavori edili, nel caso di danni il condomino può agire per ottenere il risarcimento dalla compagine e dal direttore dei lavori.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.343 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Noleggio allarme cantiere
    Noleggio allarme cantiere...
    544.00
  • Controsoffitto cartongesso effetto marmorino
    Controsoffitto cartongesso effetto...
    26.50
  • Ripristino d'intonaco Roma e dintorni
    Ripristino d'intonaco roma e...
    35.00
  • Ristrutturazione gazebi Marino di Roma
    Ristrutturazione gazebi marino di...
    100.00
  • Edilkamin termocamino a legna aquamaxi 28 kw
    Edilkamin termocamino a legna...
    2949.00
  • Insufflaggio
    Insufflaggio...
    12.00
  • Haier climatizzatore inverter 18000 btu classe a++
    Haier climatizzatore inverter...
    739.00
  • Credenza francese art deco in legno
    Credenza francese art deco in legno...
    2100.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Faidatebook
  • Weber
  • Black & Decker
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 380.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 40.00
foto 1 geo Napoli
Scade il 30 Giugno 2018
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.