Innovazioni in condominio per contenimento consumo energetico

NEWS DI Condominio
Il decreto Destinazione Italia, d.l. n. 145 del 2013, ha introdotto delle novità in materia di innovazioni finalizzate al contenimento del consumo energetico.
14 Gennaio 2014 ore 00:34

AssembleaIn tema di condominio negli edifici ed in materia di deliberazione delle innovazioni volte al contenimento del consumo energetico degli edifici, a partire dal 24 dicembre 2013, nuove modifiche alle maggioranze per adottare le relative decisioni.

Queste le novità scaturite dall'approvazione del così detto decreto Destinazione Italia (d.l. 23 dicembre 2013 n. 145), pubblicato in Gazzetta ufficiale il 23 dicembre ed entrato in vigore il giorno successivo.

È bene ricordare che i decreti legge per divenire definitivi devono essere convertiti entro sessanta giorni dalla loro pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale (art. 77 Cost.)

Nonostante ciò, fino alla conversione del decreto legge in legge ordinaria, esso ha la stessa forza di quest'ultima: in presenza di novità e/o modificazioni ne daremo conto.

Insomma a partire dal 24 dicembre e salvo decadenze o modifiche in sede di conversione, per deliberare innovazioni volte al contenimento del consumo energetico ci vorranno delle maggioranze diverse da quelle inizialmente previste dalla riforma, o almeno così sarà solamente in parte.

Vale la pena comprendere perché.


Innovazioni condominiali


Quando parliamo di innovazioni in materia di condominio è necessario mettere, sempre, in evidenza un aspetto: la legge specifica chi le può decidere (l'assemblea condominiale) ed in che modo, ma non fornisce una nozione del concetto d'innovazione.

In questo contesto per comprendere che cosa sia un'innovazione è necessario guardare alla definizione fornita dalla giurisprudenza.

Secondo la Cassazione, che si pronuncia nel seguente modo ormai da anni, per innovazioni delle cose comuni s'intendono, dunque, non tutte le modificazioni (qualunque opus novum), sebbene le modifiche, le quali importino l'alterazione della entità sostanziale o il mutamento della originaria destinazione, in modo che le parti comuni, in seguito alle attività o alle opere innovative eseguite, presentino una diversa consistenza materiale, ovvero vengano ad essere utilizzate per fini diversi da quelli precedenti (tra le tante: Cass.,23 ottobre 1999, n. 11936; Casa ., 29 ottobre 1998, n. 1389; Cass., 5 novembre 1990, n. 10602) (così Cass. 26 maggio 2006 n. 12654).

Alcuni esempi renderanno esplicito un concetto che non è sempre di facile portata.

RisparmioIn giurisprudenza, sia pur con qualche distinguo, è stato affermato che non rappresenta innovazione, la deliberazione con la quale si decide di automatizzare il cancello di accesso all'autorimessa condominiale.

Di contro, non vi sono dubbi che rappresenti un'innovazione la deliberazione con la quale si decida di installare un ascensore.

Il discrimine tra semplice modifica (sia pur corposa) e modifica innovativa sta nella differente destinazione e nella differente entità sostanziale che la cosa oggetto dell'intervento assume dopo l'intervento stesso.


Maggioranze per le innovazioni


Deliberare un'innovazione non è affatto semplice; la legge (art. 1136, quinto comma, c.c.) prevede dei quorum deliberativi particolarmente alti.

Nel corso degli anni, per determinati interventi di particolare rilevanza (si pensi all'eliminazione delle barriere architettoniche di cui alla legge n. 13/89), il legislatore è intervenuto per abbassare, sensibilmente, le maggioranze necessarie per la deliberazione di simili interventi.

La riforma del condominio è intervenuta in materia per mettere ordine e inserire nel codice quegli interventi innovativi, con maggioranze agevolate, via via previsti dalle legge speciali.

In particolare, al secondo comma dell'art. 1120 c.c. era previsto che:

I condomini, con la maggioranza indicata dal secondo comma dell'articolo 1136, possono disporre le innovazioni che, nel rispetto della normativa di settore, hanno ad oggetto:

[...]

2) le opere e gli interventi previsti per eliminare le barriere architettoniche, per il contenimento del consumo energetico degli edifici e per realizzare parcheggi destinati a servizio delle unità immobiliari o dell'edificio, nonché per la produzione di energia mediante l'utilizzo di impianti di cogenerazione, fonti eoliche, solari o comunque rinnovabili da parte del condominio o di terzi che conseguano a titolo oneroso un diritto reale o personale di godimento del lastrico solare o di altra idonea superficie comune.

Era e non è, perché come si diceva in principio, il decreto legge n. 145/2013, all'art. 1, nono comma, lett. b) ha specificato che:

b) all'articolo 1120, secondo comma, n. 2, del Codice civile, per come modificato dalla legge 11 dicembre 2012, n. 220, le parole per il contenimento del consumo energetico degli edifici sono soppresse.

Insomma per deliberare interventi innovativi volti al contenimento del consumo energetico si potrebbe concludere che dal 24 dicembre in poi saranno necessarie maggioranze più alte di quella indicata dall'art. 1136, secondo comma, c.c. (ossia voto favorevole della maggioranza dei partecipanti all'assemblea e almeno 500 millesimi).

Le cose non stanno propriamente così.

Infatti, è bene ricordare che, ai sensi dell'art. 26, secondo comma, legge n. 10 del 1991:

Per gli interventi sugli edifici e sugli impianti volti al contenimento del consumo energetico ed all'utilizzazione delle fonti di energia di cui all'articolo 1, individuati attraverso un attestato di certificazione energetica o una diagnosi energetica realizzata da un tecnico abilitato, le pertinenti decisioni condominiali sono valide se adottate con la maggioranza degli intervenuti, con un numero di voti che rappresenti almeno un terzo del valore dell'edificio.

Insomma in presenza di attestazioni e diagnosi realizzate da tecnici abilitati il quorum deliberativo sarà più basso rispetto a quello previsto inizialmente dall'art. 1120 c.c.

Senza quest'attestazione, invece, le innovazioni volte al contenimento del consumo energetico, per essere deliberate, necessiteranno del voto favorevole della maggioranza degli intervenuti all'assemblea e di almeno i due terzi del valore dell'edificio (art. 1136, quinto comma, c.c.).

riproduzione riservata
Articolo: Innovazioni in condominio per contenimento consumo energetico
Valutazione: 5.50 / 6 basato su 2 voti.
  • fs
  • fs
  • fs
  • fs

Innovazioni in condominio per contenimento consumo energetico: Commenti e opinioni


Nome visualizzato nel commento

Indirizzo E-Mail da confermare
ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
NON SARANNO PUBLICATE RICHIESTE DI CONSULENZA O QUESITI AGLI AUTORI
Alert Commenti
Notizie che trattano Innovazioni in condominio per contenimento consumo energetico che potrebbero interessarti
Quorum costitutivi e deliberativi in assemblea di condominio

Quorum costitutivi e deliberativi in assemblea di condominio

I quorum costitutivo e deliberativo rappresentano il numero di persone e millesimi che si devono contare per poter iniziare a discutere e decidere in assemblea.
Innovazioni e modifiche delle cose comuni

Innovazioni e modifiche delle cose comuni

Innovazioni e modifiche delle cose comuni sono differenti e tale diversità incide e non poco sui quorum deliberativi di quegli interventi.Come distinguerle?...
Barriere architettoniche in condominio

Barriere architettoniche in condominio

Eliminare le barriere architettoniche vuol dire rendere un edificio liberamente fruibile anche a persone portatrici di handicap. Che cosa fare nel caso di condominio?...
Gruppo elettrogeno in condominio e prevenzione incendi

Gruppo elettrogeno in condominio e prevenzione incendi

L'installazione di un gruppo elettrogeno in condominio deve seguire ben precise regole e può essere soggetto alle norme di prevenzione incendi...
Come verbalizzare la delibera condominiale?

Come verbalizzare la delibera condominiale?

Il verbale dell'assemblea condominiale è il documento nel quale sono contenute le delibere e dev'essere redatto seguendo dei requisiti minimi per considerarlo valido.
accedi al social
Registrati come Utente
276658 UTENTI REGISTRATI
Registrati come Azienda
21006 AZIENDE REGISTRATE
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Sovil testa palo sfera serie globo diametro 30 fume 411-06
      Sovil testa palo sfera serie globo...
      13.80
    • Rowenta dg8996 silence steam eco extreme - ferro da stiro con caldaia a caric...
      Rowenta dg8996 silence steam eco...
      299.99
    • Orieme termoventilatore caldobagno stufa elettrica ceramico esprit i sev i sev
      Orieme termoventilatore caldobagno...
      14.00
    • Wiva multipresa click-off 4 posti con risparmio energetico
      Wiva multipresa click-off 4 posti...
      21.95
    • Pannello solare tu cordivari stratos dr 150 lt 2mq
      Pannello solare tu cordivari...
      1.39
    • Beko frigorifero beko rcna320k20w 287 litri classe a+ - rcna320k20w
      Beko frigorifero beko rcna320k20w...
      244.99
    • Serramenti risparmio energetico
      Serramenti risparmio energetico...
      220.00
    • Serramenti pvc
      Serramenti pvc...
      210.00
    • Tetto
      Tetto...
      49.00
    • Facciate condominio
      Facciate condominio...
      50.00
    • Posa autobloccante
      Posa autobloccante...
      29.00
    • Cappotto termico
      Cappotto termico...
      45.00
    • Ranex 5000.333 lampada da parete bastia rotonda bidirezionale in alluminio, 220-240v, nero
      Ranex 5000.333 lampada da parete...
      14.99
    • Liebherr cusl2811 liebherr frigocongelatore- in pronta consegna!!!
      Liebherr cusl2811 liebherr...
      649.35
    • Tec-star star - decorazione da giardino, lampada solare con led, 2 bianco caldo led, altezza variabile, argento, 17 x 17 x 140 cm, 479 - 41
      Tec-star star - decorazione da...
      25.99
    • V-tac striscia led 5630 60 led-mt ip20 12volt
      V-tac striscia led 5630 60 led-mt...
      21.41
    • Astro lighting dafni applique da esterno
      Astro lighting dafni applique da...
      165.00
    • Atmosphere lampada da tavolo mappamondo light & colour bright
      Atmosphere lampada da tavolo...
      70.00
    • Fornitura e posa parquet
      Fornitura e posa parquet...
      48.00
    • Bagno
      Bagno...
      4900.00
    • Schuco Alluminio
      Schuco alluminio...
      320.00
    • Akai aled2405tbk tv led 24''
      Akai aled2405tbk tv led 24''...
      299.90
    • TEK28 risparmio energetico Reggio Emilia
      Tek28 risparmio energetico reggio...
      16.80
    • Rapporto termografico
      Rapporto termografico...
      190.00
    • Samsung lavatrice carica frontale capacità di carico 7 kg classe energetica a+++ profondità 55 cm centrifuga 1200 giri ecolavaggio - mot
      Samsung lavatrice carica frontale...
      367.96
    • Rowenta rh7955we verticale 0 9l 1800w a nero, verde aspirapolvere - garanzia italia
      Rowenta rh7955we verticale 0 9l...
      139.35
    • Sony playstation 4 slim 500gb nera - garanzia europa (no import) - punto di ritiro a roma
      Sony playstation 4 slim 500gb nera...
      249.00
    • Motorola c403e trio telefono cordless portatile senza fili con 3 ricevitori - garanzia italia
      Motorola c403e trio telefono...
      32.00
    • Philips creek lampada da parete da esterno, lanterna luce diffusa, senza lampadina, alluminio, nero
      Philips creek lampada da parete da...
      16.59
    • Philips peace - lampada da parete barra metallo bianco 51cm
      Philips peace - lampada da parete...
      107.99
    • Honeywell cronotermostato digitale lcd settimanale cm907i
      Honeywell cronotermostato digitale...
      95.43
    • Tapparella VELUX
      Tapparella velux...
      297.00
    • Akai aled1909tw 47cm tv led
      Akai aled1909tw 47cm tv led...
      219.90
    • Akai aled 2209tbk tv led
      Akai aled 2209tbk tv led...
      259.90
    • Listelli mogano piallati l 220 pacco risparmio
      Listelli mogano piallati l 220...
      25.00
    • Enox ail 2622s2dvd 55cm (22'')
      Enox ail 2622s2dvd 55cm (22'')...
      409.90
Cersaie
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Onlywood
  • Officine Locati
  • Policarbonato online
  • Vimec
  • Weber
  • Mansarda.it
  • Immobiliare.it
  • Faidatebook
  • Ceramica Rondine
  • Black & Decker
MERCATINO DELL'USATO
€ 68.00
foto 5 geo Roma
Scade il 31 Agosto 2017
€ 60.00
foto 3 geo Milano
Scade il 31 Ottobre 2017
€ 500.00
foto 3 geo Milano
Scade il 30 Settembre 2017
€ 168 000.00
foto 6 geo Parma
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 180.00
foto 3 geo Parma
Scade il 31 Dicembre 2017
€ 800 000.00
foto 6 geo Parma
Scade il 31 Dicembre 2017
VENDI SUBITO IL TUO USATO DI CASA
Inserisci annuncio
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
97901
cookie

Utilizzo dei Cookie

Questo sito utilizza cookie propri e di terze parti, navigando ne accetti l'utilizzo. Leggi l'informativa.
ok