Regali e spese (per la casa e non) in vista del matrimonio e rottura del fidanzamento

NEWS DI Proprietà
Che succede a doni e spese se salta un matrimonio? Il codice civile regola la restituzione dei doni, il risarcimento dei danni e la nullità della donazione obnuziale.
01 Marzo 2015 ore 13:50

Promessa e restituzione dei doni


esempio di regalo in vista del matrimonioNormalmente con l'avvicinarsi del matrimonio i promessi sposi si fanno regali reciproci, sostengono spese, assumo impegni... si tratta di regali personali, o di spese sostenute per la futura casa ... purtroppo, però, non sempre i buoni propositi giungono a compimento e capita che il fidanzamento si rompa.

Come regola la legge questa fase del rapporto? Secondo il codice civile, se il fidanzamento non va a buon fine è possibile richiedere la restituzione dei doni fatti oppure il risarcimento del danno subito per le spese sostenute e le obbligazioni assunte.

Se il matrimonio rappresenta un impegno, esiste un evento precedente al matrimonio molto meno impegnativo, ma dal quale scaturiscono comunque delle conseguenze giuridiche per gli sposi. Parlamo della promessa di matrimonio.

Andiamo per ordine. Si premette che la promessa di matrimonio non vincola a sposarsi, ma a rispondere delle conseguenze del mancato matrimonio (art. 79 c.c.). Se non c'è promessa, non c'è ovviamente un impegno idoneo a suscitare nell'altro l'affidamento circa il compimento del matrimonio. Il codice considera due tipi di promessa di matrimonio: il primo, del tutto informale (art. 80 c.c.), il secondo di tipo formale (art. 81 c.c.).

Ebbene, la restituzione dei doni effettuati è prevista dall'art. 80 c.c., per il quale il promittente può richiedere la restituzione dei doni fatti a causa della promessa; ciò, ovviamente, se il matrimonio non è stato contratto.

Tale previsione di legge non specifica particolari forme della promessa; possiamo immaginarci la classica dichiarazione, espressa o tacita, normalmente resa pubblica nell'ambito della parentela, delle amicizie e delle conoscenze, di volersi frequentare con il serio proposito di sposarsi (Cass. n. 3015/1983). La domanda va proposta entro l'anno dal rifiuto, oppure, ahimè, dalla morte di uno dei due. La norma sembra consentire solo al promittente di richiedere ed ottenere indietro quanto donato: dunque, è una questione che riguarda solo i due ex innamorati. Se i genitori, ad esempio, si sono presi la briga di regalare qualcosa, difficilmente potranno richiederla indietro ai sensi dell'art. 80 c.c..

La facoltà di chiedere indietro i doni è data a prescindere dai motivi della rottura del fidanzamento (Trib. Bari, 28 settembre 2006). La legge non indaga perchè ciò accade, cioè a chi imputare l'evento; la responsabilità è un elemento assente, tanto che la richiesta può essere fatta allo stesso modo se il matrimonio non si tiene a causa della morte di uno dei due.

Non è dunque importante il motivo per cui il matrimonio salta: non sussistendo obbligo a contrarre non può esservi inadempimento, dunque non è importante indagare sulla volontà.

Naturalmente deve trattarsi di doni fatti inequivocabilmente a causa della promessa del matrimonio.

Tra i doni possibili rientrano, oltre che il classicissimo anello di fidanzamento, i beni più vari, secondo i gusti e le possibilità. Non è però pacifico che vi rientri la donazione degli immobili (v. ad es. Trib. Taranto 28 giugno 2013).


Promessa e risarcimento del danno


concetto di rottura del fidanzamentoSe poi i due ex innamorati si erano promessi il matrimonio per atto pubblico o scrittura privata (sempre che siano persone maggiori di età o minori ammessi a contrarre matrimonio) o anche con la richiesta di pubblicazioni, caduti i romantici propositi, potranno pretendere il risarcimento per le spese fatte o le obbligazioni contratte a causa della promessa (v. art. 81 c.c.). Anche in questo caso la legittimazione spetta solo all'ex fidanzato e non a parenti o amici. I quali, dunque, saranno esclusi anche se loro malgrado avranno sostenuto spese anche importanti a causa di quella promessa (v. Pret. Milano, 2 dicembre 1999).

In questo caso la colpa assume un ruolo importante. Risponde con il risarcimento chi senza giusto motivo rifiuta di sposarsi, oppure chi ha indotto con sua colpa l'altro a rifiutarsi di eseguire la promessa. A differenza della precedente ipotesi, mentre lì non si indaga affatto su chi ha fatto cosa, qui si fa spazio il concetto di giustificato motivo; dunque, in questo caso rileva l'atteggiamento morale, comportando una responsabilità più onerosa del precedente (il risarcimento danni, invece che la restituizone), ma al contempo, la possibilità di liberarsi del tutto (dimostrando il giustificato motivo). Anche qui la domanda giudiziale può essere proposta entro un anno dal rifiuto.

Tale forma di risarcimento non deriva nè da responsabilità extracontrattuale, di cui all'art. 2043 c.c., nè da quella contrattuale, di cui all'art. 1337 c.c., cioè da nessuna delle due forme di responsabilità civile del nostro ordinamento: e ciò fondamentalmente perchè, si spiega in numerose sentenze, non è ammissibile in uno stato di diritto l'obbligo di contrarre matrimonio: trattasi di una forma riparatoria speciale per il nostro codice, che non può associarsi ad alcun'altra previsione giuridica (Cass. n. 9/2012; Cass. n. 9052/2010 e Trib. Monza 6 giugno 2006), sicuramente frutto di un compromesso tra la libertà di contrarre matrimonio e il rispetto della correttezza e autoresponsabilità (v. Cass. n. 9/2012). Certamente la norma è anche un'espressione della tradizionale regolazione dei rapporti patrimoniali che sorgono prima del matrimonio. Insomma, per farla breve, se dopo una promessa eseguita nelle forme indicate dall'art. 81 o, comunque, dopo le pubblicazioni, il fidanzamento si rompe senza giustificato motivo e il matrimonio salta, chi dei due non ha causato la rottura, o l'ha causata per ingiustificato motivo addebitabile all'altro, se ha sostenuto le spese (ad es. per l'arredamento, l'acquisto della casa etc...) potrà rivalersi nei confronti dell'altro. Sempre che quelle obbligazioni siano state contratte a causa della promessa.


Donazione in riguardo di matrimonio


La legge prevede infine una specifica forma di donazione, detta in riguardo di matrimonio o anche donazione obnuziale (art. 785 c.c.).

In questo caso, la donazione è sottoposta alla condizione del verificarsi del matrimonio. In tale ipotesi la legge prevede che se salterà il matrimonio salterà pure la donazione, divenendo nulla. La donazione potrà essere effettuata sia dal promesso coniuge che da altri, e potrà essere rivolta a favore dei due, come di uno solo, o come ancora di eventuali figli nascituri; inoltre, non necessiterà dell'accettazione per perfezionarsi. Si tratta insomma di una forma di donazione collegata alla formazione della nuova famiglia e in questo si distingue dai doni tra fidanzati (App. Roma, 3 febbraio 1982). Ad esempio, è stata ritenuta una donazione obnuziale il pagamento delle spese sostenute dal genitore del futuro sposo per i lavori di ristrutturazione dell'abitazione della fidanzata e per l'acquisto dell'arredamento (Trib. Napoli, 29 marzo 2001). Le donazioni obnuziali non sono revocabili (art. 805 c.c.); altra sentenza aveva però ricondotto le spese sostenute dai genitori per l'arredamento alle liberalità d'uso di cui all'art. 770 c.c., concludendo comunque per la negazione del rimborso (Trib. Napoli 9 dicembre 1981).

riproduzione riservata
Articolo: Promessa di matrimonio, regali, spese (per la casa e non), e rottura del fidanzamento
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 2 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Promessa di matrimonio, regali, spese (per la casa e non), e rottura del fidanzamento: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Promessa di matrimonio, regali, spese (per la casa e non), e rottura del fidanzamento che potrebbero interessarti
Acquisto della casa nel matrimonio e comunione legale dei beni

Acquisto della casa nel matrimonio e comunione legale dei beni

Se i coniugi optano per la comunione legale, la casa, acquistata insieme o no dopo il matrimonio, rientra nella comunione, a meno che non si tratti di un bene personale.
Assegno divorzile e convivenza

Assegno divorzile e convivenza

Il diritto all'assegno divorzile è sempre più incerto per l'ex coniuge più debole, se dopo il matrimonio va a convivere con un'altra persona e crea una famiglia di fatto.
Lloyd's Baia Wedding Days

Lloyd's Baia Wedding Days

È il sogno di tutte le spose: un bouquet da favola. A Vietri sul Mare al Wedding Days, il più grande bouquet da sposa del mondo.
Spese per la casa familiare di proprietà esclusiva e scioglimento della comunione

Spese per la casa familiare di proprietà esclusiva e scioglimento della comunione

Le somme spese durante il matrimonio per le migliorie della casa di proprietà esclusiva dell'altro coniuge, vanno restituite in sede di scioglimento della comunione?...
Seggiolone IKEA pericoloso

Seggiolone IKEA pericoloso

IKEA invita i clienti che abbiano acquistato il seggiolone LEOPARD a restituirlo: potrebbe essere pericoloso a seguito di segnalazioni da parte di acquirenti.
accedi al social
Registrati come Utente
276423 UTENTI REGISTRATI
Registrati come Azienda
21002 AZIENDE REGISTRATE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Universo faretto led ad incasso 1 watt mini spot punto luce tondo luce bianca 6500k calda 3000k e blu 220v
      Universo faretto led ad incasso 1...
      4.50
    • Pro-form abs proform usa - + set di cavigliere con peso
      Pro-form abs proform usa - + set...
      27.92
    • Midea italia comfee hs129cn1wh libera installazione orizzontale 102l a+ bianco congelatore - garanzia italia
      Midea italia comfee hs129cn1wh...
      108.23
    • Vidaxl set 6 coprisedie elastiche beige tessuto poliestere a coste
      Vidaxl set 6 coprisedie elastiche...
      41.99
    • Philips qp6520/20 oneblade pro - rasoio, regolabarba
      Philips qp6520/20 oneblade pro -...
      72.99
    • Empire interactive empire merchandising 375612 - set di 3 maxi cornici di qualità, marca shinsuke®, profilo: 30 mm, in alluminio, per maxi
      Empire interactive empire...
      131.76
    • Rivelatore rottura vetri
      Rivelatore rottura vetri...
      266.00
    • Sensore Acustico Rottura Vetri Filare
      Sensore acustico rottura vetri...
      18.15
    • Asciugatura locali bagnati da perdite acqua
      Asciugatura locali bagnati da...
      12.00
    • Cercare tubo rotto
      Cercare tubo rotto...
      390.00
    • Ricerca infiltrazioni
      Ricerca infiltrazioni...
      550.00
    • Rilevazione perdite acqua
      Rilevazione perdite acqua...
      300.00
    • Amazonbasics - anelli per tenda da doccia con sfere scorrevoli
      Amazonbasics - anelli per tenda da...
      4.99
    • Allforfood forniture ristorazione - frullatore ad immersione - stabilizzatore di velocita' - mod. aquila 75 variotronic - potenza watt/hp 750/1 - mono
      Allforfood forniture ristorazione...
      246.89
    • Cordivari radiatore scaldasalviette cordivari lisa 22 1160x45
      Cordivari radiatore...
      50.00
    • Multipresa scart 5 posti prese interruttore on-off cavo tv decoder dvd
      Multipresa scart 5 posti prese...
      9.63
    • Turikan coppia reggilibri bianco in metallo art.7250
      Turikan coppia reggilibri bianco...
      4.45
    • Corsair cssd-n240gbxt neutron xt harddisk
      Corsair cssd-n240gbxt neutron xt...
      134.99
    • Tavolino portariviste olandese in legno con piastrelle
      Tavolino portariviste olandese in...
      90.00
    • Baule rustico in legno scolpito
      Baule rustico in legno scolpito...
      950.00
    • Verifica infiltrazioni acqua
      Verifica infiltrazioni acqua...
      880.00
    • Tavolino olandese in legno dipinto
      Tavolino olandese in legno dipinto...
      480.00
    • Scheda Universale Analizzatore Conta Impulsi Per Sensori Che Generano Impulsi Veloci
      Scheda universale analizzatore...
      30.24
    • Cassapanca laccata e dipinta del nord europa
      Cassapanca laccata e dipinta del...
      780.00
    • Scrivania carmen 30010
      Scrivania carmen 30010...
      118.00
    • Black+decker sc350 tritatutto, 120 w, 350 ml
      Black+decker sc350 tritatutto, 120...
      18.00
    • C.k. borsa porta utensili con contenuto 18 parti c.k. t1630 fkit elettricisti
      C.k. borsa porta utensili con...
      259.00
    • Stanley cacciavite basic 5x150 stanley 1-60-005
      Stanley cacciavite basic 5x150...
      1.99
    • Elica cappa a parete 60cm inox missy ix/a/60 - prf0004024a
      Elica cappa a parete 60cm inox...
      68.99
    • Ricambi aspirapolvere necchi tubo aspirapolvere necchi
      Ricambi aspirapolvere necchi tubo...
      11.50
    • Altorilievo olandese in metallo "duello tra spadaccini"
      Altorilievo olandese in metallo...
      850.00
    • Grande fontana in marmo del '900
      Grande fontana in marmo del '900...
      6500.00
    • Tavolo console torinese in stile luigi xvi
      Tavolo console torinese in stile...
      2400.00
    • Grande credenza italiana del xx secolo
      Grande credenza italiana del xx...
      3200.00
    • Ribalta antica inglese dei primi dell'800
      Ribalta antica inglese dei primi...
      2400.00
    • Trappola per talpa a tubo
      Trappola per talpa a tubo...
      8.78
Cersaie
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Officine Locati
  • Policarbonato online
  • Weber
  • Onlywood
  • Immobiliare.it
  • Mansarda.it
  • Vimec
  • Ceramica Rondine
  • Black & Decker
  • Faidatebook
MERCATINO DELL'USATO
€ 500.00
foto 6 geo Milano
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 68.00
foto 1 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2018
€ 150.00
foto 6 geo Parma
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 4 500.00
foto 4 geo Milano
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 180.00
foto 3 geo Parma
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 800 000.00
foto 6 geo Parma
Scade il 31 Dicembre 2017
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
97678
cookie

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.
ok