Attivazione Gas: Allegato H

NEWS DI Impianti idraulici30 Giugno 2011 ore 12:12
L'allegato H è il primo dei documenti da compilare per la richiesta di attivazione della fornitura gas.
gas , allegati , cliente , documentazione

Attivazione Contatore gas, delibera 40/04


40/04L'Autorita' per l'energia elettrica ed il Gas con la delibera 40/04 del 08.04.2004 indico' le modalita' di accertamento degli impianti gas, a valle del punto di consegna dalla rete pubblica, al fine di garantirne il corretto funzionamento e la sicurezza.

Alla delibera 40/04 sono seguite ulteriori delibere che l'hanno modificata e migliorata: 129/04, 43/05, 192/05 ed 87/06.

È stata, quindi, individuata in maniera definitiva la documentazione ed i relativi contenuti, da inviare all'ente distributore gas per l'allaccio alla rete gas e l'attivazione del relativo contatore.

Per l'attivazione di un contatore gas, la documentazione, inviata dall'ente distributore gas all'utente, che lo stesso utente e l'installatore devono compilare è costituita da:

Allegato H
Allegato I
Allegati Tecnici Obbligatori

Documenti allegati


Sono inoltre richiesti la dichiarazione di conformità, rilasciata dalla ditta che ha realizzato l'impianto, ed il camerale che indica i dati di iscrizione della ditta alla Camera del Commercio, il camerale ha una validità di sei mesi.

L'allegato H è sostanzialmente una conferma di richiesta dell'attivazione del contatore gas.

L'allegato I è una attestazione di corretta esecuzione dell'impianto.

Gli allegati tecnici obbligatori descrivono l'impianto in tutte le sue parti, dal punto di consegna alle apparecchiature presenti in casa , generalmente piano cottura e caldaia o scaldino.


L'allegato H


hL'allegato H è formato da due sezioni: una da compilare a cura del venditore ed un'altra da compilare a cura del cliente finale.


Nella sezione da compilare a cura del venditore, sono indicate la Ragione sociale del venditore, il codice del punto di riconsegna o codice assegnato dal distributore alla richiesta di attivazione della fornitura che identifica, in maniera univoca, sulla rete di distribuzione gas un contatore.

Anche la pratica di richiesta di attivazione della fornitura gas è identificata in maniera univoca dal codice assegnato dal venditore alla stessa richiesta.

Sono inoltre indicati il recapito indicato dal distributore a cui inviare la documentazione (allegati H e I e documentazione da allegare all'allegato I, gli allegati tecnici obbligatori); la data di invio al distributore della richiesta di attivazione della fornitura.

La seconda parte dell'allegato H, la sezione da compilare a cura del cliente finale riporta, a conferma della richiesta dell'attivazione della fornitura gas, i dati del cliente, la residenza ed il codice fiscale o la partita iva nel caso di persone giuridiche.

La richiesta dell'attivazione della fornitura gas deve essere fatta dalla stessa persona che sottoscrivere il contratto di fornitura gas con l'ente distributore.lettera

In questa sezione deve essere inoltre descritto, in maniera precisa, l'indirizzo per il quale è richiesta l'attivazione della fornitura.

È inoltre descritto che si allega l'attestazione di corretta esecuzione dell'impianto insieme all'allegato I.

Con l'allegato H inoltre il cliente, titolare della richiesta di attivazione gas, si impegna a non utilizzare l'impianto di utenza in oggetto fino a che l'installatore non gli abbia rilasciato la dichiarazione di conformità.

È bene osservare che la maggior parte dei moduli di richiesta di attivazione gas, in maniera erronea, con riferimento alla dichiarazione di conformità citano la legge n. 46/90 non più in vigore.

Attualmente le dichiarazioni di conformità vengono realizzate secondo i modelli descritti dal D.M. 37/08.

In ogni caso sottoscrivendo l'allegato H il cliente che chiede l'attivazione della fornitura gas, ad un ente distributore, solleva quest'ultimo da ogni responsabilità per incidenti a persone e cose derivanti dalla violazione dell'utilizzo dell'impianto senza la dichiarazione di conformità, sottoscritta dalla ditta realizzatrice dell'impianto.

Attivazione Gas: approfondisci l'argomento

Attivazione Gas: Allegati Tecnici Obbligatori, parte 1
Attivazione Gas: Allegati Tecnici Obbligatori, parte 2
Attivazione Gas: Allegati Tecnici Obbligatori, parte 3
Attivazione Gas: Allegato H
Attivazione Gas: Allegato I

riproduzione riservata
Articolo: Attivazione Gas: Allegato H
Valutazione: 5.13 / 6 basato su 15 voti.

Attivazione Gas: Allegato H: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Erika2
    Erika2
    Martedì 26 Giugno 2018, alle ore 18:49
    Sono giorni che sono senza gas perchè non mi dicono a chi inviare i moduli.
    ACEA (venditore) mi dice che lei non c'entra nulla ed Italgas mi dice che ACEA deve fornirmi l recapiti ai quali inviare le richiese.
    A voi è mail capitato? Come avete risolto?
    rispondi al commento
    • Pasquale
      Pasquale Erika2
      Venerdì 29 Giugno 2018, alle ore 10:38
      E' il solito scarica barile tra la vecchia e la nuova società di gestione. Le consiglio di inviare la documentazione ad entrambe e sollecitare l'allaccio. Cordiali saluti.
      rispondi al commento
  • Pinca Angelo
    Pinca Angelo
    Lunedì 3 Dicembre 2012, alle ore 11:05
    Nel caso un impianto è sprovvisto di utilizzatori finali come si può avere la posa del contatore gas senza specificare le potenze kw, se il cliente finale non a ancora acquistato la caldaia o il piano cottura?
    Inoltre le predisposizioni per altre apparecchiature sono previste?
    Grazie
    rispondi al commento
    • Ing.granato
      Ing.granato Pinca Angelo
      Martedì 4 Dicembre 2012, alle ore 08:52
      Per Pinca Angelo: le potenze e le tubazioni devono essere specificate anche nel solo caso di predisposizioni con tubi tappati per caldaia, piano cottura, etc. etc.
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Attivazione Gas: Allegato H che potrebbero interessarti
Attivazione Gas: Allegati Tecnici Obbligatori, parte 3

Attivazione Gas: Allegati Tecnici Obbligatori, parte 3

Impianti idraulici - La parte tre e la parte quarta degli allegati tecnici obbligatori, completano la descrizione dettagliata dell'impianto gas e riportano i valori delle verifiche e dei collaudi.
Attivazione Gas: Allegati Tecnici Obbligatori, parte 2

Attivazione Gas: Allegati Tecnici Obbligatori, parte 2

Impianti idraulici - Le sezioni due e tre, degli allegati tecnici obbligatori, prevedono la descrzione dettagliata di tutti i componenti dell'impianto gas e delle apparecchiature collegate.
Attivazione Gas: Allegati Tecnici Obbligatori, parte 1

Attivazione Gas: Allegati Tecnici Obbligatori, parte 1

Impianti idraulici - Gli allegati tecnici obbligatori raccolgono tutte le informazioni tecniche dell'impianto gas per il quale si chiede l'attivazione della fornitura.

Allaccio Gas

Leggi e Normative Tecniche - La delibera 40/2014 regolamenta l'allaccio gas per gli usi civili quali: il riscaldamento, la cottura dei cibi e la produzione di acqua calda sanitaria.

Attivazione Gas: Allegato I

Impianti idraulici - L'allegato I della Delib. 40/04 per la richiesta di attivazione fornitura gas è un'attestazione di corretta esecuzione dell'impianto da parte dell'installatore.

Come richiedere il bonus luce e gas

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Il bonus energia elettrica e gas consiste in uno sconto sull'importo da pagare per le bollette, destinato alle famiglie numerose e a quelle a basso reddito.

Bonus elettrico: come avere lo sconto sulla bolletta della luce

Detrazioni e agevolazioni fiscali - Il bonus elettrico, lo sconto sulla bolletta per la fornitura dell'energia, può essere chiesto in caso di disagio economico o fisico: requisiti e come fare domanda.

Libretti Impianti Climatizzazione

Impianti di climatizzazione - Il Decreto del Ministero dello Sviluppo Economico, del 10 Febbraio 2014, ha definito i libretti per gli impianti di climatizzazione ed efficienza energetica.

Contestazione bollette luce e gas

Burocrazia e utenze - Che cosa può fare il proprietario di un'abitazione che intenda contestare una bolletta dell'energia elettrica o del gas ritenuta solo in parte o totalamente errata?
REGISTRATI COME UTENTE
295.644 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Cancello ferro battuto forgiato a mano
    Cancello ferro battuto forgiato a...
    1500.00
  • Ristrutturazione bagno Milano e provincia
    Ristrutturazione bagno milano e...
    6000.00
  • Pratiche detrazioni fiscali
    Pratiche detrazioni fiscali...
    500.00
  • Sgomberi cantine Milano e provincia
    Sgomberi cantine milano e provincia...
    200.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Mansarda.it
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Weber
  • Kone
  • Black & Decker
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.