Case più grandi con le sopraelevazioni di edifici

NEWS DI Progettazione
Sopraelevare un edificio significa rendere più grandi le case, dare più valore all'immobile, consolidando meglio i terreni secondo i nuovi calcoli dei carichi.
25 Maggio 2017 ore 16:24

Sopraelevazioni di edifici: valore in più all’immobile


Le città si espandono sempre più, nuove costruzioni si realizzano su tessuti urbani nascenti ancora privi di servizi quali fogne, rete idrica ed elettrica, le distanze dal centro urbano aumentano.

Ristrutturare
e ottimizzare gli spazi già esistenti è una valida soluzione di recupero, significa valorizzare ciò che è già presente dando prestigio e valore agli immobili costruiti su aree urbane già servite e attrezzate.

La sopraelevazione degli edifici dà modo di aumentare la superficie utile così da ricavare nuove stanze in sommità del corpo edilizio.


Consolidamento murature by Uretek Italia SPA

Consolidamento murature by Uretek Italia SPA

Consolidamento murature by Uretek Italia SPA
Uretek per stabilizzare le cavità sotterranee

Uretek per stabilizzare le cavità sotterranee

Uretek per stabilizzare le cavità sotterranee
Sollevamento pavimentazioni, by Uretek Italia SPA

Sollevamento pavimentazioni, by Uretek Italia SPA

Sollevamento pavimentazioni, by Uretek Italia SPA
Sopraelevazione di edifici e consolidamento terreno, by Uretek

Sopraelevazione di edifici e consolidamento terreno, by Uretek

Sopraelevazione di edifici e consolidamento terreno, by Uretek
Uretek per consolidamento terreno

Uretek per consolidamento terreno

Uretek per consolidamento terreno

Sopraelevare è aumentare di piano l’edificio, è incrementare il carico pensato all’inizio della costruzione, è consolidare il terreno per rafforzarlo e predisporlo a ricevere nuove forze di carico. Significa anche confrontarsi con la normativa vigente, interfacciarsi con i tecnici del comune di appartenenza e altri enti rientranti nel discorso in esame.

Si parla in sostanza di aumentare l’altezza dell’edificio, di eseguire dei lavori di costruzione che garantiscano l’aggiunta di almeno un nuovo piano evitando cambi di residenza e la troppa estensione orizzontale della città.

Prima di intervenire, è prioritario prendere contatto con i tecnici esperti in materia che possano eseguire un sopralluogo ispettivo, verificare lo stato dei luoghi, testare le caratteristiche statiche e strutturali, specie del solaio di copertura, calcolare i nuovi pesi che dovranno gravare sulla struttura edilizia, valutare quali materiali adottare e introdurre per rendere fattiva la sopraelevazione.

Ogni operazione deve essere compiuta in piena sicurezza e nel rispetto delle norme vigenti nazionali e locali, le costruzioni devono garantire sempre e comunque le dovute prestazioni in termini di resistenza, duttilità e deformabilità presunte per i diversi stati limite.

Sicurezza con il metodo di consolidamento Uretek
La sopraelevazione è vietata nel caso in cui possa arrecare danni ai piani sottostanti, sottrarre luce, ridurre l’aria, modificare l’aspetto architettonico apportando bruttura estetica.

Per sopraelevare un edificio occorre come minimo un permesso a costruire oppure una DIA e il parere del condominio; compiere l’opera in modo abusivo e senza alcuna autorizzazione, magari anche con inadeguate condizioni statiche, significa incorrere in demolizione senza la possibilità di sanatoria, andando incontro anche a sanzioni per i danni recati.

Per rendere fattiva la realizzazione di un piano in più all’edificio, occorre prestare attenzione al solaio di copertura.
L'obiettivo è ridurre al minimo il peso gravante mediante materiali leggeri ma resistenti ai carichi e agli agenti atmosferici; è possibile considerare coperture di legno oppure strutture metalliche, sistemi con pannelli e lastre di copertura.


Sopraelevazioni di edifici e consolidamento del terreno


La sopraelevazione di un edificio comporta l’aumento dei carichi sul terreno giacché si va a realizzare un nuovo piano in aggiunta, non previsto in fase progettuale all’inizio della costruzione.

Il terreno presente potrebbe non essere in grado di supportare il carico aggiuntivo per le sue proprietà intrinseche, e in questo caso non è possibile procedere alla costruzione se non con un propedeutico consolidamento alla base, un rinforzo della resistenza necessaria.

Questo intervento può essere invasivo poiché sono previsti scavi o sottomurazioni, ma è possibile procedere anche con iniezioni di resina espandente ad alta pressione di rigonfiamento e a rapida espansione, soluzione efficiente ed economica.

Consolidare i terreni prima di sopraelevare gli edifici, by Uretek Italia SPA
Un'azienda specializzata in questo genere di consolidamento dei terreni è Uretek Italia SPA, leader nel settore, con un’esperienza notevole basata su oltre 100.000 interventi compiuti in Italia e nel mondo.

L’azienda possiede tecnologie brevettate, in grado di soddisfare ogni esigenza del cliente intervenendo su ciascuna tipologia di fabbricato.

I princiali campi d’intervento riguardano appunto il consolidamento del terreno, il sollevamento della pavimentazione, il consolidamento delle murature, il riempimento cavità, il tenere a bada le crepe dei muri.


Consolidamento dei terreni con resine espandenti


Il consolidamento del terreno con resine espandenti è compiuto non solo in casi di sopraelevazione di edifici ma anche per cedimenti differenziali dei terreni di fondazione causati da molteplici fattori spesso non subito riconoscibili.

Cause di cedimenti differenziali dei terreni possono essere: l’essiccamento degli strati superficiali del terreno o la differenza di struttura dei terreni su cui poggia il fabbricato, eccessive pendenze o sovraccarichi nei pressi della fondazione, eccesso di acqua accumulata anche per rotture di tubazioni, scavi nei pressi dell’edificio, piani interrati parziali non completati, vibrazioni del sottosuolo.

Metodo Deep Injections by Uretek Italia SPA
Il metodo utilizzato dall’azienda porta il nome di Deep Injections®, è basato su iniezioni di resina espandente GeoPlus®, materia che agisce immediatamente e che è monitorata costantemente durante tutto l’intervento con una tecnologia all’avanguardia laser.

Il personale aziendale è composto di tecnici e ingegneri efficienti e affidabili che intervengono in modo non invasivo sulla costruzione, senza arrecare alcun tipo di disagio agli utenti degli appartamenti.

Come prima cosa è necessario compiere un sopralluogo per valutare le condizioni dell’edificio, la presenza e dimensione delle crepe e delle lesioni così da raccogliere i primi dati per elaborare una soluzione progettuale unica con un preventivo di spesa allegato.
Il sopralluogo è svolto rapidamente, non è invasivo, è completamente gratuito, non impegna a livello contrattuale.

Consolidare i terreni con resine espandenti Uretek
I tecnici e gli ingegneri Uretek elaborano tutti i parametri meccanici grazie a uno specifico software di calcolo, poi preparano una relazione geotecnica, progettano e propongono al cliente l’intervento calibrato per il caso di studio.

Senza alcun tipo di scavo, azione invasiva, i tecnici realizzano in cantiere dei piccoli fori nel terreno di fondazione per potervi iniettare la resina Geoplus, sostanza che all’inizio è allo stato liquido e poi, nel giro di pochi istanti, volumizza iniziando la fase di sollevamento, tutto sotto stretto monitoraggio laser.


Vantaggi del consolidamento del terreno


Il consolidamento del terreno mediante iniezioni di resina espandente e con il sistema Deep Injections rende la casa più sicura e resistente in poco tempo; la tecnologia è pertanto vantaggiosa, pulita, rapida e a lunga durata.

Sopraelevare gli edifici con sicurezza, by Uretek
Il sistema appena presentato, riassumendo, è rapido e veloce, risolve subito il problema dell’abbassamento, non è invasivo, non serve alcun cantiere per procedere con l’intervento, non necessita di scavi o lavori di muratura, non viene prodotto alcun materiale di scarto e quindi non sporca né inquina, è adatto a spazi di lavori ristretti, a cantieri piccoli, a case collocate nei centri storici oppure case a schiera.

Il sollevamento, inoltre, è preciso grazie al controllo millimetrico compiuto con il laser, è molto affidabile per la disponibilità del metodo di calcolo atto a dimensionare l’intervento, è conveniente da un punto di vista di costi e tempi d’intervento.


Resina Geoplus per consolidare i terreni e sopraelevare gli edifici


La resina Geoplus adottata da Uretek Italia SPA possiede diverse caratteristiche esclusive, si espande e trasmette al terreno un’azione di compattazione che determina la diminuzione dell’indice dei vuoti, un aumento della resistenza del terreno così da poter supportare maggiore carico.

La pressione che si genera dalla reazione chimica diminuisce all’aumentare del grado di espansione della resina stessa, quindi il grado di espansione è direttamente proporzionale al confinamento offerto dal terreno oggetto d’intervento.

Resina Geoplus di Uretek Italia SPA
Il terreno risulta essere in equilibrio quando la resina ha raggiunto un grado di espansione tale per cui la pressione da lei generata è uguale e contraria alla reazione di controspinta del terreno compresso.

Quando la miscela di resina si solidifica del tutto, il sistema raggiunge il pieno equilibrio e la resistenza a compressione della resina solida è di gran lunga superiore alla tensione indotta dal terreno compresso a causa del nuovo carico.

Una volta terminato l’intero intervento, i tecnici Uretek verificano con prove penetrometriche l’aumento di resistenza del terreno e redigono un verbale che attesta la regolarità dell’esecuzione, una relazione specifica comprovante il risultato raggiunto.


Sopraelevazioni di edifici: la Redazione consiglia

Sopraelevazioni di edifici: a chi rivolgersi?


Logo Uretek Italia SPASe si è in procinto di sopraelevare il proprio edificio e di recuperare spazio per nuove camere, è consigliabile prendere contatto con i tecnici dell’azienda Uretek italia SPA al fine di far verificare la resistenza del terreno per la sicurezza dell’intero edificio.

Quest’azienda va scelta perché è davvero specializzata nel settore, è l’unica che tratta l’intero volume di terreno in profondità, è la sola che utilizza resine a rapida espansione, permettendo al cliente la verifica diretta mediante laser di precisione, poi anche l’efficacia dell’intervento in ogni punto d’iniezione.

È una garanzia di successo e fornisce un’assicurazione decennale post intervento con una primaria compagnia assicurativa di livello mondiale, utilizza solo materiali certificati e controllati, progetta, monitora, collauda ogni cantiere, assicura un servizio post vendita e garantisce soluzioni che durano nel tempo.


Uretek Italia SPA
Via Dosso del Duca, 16
37021 Bosco Chiesanuova (VR)
Tel. 045 6799111
Per maggiori informazioni:www.uretek.it

Articolo: Sopraelevazioni di edifici
Valutazione: 6.00 / 6 basato su 3 voti.
Cedimenti? Consolidamenti preventivi? Uretek Deep Injections: la soluzione ai problemi di portanza del terreno.

Sopraelevazioni di edifici: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
  • Cristina Alborghetti
    Cristina Alborghetti
    Giovedì 27 Giugno 2013, alle ore 16:33
    Vorremmo fare una sopraelevazione il vostro metodo va s ostituire il classimo intervento di consolidamento con cordolo?
    E' valido anche per le misure antisismiche?
    Grazie.
    rispondi al commento
    • Ing. Alberto Pasquetto - Uretek
      Ing. Alberto Pasquetto - Uretek Cristina Alborghetti
      Martedì 2 Luglio 2013, alle ore 09:59
      Per Cristina Alborghetti: il nostro metodo consente di incrementare la capacità portante del terreno di fondazione per adeguarla in caso di aumento dei carichi dovuti a sopraelevazioni.
      Ci farebbe molto piacere studiare con lei il suo progetto in via informale.
      Può chiamarci telefonando al numero verde 800323999 e chiedendo dell'ufficio tecnico oppure inviando una mail a uretek@uretek.it.
      rispondi al commento
Torna Su Espandi Tutto
Notizie che trattano Sopraelevazioni di edifici che potrebbero interessarti
Resine espandenti

Resine espandenti

Le pavimentazioni distribuiscono e ritrasmettono i carichi al sottofondo, creando dei vuoti, il ripristino lo si può effettuare con le resine espandenti.
Il consolidamento dei terreni

Il consolidamento dei terreni

Sono diffuse le situazioni di danni a fabbricati generati da cedimenti dei terreni di fondazione delle abitazioni. Novatek le risolve con le resine espandenti.
Consolidamento dei terreni di fondazione

Consolidamento dei terreni di fondazione

Per porre rimedio alla presenza di cedimenti nei terreni di fondazione è possibile provvedere al loro consolidamento attraverso l'iniezione di resine espandenti.
Tecniche di consolidamento delle strutture

Tecniche di consolidamento delle strutture

Durante una ristrutturazione è possibile trovarsi dinanzi a problemi legati a lesioni, cedimenti delle fondazioni o deformazioni. Ecco alcune tecniche per risolverli.
Le resine espandenti, un'ottima soluzione per consolidare le fondazioni

Le resine espandenti, un'ottima soluzione per consolidare le fondazioni

Le iniezioni con resine a lenta espansione proposte da SYSTAB sono una soluzione efficiente e poco invasiva per risolvere i problemi di cedimenti in fondazione.

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.