Riscaldamento a battiscopa

News di Impianti
Valida alternativa al riscaldamento tradizionale a radiatore è sicuramente il riscaldamento a battiscopa, soprattutto dal punto di vista estetico ed economico.
Riscaldamento a battiscopa
Vito De Natale

Riscaldamento a battiscopa

Vivere in un ambiente ben riscaldato rende piacevole la permanenza in casa specialmente quando fuori il clima è particolarmente freddo.
In altri tempi, l'unico metodo per rendere caldo uno spazio era il fuoco del camino, oppure la stufa con risultati non proprio brillanti.

Oggi, quasi tutte le case hanno un impianto realizzato con radiatori permettendo di riscaldare bene tutte le stanze.

Certo, i soliti riscaldamenti sono efficaci, ma in alternativa ai vari sistemi per produrre calore che si possono adottare al posto del tradizionale impianto con radiatori, può essere scelto quello dal sistema a battiscopa.

Riscaldamento a battiscopaIn questo sistema il calore viene prodotto da un fluido (acqua) che scorre in tubi passanti appunto per il battiscopa, quindi nella parte inferiore della parete.

Il riscaldamento avviene grazie al principio fisico dell'irraggiamento solare, quindi il calore non si trasmette direttamente all'aria, ma alla parete sovrastante, che lo assorbe e poi lo diffonde all'ambiente circostante in maniera uniforme dal pavimento al soffitto.


Poichè non è l'aria ad essere riscaldata, questo evita che essa si sollevi diventando veicolo di polvere e batteri dannosi per la salute, e non si creano i caratteristici aloni che si formano sulle pareti a causa dei termosifoni.

Riscaldamento a battiscopaL'aria, così riscaldata, viene percepita positivamente dall'organismo, donando una sensazione di benessere.
Inoltre, il fatto di riscaldare le pareti dal basso, contribuisce a tenerle asciutte dall'umidità di risalita, ed evita la formazione di fastidiose muffe.

Un altro punto a favore di questo tipo di impianto è costituito dal poco elevato consumo energetico, dovuto alla bassa quantità d'acqua circolante nei tubi e quindi alla minore energia necessaria per riscaldarla, nonchè alla temperatura di mandata inferiore di circa 2 gradi rispetto a quella necessaria per altri sistemi.
Infatti, una volta raggiunto il valore termico preimpostato, al sistema basta pochissima energia per mantenere la temperatura.

Riscaldamento a battiscopaInoltre, è un sistema pratico ed elegante, che consente l'eliminazione dei soliti termosifoni ingombranti, antiestetici, ricettacolo di polvere oltre all'ingiallimento del radiatore con la inevitabile verniciatura.
Il sistema di riscaldamento a battiscopa risulta molto semplice da installare, perchè non necessita di complesse opere murarie ed è molto pratico anche per la sua facilità di ispezione, pulizia e manutenzione.

Per quanto riguarda le dimensioni del riscaldamento a battiscopa, mediamente misurano 15 cm in altezza e 3 cm in larghezza risultando poco più grande di un normale battiscopa. Non esiste nessun problema di estetica, infatti si può ottenere in tutte le tinte RAL e diverse tonalità di tinta legno.


Tipologie di riscaldamento a battiscopa



In commercio possiamo trovare varie tipologie di riscaldamento a battiscopa come quelli prodotti dalla Hekos, società leader nel settore, ed in particolare:

Hecos: Thermodul modello ad acqua
- Il modello ad acqua  può  essere alimentato con un qualsiasi produttore di acqua calda come caldaia a gas, termo camini, o addirittura collegato all'impianto di pannelli solari riducendo così i costi di gestione dell'impianto di riscaldamento.
I tubi, generalmente in rame, sono circondati da una serie di lamelle in alluminio per permettere una migliore diffusione del calore.

Hecos: Thermodul modello eletrico- Il modello elettrico dove il riscaldamento della linea avviene tramite la resistenza elettrica incorporata in un profilo di alluminio per facilitare la propagazione del caldo.
Soluzione utilissima anche per chi dispone di un impianto fotovoltaico ottenendo così una buona riduzione della bolletta energetica.

Hecos: Thermodul modello bivalente- Il modello bivalente, un sistema con doppia alimentazione (in modo alternativo), sia ad acqua che ad elettricità, grazie alla presenza di una semplice resistenza elettrica.
Questo tipo di impianto permette di poter scegliere di volta in volta quale alimentazione usare per riscaldare l'impianto,  senza essere vincolati ad una sola fonte di energia.

Laddove ci siano pareti leggermente curve, tali modelli possono essere installati tranquillamente anche su queste pareti fino ad un raggio minimo di 1 metro.

Se gli ambienti da riscaldare sono ampi come scuole, uffici, chiese,  etc,  è possibile prevedere un impianto di tipo a doppio elemento battiscopa, in modo da ottenere un impianto più potente. Invece, per ambienti dove c'è scarsità di spazi come la cucina o il bagno, è possibile installare una doppia colonna verticale da montare ai lati delle porte oppure in altri posti dove sia possibile installarle.

Infine, scegliendo questo tipo di impianto, si può usufruire della detrazione fiscale del 55%, ricordando che deve essere prevista nell'intervento anche la caldaia a condensazione ed installare valvole elettrotermiche.


Insomma, tanti buoni motivi per chi decide di installare questo sistema davvero pratico e moderno.

Articolo: Riscaldamento a battiscopa
Valutazione: 4.75 / 6 basato su 73 voti.
  • Ti è piaciuto questo articolo?
    Condividilo sul tuo social!
  • 2
Commenta su Riscaldamento a battiscopa
Caratteri rimanenti
  • Matteo
    Mercoledì 25 Dicembre 2013, alle ore 00:10
    Il sistema di riscaldamento a battiscopa collegato ad un impianto geotermico permette di realizzare un impianto a bassa entalpia?
    Quanto può costare indicativamente l'installazione del solo "battiscopa" in un immobile di tre piani 65mq cad.?
    rispondi al commento
    • Frances Matteo
      Mercoledì 8 Gennaio 2014, alle ore 17:19
      Sono d'accordo con quanto sopra, infatti nel mio appartamento ho installato il riscaldamento a battiscopa e mi trovo benissimo.
      rispondi al commento
      • Davideamati Frances
        Giovedì 22 Maggio 2014, alle ore 17:12
        Ciao, volevo chiederti quale marca di riscaldamento a battiscopa hai montato e con quale aziendaCordialità
        rispondi al commento
  • Stefano.67
    Martedì 26 Novembre 2013, alle ore 17:50
    Ho un appartamento in condominio, di 100mq, primo piano, portico e garage sotto il mio pavimento, che rendono la casa un gelo e vorrei distaccarmi dal centralizzato e fare un impianto a battiscopa.
    Quanto potrebbe essere la spesa, considerato che devo installare anche la caldaia?
    L'appartamento è composto da 4 stanze, cucina e due bagni!
    rispondi al commento
    • Arch.pierri Stefano.67
      Venerdì 29 Novembre 2013, alle ore 19:29
      Per costi riguardo a lavori di impianti o ristrutturazioni, può dare un'occhiata alla sezione del nostro sito web Costi, a questo link : http://costi.lavorincasa.it/.
      rispondi al commento
  • Federica
    Lunedì 27 Maggio 2013, alle ore 11:20
    Mi interesserebbe farlo nella cucina.
    Quando costa a mq?
    rispondi al commento
  • Emanuele.foscoli
    Giovedì 9 Maggio 2013, alle ore 17:05
    Salve ho un appartamento di 150 mq che vorrei ristrutturare.
    L'impiantistica è vecchia e sicuramente da rifare mi interessava la tipologia a riscaldamento a battiscopa.
    Vorrei sapere se l'impianto ha dei costi elevati e se mi convenga visto che in casa ci stiamo poco.
    In alternativa ci sono altri impianti?
    rispondi al commento
    • Adrian Emanuele.foscoli
      Venerdì 10 Maggio 2013, alle ore 13:57
      Per Emanuele: Riscaldamento termico a pavimento con caldaia a condensazione, un risparmio fino a 70%; 30 euro a metro quadro con installazione.
      rispondi al commento
      • Emanuele.foscoli Adrian
        Lunedì 13 Maggio 2013, alle ore 15:57
        Per Adrian: ciao grazie per la risposta. Ma 30 euro al mq compresa caldaia e impiantistica?
        rispondi al commento
        • Adrian Emanuele.foscoli
          Martedì 14 Maggio 2013, alle ore 10:45
          Per Emanuele: solo impiantistica, senza caldaia.
          rispondi al commento
          • Cataldo Adrian
            Martedì 21 Maggio 2013, alle ore 12:08
            Per Adrian: di dove sei?
            M'interessa il prezzo dell'impianto a pavimento.
            rispondi al commento
            • Adrian Cataldo
              Giovedì 23 Maggio 2013, alle ore 10:47
              Per Cataldo: Sono della provincia di Venezia, 30euro mq di materiale e posa solo impianto a pavimento.
              rispondi al commento
  • Giovanni Scaduto
    Martedì 23 Aprile 2013, alle ore 09:02
    Con il riscaldamento a battiscopa come viene superato l'attraversamento porte?
    rispondi al commento
    • Arch.pierri Giovanni Scaduto
      Martedì 23 Aprile 2013, alle ore 16:31
      Per Giovanni Scaduto: L'impianto segue l'andamento normale di un battiscopa classico. Consideri che è, in realtà, la parete riscaldata dal battiscopa radiante a cedere calore all'ambiente. Spero di aver compreso correttamente la sua domanda.
      rispondi al commento
  • Paolo B.
    Martedì 9 Aprile 2013, alle ore 16:39
    Attenzione ai facili entusiasmi, questo sistema non è adatto a tutti gli appartamenti, prima di pensare di installarlo chi ve lo propone deve contattare un tecnico che conosce il vostro impianto. Se non lo fa, lasciate perdere...
    rispondi al commento
  • Fabione
    Venerdì 8 Marzo 2013, alle ore 18:26
    Chiedo più informazioni e prezzi su riscaldamento a battiscopa, Grazie.
    rispondi al commento
  • Avia De Biasi
    Lunedì 18 Febbraio 2013, alle ore 17:35
    Buongiorno, Vorrei sapere la quantità di calore prodotta per metro lineare e un preventivo per un impianti per una casa singola di 160 mt quadri disposta su due piani.
    rispondi al commento
  • D'angelo Alberico
    Martedì 12 Febbraio 2013, alle ore 20:33
    Ho una casa di 150 mq. in un condominio e ho intenzione di distaccarmi dall'impianto condominiale.
    Ho una caldaia a gas per la produzione di acqua calda e cerco soluzioni pratiche e convenienti.
    Sono interessato al sistema a battiscopa e sono gradite informazioni sul costo e detrazioni. Grazie.
    rispondi al commento
    • Francesco Banfi D'angelo Alberico
      Mercoledì 13 Febbraio 2013, alle ore 16:57
      Per D'angelo Alberico: può trovare tutte le informazioni di costo e detrazioni su: Rehau e Hekos
      rispondi al commento
Notizie che trattano Riscaldamento a battiscopa che potrebbero interessarti
Battiscopa termico

Battiscopa termico

Il sistema di riscaldamento a battiscopa è un metodo semplice e poco invasivo, ideale per rendere confortevole ambienti articolati e dalle piccole dimensioni.
Battiscopa luminosi

Battiscopa luminosi

La tecnologia led applicata ai battiscopa.
Battiscopa in legno perché sceglierlo

Battiscopa in legno perché sceglierlo

Pregio estetico di costituire unitamente alla mostra della porta a cui si raccordano, i battiscopa in legno riesce a far meglio risaltare ogni tipo di pavimento.
Scelta del battiscopa

Scelta del battiscopa

Tra le cose da tenere presenti nella ristrutturazione di un alloggio c'è anche la scelta del battiscopa: le possibilità sono tante come i prodotti in commercio.
Impianti di riscaldamento, quale scegliere?

Impianti di riscaldamento, quale scegliere?

Scegliere quale tipo di impianto di riscaldamento sia più adatto alle proprie esigenze non è facile. Bisogna individuare la migliore scelta possibile e farla propria.
Discussioni Correlate nel Forum LavorincasaBattiscopa
Dopo aver fatto buona nota delle discussioni sulla utilità, convenienza o meno della caldaia a condensazione (vedi precedenti interventi di Radiante, The manager, Pacammu...
incofro 15 Febbraio 2007 ore 22:38 6
IMMOBILIARE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Kit hdpro doppia frequenza gsm+web solare top
      Kit hdpro doppia frequenza gsm+web...
      499.00
    • Dcg eltronic pm1700 - impastatrice e macchina per pasta
      Dcg eltronic pm1700 - impastatrice...
      79.99
    • Settimino moderno urania di valentini
      Settimino moderno urania di...
      256.00
    • Kartell comò ghost buster
      Kartell comò ghost buster...
      695.00
    • Battiscopa angolare
      Battiscopa angolare...
      2.40
    • Battiscopa zoccolino
      Battiscopa zoccolino...
      1.25
    • Battiscopa in m.d.f.
      Battiscopa in m.d.f.
      6.00
    • Accessori smiletop base
      Accessori smiletop base...
      12.00
    • Meliconi supporto tv lcd plasma orientabile meliconi edr 200
      Meliconi supporto tv lcd plasma...
      51.49
    • Climatizzatori super offerta climatizzatore condizionatore dual split inverter daitsu 9+9 btu fujitsu a+
      Climatizzatori super offerta...
      998.00
    • Tetraplant flora pride 100ml tetra
      Tetraplant flora pride 100ml tetra...
      4.80
    • Alpina rasaerba a scoppio bl 510 shq sl
      Alpina rasaerba a scoppio bl 510...
      389.00
    • Battiscopa pvc 80x3
      Battiscopa pvc 80x3...
      3.00
    • Battiscopa pvc 70x3
      Battiscopa pvc 70x3...
      2.60
    • Battiscopa pvc 70x3
      Battiscopa pvc 70x3...
      3.30
    • Battiscopa passacavi smiletop
      Battiscopa passacavi smiletop...
      7.50
    • Brondi york
      Brondi york...
      29.90
    • Savinidue base e lavabo jolly
      Savinidue base e lavabo jolly...
      59.00
    • Androni - carriola rodos
      Androni - carriola rodos...
      19.24
    • Aqua - 2 filtri addolcitori anticalcare per caffettiere
      Aqua - 2 filtri addolcitori...
      5.00
    • Battiscopa passacavi smiletop
      Battiscopa passacavi smiletop...
      9.50
    • Battiscopa sanibord
      Battiscopa sanibord...
      17.50
    • Battiscopa pvc 75x9
      Battiscopa pvc 75x9...
      7.90
    • Accessori smiletop nobil
      Accessori smiletop nobil...
      28.00
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Casa.it
  • Heasytech
  • Officine Locati
  • Murprotec
  • Metra
  • Mansarda.it
  • Geosec
  • Faidatebook
  • SPI Finestre
  • Rockwool
  • Claber
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.