Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Arredare con il porfido

Pietra naturale da sempre usata per le pavimentazioni esterne, il porfido assume la veste inedita di materiale per arredi e complementi e conquista il mondo del design.
17 Novembre 2012 ore 15:07 - NEWS Arredamento
porfido , rivestimento , odorizzi , marmomacc

Porfido outdoor e indoor



Il porfido è una delle pietre più resistenti all'attacco degli agenti atmosferici; non teme la pioggia, il gelo e gli sbalzi di temperatura e, proprio in merito a queste caratteristiche, abbiamo già parlato della sua applicazione come materiale da pavimentazione in sampietrini.

La sua ruvidezza superficiale, modulata in chiaroscuri che variano dal grigio al marrone chiaro, ci è familiare come le strade che percorriamo ogni giorno a piedi o in auto in molte città italiane. Meno diffuso è invece l'uso del porfido in contesti privati indoor, dove la sua potenza e durezza espressiva potrebbero quasi sembrare fuori posto.

Odorizzi Porfidi, stand al Marmomacc 2012 (foto di Andrea Astesiano)A dimostrarci il contrario, però, arrivano le creazioni nate dall'inedita e fruttuosa collaborazione tra una designer italo – colombiana, Lucy Salamanca, e un'azienda italiana, la trentina Odorizzi Porfidi, che si affaccia nel settore della lavorazione di questa pietra fin dall'inizio degli anni '50.

Location creativa è stata l'ultima edizione del Marmomacc, chiusasi a Verona il 29 settembre scorso, dove il tema annuale The Colours of Green: Sustainable Stone è stato interpretato, nel contesto dello stand espositivo, secondo un nuovo filone espressivo dedicato alla Ritualità leggera.

Lavorato a lastre sottili tagliate al laser, alleggerito di gran parte del suo spessore tradizionale e arricchito delle potenzialità scenografiche indotte dalla combinazione con la luce, il porfido viene reinventato e si presta a raggiungere nuovi indirizzi applicativi.

A quest'evoluzione di carattere estetico – tecnologico si accompagna la tematica green del recupero dello scarto di lavorazione, ormai frequente e pubblicizzata nel contesto produttivo di molte aziende.

L'uso innovativo del porfido, infatti, implica lo svecchiamento di alcune soluzioni compositive tradizionali e accetta la peculiarità dell'imperfezione, dell'eccezione, introducendola in contesti nuovi e stimolanti.

C'è da augurarsi che quanto sperimentato dalla Salamanca trovi al più presto sbocchi progettuali e produttivi a vasta scala, invadendo delle venature del porfido gli ambienti delle nostre case, che ne risulterebbero senza dubbio arricchite e valorizzate.

Porfido in lastre per rivestimento



Odorizzi Porfidi, Porfiris®Intanto, nel catalogo prodotti della Odorizzi, troviamo pietre naturali lavorate e impreziosite da convincenti colorazioni che ben si prestano ai più disparati utilizzi indoor.

Le lastre Porfiris®, ad esempio, spaziano la loro gamma cromatica tra grigi (Perla, Alpi, Plata) e rossi (Siena, Dolomiti, Magellano) e ben si inseriscono in rigorosi contesti di gusto metropolitano.

Porfido per complementi



Henry Timi, Il silenzio della pietraMa se strappiamo al porfido la sua veste bidimensionale di lastra otteniamo oggetti scultorei di forte valenza espressiva, capaci di completare un allestimento con un tocco discreto ed elegante. Tali sono i vasi oblunghi Il silenzio della pietra di Claudio Silvestrin e Giuliana Salmaso per Henry Timi, che traggono la loro semplicità ed estrema, discreta eleganza dall'interpretazione del porfido nella sua coerenza di materiale antico e naturale; in questo caso, quello di varietà Valcamonica.

Il vaso – scultura è alto ben 120 cm per un diametro massimo di appena 24 cm; tali dimensioni, che determinano un rapporto di 5 a 1, introducono nell'oggetto un equilibrio raro e leggero, degno delle potenzialità espressive del materiale.

Nion, DondoloPorfido contemporaneo



Sempre sul tema complementi verte la produzione di Nion, laboratorio pavese che utilizza sfridi di marmo e pietra per creazioni di design dall'allure contemporanea.

Il vaso Dondolo in porfido coniuga una forma di impronta tradizionale alla novità della base stondata che consente lievi e controllate oscillazioni e rotazioni. In questo contesto il porfido può poi tornare lastra e diventare utile accessorio in cucina: Tagliere o Sushi, varianti occidentale e orientale del modo di lavorare e presentare i cibi.

Porfido in arredi per il settore contract



Poltrona Frau, H_ORitroviamo la mano del sopracitato Claudio Silvestrin, invece, in una serie di arredi per il settore contract disegnati per Poltrona Frau. La collezione H_O è frutto della contaminazione tra le potenzialità espressive di materiali diversi, lasciati alla loro apparenza e struttura originaria: legno e cuoio, in primis, e poi anche il porfido.

Ciascuno di essi definisce il volume o la superficie di un elemento che va a costituire un arredo: un tavolo, una libreria, una scrivania, un mobile contenitore.

Le inserzioni sono geometricamente perfette e non lasciano dubbi interpretativi; da questa combinazione sapiente e calibrata H_O prende vita e si prepara a diventare, a sei anni dalla sua apparizione sul mercato, un classico dell'interior design.

riproduzione riservata
Articolo: Arredare con il porfido
Valutazione: 5.25 / 6 basato su 8 voti.

Arredare con il porfido: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
REGISTRATI COME UTENTE
325.429 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Arredare con il porfido che potrebbero interessarti


Pavimentazione in pietra per gli esterni

Pavimenti e rivestimenti - La pavimentazione in pietra è una delle migliori soluzioni per lastricare gli spazi all'aperto delle nostre abitazioni, come vialetti, camminamenti e cortili.

Pavimentazioni esterne in porfido: possibili difetti di posa

Pavimenti e rivestimenti - Il pavimento con i cubetti di porfido è quello più utilizzato per rivestire gli spazi esterni di qualsiasi dimensione, perché gradevole alla vista e resistente.

Idee per realizzare una funzionale scala esterna in pietra naturale

Spazio esterno - Idee per scale esterne in pietra naturale: gradini in porfido con muretto laterale di sostegno, o eleganti scalinate classiche a più rampe in travertino o marmo

Costruire ed arredare con materiali naturali

Ristrutturazione - Fondata nel 1969 come ditta artigiana, LQG espande la propria attività al settore edile e all'arredo urbano, mantenendo intatta la serietà, con esperienza

Usi progettuali dei graniti

Pavimenti e rivestimenti - La definizione commerciale di granito comprende numerose rocce di aspetto cristallino e screziato, particolarmente indicate per l'esecuzione di pavimenti e rivestimenti.

Un classico intramontabile: il pavimento in sampietrini

Pavimenti e rivestimenti - Vestono le strade dei centri storici italiani: i cubetti di basalto, noti come sampietrini, possono diventare splendidi pavimenti per i nostri spazi all'aperto.

La casa in stile mediterraneo

Arredamento - L'esaltazione della bellezza dei materiali, della calce bianca, della pietra, del legno e dei colori sono in sintesi gli elementi caratterizzanti di una casa arredata con questa espressione stilistica

La versatilità delle superfici con rivestimenti in pietra naturale

Pavimenti e rivestimenti - Le pietre naturali sono materie prime molto versatili e resistenti, adatte a rivestire superfici verticali e orizzontali, come i pavimenti per interni ed esterni.

Rettifica delle pavimentazioni

Ristrutturazione - Come modificare superfici pavimentate con la tecnica della fresatura.
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img pimpi1
Buongiorno, sono alla ricerca di profili per rivestimento con Flaviker Rebel Emerald Formato: cm. 60x120 (*).Per i pavimemnti ho utilizzato la stessa ma di colore bianco.Sia per...
pimpi1 28 Gennaio 2021 ore 13:51 5
Img andrvici
Buonasera, dovrei rivestire la scala che allego in foto. Domanda tecnica: meglio applicare il rivestimento direttamente sul marmo (tipo gres ultrasottile) o rimuovere il marmo e...
andrvici 17 Settembre 2020 ore 12:06 1
Img m.n.
Buongiorno, guardate la foto allegata, vorrei togliere le piastrelle (colore grigio) che sono state posate come paraschizzi attorno al lavandino, dal rivestimento della cucina...
m.n. 20 Agosto 2020 ore 10:31 1
Img maurosgualdi
Buon giorno, in cucina mi si è rotta una piastrella nell'angolo, rottura dovuta probabilmente al fatto che quando è stata messa sotto in corrispondenza dell'angolo...
maurosgualdi 25 Luglio 2020 ore 16:27 2
Img giuliacavallini
Salve ragazzi, sono nuovo. Volevo chiedere un parere a chi se ne intende...stò facendo un marciapiede in porfido ad opera incerta dietro casa di campagna su un marciapiede...
giuliacavallini 14 Luglio 2020 ore 10:30 4