Attivazione Gas: Allegati Tecnici Obbligatori, parte 3

NEWS DI Impianti idraulici16 Ottobre 2011 ore 23:19
La parte tre e la parte quarta degli allegati tecnici obbligatori, completano la descrizione dettagliata dell'impianto gas e riportano i valori delle verifiche e dei collaudi.
gas allegato , allegati , impianto , impianti

Allegati Tecnici Obbligatori, Sezione 3 Quadro B, Sezione 4


bIl quadro B della sezione 3 descrive in forma tabellare i materiali ed i prodotti costituenti l' impianto gas e le relative caratteristiche.

A valle della dichiarazione di conformità, dell'installatore, alla norma UNI CIG 7129/08 ed eventualmente al D.M. 12.04.96 ed eventuali attestati, marchi e/o certificati di prova segue anche l'elenco dei materiali e degli eventuali pezzi speciali disegnati nel quadro B della precedente sezione due.

I certificati di prova sono obbligatori per i materiali non previsti dalla norma di installazione.

Gli allegati obbligatori si concludono con la sezione 4, in quest'ultima sezione vanno descritte in maniera sintetica le prove di tenuta e di collaudo.
bar
La prova di tenuta dell'impianto gas è effettuata con aria a pressione nello stesso impianto, la pressione che deve essere tenuta dall'impianto per 15 minuti è di 100 mbar (millibar).

Se l'impianto gas in questione è dotato di un camino o di una canna fumaria, anche per essi devono essere riportati i valori di collaudo.

Gli allegati tecnici obbligatori si concludono con il timbro e la firma dell'installatore che sottoscrive tutti i dati in essi raccolti e la firma, per presa visione, del cliente che sta richiedendo l'attivazione della fornitura gas.

La delibera 40/04 e le successive integrazioni e modifiche, per l'attivazione della fornitura gas ad un possibile cliente, prevedono che quest'ultimo invii all'ente distributore oltre agli allegati H ed I e gli allegati tecnici obbligatori anche la visura camerale (iscrizione alla Camera del Commercio) della ditta che ha realizzato l'impianto e la dichiarazione di conformità 37/08 (ex 46/90).

La visura camerale fornisce le informazioni su qualunque impresa italiana sia essa un'impresa individuale o collettiva, iscritta nel Registro delle imprese presso la Camere di Commercio della provincia di riferimento.

La visura camerale costituisce una garanzia anche per il cliente che chiede l'attivazione della fornitura gas, una garanzia nei confronti della ditta a cui si rivolge, è buona norma infatti per il cliente la visura camerale prima dell'affidamento dei lavori.


Allegati Tecnici Obbligatori, Camerale, Dichiarazione di Conformità


È bene osservare che chiunque, relativamente ad un'impresa, può ottenere una visura camerale utilizzando dei servizi messi a disposizione da specifiche aziende o distributori ufficiali su Internet; oltre alla visura camerale è possibile valutare il grado di affidabilità e/o di rischio dell'impresa, a cui affidare i lavori di realizzazione dell'impianto, conoscendone le origini, la struttura e le principali caratteristiche professionali.

Relativamente alla dichiarazione di conformità, rilasciata dalla ditta realizzatrice dell'impianto, è bene osservare che va firmata anche dal cliente per il quale è stato realizzato l'impianto.
firma
Firmando la dichiarazione di conformità, il cliente pur non essendo un tecnico, accetta i contenuti della stessa dichiarazione di conformità e soprattutto deresponsabilizza l'installatore, per eventuali danni provocati a cose e/o persone, a seguito del malfunzionamento dell'impianto per mancata manutenzione.

In conclusione si sottolinea la forte correlazione esistente tra la dichiarazione di conformità 37/08 (emanata con il Decreto Ministeriale 22 gennaio 2008 e modificata dal D.M.19 maggio 2010) e gli alleati obbligatori per la richiesta di attivazione della fornitura gas.

L'ultima modifica della dichiarazione di conformità prevede che il responsabile tecnico, della ditta che ha realizzato l'impianto gas, predisponga anche i documenti, denominati Allegati obbligatori, ad integrazione della stessa dichiarazione di conformità; per allegati obbligatori si intendono quelli descritti in questo articolo e nei precedenti: l'allegato H, l'allegato I e gli Allegati Tecnici Obbligatori.

Attivazione Gas: approfondisci l'argomento


Attivazione Gas: Allegati Tecnici Obbligatori, parte 1
Attivazione Gas: Allegati Tecnici Obbligatori, parte 2
Attivazione Gas: Allegati Tecnici Obbligatori, parte 3
Attivazione Gas: Allegato H
Attivazione Gas: Allegato I

riproduzione riservata
Articolo: Attivazione Gas: Allegati Tecnici Obbligatori, parte 3
Valutazione: 2.50 / 6 basato su 2 voti.

Attivazione Gas: Allegati Tecnici Obbligatori, parte 3: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Attivazione Gas: Allegati Tecnici Obbligatori, parte 3 che potrebbero interessarti
Attivazione Gas: Allegato H

Attivazione Gas: Allegato H

Impianti idraulici - L'allegato H è il primo dei documenti da compilare per la richiesta di attivazione della fornitura gas.
Attivazione Gas: Allegati Tecnici Obbligatori, parte 1

Attivazione Gas: Allegati Tecnici Obbligatori, parte 1

Impianti idraulici - Gli allegati tecnici obbligatori raccolgono tutte le informazioni tecniche dell'impianto gas per il quale si chiede l'attivazione della fornitura.
Attivazione Gas: Allegato I

Attivazione Gas: Allegato I

Impianti idraulici - L'allegato I della Delib. 40/04 per la richiesta di attivazione fornitura gas è un'attestazione di corretta esecuzione dell'impianto da parte dell'installatore.

Allaccio Gas

Leggi e Normative Tecniche - La delibera 40/2014 regolamenta l'allaccio gas per gli usi civili quali: il riscaldamento, la cottura dei cibi e la produzione di acqua calda sanitaria.

Attivazione Gas: Allegati Tecnici Obbligatori, parte 2

Impianti idraulici - Le sezioni due e tre, degli allegati tecnici obbligatori, prevedono la descrzione dettagliata di tutti i componenti dell'impianto gas e delle apparecchiature collegate.

Libretti Impianti Climatizzazione

Impianti di climatizzazione - Il Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico, del 10 Febbraio 2014, ha definito i libretti per gli impianti di climatizzazione ed efficienza energetica.

Come richiedere il bonus luce e gas

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Il bonus energia elettrica e gas consiste in uno sconto sull'importo da pagare per le bollette, destinato alle famiglie numerose e a quelle a basso reddito.

Bonus elettrico: come avere lo sconto sulla bolletta della luce

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Il bonus elettrico, lo sconto sulla bolletta per la fornitura dell'energia, può essere chiesto in caso di disagio economico o fisico: requisiti e come fare domanda.

Domanda incentivi per Fotovoltaico

Normative - Dopo l'immissione dei dati identificativi generici relativi all'impianto, il completamento della procedura passa per la definizione di dati tecnici di dettaglio.
REGISTRATI COME UTENTE
295.399 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Impianto di climatizzazione
    Impianto di climatizzazione...
    5500.00
  • Impianto aquili co2 professionale
    Impianto aquili co2 professionale...
    99.98
  • Impianto idrico adduzione e scarico Roma
    Impianto idrico adduzione e...
    1300.00
  • Impianto osmosi inversa aquili lt 190 con
    Impianto osmosi inversa aquili lt...
    76.74
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Faidatebook
  • Kone
  • Black & Decker
  • Weber
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.