Arredi anni '50

NEWS DI Arredamento17 Giugno 2013 ore 18:57
Cosa vi viene in mente se pensate all'arredamento anni '50? Sicuramente colore e forme bombate made in USA ma anche rigore ed eleganza del design scandinavo.

Casalinga anni '50Se pensate agli arredi anni '50, cosa vi viene in mente? La prima immagine per me è quella del fast food in cui Danny e Sandy nel film Grease si rifugiavano insieme agli amici di classe: tavoli colorati, elettrodomestici dalle tipiche forme bombate e come sottofondo musicale Jailhouse Rock di Elvis Presley.

Tornando con i piedi per terra e riprendendo il mio ruolo istituzionale di architetto penso al successo che il design scandinavo dell'epoca sta riscuotendo ancora oggi grazie ad aziende che ne ripropongono alcuni modelli. Dunque conviene andare con ordine: eccovi qualche dritta in merito.


Arredi americani anni '50


Credo che, nell'immaginario collettivo, probabilmente ciò che meglio rappresenta l'idea degli arrediFrigo monoporta SMEG mod. FAB28RAZ1 americani di quei tempi siano gli elettrodomestici: complice una politica economica particolarmente indicata, le famiglie americane, soprattutto nella seconda metà degli anni Cinquanta, goderono di un discreto benessere economico.

Era praticamente obbligatorio dotarsi di comodità che agevolassero il lavoro della padrona di casa: dunque è proprio in questo periodo che le case degli americani si riempiono di tostapane, frigoriferi, lavatrici, aspirapolveri.

Il mio sogno proibito – nel vero senso della parola, date le ristrettissime dimensioni della mia casa – sarebbe quello di avere in cucina un frigorifero in stile anni '50: bello, capiente e funzionale. La SMEG, azienda che di certo non ha bisogno di presentazioni, propone una serie di elettrodomestici dalle ottime prestazioni disegnati in stile anni '50: guardate che bello questo frigo monoporta, mod. FAB28RAZ1, classe energetica A++, che pare uscito direttamente dal set di Happy Days. Ad esso, disponibile ovviamente in diversi colori, è possibile abbinare in stile lavastoviglie e lavatrice.

Divano LusimaSe avete voglia di caratterizzare con un tocco di fifties anche il vostro salotto, vi segnalo Lusima, azienda specializzata nella realizzazione di arredamento vintage ispirato anche a quell'epoca: i divani in perfetto stile anni '50, dallo schienale basso e forme bombate, sono disponibili in una vasta gamma di abbinamenti tra colori, tutti rigorosamente accesi.

Miami Swing è un progetto nato dalla collaborazione tra gli scenografi e designer AlidaLifesaver di Miami Swing Cappellini e Giovanni Licheri con Renzo Arbore, nelle vesti di appassionato conoscitore di american lifestyle: nasce così una linea di arredi chiaramente ispirati agli anni Cinquanta, contaminati dalla Pop Art.

Un ottimo esempio è dato dai Lifesavers, originalissimi mobili bar che richiamano la forma di un salvagente e che celano ripiani per riporre bicchieri e bottiglie e vani porta CD. Ad esso è possibile abbinare gli sgabelli Happy Creek, anch'essi originali e coloratissimi.


Arredi scandinavi anni ‘50


Di tutt'altro genere è il design scandinavo nel decennio 1950 - 60: sobrio, elegante e versatile maSedia J77 di Hay anche in grado di dare carattere all'ambiente. Molte sono le aziende che spesso ripropongono arredi dell'epoca con un discreto riscontro: ad esempio Hay, giovane brand danese che, come Ikea, propone prodotti dal design curato a prezzi accessibili, ha deciso di riproporre elementi della storica collezione FDB disegnata dai più noti designers danesi.

Un ottimo esempio è dato dalla sedia J77 disegnata da Poul M. Volther alla fine degli anni 50 ed ispirata alle sedie della residenza reale inglese di Windsor: forme legate alla tradizione anglosassone in cui prevalgono le linee essenziali tipiche del design scandinavo.

Per completare l'arredo, Hay ha riproposto anche il tavolo C44 disegnato da Jorgen Baekmark: esso possiede un piano double face in cui si alternano due piani in MDF rivestito di melammina, uno bianco e l'altro nero, praticamente due tavoli in uno. Quello che colpisce di questi arredi è la loro modernità rimasta intatta anche dopo sessant'anni: a me sembrano disegnati oggi.


Siti sugli arredi anni ‘50


Per gli appassionati degli acquisti in rete, eccovi un paio di dritte sull'argomento. Intanto vorrei segnalarvi questo sito che si occupa di arredo vintage a tutto tondo, dagli anni '50 fino ai '90, con riferimenti specifici che vanno dalle ristrutturazioni ai complementi d'arredo: vi è inoltre una utilissima pagina in cui sono elencati per città i negozi specializzati nella vendita di arredi d'epoca.

Durante le mie ricerche mi sono imbattuta in questo sito che propone in vendita una vasta gamma di arredi, complementi e memorabilia, quello che viene comunemente chiamato modernariato: dall'America, precisamente dallo stato del Maryland, Dino Paxenos si occupa della vendita online di tali elementi. Se dunque siete alla ricerca di un mobile che doni un'aria davvero vintage alla vostra casa questo è il sito che fa per voi.

riproduzione riservata
Articolo: Arredi anni '50
Valutazione: 4.90 / 6 basato su 10 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Arredi anni '50: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Arredi anni '50 che potrebbero interessarti
Frigoriferi moderni

Frigoriferi moderni

I frigoriferi moderni offrono diverse soluzioni che rispondono ad ogni esigenza: ad incasso o a libera installazione, di design, con funzioni innovative e ad alta efficienza energetica.
Una cucina dal sapore retrò con i frigoriferi vintage

Una cucina dal sapore retrò con i frigoriferi vintage

Vorreste una cucina dal sapore retrò, che vi trasporti indietro nel tempo? Con i frigoriferi vintage potrete cambiare completamente il volto della vostra cucina...
Design dalla Scandinavia

Design dalla Scandinavia

Il design scandinavo, con le linee semplici ed eleganti, la funzionalità dei complementi ed i materiali naturali, è oggi diffuso ed apprezzato in tutto il mondo.
Interior design scandinavo

Interior design scandinavo

Alla fiera dell'arredamento di Stoccolma parteciperanno aziende americane, asiatiche, dell'Europa centrale e mediterranea. Per l'Italia sono diverse le aziende.
Sala da pranzo con design scandinavo

Sala da pranzo con design scandinavo

Linee essenziali, luce, legno e bianco predominano nella sala da pranzo in stile scandinavo, ma anche arredi neri e punte di colore da dosare con moderazione.
usr REGISTRATI COME UTENTE
290.486 Utenti Registrati
usr
REGISTRAZIONE AZIENDE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
  • Lampada di design il legno e tessuto
    Lampada di design il legno e...
    540.00
  • Interior design, rendering
    Interior design, rendering...
    5000.00
  • Cordivari termoarredo design watt 1235 frame corallo
    Cordivari termoarredo design watt...
    1305.00
  • Mitsubishi climatizzatore inverter a pavimento 9000 btu
    Mitsubishi climatizzatore inverter...
    1145.00
  • Gres porcellanato strutturato ORO BIANCO
    Gres porcellanato strutturato oro...
    46.00
  • Piantone per cancellata
    Piantone per cancellata...
    15.00
  • Capotta sonia 330x120
    Capotta sonia 330x120...
    553.00
  • Tenda nano c
    Tenda nano c...
    147.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Inferriate.it
  • Officine Locati
  • Mansarda.it
  • Weber
  • Faidatebook
  • Black & Decker
  • Kone
MERCATINO DELL'USATO
€ 49 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 16 Settembre 2018
€ 39 000.00
foto 6 geo Torino
Scade il 09 Settembre 2018
€ 500.00
foto 2 geo Roma
Scade il 31 Luglio 2018
€ 380.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 28.00
foto 6 geo Frosinone
Scade il 31 Dicembre 2018
€ 400.00
foto 5 geo Bari
Scade il 01 Giugno 2019
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
I NOSTRI VIDEO SU YOUTUBE
Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.