Caldaia e impianto elettrico: collegamenti

NEWS DI Impianti di riscaldamento31 Maggio 2012 ore 15:32
Il corretto funzionamento di una caldaia in casa è strettamente legato alla presenza di un efficiente impianto elettrico al quale la caldaia deve essere collegata.


Per il corretto funzionamento di una caldaia è importante che la stessa sia collegata ad un efficiente impianto elettrico . In generale le caldaie hanno, per tutti i propri componenti, un grado di protezione IPX5D.

La sicurezza elettrica, come per gli elettrodomestici presenti in casa, è garantita se la caldaia è perfettamente collegata ad un efficace impianto di messa a terra.

Quest'ultimo, a sua volta, deve essere coordinato con un apparecchio di protezione automatica, noto come salvavita o tecnicamente definito dispositivo differenziale.


Collegamenti elettrici caldaia


Caldaia e impianto elettrico: regolazione temperaturaÈ bene evidenziare che il corretto collegamento di una caldaia all'impianto elettrico è fondamentale sia per la sicurezza delle persone, sia per il corretto funzionamento della caldaia stessa.

Inoltre, le case produttrici declinano tutte le responsabilità per danni a persone o cose derivanti dal mancato collegamento della messa a terra della caldaia, da errati collegamenti all'impianto elettrico e dalle inosservanze delle norme di riferimento, le CEI 64-8 V3 con relativi aggiornamenti e modifiche.

Relativamente all'impianto elettrico occorre, inoltre, verificare che esso sia adeguato alla potenza massima assorbita dalla caldaia, considerandone la contemporaneità di funzionamento con altri carichi elettrici presenti in casa .

Come per questi ultimi, anche per le caldaie la potenza elettrica assorbita è indicata nella targa dei dati posta nella stessa caldaia, targa che fornisce una descrizione di tutti i parametri elettrici che è necessario conoscere.

Le moderne caldaie sono complete del cavo di alimentazione speciale di tipo X, esso è sprovvisto della spina che sarà collegata in fase di installazione per l'allaccio ad una rete elettrica con tensione massima di 230V ± 10% e frequenza di 50Hz.

È bene sottolineare che, in fase di installazione, o alimentazione elettrica della caldaia, occorre rispettare la polarità L-N dell'alimentazione elettrica ed il collegamento all'impianto di terra.

Come dispositivo di protezione elettrico per una caldaia occorre prevedere una disconnessione omnipolare (che interrompe i collegamenti di fase terra e neutro) con categoria di sovratensione di classe III.

Un tipico caso di errato comportamento degli utilizzatori è quello che comporta il non funzionamento della caldaia a seguito del distacco della presa di alimentazione ed il suo successivo inserimento con la polarità non corretta, situazione che spesso richCaldaia e impianto elettrico: pannello di controlloiede l'intervento dell'assistenza, quando un minimo di conoscenza delle situazioni da evitare potrebbe banalmente risparmiarlo.

Se è necessario sostituire il cavo di alimentazione elettrico della caldaia, è indispensabile rivolgersi ad un tecnico abilitato, che avrà cura affinché il nuovo cavo di alimentazione sia comunque dotato delle caratteristiche descritte dalla casa produttrice.

Nella maggior parte dei casi, per l'alimentazione generale della caldaia dalla rete elettrica non è consentito l'uso di adattatori, prese multiple e prolunghe.

Il cervello della caldaia, come noto, è costituito dalla scheda elettronica, che permette di regolare e controllare i vari stati di funzionamento nei quali si può trovare la caldaia.

Dal punto di vista elettrico le schede di regolazione e controllo sono protette da fusibili ad intervento rapido tarati generalmente per un valore di corrente di circa 3 Ampere.


Cronotermostati


La maggior parte delle caldaie sono predisposte per l'applicazione dei cronotermostati ambiente o di comandi remoti generalmente collegabili con 2 soli fili elettrici per segnali. I cronotermostati digitali più semplici sono del tipo on-off.

Caldaia e impianto elettrico: cronotermostatoEssi permettono di impostare due valori di temperatura ambiente (uno per il giorno ed uno per la notte e diversi programmi settimanali differenziali di accensione e spegnimento, nonché di selezionare lo stato di funzionamento desiderato tra quelli possibili.

I cronotermostati sono generalmente alimentati con 2 pile da 1,5V, anche tipo ricaricabile, se si preferisce, per ridurre l'impatto inquinante sull'ambiente.

riproduzione riservata
Articolo: Caldaia e impianto elettrico
Valutazione: 4.83 / 6 basato su 23 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Caldaia e impianto elettrico: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Gesualdo
    Gesualdo
    Lunedì 10 Dicembre 2012, alle ore 09:56
    Ho un problema con la caldaia ROCA 20/20FF.
    Il circuito di accensione del gas non si avvia.
    Dopo che è partita la ventola per i fumi discarico, a circa 13 secondi va in blocco con il codice 50-60-90.
    Qual'è la parte della scheda victoria FF 12736-03A che si riferisce al circuito di accensione?
    Grazie per la collaborazione, sperando in una sollecita risposta sulla mia email, invio distinti saluti Gesualdo Cell.32753xx905
    rispondi al commento
    • Ing.granato
      Ing.granato Gesualdo
      Lunedì 17 Dicembre 2012, alle ore 18:05
      Per Gesualdo: dovrebbe avere la documentazione della caldaia dalla quale decodificare il codice di errore, in genere è un lavoro di centri di assistenza.
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Caldaia e impianto elettrico che potrebbero interessarti
Funzionamento e sostituzione di un cronotermostato

Funzionamento e sostituzione di un cronotermostato

Tutti posseggono un cronotermostato a parete per controllare e programmare gli impianti domestici. Ecco alcuni consigli per installazione e sostituzione sicura.
Funzioni Caldaia

Funzioni Caldaia

Molte funzioni di una caldaia in maniera del tutto trasparente per gli utenti, permettono di salvaguardarne la sicurezza ed il corretto funzionamento.
Blocco Caldaia

Blocco Caldaia

Il cattivo funzionamento di una caldaia si verifica quasi sempre quando si ha bisogno che funzioni, erogando acqua calda sanitaria o attivando il riscaldamento.
Il controllo del clima domestico

Il controllo del clima domestico

L'elettronica permette di gestire molte funzioni domestiche, come il controllo della temperatura e dell'umidità, nel massimo rispetto della sicurezza...
Regolazione Sistemi di Caldaie

Regolazione Sistemi di Caldaie

La termoregolazione è fondamentale per la riduzione della spesa energetica degli edifici e dell'inquinamento, sia per singole caldaie che per caldaie in gruppi.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.244 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Raccordo Ergogrip® Universal con Aquastop
    Raccordo ergogrip® universal...
    5.25
  • Kit nebulizzazione per parco giochi
    Kit nebulizzazione per parco giochi...
    80.52
  • Comando aquauno video 2
    Comando aquauno video 2...
    35.50
  • Raccordo automatico Ergogrip® Universal
    Raccordo automatico ergogrip®...
    5.00
  • Rivestimento per esterno MICRON 2.0
    Rivestimento per esterno micron 2.0...
    48.00
  • Pensilina newentry 100
    Pensilina newentry 100...
    462.52
  • Schüco Corona S 74
    Schüco corona s 74...
    1.00
  • Credenza dipinta a mano dell'est europa del
    Credenza dipinta a mano dell'est...
    1100.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Inferriate.it
  • Mansarda.it
  • Black & Decker
  • Weber
  • Kone
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 59 000.00
foto 4 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 160 000.00
foto 4 geo Viterbo
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 380.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 800.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.