Questo sito utilizza cookie tecnici per annunci non profilati sulla tua esperienza di navigazione e cookie di terze parti per mostrarti invece annunci personalizzati in linea con le tue preferenze di navigazione.

Per conoscere quali annunci di terze parti sono visibili sulle nostre pagine leggi l'informativa.
Per negare il consenso dei soli cookie relativi alla profilazione clicca qui.

Puoi invece acconsentire all'utilizzo dei cookie personalizzati accettando questa informativa.

ACCETTA
madex

Abuso edilizio: secondo la Cassazione è responsabile anche il progettista

In caso di abuso edilizio per l'opera realizzata senza permesso di costruire è responsabile anche il progettista dei lavori. È quanto affermato dalla Cassazione
- Leggi e Normative Tecniche

Abuso edilizio: chi è responsabile?


Il professionista che ha redatto il progetto dell'opera è penalmente responsabile se era necessario richiedere il permesso di costruire.
Il progettista è il tecnico, ingegnere o architetto che ha redatto il disegno dell'opera e lo ha depositato in Comune. La sua attività può coincidere, ma non necessariamente, con il ruolo di direttore dei lavori, pertanto queste due attività devono essere mantenute distinte.

In una situazione in cui molteplici sono i soggetti coinvolti nella costruzione di un'opera (proprietario, progettista, direttore dei lavori, uffici del comune), e molteplici le leggi in materia da prendere in considerazione, la responsabilità per il reato di abuso edilizio non si ravvisa unicamente in capo al proprietario o costruttore.

Secondo quanto affermato dalla Cassazione nella recentissima sentenza n. 9058/18 del 1.03.2018 la responsabilità penale per abuso edilizio può sussistere anche in capo al progettista dei lavori.

Abuso edilizio e responsabilità progettista
Innanzitutto, vediamo in cosa consiste il reato di abuso edilizio. È quella fattispecie rilevante penalmente che si configura quanto viene realizzata un'opera senza le necessarie autorizzazioni prescritte dalla legge.

Per comprendere meglio dobbiamo fare le necessarie distinzioni:
- si deve eseguire una nuova costruzione per la quale è obbligatorio richiedere il permesso di costruire, in assenza del quale si compie un abuso edilizio;

- si devono eseguire delle opere in edilizia libera per le quali non è necessario ottenere alcuna autorizzazione;

- si devono eseguire delle opere per le quali vi è una situazione intermedia, essendo necessari la Cil, la Cila e la Scia. In mancanza della denuncia di inizio lavori, accompagnata dalla relazione dettagliata di un tecnico competente, si realizza il reato di abuso edilizio.

Fatta questa breve premessa, secondo quanto sostenuto dalla Suprema Corte, il progettista sarà responsabile, oltre al proprietario, insieme al direttore dei lavori, per il reato di abuso edilizio, qualora per l'opera realizzata sia richiesto un permesso di costruire, invece della presentazione della Dia, Scia, Cil o Cila. Qualora il lavoro eseguito implichi un diverso regime di autorizzazioni amministrative, la responsabilità sussiste anche a carico di ingegneri o architetti. Questi ultimi potranno essere condannati in concorso di reato insieme al proprietario dell'opera.

riproduzione riservata
Articolo: Abuso edilizio: la responsabilità è anche del progettista
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 1 voti.

Abuso edilizio: la responsabilità è anche del progettista: Commenti e opinioni



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
dona
Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News Sostieni Lavorincasa.it Lavorincasa.it sulle Google News
Notizie che trattano Abuso edilizio: la responsabilità è anche del progettista che potrebbero interessarti

Abuso edilizio e ordine di demolizione

Leggi e Normative Tecniche - In tema di abuso edilizio, al fine di emettere un ordine di demolizione di un immobile, occorre una visione complessiva del pregiudizio arrecato dall'intervento

Il direttore lavori è responsabile degli abusi edilizi

Leggi e Normative Tecniche - Una sentenza della Corte di Cassazione ha ribadito le responsabilità del direttore dei lavori in caso di opere eseguite in difformità dal permesso di costruire.

L'istallazione di una canna fumaria è un abuso edilizio oppure no?

Leggi e Normative Tecniche - Secondo il parere del giudice amministrativo l'installazione di una canna fumaria può essere ricompresa nell'ambito dell'attività di edilizia libera oppure no?


Il nudo proprietario non risponde degli abusi edilizi: cosa dice la Cassazione

Proprietà - La Cassazione afferma che il nudo proprietario non è penalmente responsabile per abuso edilizio se non era consapevole del fatto e non aveva dato il consenso.

Superbonus 110%: abusi edilizi e possibili sanzioni penali!

Detrazioni e agevolazioni fiscali - L'abuso edilizio ha da sempre rappresentato un ostacolo per chi volesse fruire di una qualsiasi detrazione fiscale. Vale lo stesso anche per il Superbonus 110%?

Come sapere se un immobile ha un abuso edilizio

Leggi e Normative Tecniche - Come poter verificare se un immobile presenta degli abusi edilizi: confronto con la planimetria della casa, controllo dei progetti e certificato di stato legittimità

Condono edilizio: serve il permesso dell'assemblea condominiale?

Assemblea di condominio - Se un condòmino vuole richiedere il condono per sanare un abuso edilizio deve ottenere il consenso da parte dell'assemblea condominiale? La Cassazione risponde.

Condono edilizio 2017: i criteri per stabilire demolizione o condono

Leggi e Normative Tecniche - Condono edilizio: il Ddl Falanga in fase di approvazione, consentirebbe di stabilire nuovi criteri per decidere quando condonare e quando demolire un'immobile.

Rampa garage: è un abuso se costruita in area condominiale?

Parti comuni - Si qualifica come un abuso edilizio la creazione da parte di un condòmino di una rampa di accesso pertinente a un garage all'interno di un'area comune condominiale?
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img olimpia maffeo
L'inquilino del mio appartamento (per fortuna andato via) ha fatto degli abusi edilizi non sanabili. Sto facendo una sanatoria con sia. Posso avere la detrazione del 50% sul costo...
olimpia maffeo 18 Maggio 2022 ore 12:40 7
Img salvatoresalvatoreneri011235
Buongiorno,vi sottopongo la più classica delle situazioni all'italiana.Ho deciso di costruire un'autorimessa (un garage doppio) adiacente alla mia abitazione, ho nominato...
salvatoresalvatoreneri011235 16 Maggio 2022 ore 14:20 2
Img l@ll@
Buongiorno a tutti, spero di aver scelto la categoria giusta e ringrazio in anticipo chi voglia aiutarmi per il mio caso singolare. I fatti:10 anni fa ho ereditato casa (un...
l@ll@ 11 Aprile 2022 ore 12:11 3
Img ste65
Buongiorno a tutti,spero di essere nella sezione corretta, ringrazio in anticipo chi mi aiuta:devo rifare tetto della mia abitazione autonoma, farò contratto con azienda di...
ste65 12 Febbraio 2022 ore 13:58 8
Img angelo823
Buongiorno a tutti,ho un dubbio su tre possibili abusi edilizi che riguardano il mio appartamento:1)Riguarda una parete del mio appartamento. Internamente ho rivestito questa...
angelo823 01 Febbraio 2022 ore 18:48 2