• progetto
  • cadcasa
  • ristrutturazione
  • caldaia
  • clima
  • forum
  • consulenza
  • preventivi
  • computo
  • mercatino
  • mypage
madex

XIV Biennale Internazionale di Scultura a Carrara

C?è tempo fino al 31 ottobre per visitare la XIV Biennale Internazionale di Scultura a Carrara, città del marmo e dell?arte scultorea per eccellenza.
Pubblicato il
Indice dei Contenuti
C'è tempo fino al 31 ottobre per visitare la XIV Biennale Internazionale di Scultura a Carrara, città del marmo e dell'arte scultorea per eccellenza. Un appuntamento imperdibile per gli amanti della creatività artistica, curato da Fabio Cavallucci e intitolato Postmonument.Il senso delle cose di Paolo UlianIl tema di quest'anno trasforma Carrara in una piattaforma di riflessione sul tema del monumento, dove le dinamiche più innovative e provocatorie del presente dialogano col passato.Protagonista il marmo, materia e luogo d'origine di linguaggi artistici che si esprimono in una pluralità di dimensioni.Dimensioni a cui la mostra dà ampio respiro. Come? Grazie a 33 artisti internazionali, 26 nuove produzioni, dieci sedi espositive, un'importante sezione storica, una dedicata all'architettura contemporanea e ancora workshop ed eventi paralleli.Cuore dell'esposizione è la raccolta delle opere di oltre 30 artisti contemporanei provenienti da tutto il mondo, chiamati a interpretare non tanto il monumento in sà per sà, quanto il processo che, durante il ventunesimo secolo, ha svincolato la scultura dalle sue antiche finalità celebrative, e ne ha fatto, oggi, una forma d'arte plastica e ricca di significati.Bat-tagliere di Paolo UlianIl tema della monumentalità lo affronta anche la sezione architettura. I progetti inediti di sette architetti e studi di fama mondiale esaltano la capacità dell'architettura contemporanea di creare e raccontare spazi maestosi e scultorei.Una corona di dieci eventi collaterali decora l'evento con un tocco di eleganza esclusiva.Associazioni, gallerie e artisti hanno presentato e continueranno a presentare, fino a fine ottobre, performance, mostre, spettacoli ed eventi interdisciplinari dedicati alla scultura e al design contemporaneo.Lo spazio F65 di Francesca Bufalini, concept store curato in collaborazione con Rossana Mazzi, propone fino al 31 ottobre la mostra Il senso delle cose di Paolo Ulian, protagonista emergente del design italiano.Portafrutta di Paolo UlianL'esposizione presenta le opere più significative di Ulian nel suo percorso progettuale dedicato ai temi del riciclo e dell'eco-compatibilità.Prototipi inediti realizzati in marmo, nati dalla ricerca estetica del fare senza sprechi, si trasformano in oggetti d'arredo e uso quotidiano, caratterizzati da una straordinaria leggerezza.Un materiale classico, pregiato, nobile come il marmo incontra la funzionalità tipica del postmoderno. E se ne innamora.Per informazioni:www.f65.itwww.labiennaledicarrara.it
riproduzione riservata
XIV Biennale Internazionale di Scultura a Carrara
Valutazione: 3.00 / 6 basato su 1 voti.
gnews

Inserisci un commento o un'opinione su questo contenuto



ACCEDI, anche con i Social
per inserire immagini
Alert Commenti
346.816 UTENTI
SERVIZI GRATUITI PER GLI UTENTI
SEI INVECE UN'AZIENDA? REGISTRATI QUI
Discussioni Correlate nel Forum di Lavorincasa
Img jinstkebe
Buongiorno a tutti,presto mi trasferirò in un nuovo edificio dove la mia stanza avrà una finestra rivolta a nord e una a ovest, parzialmente ostruita da un albero.La...
jinstkebe 23 Agosto 2021 ore 10:03 2
Img clacla86n
Per la messa a terra di uno specchio stradale, che pagherò di tasca mia e pianterò nella mia proprietà, ho bisogno di fare una qualche richiesta al comune o...
clacla86n 08 Luglio 2015 ore 18:53 2