Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

Piante da interno extra large: un tocco di verde anche in piccoli spazi

NEWS Piante26 Maggio 2020 ore 11:45
Esemplari con il fusto eretto, specie a foglie larghe, alberi da frutto: arredare con singole piante da interno extra large è la nuova tendenza del verde indoor

Singole piante da interno di grandi dimensioni


Negli ultimi anni, l'effetto jungle in casa ha conquistato tutti: dai garden designer, che lo hanno proposto nei loro lavori di progettazione, agli appassionati di verde, che hanno cercato ispirazione su riviste e social, per riprodurlo tra le mura domestiche.

Una soluzione che continua a essere di moda, soprattutto nelle abitazioni di maggiore metratura. Cosa fare, invece, se i metri quadrati a disposizione sono più contenuti?


Singole piante extra large, da trendedecor.com

Singole piante extra large, da trendedecor.com

Singole piante extra large, da trendedecor.com
Il Ficus lyrata, da elmueble.com

Il Ficus lyrata, da elmueble.com

Il Ficus lyrata, da elmueble.com
L'Anthurium clarinervium, da i.pinimg.com

L'Anthurium clarinervium, da i.pinimg.com

L'Anthurium clarinervium, da i.pinimg.com
La Licuala grandis, da bukalapak.com

La Licuala grandis, da bukalapak.com

La Licuala grandis, da bukalapak.com
L'olivo in vaso, da adorable-home.com

L'olivo in vaso, da adorable-home.com

L'olivo in vaso, da adorable-home.com

Contrariamente a quanto si possa pensare, non bisogna rinunciare a priori alle piante da interno di grandi dimensioni, l'importante è optare per una singola specie, come vuole la nuova tendenza del verde indoor.

Quali tipi di piante scegliere e dove posizionarle?

Ecco i nostri suggerimenti.


Il Ficus lyrata per un effetto paesaggio


In queste settimane di permanenza forzata a casa , abbiamo sperimentato tutti, in prima persona, l'importanza di avere un angolo verde indoor. Un'esigenza che risulta ancora più pressante, in assenza di balconi, terrazzi, verande e spazi outdoor in genere.

Se siamo attratti dall'idea di vivere gli interni come se stessimo in giardino, il suggerimento è quello di optare per singole piante da appartamento dal portamento slanciato: l'effetto paesaggio è assicurato.

Su quali specie puntare?

Il Ficus lyrata, ad esempio, è perfetto per tale scopo. Il verde intenso delle sue foglie dal margine leggermente ondulato, che lascia spazio a chiare venature, dona agli ambienti domestici e a chi li vive tutti i giorni piacevoli suggestioni visive.

Effetto paesaggio con il Ficus lyrata, da ek-archi.fr
Inoltre, è facile da coltivare. In vaso, il Ficus lyrata è solito svilupparsi con un unico fusto, sul quale crescono grandi foglie che con l'aumentare del peso, possono portare a una curvatura dello stesso. Per scongiurare che ciò accada, è consigliato effettuare una cimatura del fusto in primavera, utile per incentivare la formazione di nuovi e piccoli rami.

Il vaso va riempito con un terriccio ricco di sostanze organiche e sul fondo bisogna disporre un sottile strato di sabbia o di altro materiale necessario per il drenaggio dell'acqua.

Quando e come innaffiare il Ficus lyrata?


Passiamo alle annaffiature: nel periodo primavera-estate, queste devono essere frequenti, evitando pericolosi ristagni; in inverno, invece, le annaffiature vanno ridotte al minimo.

In particolare, ogni 7-10 giorni, è possibile spruzzare direttamente sulle foglie piccole quantità di acqua non calcarea e a temperatura ambiente.

Un Ficus lyrata vicino al divano, da shop.rogersgardens.com
Non dimenticate poi di pulire le foglie regolarmente con un panno bagnato.

Dove posizionare il Ficus lyrata?


Questo si può mettere in qualsiasi angolo della casa ma è opportuno preferire stanze ben illuminate, dove la temperatura è costante, tra i 15° e i 20° C.

Che ne dite di sistemarlo dentro un vaso di metallo e di collocarlo accanto al divano, vicino a un'ampia finestra?

I nostri momenti di relax saranno ancora più confortevoli e salutari. Il Ficus lyrata, infatti, rientra tra le piante da interno che purificano l'aria, ripulendo gli spazi domestici da pericolose particelle inquinanti. Ma non solo: regalare un ficus equivale a un prezioso augurio di positività per il futuro.

Cosa aspettate a comprarne uno per voi o per le persone a voi care?


Più brio con le foglie larghe dell'Anthurium clarinervium


A differenza dei piccoli esemplari, quando si sceglie una pianta da appartamento di grandi dimensioni, spesso, oltre a una questione di gusto, si esprime un lato della personalità che di conseguenza si trasferisce anche alla propria abitazione.

Le piante a foglia larga, ad esempio, si inseriscono bene in contesti vibranti e apparentemente caotici, rendendo ancora più studiato questo caos estetico.

Per accentuare tale effetto, possiamo puntare su specie che non passano di certo inosservate come l'Anthurium clarinervium, capace di conferire movimento e brio agli spazi domestici.

Più brio con l'Anthurium clarinervium, da palmenmann.de
A caratterizzarlo, le grandi foglie lucide e spesse, a forma di cuore, di colore verde scuro con venature biancastre.

Coltivare l'Anthurium clarinervium


La sua coltivazione è abbastanza semplice: la pianta richiede costante umidità del terreno, annaffiandola con regolarità, ma utilizzando piccole quantità di acqua.
Inoltre, preferisce posizioni molto luminose; non deve essere esposta, però, ai raggi solari diretti, che possono rovinare rapidamente il caratteristico fogliame.

Dove posizionare l'Anthurium clarinervium


È perfetta vicino alla TV, a una libreria o a una poltrona dalle linee stilizzate, dentro un vaso di vimini o di terracotta.


La Licuala grandis protagonista di nicchie e pareti vuote


Avete una nicchia nella zona living o una parete all'ingresso che non sapete come arredare?

Puntate sul fascino orientale della Licuala grandis, le sue grandi foglie a ventaglio sembrano dei suggestivi origami verde brillante. Si tratta di una specie di palma non comune, apprezzata per le dimensioni relativamente contenute, la lenta crescita e lo scenografico impatto visivo.

Prendersi cura della Licuala grandis


La Licuala grandis predilige una posizione semi ombreggiata anche se, una volta adulta, può sopportare il pieno sole, in caso di alta umidità, al riparo dal vento che ne rovinerebbe le foglie.

Il fascino orientale di Licuala grandis, da whiteflowerfarm.com
Necessita, inoltre, di terreni ben drenanti ricchi di sostanza organica, da acidi a leggermente alcalini, tenuti costantemente umidi.

Licuala grandis in casa


Nei climi con lunghi periodi di secco, va posta all'ombra e irrigata abbondantemente con regolarità. È indicata vicino a una lampada da terra o a un tavolino impreziosito dalla presenza di piatti, stampe o quadri che riproducono paesaggi orientali.

CONSIGLIATO
Licuala grandis
Ci vuole di solito circa 1-4 settimane di tempo per fornire Dopo il punto è stato spedito. Controlla prego il termine di consegna prima della...
prezzo € 29
COMPRA


In questo modo, avrete un piccolo angolo d'Oriente direttamente a casa vostra.


Un tocco tropicale con un olivo in vaso



Chi l'ha detto che gli ambienti indoor non si adattano a ospitare gli alberi da frutto?

Se la zona giorno della propria abitazione è dominata dalla luce, possiamo sistemarvi un olivo in vaso; questo non richiede eccessive cure e se lo si mette nelle condizioni ideali ci darà tanta soddisfazione.

Come già anticipato, l'olivo ama il caldo e non teme la siccità, bisogna collocarlo, dunque, in un luogo quanto più soleggiato possibile; questo gli garantirà una sana e rigogliosa crescita.

Attenzione a fornirgli poi il giusto apporto idrico; per cominciare, assicurandoci che, tra un'annaffiatura e l'altra, il terreno sia ben asciutto. In particolare, se inserito in un vaso di medie dimensioni, è sufficiente annaffiarlo una volta a settimana in estate, una ogni due-tre settimane nelle altre stagioni.

Un olivo in casa, da mydomaine.com
L'olivo, soprattutto se in vaso, soffre l'umidità e i ristagni idrici che possono provocare il marciume radicale e l'insorgere di malattie potenzialmente letali.

Scegliamo, quindi, dei vasi di terracotta che consentono una traspirazione migliore rispetto a quelli di plastica e prepariamo un terreno soffice e drenante. Utile in quest'ottica porre della ghiaia o dei coccetti in fondo al contenitore.

Da un punto di vista estetico, è opportuno prediligere i vasi di terracotta colorati per abbinarli in sintonia con gli altri arredi della stanza. In alternativa, possiamo decidere di decorare quelli classici con qualche idea fai da te.

Albero di olivo in casa, da adorable-home.com
Una scelta che potrebbe anche non essere necessaria. Le protagoniste dell'angolo green, infatti, restano le singole piante da interno che, come ci ricorda il saggista Mario Andrea Rigoni, sono i soli esseri viventi in questo universo che non producono rumore né rifiuti, ma tanta bellezza, aggiungiamo noi.

Cosa aspettate a rendere alla moda i vostri ambienti domestici con una singola pianta da appartamento extra large?

riproduzione riservata
Articolo: Arredare con piante da appartamento di grandi dimensioni
Valutazione: 5.67 / 6 basato su 3 voti.

Arredare con piante da appartamento di grandi dimensioni: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Sostieni Lavorincasa
REGISTRATI COME UTENTE
318.472 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Arredare con piante da appartamento di grandi dimensioni che potrebbero interessarti


Piante vere, manutenzione zero

Giardinaggio - Grazie alle creazioni Jardin D'Hiver è possibile avere piante vere che non hanno bisogno di cure e mantengono il loro inalterato splendore per almeno 10 anni.

Importanza del verde negli ambienti interni

Arredamento - I benefici provocati dalla presenza del verde negli ambienti interni.

Piante in bagno

Giardinaggio - Gli appassionati del verde saranno contenti di disporre qualche pianta anche in bagno.

Animali e piante esotiche, tenerli in casa a norma di legge

Animali - C'è tempo fino al 31 agosto 2019 per mettersi in regola con la normativa europea e dichiarare il possesso in casa di animali e piante esotiche considerate invasive

Piante all'ombra

Giardino - Ci sono piante che non sopportano l'esposizione diretta ai raggi del sole, sia in estate che in inverno, soprattutto le piante coltivate in ambienti caldi e asciutti.

Piante pret à planter

Giardinaggio - Piante pret à planter caratterizzate da sviluppo vegetativo già avviato e facilità di buona resa di messa a dimora, anche fuori stagione.

Piante in Casa

Giardino - Dall'antichita' le piante in casa hanno avuto sempre meno scopi utili e piu' decorativi, richiedendo in ogni caso semplici ma specifiche cure.

Impatiens - Nuova Guinea

Giardino - Piante annuali, sensibili al freddo, ma rigogliose in estate, sono soluzioni ottimali per chi ama il colore.

Orticola 2019, la mostra mercato che dà il via alla stagione dei fiori

Piante - È ormai in partenza Orticola 2019 la mostra mercato dedicata alla floricoltura. Sarà Milano ad accogliere gli amanti del verde ospitando una vetrina del vivaismo