Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Bruciatori Termici: sistema in estinzione

Presenti in molti vecchi impianti, i bruciatori stanno sparendo anche dalle moderne caldaie di grande potenza che lavorano a basse temperature.
03 Novembre 2011 ore 11:05 - NEWS Impianti di riscaldamento

Bruciatore termicoCome è noto le caldaie ed i generatori termici in generale trasferiscono il calore delle fiamme e dei fumi, prodotti dai combustibili che bruciano, al fluido termovettore, l'acqua, che a sua volta raggiunge gli elementi di diffusione del calore negli ambienti.

La combustione è una reazione chimica tra un combustibile ed un comburente, la cui efficienza è legata a diversi fattori tra cui il giusto rapporto di quantità tra combustibile e comburente (l'aria), detto rapporto stechiometrico, nonché il contatto tra essi, le dimensioni e la forma della camera di combustione, la temperatura dell'ambiente in cui avviene la combustione, che incide significativamente sulla velocità di quest'ultima.

L'alterazione di tali fattori produce materiale incombusto e fuliggine, che compromette il corretto funzionamento dello stesso bruciatore ledendone le prestazioni insieme a quelle dell' impianto di riscaldamento .


Bruciatori e regolazione della fiamma



In sintesi i bruciatori di una caldaia, per produrre una completa e corretta combustione devono garantire: una perfetta miscelazione tra combustibile e comburente; un rapporto tra le quantità di aria, il comburente, ed il combustibile costante; la possibilità di regolazione della lunghezza della fiamma, che deve sempre e comunque restare nella camera di combustione. Le prime due caratteristiche restano valide e significative anche per i bruciatori delle moderne caldaie, tra cui quelle a condensazione.

Quella della regolazione della fiamma non è una caratteristica più significativa come lo era fino a qualche anno fa per le caldaie di potenza pari a varie centinaia
di kW, tipiche dei condomini serviti da impianti di riscaldamento centralizzati.

Caldaie termicheLe moderne caldaie sono infatti capaci di raggiungere potenze dell'ordine di diverse centinaia di kW, pur sfruttando i principi della condensazione, ossia lavorando a basse temperature per il recupero del calore dalla condensa del vapore nei fumi di scarico, circa 80° C per le caldaie a gas metano.

In tali caldaie la modulazione, ossia la regolazione della potenza, avviene in automatico anche tra più moduli che lavorano in simbiosi, al variare delle esigenze termiche degli ambienti serviti, con notevole riduzione della spesa energetica rispetto alle vecchie caldaie con bruciatori a fiamma regolabile. I tre principali tipi di bruciatori, in via di estinzione ma presenti ancora in molti condomini con impianti di riscaldamento centralizzati, sono: quelli con ugelli a polverizzazione meccanica, a polverizzazione mediante acqua o aria e quelli con ugelli a cappa rotante.

manometroQuesti tre diversi tipi di ugelli realizzano in maniera di
verse l'atomizzazione e polverizzazione dei combustibili liquidi, ossia la trasformazione degli stessi in minuscole gocce che sono, successivamente, riscaldate ed evaporate dalle fiamme; la polverizzazione meccanica è realizzata con le scalanature presenti negli ugelli nei quali è sparato a pressione il combustibile liquido, migliori regolazioni si ottengono con l'utilizzo anche di vapore acqueo o aria miscelata al combustibile.

Negli ugelli a cappa rotante, come lascia intendere il nome, la polverizzazione avviene grazie alla presenza in essi di parti in veloce movimento rotatorio.

riproduzione riservata
Articolo: Bruciatori Termici
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.

Bruciatori Termici: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
329.035 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Bruciatori Termici che potrebbero interessarti


Funzioni Caldaia

Impianti - Molte funzioni di una caldaia in maniera del tutto trasparente per gli utenti, permettono di salvaguardarne la sicurezza ed il corretto funzionamento.

Antigelo e gas caldaia

Impianti di riscaldamento - Le comuni caldaie da appartamento necessitano di funzioni e prodotti specifici per evitare che le temperature più rigide ne compromettano le prestazioni.

Cambio Combustibile Caldaia

Impianti - Il cambio di combustibile per un impianto di riscaldamento comporta come conseguenza la necessità di dover cambiare o sostituire il generatore termico.

Rendimento Impianto Termico

Impianti di riscaldamento - Il rendimento di un impianto termico è espresso dal rendimento globale medio stagionale, costituito dal prodotto di quattro fattori.

Impianto termico centralizzato

Impianti - L'impianto di riscaldamento centralizzato: come funziona? Perchè sceglierlo? Eccone illustrati funzionamento, vantaggi e svantaggi all'interno di uno stabile.

Sicurezza, Protezione, Controllo Caldaia

Impianti - I moderni generatori termici o caldaie possono essere localizzati anche all'interno delle abitazioni, come la caldaie di tipo C, a camera stagna e tiraggio forzato.

Consigli per risparmiare energia termica

Impianti di riscaldamento - Durante la stagione invernale accorgimenti semplici e piccole ristrutturazioni contribuiscono sensibilmente al risparmio energetico.

Impianti Idronici e Bollini Caldaie

Impianti - Per il corretto funzionamento degli impianti idronici è fondamentale la qualità dell'acqua, quando il generatore è una caldaia il bollino ne certifica la manutenzione.

Moderno Impianto Centralizzato

Impianti di riscaldamento - Caratteristiche, qualità e convenienza nella realizzazione di impianti centralizzati per il riscaldamento degli appartamenti di uno stesso edificio condominiale.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img gfred
Salve a tutti,chi sa dirmi qual è la valvola di pressione di una vecchia Caldaia Vailliant?Grazie...
gfred 01 Maggio 2021 ore 19:36 2
Img francy.cb63
Buongiorno a tutti, avrei bisogno del vostro aiuto, Ecobonus 65% sostituzione caldaia crono e valvole.La casa è di proprietà di mia madre ma ci vivo io da un po' di...
francy.cb63 22 Aprile 2021 ore 20:05 1
Img stefanosb
Buongiorno a tutti,sono proprietario di una piccola palazzina composta da 5 piccoli appartamenti.La norma prevede che il superbonus sia applicabile alle palazzine uniproprietario...
stefanosb 15 Aprile 2021 ore 15:17 1
Img bedocasa
Salve,mi trovo nella situazione di dover sostituire una caldaia a condensazione in una soluzione abitativa di circa 200 mq disposta su tre piani due dei quali (reparto giorno e...
bedocasa 14 Aprile 2021 ore 09:52 3
Img licius
Salve a tutti,circa 3 anni fa ho acquistato una casa su due piani.Al piano terra, da capitolato, era presente il sistema di riscaldamento a pavimento.Il primo piano l'ho...
licius 12 Aprile 2021 ore 10:26 1