• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

Cappotto termico: in arrivo la tassa sulla installazione

Il Comune di Civitanova Marche ha stabilito il pagamento di una tassa per l'ingombro del cappotto termico esterno in quanto va ad occupare parte del suolo pubblico
Pubblicato il

La tassa sul cappotto termico potrebbe scoraggiare, a scapito della transizione ecologica


Grazie al Superbonus 110, negli ultimi mesi si è sentito parlare pressoché quotidianamente di cappotto termico, uno degli interventi tra i più richiesti che dà diritto ad usufruire del maxi incentivo.

Il cappotto costituisce uno dei migliori sistemi per isolare termicamente le pareti e migliorare l'efficienza energetica di un edificio.

In pratica, consiste nell'applicazione di pannelli isolanti sulla facciata dell'edificio stesso. Ovviamente, da ciò consegue un ispessimento della facciata, e quindi occupazione di un'area del suolo pubblico.

Proprio per questo motivo, chi ha applicato un cappotto sulla facciata della propria abitazione, è tenuto al pagamento di una tassa.

Alcuni Comuni hanno deciso di far pagare una tassa per occupazione del suolo pubblico a chi ha installato un cappotto esterno
Lo scorso 24 novembre 2022, con delibera 521, il Comune di Civitanova Marche ha stabilito che negli interventi edilizi volti a ottenere l'efficientamento energetico, e diversi da quelli che prevedono demolizione con ricostruzione, il Servizio OSAP può rilasciare una concessione, per massimo 29 anni, con possibilità di rinnovo, su richiesta da parte di colui che ne ha titolo.

L'occupazione del suolo è infatti permessa, a titolo oneroso, previo pagamento anticipato di quanto dovuto per tutto il periodo concesso, a determinate condizioni. Eccole qui di seguito specificate:

  • non sono inclusi gli interventi edilizi di demolizione con ricostruzione;

  • nell'ipotesi di successiva demolizione e/o ricostruzione del fabbricato su cui è stato installato il cappotto, dovranno essere rispettati volume e filo di costruzione di quelli originari precedenti alla realizzazione dell'intervento medesimo;

  • il sedime dell'area occupata dal cappotto resterà sempre proprietà pubblica e mai sarà possibile configurare l'ipotesi di usucapione.

Inoltre, la concessione verrà rilasciata solo a seguito di parere favorevole da parte del Servizio Viabilità sulla base dei seguenti fattori:

  • il cappotto termico esterno non vada ad occupare le carreggiate, o comunque non renda possibile circolare regolarmente;

  • sia garantita la fruibilità dei marciapiedi pubblici da parte delle persone disabili, anche al netto di ostacoli già esistenti come pali segnaletica, illuminazione, arredo urbano etc.

Nonostante alcuni Comuni abbiano concesso l'occupazione di suolo pubblico per l'installazione del cappotto gratuitamente, il predetto provvedimento potrebbe dar vita ad altre delibere simili.

Di certo, questo scoraggerebbe molti a realizzare interventi di riqualificazione edilizia ed energetica.

riproduzione riservata
Cappotto termico richiesta la tassa sull'installazione
Valutazione: 5.67 / 6 basato su 3 voti.
gnews

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
  • Ettore
    Ettore
    Venerdì 9 Dicembre 2022, alle ore 13:28
    Spero vivamente che gli altri comuni non si adeguino.
    Far pagare una tassa sul cappotto isolante esterno è una vera e propria presa in giro.
    Passa la voglia di fare qualsiasi tipo di intervento volto a migliorare l'efficientamento energetico dell'immobile.
    Viene da pensare: l'avevano già studiata prima di attivare il Superbonus?
    Che vergogna!
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img faraoniko
Buon pomeriggio, chiedo gentilmente consigli o suggerimenti in quanto ho eseguito il cappotto in EPS da 14 cm nel 2015 in una nuova costruzione e attualmente mi trovo con queste...
faraoniko 16 Aprile 2024 ore 12:20 4
Img peppe1599
Buonasera, vi scrivo per avere dei consigli visto che non conosco ancora a chi rivolgermi fi persona. Sto avendo umidità sotto davanzale finestra, un po' di acquetta ma...
peppe1599 21 Febbraio 2024 ore 09:45 4
Img stakius
Stiamo avviando i lavori di ristrutturazione alla palazzina e 2 inquilini su 5 (uno dei 2 sono io) vorrebbero fare il cappotto con eps250 spessore 10. Il problema si pone per le...
stakius 22 Ottobre 2023 ore 11:32 1
Img pippo185
Ciao a tutti, sul cappotto esterno della mia abitazione si è fatto questo buco dovuto alla grandinata due giorni fa.Purtroppo ho avuto vari consigli diversi, chi mi dice...
pippo185 25 Luglio 2023 ore 14:33 3
Img dv001
Buongiorno, sto per iniziare lavori di ristrutturazione su una casa unifamiliare e volevo capire a che bonus posso accedere.Nel corso di quest'anno sono previsti lavori di...
dv001 12 Maggio 2023 ore 13:35 4