Questo sito utlizza cookie! Leggi informativa privacy

Bagno in muratura

News di Bagno
Il bagno in muratura è caratterizzato da uno stile rustico e tradizionale, che ben si integra in ambienti di campagna o comunque in abitazioni dal carattere country.
Bagno in muratura
Tiziana Loprete

Il bagno in muratura è sicuramente una soluzione elegante e raffinata, in armonia con ambienti dal carattere classico o country. Questo tipo di bagno è infatti molto adatto a case di campagna, casali, agriturismi. Questo non significa però che non possa integrarsi anche con arredamenti dallo stile moderno. Il bagno in muratura infatti può essere progettato anche con un design attuale e decorazioni originali ed accattivanti.

Per realizzare un bagno in muratura si ricorre generalmente all’aiuto di professionisti oppure possono essere utilizzati elementi prefabbricati su misura. Chi ha un po’ di esperienza nei lavori di muratura, invece, può anche creare il proprio bagno col fai da te, seguendo alcune regole ben precise.


Caratteristiche del bagno in muratura


Come gli altri ambienti realizzati in muratura, come ad esempio la cucina, l’elemento caratterizzante del bagno sono i suggestivi muretti. Questi vengono realizzati attraverso l’unione di più blocchi e rivestiti con maioliche. Il loro impiego è certamente di carattere decorativo dal momento che conferiscono all’ambiente un inconfondibile sapore rustico e tradizionale. Ma non solo. I muretti infatti hanno anche la funzione di dividere tra loro i vari elementi dell’ambiente, in questo caso lavabo, vasca etc.
Bagno rustico con piastrelle colorate
Inoltre, i muretti, posti ad una certa distanza, sono spesso dotati di mensole interne ed ante esterne così da divenire dei comodi mobiletti per riporre gli oggetti. Solitamente, nel bagno in muratura, i mobiletti sono collocati sotto al lavabo. Le mensole possono essere presenti anche esternamente, collocate sui muri del bagno, e realizzate rigorosamente in legno, in accordo con lo stile rustico.

Molto importante è poi il ruolo delle piastrelle di cui sono rivestiti i muretti. Si tratta sempre di maioliche in ceramica, gres porcellanato o marmo. Fondamentali nel caratterizzare un bagno in muratura sono anche le decorazioni. Sulle piastrelle dei bagni in muratura più classici, sono in genere presenti raffinate decorazioni floreali. A volte le pareti sono arricchite da mosaici colorati, ad impreziosire ulteriormente l’ambiente. Le ante dei mobiletti poi possono presentare decorazioni intagliate nel legno, come ad esempio delle cornici.

Nei bagni dallo stile più moderno, invece, sia le decorazioni delle piastrelle che quelle presenti sulle ante possono avere un carattere decisamente geometrico. Il carattere rustico e tradizionale di un bagno in muratura è determinato poi in modo molto forte dai materiali utilizzati per la realizzazione dei vari elementi che lo compongono. Legno, vetro, marmo, pietra e porcellana sono infatti elementi fondamentali che danno al bagno in muratura la sua identità rustica. Le ante dei mobiletti e le mensole, solitamente in legno, possono essere integrate ed arricchite con elementi in vetro.
Catino in ceramica
Il lavabo e la vasca invece saranno molto caratteristici se realizzati in pietra. Anche i top faranno la loro bella figura in pietra ma daranno un tocco in eleganza in più se fatti in marmo. Per le piastrelle, come già accennato, i materiali ideali sono la ceramica oppure il gres porcellanato. Infine, per un bagno in muratura a regola d'arte, non bisogna trascurare i colori ed i dettagli.

L’atmosfera rustica viene arricchita maggiormente con delle tinte tenui, pastello, come ad esempio il celeste o il verde, oppure lasciando risaltare i colori naturali di pietra e legno.

Le tinte chiare inoltre aiutano ad esaltare l’illuminazione dell’ambiente e a rendere visivamente più ampio lo spazio del bagno. Tra gli accessori da aggiungere all'arredo, quelli più eleganti sono senza dubbio i catini in ceramica magari con il sostegno in ferro battuto, oppure piccole piante ornamentali magari di lavanda. Infine, le maniglie delle porte e delle finestre ed i rubinetti, se realizzati in ottone, conferiscono a tutto l'ambiente un inconfondibile tocco di eleganza.


Realizzazione del bagno in muratura


Realizzare un bagno in muratura è un’operazione che andrebbe affidata a dei professionisti del settore, dal momento che sia la progettazione che la fattura devono essere più precise possibili. In alternativa esistono però soluzioni più rapide come ad esempio quella del prefabbricato. Si tratta di composizioni fatte su misura ed integrabili tra loro. L’azienda Cerasa, ad esempio, offre moduli idrofughi prefabbricati dalla posa veloce e semplice.
Bagno con pareti mosaicate
Se invece si vuole qualcosa di particolare per il rivestimento del proprio bagno, Marca Corona mette a disposizione le proprie soluzioni innovative con la collezione Italian country, come i rivestimenti in marmo con bordi dritti, nella versione liscia o nella variante burattata. 

Chi è abbastanza abile e pratico nei lavori in muratura, può provare a realizzare il bagno col fai da te. Per realizzare il bagno con le proprie mani in modo impeccabile, bisognerà innanzitutto eseguirne il progetto nel modo più preciso possibile, facendo attenzione soprattutto a determinare le misure esatte.

Una volta definito il progetto, si dovranno disegnare le linee guida dei muretti sulla parete e sul pavimento. A questo punto,  si passerà alla realizzazione dei muretti, operazione per cui si dovranno avere a disposizione dei blocchi di siporex dello spessore di otto centimetri, una livella a bolla d’aria, del filo di piombo, delle spatole a denti. Per il rivestimento invece bisognerà procurarsi le piastrelle e della malta.  
Rubinetto in ottone
Per costruire i muretti, i blocchi andranno messi uno sopra l’altro fino ad arrivare all'altezza prefissata. Per unire i blocchi, andrà utilizzata la malta da applicare con la spatola.

Sarà utile poi verificare che i muretti alzati siano dritti utilizzando la livella a bolla d’aria ed il filo di piombo. Successivamente andranno applicate le maioliche per il rivestimento. Per attaccarle per bene, si dovrà utilizzare del collante mentre affinché vengano create le fughe, si dovranno mettere dei distanziatori tra una mattonella e l’altra. È inoltre importante sapere che il rivestimento darà al muretto un ulteriore spessore di tre centimetri circa, per un totale di undici centimetri.

Sistemati i muretti, si potrà fissare il top sovrastante oppure il lavabo. Nel caso in cui i muretti fungano poi da mobiletto, si potrà applicare un telaio sulla parte anteriore, da fissare all’interno con delle viti e dei tasselli. Sul telaio, andranno infine collegate le mensole interne con delle cerniere, ottenendo così un perfetto mobiletto porta oggetti da bagno. Per la collocazione della vasca e del lavabo e per la realizzazione dell'impianto idraulico, sarà bene invece affidarsi a dei professionisti.

Articolo: Bagno in muratura
Valutazione: 4.30 / 6 basato su 10 voti.
  • Ti è piaciuto questo articolo?
    Condividilo sul tuo social!
  • 0
  • 0
  • 0
  • 0
Commenta su Bagno in muratura
Caratteri rimanenti
Notizie che trattano Bagno in muratura che potrebbero interessarti
Il Siporex

Il Siporex

Un gruppo di ricercatori partendo dal brevetto di Axel Eriksson, realizzò un calcestruzzo cellulare aerato autoclavato, molto leggero, composto da sabbia silicea e cemento denominato Siporex.
Tossicita' dei blocchetti di calcestruzzo cellulare

Tossicita' dei blocchetti di calcestruzzo cellulare

L'impiego del calcestruzzo cellulare in edilizia senza pericoli.
Stufa ad ipocausto

Stufa ad ipocausto

Riscaldare con un'antica tecnologia mista ai materiali moderni ora è possible, ecco la nuova stufa in maiolica con sistema di riscaldamento ad ipocausto.
Piastrelle per cucine in muratura

Piastrelle per cucine in muratura

Come sceglierle e utilizzarle.
Cucina con sistema modulare e classica in muratura

Cucina con sistema modulare e classica in muratura

Le evoluzioni dell'ambiente cucina (moderna o tradizionale) sono una conseguenza delle ricerche eseguite dalle industrie del settore.
IMMOBILIARE
prezzi bagno
costi bagno
BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Velux
  • Casa.it
  • Zaccaria Monguzzi
  • Officine Locati
  • Novatek
  • WaterBarrier
  • Geosec
  • Uretek
  • Murprotec
  • Sicurezzapoint
SERVIZI SULLA CASA PER GLI UTENTI REGISTRATI
QUANTO COSTA, DOVE LO TROVO?
    • Larix fume' 20x170
      Larix fume' 20x170...
      90.00
    • Ristrutturazione bagno
      Ristrutturazione bagno...
      6500.00
    • Inerti, sabbia, ghiaia, pietrame
      Inerti, sabbia, ghiaia, pietrame...
      15.00
    • Dakota tortora 40x170
      Dakota tortora 40x170...
      115.00
    • Ristrutturazione cucina
      Ristrutturazione cucina...
      4000.00
    • Posa cartongesso, pitture e pavimentazioni
      Posa cartongesso, pitture e...
      36.00
    • Barbecue a carbonella napoleon
      Barbecue a carbonella napoleon...
      270.00
    • Misura campi elettromagnetici
      Misura campi elettromagnetici...
      200.00
    • Urban concrete rett 30x60
      Urban concrete rett 30x60...
      59.00
    • Portland325 dove grey 60x60
      Portland325 dove grey 60x60...
      51.00
    • Impianti elettrici, idraulici e automazioni
      Impianti elettrici, idraulici e...
      28.00
    • Isolamento acustico
      Isolamento acustico...
      450.00

BACHECA: CONSIGLI DALLE AZIENDE
  • Preventivi
  • Faidatebook
  • Facebook
  • Casa.it