Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Parcheggi in condominio e modifiche per posizionare i bidoni

NEWS Parti comuni29 Agosto 2019 ore 09:29
La trasformazione di una parte del parcheggio condominiale per alloggiare i bidoni della raccolta differenziata è un'innovazione? Che cosa dice la giurisprudenza?

Posizionamento bidoni in condominio


La questione della collocazione dei bidoni per la raccolta differenziata in un edificio condominiale è sovente foriera di dubbi e tensioni tra i condòmini.

Come posizione i bidoni in condominio ?

Chi decide dove possono essere posizionati?

Si può utilizzare una parte del parcheggio per il migliore posizionamento dei bidoni?

Parcheggio in condominio e posizionamento bidoni
Domande che, sostanzialmente, traiamo dl seguente quesito:

Nel condominio in cui vivo dal prossimo mese dobbiamo posizionare i bidoni per la raccolta differenziata porta a porta. Fin’ora conferivano nei classici cassonetti per strada, ma le cose sono cambiate. Tre bidoni per la frazione organica e altrettanti per secco residuo, plastica, carta e vetro e lattine.

Dodici bidoni in tutto: il problema è che manca lo spazio: sottoscala piccolo, spazio antistante l’edificio insufficiente, divieto di posizionarli in luogo aperto al pubblico. Resta una soluzione: posizionarli nel primo posto auto nel cortile comune retrostante l’edificio. Il posto non è di proprietà esclusiva, ma condominiale, come gli altri.
C’è qualcuno che dice: posizioniamoli lì e basta. Altri che vorrebbero delimitare l’area in modo appropriato ad evitare comunque parcheggi o intralci. Se dovessimo fare in questo modo, quali sarebbero le maggioranze necessarie?



Bidoni, mancanza di spazio e parcheggi


Il primo soggetto che è chiamato ad affrontare la questione del posizionamento dei bidoni è l’ amministratore di condominio, che ai sensi dell’art. 1130 n. 3 c.c. deve disciplinare l’uso delle cose comuni e l’erogazione dei servizi nell’interesse di tutti, avendo dunque il potere e dovere di decidere sulla loro collocazione.

Potere e dovere che può essere oggetto di emendamento da parte dell’assemblea.

Che vuol dire?

Che in prima istanza è l’amministratore a poter dire dove posizionare i bidoni, ma che in seconda battuta, o meglio, che l’ultima parola spetta sempre all’assemblea.
Per altro, l’amministratore potrebbe anche decidere convocare subito l’assemblea per fare deliberare direttamente l’assise sulla collocazione dei bidoni per la raccolta dei rifiuti.


Eliminazione parcheggi per spazio bidoni condominiali


Le decisioni dell’amministratore, per semplificare possono consistere nel decidere di fare posizionare i bidoni in un luogo piuttosto che in un altro, non certamente in quello di fare modificare le parti comuni, ovvero modificare l’uso di un bene comune.

Certo, se si tratta di una sua piccola parte, probabilmente la questione sarebbe diversa, ma in via prudenziale e se possibile è bene che l’amministratore si limiti a disporre la collocazione senza alterare alcuna destinazione delle parti comuni.

Trasformare una parte del parcheggio in zona di posizionamento dei bidoni condominiali è da ritenersi una innovazione?

Bidoni in condominio e posti auto
Al riguardo possiamo prendere spunto dalla nozione di innovazione e dalla sua applicazione a casi più o meno simili.

Per innovazione, dice la Cassazione, non si intende ogni modificazione delle cose comuni, ma solamente quegli interventi modificativi, attuati i quali, la cosa assume una consistenza materiale diversa, ovvero viene destinata ad altre utilizzazioni (si veda tra le tante Cass. 26 maggio 2006 n. 12654).

Scegliere di utilizzare una parte del parcheggio condominiale come zona per il posizionamento dei bidoni per la raccolta dei rifiuti, se si elimina un parcheggio, è al più una questione che va annoverata nella disciplina dell’uso delle cose comuni.

Trasformare il medesimo singolo stallo per la sosta in una zona specificamente dedicata ai bidoni rappresenta un’innovazione?

Quando la Cassazione si è occupata di modificazioni di modeste dimensioni, ha detto che esse non rappresentano delle innovazioni (si veda su tutte Cass. 29 agosto 2018 n. 21342), fattispecie relativa alla trasformazione di una piccola parte di un giardino condominiale in parcheggio rispetto alla quale le ridotte dimensioni della modifica hanno escluso il carattere innovativo della modificazione.


Bidoni e parcheggi in condominio, tra uso di cose comuni e limiti poteri assemblea


Ampi poteri all’assemblea, dunque, fino a certe misure, da valutarsi caso per caso, da intendersi come mere decisioni tese al miglior uso della cosa comune, senza che la stessa possa configurarsi come innovazione o ancor più nel particolare come modificazione della destinazione d’uso di una parte comune.

Certo è che l’assemblea deve garantire, a modifica avvenuta, che tutti possano continuare a godere delle cose comuni.

Se i posti auto condominiali sono dieci e dieci sono anche i condòmini, la riduzione a nove comporterà la necessità di stabilire, ad esempio, un uso turnario.

Non solo: ad avviso dello scrivente, la decisione di ridurre i posti auto deve essere considerata una sorta di extrema ratio, da prendere in considerazione solo quando non sia possibile alcun altro tipo di collocazione. Tutte le decisioni relative al posizionamento dei bidoni in uno dei posti auto comuni presenti nel parcheggio condominiale, prundentemente, devono essere assunte con il voto favorevole della maggioranza dei presenti all'assemblea e almeno la metà del valore millesimale dell'edificio.

Resta inteso che se i posti auto sono in proprietà, ovvero in uso esclusivo all’assemblea, è interdetta qualunque decisione che, diversamente, sarebbe colpita da nullità assoluta.

riproduzione riservata
Articolo: Bidoni e parcheggi in condominio
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 1 voti.

Bidoni e parcheggi in condominio: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
REGISTRATI COME UTENTE
309.202 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
Quanto costa, dove lo trovo? Sei un Azienda ? Pubblica i tuoi Prezzi Quì !
  • Materasso evolution
    Materasso evolution...
    1450.00
  • Miscuglio di cicorie
    Miscuglio di cicorie...
    0.99
  • Raccoglitutto
    Raccoglitutto...
    20.13
  • Adeguamento antincendio autorimesse Condominiali
    Adeguamento antincendio...
    250.00
  • Soffiatore aspiratore trituratore elettrico Black+Decker
    Soffiatore aspiratore trituratore...
    79.99
  • Soffiatore a batteria Black+Decker
    Soffiatore a batteria black+decker...
    159.00
Notizie che trattano Bidoni e parcheggi in condominio che potrebbero interessarti


Bidoni in condominio e conferimento rifiuti: le possibili sanzioni

Parti comuni - Rifiuti in condominio: le sanzioni che si rischiano per l'inosservanza delle norme sul corretto conferimento. Le sanzioni del condominio e quelle della municipale.

Cassonetti per la raccolta differenziata lontani dalle abitazioni

Parti comuni - Capita spesso che i bidoni della raccolta differenziata siano contestati perché troppo lontani o troppo vicini alle abitazioni. E la lite finisce in tribunale.

Sistemi originali per la raccolta dei rifiuti domestici

Progettazione - Sistemi funzionali e divertenti per la raccolta differenziata casalinga, non più da relegare e nascondere, ma caratterizzati da praticità, ironia ed estetica.

Suggerimenti e articoli utili per la raccolta e la suddivisione dei rifiuti

Pulizia casa - Tante idee per differenziare e raccogliere i rifiuti dalla carta alla plastica, passando per organico, vetro e quelli speciali, all'insegna di un riciclo green.

Giornata nazionale del riciclo

Bioedilizia - Il due ottobre arriva in venti piazze d'Italia la Prima Giornata Nazionale del Riciclo e della Raccolta Differenziata di Qualità organizzata dal CONAI e dal Ministero dell'Ambiente.

Raccolta differenziata e plastica

Arredamento - Dallo scorso maggio è possibile inserire anche piatti e bicchieri usa e getta nell'elenco degli articoli da smaltire con la raccolta differenziata.

Raccolta differenziata quotidiana

Normative - La raccolta differenziata dei rifiuti fa ormai parte della quotidianità. Non è più un argomento di discussione, ma un dato di fatto.

Raccolta mal differenziata: si può avere una multa per documento nel bidone?

Leggi e Normative Tecniche - Raccolta differenziata: è legittima la sanzione irrogata per scorretto conferimento solo sulla base di un documento tra i rifiuti? Secondo varie sentenze, no.

Riciclare per risparmiare denaro

Fai da te - Il riciclo e la raccolta differenziata sono dei semplici gesti che dovrebbero far parte della nostra vita di tutti i giorni. Ecco alcuni motivi per iniziare.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img bramucci
Nel nostro condominio (8 apppartamenti) all'inizio si era deciso di portare (a turno settimanalmente) i "bidoni" della raccolta differenziata, in un punto di raccolta più...
bramucci 06 Marzo 2015 ore 15:26 2
Img bramucci
Faccio quattro  domande1) l'amministratore di condominio viene pagato con millesimi di proprietà o diviso in parti uguali?2) la luce esterna (giardino, e androne...
bramucci 06 Marzo 2015 ore 21:12 1