Come si calcola il valore commerciale di un immobile

NEWS DI Comprare casa21 Gennaio 2015 ore 18:57
Per calcolare il valore commerciale di un immobile bisogna utilizzare le metodologie di calcolo fornite dall'estimo, da scegliere in base allo scopo della stima.

Quando è necessario calcolare il valore commerciale di un immobile?


Ogni qual volta si effettua un trasferimento di proprietà di un immobile è necessario conoscerne il valore commerciale.

valore commerciale immobileIl caso più emblematico è rappresentato dalla vendita, ma anche in caso di donazione, per effettuare una ripartizione corretta tra gli eredi degli immobili costituenti l'asse ereditario, è utile ricorrere a una stima immobiliare .

In un precedente articolo abbiamo visto chi sono i valutatori immobiliari, cioè i soggetti preposti a effettuare la stima, e quali requisiti devono possedere.
I professionisti svolgono i loro calcoli avvalendosi dell'estimo, la scienza che fornisce i criteri tecnici e metodologici per effettuare la valutazione di un bene per il quale non esiste un valore univoco.


Criteri di stima del valore commerciale di un immobile


Ogni bene può essere preso in considerazione e valutato sotto vari profili economici, a seconda delle ragioni pratiche per le quali è richiesta la stima.
Quindi, a seconda dello scopo che si prefigge la valutazione, si deve determinare uno specifico aspetto economico di quell'immobile.

calcolo valore commerciale immobileAnalizziamo a titolo di esempio il caso di un immobile di tipo residenziale di cui si vuole conoscere il valore commerciale ai fini della sua vendita.

Il più probabile valore di mercato si può ricavare mediante vari criteri previsti dall'estimo, quali:
la stima a vista
la stima storica
la stima per confronto
la stima per capitalizzazione del reddito
la stima attraverso gli estimi catastali.

Escludiamo, per il caso in esame, la stima a vista, approssimativa ai fini della determinazione di un preciso valore di mercato, la stima storica, preferibile per immobili che abbiano avuto nel corso degli anni cambiamenti di proprietà tali che il valore di mercato possa risultare da un aggiornamento all'attualità dei valori relativi alle vendite precedenti, e la stima per estimi catastali.

Scegliamo invece la stima per confronto e la capitalizzazione del reddito, metodi che conducono a risultati più attendibili. La media delle due stime ci fornirà il valore all'attualità.


Stima per confronto del valore commerciale di un immobile


La stima del più probabile valore di mercato effettuata attraverso il confronto diretto è il processo logico-estimativo di tipo sintetico di più ampia applicazione.
Tale procedimento si basa sulla comparazione del bene oggetto della valutazione con altri beni aventi caratteristiche analoghe, assumendo come termine di paragone un parametro, tecnico o economico, la cui grandezza deve essere direttamente proporzionale al valore dei beni.

Per immobili a destinazione di civile abitazione, quale può essere quella presa a esempio, si sceglie di solito un parametro di tipo tecnico, come lo sviluppo espresso in metri quadri.

Infatti, è possibile reperire informazioni attraverso le banche date ufficiali o quelle delle agenzie immobiliari , sui valori unitari medi per metro quadrato di superficie, in base alla destinazione e ubicazione dell'immobile.


Stima per capitalizzazione del reddito del valore commerciale di un immobile


Questo procedimento di stima si applica per quei beni definiti a fecondità ripetuta, cioè in grado di fornire una serie di redditi, limitata od illimitata.

Nella fattispecie, trattandosi di immobili destinati a civili abitazioni, la loro redditività è regolata dal mercato delle locazioni in regime di libera concorrenza.

Riferendosi a tale mercato, il valore si otterrà risolvendo la formula:

Vf= Bf - Sp
r

dove:
Vf = Valore di stima
Bf = Beneficio fondiario (introito di fittanza)
Sp = Spese di parte padronale
r = Tasso di capitalizzazione


Calcolo del valore commerciale di un immobile


Supponiamo che l'immobile del nostro esempio sia un appartamento di 120 mq, ubicato nel centro di una cittadina di provincia in cui il valore degli immobili di caratteristiche simili sia di 2.500 euro al metro quadro.

Il valore commerciale calcolato con la stima per confronto sarà:
SC = 120,00 mq x 2.000 €/mq = 240.000 €

In un mercato di libera concorrenza, per fabbricati nella zona con caratteristiche simili, si considera una capacità di fittanza di 670 euro mensili.

Pertanto, considerato un tasso di capitalizzazione del 4% e con un abbattimento del 10% per rischi di insolvenza locativa, spese di manutenzione, ammortamento, spese per servizi, con la stima per capitalizzazione del reddito si ricaverà:
SR = (670 € x 0,90 x 12)/0,04 = 181.440 €

La media delle due stime darà:
S = (SC + SR)/2 = (240.000 € + 181.440 €)/2 = 210.720 €

Pertanto il più probabile valore di mercato dell'immobile all'attualità, cioè nel momento della stima, sarà pari in cifra tonda, a circa 210.000 euro.

riproduzione riservata
Articolo: Calcolo del valore commerciale di un immobile
Valutazione: 4.54 / 6 basato su 26 voti.

Calcolo del valore commerciale di un immobile: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Calcolo del valore commerciale di un immobile che potrebbero interessarti
Valutatore immobiliare

Valutatore immobiliare

Comprare casa - Pubblicata la nuova norma UNI 11558:2014, contenente i requisiti di conoscenza, abilità e competenza, richiesti alla figura professionale del valutatore immobiliare.
Valutazione immobiliare

Valutazione immobiliare

Normative - Prima di procedere ad una valutazione del proprio immobile, alcuni concetti relativi al mondo dell'economia, specificatamente alla sua branca dell'estimo.
Arriva l'app per le stime immobiliari

Arriva l'app per le stime immobiliari

Affittare casa - Presentata a Rimini la nuova app per smartphone che consente di calcolare il valore di mercato di un immobile. Si velocizza il processo per le stime immobiliari

Valutazione del prezzo di un immobile con le indicazioni ABI

Comprare casa - La guida ABI è uno strumento operativo per tecnici, giudici e banche che fornisce indicazioni per la corretta applicazione dei metodi di valutazione degli immobili

Procedure per la stima di un immobile

Comprare casa - La valutazione economica di un alloggio viene solitamente dettata da esperienze personali del settore immobiliare, e dalla applicazione di procedure standard.

Permuta immobiliare

Normative - Con il termine permuta si indica il trasferimento reciproco di cose o diritti da un contraente all'altro, senza il versamento di un corrispettivo in denaro.

Rinviata la riforma del catasto

Catasto - Dopo l'esclusione dal Consiglio dei Ministri di ieri sera, dell'esame del secondo decreto attuativo sul Catasto, è stato di fatto rinviato il processo di riforma.

Consistenza catastale

Normative - La consistenza catastale ed il modo di calcolarla nel passato e nell'attuale legislazione.

Acquisto casa in leasing

Comprare casa - La senatrice Camilla Fabbri ha presentato un disegno di legge per favorire l'acquisto della prima casa da parte dei giovani, attraverso il leasing immobiliare.
REGISTRATI COME UTENTE
295.806 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Ristrutturazione bagno Como e provincia
    Ristrutturazione bagno como e...
    4990.00
  • Rifare il bagno Como e provincia
    Rifare il bagno como e provincia...
    4990.00
  • Ristrutturazione della facciata di un immobile Prato e provincia
    Ristrutturazione della facciata di...
    40.00
  • Ristrutturazione appartamento Como
    Ristrutturazione appartamento como...
    269.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Faidacasa.com
  • Officine Locati
  • Black & Decker
  • Weber
  • Kone
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.