5 elementi must have per arredare casa in stile country

Lo stile country è una buona soluzione per chi desidera trasformare gli interni in spazi raffinati e di carattere. Ecco alcuni suggerimenti per ricrearlo!
Pubblicato il

Come arredare in stile country: idee e ispirazioni


Uno dei trend di interior design più attuali consiste nell'arredare gli spazi domestici in stile country.

Questa tendenza, nata in Francia nel 1600, è molto apprezzata proprio perché permette di creare ambienti confortevoli e al contempo eleganti, grazie all'uso di complementi e decorazioni dal sapore rustico, colori neutri e materiali naturali.
Oltre allo stile country provenzale di origine francese, esistono anche gli stili country inglese e americano.

Casa stile country provenzale con arredamento stile cottage inglese - Foto: UnsplashCasa stile country provenzale con arredamento stile cottage inglese - Foto: Unsplash

A differenza dei primi due, quest'ultimo presenta un look meno curato e leggero, in quanto basa i suoi canoni estetici su mobili in legno grezzo di grandi dimensioni e in tonalità scure.

Scopriamo insieme i 5 elementi must have per avere interni in perfetto stile country!


Stile country in cucina: strutture in muratura


Per realizzare una cucina in stile country è possibile valutare numerose opzioni: dai top in pietra naturale ai lavabi bianchi in ceramica, fino ad arrivare alle grandi cappe aspiranti in rame.

Cucina in muratura in stile country francese - Foto: Getty ImagesCucina in muratura in stile country francese - Foto: Getty Images

Ma c'è un elemento che non può mai mancare all'interno di una vera e propria cucina country, ossia, le strutture in muratura. Tali realizzazioni consentono di personalizzare interamente la zona cottura.

Si possono costruire le parti in muratura impiegando materiali come il cartongesso o i mattoni alleggeriti e integrando al loro interno elettrodomestici, mobili in legno o più semplicemente cassetti e ante.

Casa stile country rustico: cucina country provenzale - Foto: UnsplashCasa stile country rustico: cucina country provenzale - Foto: Unsplash

Infine, per conferire alla cucina un aspetto artigianale e rustico, si può rifinire il tutto per mezzo dell'intonaco, oppure, con la posa di maioliche e piastrelle in cotto, marmo e granito.


Soggiorno stile country: complementi tessili mix&match


I complementi tessili sono fondamentali per ricreare interni in stile country.

Questa tendenza, infatti, pone particolare attenzione ai tessuti da tappezzeria e da arredamento, utilizzati per fabbricare i tendaggi e rivestire i letti, le sedute e i divani.

Arredamento stile country: tessili e mobili stile provenzale - Foto: UnsplashArredamento stile country: tessili e mobili stile provenzale - Foto: Unsplash

Per uno stile rustico e country è possibile optare per il mix&match, abbinando tinte unite e fantasie.

Dai colori caldi e avvolgenti alle nuance neutre e pastello, dai motivi floreali ai pattern a quadri, fino alle stoffe patchwork: l'importante è mantenere sempre un certo equilibrio, giocando con le sfumature e gli accostamenti, ed evitando di inserire negli spazi troppi elementi diversi tra loro.


Arredamento rustico e country: travi in legno a vista

Tra i componenti must have per una casa country chic o rustica vi sono certamente le travi in legno a vista.

Casa stile country chic, travi a vista - Foto: UnsplashCasa stile country chic, travi a vista - Foto: Unsplash

Se si ama particolarmente questo stile e si ha la fortuna di vivere in un'abitazione dotata di tali elementi architettonici, uno dei primi interventi di ristrutturazione da eseguire consiste proprio nel loro ripristino.

Al contrario, è possibile applicare al soffitto le false travi, possibilmente, realizzate in legno.

La scelta delle finiture varia a seconda dello stile che si preferisce: per gli spazi più contemporanei, eleganti e shabby chic, si può optare per le travi sbiancate o per la verniciatura total white.

Per gli ambienti più rustici invece, è sufficiente lasciare il legno al naturale.


Bagno stile country: vasche freestanding con piedini


Raffinate e dal grande impatto visivo, le vasche da bagno freestanding con piedini sono le protagoniste della maggior parte dei bagni in stile country.

Casa stile country rustico: vasca con piedini - Foto: UnsplashCasa stile country rustico: vasca con piedini - Foto: Unsplash

Anche in questo caso, si può scegliere l'estetica della vasca in funzione dell'arredo del bagno: se si preferisce donare allo spazio una connotazione più moderna, è opportuno prediligere vasche con finitura opaca dipinte in nuance polverose o molto scure (come il grigio fumo, il verde petrolio o il blu balena).

Per ottenere invece un look più classico, è bene optare per il bianco puro o l'avorio con finitura lucida.


In entrambi i casi è consigliabile selezionare piedini decorati in stile vintage verniciati con pitture metallizzate (color oro, argento, ottone o bronzo) o realizzati in metallo, a cui si può abbinare la rubinetteria coordinata.


Arredamento country: credenze e vetrine dal look tradizionale


Le credenze e le vetrine dal look tradizionale sono mobili sempre presenti nelle case country.

Mobili country: credenza in legno - Foto: UnsplashMobili country: credenza in legno - Foto: Unsplash

Questi complementi si possono ormai acquistare online con estrema facilità, tuttavia, per spendere meno, è possibile procurarseli presso i negozi o i mercatini dell'usato.

Biscottini Vetrina cucina in legno 63 x 48 x 12 cm
Consiglio utile: quando si ha a che fare con lo stile country, bisogna ricordare che gli arredi devono avere un aspetto piuttosto grezzo per apparire più autentici.

Spesso, quelli proposti dai grandi marchi, sono caratterizzati da un'estetica troppo curata e non sono per niente simili ai pezzi antichi.


Declinazioni dello stile country: elegante e contemporaneo


Come già accennato in precedenza, si può scegliere di arredare casa seguendo i dettami della tendenza country, mantenendo un mood più elegante o più moderno.

Cucine stile country moderno - Foto: UnsplashCucine stile country moderno - Foto: Unsplash

Lo stile country chic è ideale per chi desidera ottenere ambienti raffinati, ricercati e leggeri, mentre lo stile country moderno rappresenta una buona soluzione per chi preferisce spazi più contemporanei.

Ecco qualche consiglio per sfruttare appieno le potenzialità di questi due trend d'arredo.

Arredare casa in stile country chic


Da sempre, il bianco è sinonimo di eleganza e leggerezza, e per tale motivo, è adatto agli spazi in stile country chic.

Stile country elegante, sala da pranzo - Foto: UnsplashStile country elegante, sala da pranzo - Foto: Unsplash

Dalla vernice delle pareti ai tessili da rivestimento, fino ad arrivare ai sanitari e agli elementi architettonici (come le travi e gli archi in mattoni): il total white non è mai la scelta sbagliata!

E per rendere più interessanti gli interni, è possibile inserirvi dei mobili in legno chiaro, oppure, trattato con tecniche particolari (decapato, spazzolato e anticato).

Non bisogna poi trascurare l'home decor: oltre alle porcellane antiche e ai bicchieri in cristallo esposti nella vetrinetta, si può ornare la tavola con tovaglie di lino e centrotavola con fiori secchi, abbellire letto e divani con caldi plaid in toni pastello e infine, sistemare qua e là candele, merletti e quadri antichi.

Casa in stile country moderno


In una casa arredata in stile country moderno non possono mai mancare gli elementi di base della tendenza principale, come ad esempio, i mobili d'ispirazione inglese e francese, le boiserie, il legno naturale e, ovviamente, i tessuti morbidi e confortevoli.

Casa stile country moderno - Foto: UnsplashCasa stile country moderno - Foto: Unsplash

Tuttavia, occorre modificare i canoni tradizionali dello stile in questione, scegliendo nuance più contemporanee e inserendo negli spazi arredi e accessori più attuali.

A questo proposito, ecco quali sono i cambiamenti da apportare per riprodurre questo stile: usare toni caldi (come il beige, il marrone e il ruggine), piccole note di colore (tra cui il verde oliva e il rosa cipria) e legno naturale (magari trattato con impregnanti in tonalità intense), introdurre tessuti tecnici e decorazioni floreali più minimaliste e infine, selezionare quadri moderni ispirati alla cultura classica.

riproduzione riservata
Arredamento country: 5 elementi must have
Valutazione: 5.67 / 6 basato su 3 voti.
gnews
  • whatsapp
  • facebook
  • twitter

Inserisci un commento



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
347.053 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI