Questo sito utilizza cookie di terze parti per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze. Per saperne di più o per negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie, Leggi l'informativa.
Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina, cliccando su un link o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all'uso dei cookie.

È consentito creare doppio ingresso in condominio?

NEWS Ripartizione spese28 Febbraio 2011 ore 16:40
Un appartamento con doppio ingresso e con gli stessi posti su due differenti scale di uno stesso edificio come viene gestito in termini di spese condominiali?
doppio ingresso , pianerottolo

Porta d'ingressoPrendiamo spunto da un quesito posto sul nostro forum per affrontare un tema che potrebbe riguardare più persone di quanto si pensi.

Appartamento con doppio ingresso e con gli stessi posti su due differenti scale di uno stesso edificio: qualora il proprietario decidesse di chiuderne uno, parteciperebbe ancora alle spese relative a quella scala dalla quale non trae più alcuna utilità?




Prima di rispondere a questa domanda è utile chiedersi se una simile operazione sia consentita.

La risposta è positiva, si tratterebbe d'una opera su parti di proprietà individuale, nel rispetto della disposizione contenuta nell'articolo 1122 c.c. che recita:
Ciascun condomino, nel piano o porzione di piano di sua proprietà, non può eseguire opere che rechino danno alle parti comuni dell'edificio.
Il danno, com'è stato evidenziato più volte anche dalla Corte di Cassazione, può consistere anche in un'alterazione del decoro dell'edificio.
In assenza di qualsivoglia peggioramento statico o estetico, quindi, ogni comproprietario potrebbe chiudere uno dei due ingressi posti su una scala condominiale .

A questo punto, è questo il quesito che ci siamo posti in principio, l'interessato potrebbe chiedere d'essere esonerato dalle spese inerenti quella parte dell'edificio.Porta d'ingresso

La soluzione non è affatto certa.
In primo luogo il condomino potrebbe chiedere a tutti gli altri comproprietari l'esonero dalle spese.
Si tratterebbe d'una domanda pienamente legittima posto che, ai sensi del primo comma dell'art. 1123 c.c., la materia della ripartizione delle spese condominiali non è sottratta alla disponibilità delle parti.

Al di là delle autorizzazioni (che potrebbero anche non essere concesse), l'interessato potrebbe seguire un'altra strada.
Ai sensi dell'art. 1118, secondo comma, c.c., infatti, chiudendo l'ingresso egli potrebbe rinunciare all'uso di quella parte d'edificio ed alle relative spese.

Restando obbligato solamente in relazione ai costi di conservazione: una soluzione del tutto identica a quella del distacco dall'impianto di riscaldamento legittimato dalla Suprema Corte di Cassazione (cfr. su tutte Cass. n. 5974/04).

riproduzione riservata
Articolo: Appartamento con doppio ingresso
Valutazione: 3.50 / 6 basato su 2 voti.

Appartamento con doppio ingresso: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Marta2
    Marta2
    Martedì 4 Dicembre 2018, all or 09:00
    Ho bisogno di chiarimenti in merito al presente articolo.So che, in base all'articolo 1118 c.c., prima di concedere il distacco dall'impianto del riscaldamento centralizzato, deve essere fatta una valutazione da un tecnico abilitato in merito alle conseguenze che tale distacco comporterebbe sull'impianto (vanno evitati scompensi che lederebbero il normale funzionamento) e inoltre il distacco non deve comportare un aumento di costi per gli altri condomini.
    Sullo stesso ragionamento posso supporre che la rinunzia alla parti comuni può avvenire solo se non comporta aumento di costi per gli altri condomini, che in questo caso inevitabilmente si verificherebbe?
    Forse sarebbe più corretto che dopo aver murato la porta il condomino ottenesse l'esonero dalle spese solo con voto unanime favorevole da tutti i condomini interessati alla scala?
    rispondi al commento
  • Marchisio
    Marchisio
    Mercoledì 15 Maggio 2013, all or 11:15
    Cosa si intende per chiusura dell'ingresso ? alzare muro all'interno dell'alloggio ma lasciare sempre la porta d'accesso, e in quel caso le spese non comprendono l'uso, ma la manutenzione? distinti saluti
    rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Sostieni Lavorincasa
REGISTRATI COME UTENTE
317.326 Utenti Registrati
REGISTRAZIONE AZIENDE
Notizie che trattano Appartamento con doppio ingresso che potrebbero interessarti


Scale da ampliare

Scale - La descrizione di una idea progettuale per realizzare l'ampliamento di una scala esistente a servizio di una nuova unità abitativa da realizzarsi in sopraelevazione.

Progetto per illuminare ingresso e scale con il tubo solare

Soluzioni progettuali - Progetto a mano libera per l'ingresso di una villa: la scenografia di scale semielicoidali è evidenziata dalla luce veicolata dal tubo solare al controsoffitto.

Frazionare un appartamento in due unità abitative

Soluzioni progettuali - Non avendo più necessità di un appartamento grande, i proprietari decidono di frazionarlo in due unità abitative distinte.

Come arredare il pianerottolo di casa

Soluzioni progettuali - Come accessoriare e decorare il pianerottolo di casa che sia spazio di accesso all'abitazione o vano interno di un'abitazione su più piani sfruttando lo spazio.

Idee progettuali per librerie su misura

Librerie - Librerie su misura: soluzioni progettuali per scaffalature che vestono le pareti o fungono da divisori spaziali, creando giochi plastici e dinamismo funzionale.

Lavatrici bitermiche per il risparmio energetico ed economico

Lavatrici - Chi ha già un impianto solare termico può optare per l'acquisto di lavatrici con doppio attacco, per acqua calda e fredda. Risparmio e prestazioni sono garantite.

Frazionare un immobile per investire

Comprare casa - Acquistare un immobile grande da frazionare in due unità, può rappresentare un ottimo investimento economico: vediamo quali aspetti valutare prima di procedere.

Come progettare le scale

Scale - Ecco una descrizione delle principali tipologie di scale, sia da interni che da esterni; alcune regole generali e consigli per una loro corretta progettazione.

Scale di design interne per collegare con stile gli spazi abitativi

Scale - Scale interne di design: soluzione per una scala in acciaio e legno a due rampanti, con ringhiera a disegni geometrici e fioriera décor, per interni di classe
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img terryterri
Buonasera spero di poter ricevere un consiglio in merito ad una questione che non so come gestire. Il mio appartamento è sopraelevato di circa 10cm su un pianerottolo...
terryterri 04 Febbraio 2020 ore 16:39 4
Img corinnem
Buonasera, la casa composta da 2 appartamenti l'uno sopra l'altro, con ingresso indipendente, e cortile comune, era abitata da una sola famiglia. Ora le famiglie sono 2 e ci sono...
corinnem 06 Gennaio 2019 ore 21:13 4
Img silviagisella
Salve, questione su corte di un condominio di tre appartamenti.Nella corte in questione hanno diritto di passo due appartamenti ma questa corte non gli appartiene.Questi due...
silviagisella 27 Marzo 2019 ore 14:21 2
Img csalazer
Buongiorno,Io abito in un condominio di 5 appartamenti, sono due case una affianco all'altra e abbiamo un giroscale in mezzo "aperto" in comune.Io abito al penultimo piano e...
csalazer 27 Novembre 2014 ore 08:26 1
Img casa76
Buongiorno,ho un bivano all'interno di un pianerottolo in cui siamo solo due proprietari, lasciando libera la parte comune d'ingresso, come posso delimitare la mia davanti casa in...
casa76 14 Marzo 2016 ore 12:57 1